Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 20 luglio 11, 22:39   #211 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-11-2009
Messaggi: 938
Come dicono lucareds7 e magu si dovrebbe trattare di deformazione elastica del cilindro indotta dalla trazione delle viti e da vari problemi di complanarità degli elementi ... un certo riassetto dopo la cura termica ottenuta riaccendendo il motore dopo il rimontaggio mi pare effettivamente che ci sia ma l'accoppiamento rimane comunque più duro di quando si allentano le viti della testa.

Certo che a guardare i vecchi K&B da velocità degli anni '70, con quei carter così massicci, si capisce abbastanza bene come i costruttori cercassero di contenere le deformazioni termiche/meccaniche .
Ing.GRIPPAUDO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 luglio 11, 23:26   #212 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-03-2009
Messaggi: 1.980
La circonferenza sulla quale sono montate le viti della testa è normalmente esterna alla flangia di appoggio della camicia sul carter ( ma ci sono eccezioni..)
Serrando queste viti si induce una deformazione elastica sulla testa tendente a fletterla esternamente verso il basso.
Il piano di appoggio della testa cioè tende a diventare un piano concavo, creando una spinta diretta verso il centro del cilindro sulla flangia della camicia.
Secondo me questo avviene con tutti i tipi di accoppiamento, solo che con gli ABC/AAC che sono già conici e montati stretti, e magari con metallo più deformabile, lo si avverte di più.
Le eccezioni sono i Supertigre con la testa a filo, che hanno la camicia con flangia larga e che si estende a comprendere la circonferenza delle viti.
E' evidente qui l'intenzione di minimizzare la deformazione di montaggio....
__________________
FAI 7635
Renato Privitera non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 luglio 11, 08:58   #213 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-11-2009
Messaggi: 938
Citazione:
Originalmente inviato da Renato Privitera Visualizza messaggio
La circonferenza sulla quale sono montate le viti della testa è normalmente esterna alla flangia di appoggio della camicia sul carter ( ma ci sono eccezioni..)
Serrando queste viti si induce una deformazione elastica sulla testa tendente a fletterla esternamente verso il basso.
Il piano di appoggio della testa cioè tende a diventare un piano concavo, creando una spinta diretta verso il centro del cilindro sulla flangia della camicia.
Secondo me questo avviene con tutti i tipi di accoppiamento, solo che con gli ABC/AAC che sono già conici e montati stretti, e magari con metallo più deformabile, lo si avverte di più.
Le eccezioni sono i Supertigre con la testa a filo, che hanno la camicia con flangia larga e che si estende a comprendere la circonferenza delle viti.
E' evidente qui l'intenzione di minimizzare la deformazione di montaggio....
Grazie Renato, questa spiegazione è anche il linea con i rilievi di lucareds7 e magu. Nelle prime 3 foto si vede la camicia e la testa con relativo rasamento di rame di un X25 lappato, con i fori per l'appunto passanti e non tangenti al colletto o flangia della camicia come avviene di solito; nell'ultima foto, la flangia della camicia dell'OPS 60 Ursus RCA che ingloba più di metà del diametro delle viti. Sono convinto anch'io che la "stretta" avvenga su quasi tutti i tipi di motori ma si manifesti palesemente solo sugli ABC e simili.

Credo che comunque esista - sempre per gli stessi motivi - anche una deformazione del cilindro che tende a "chiudere" la circonferenza che ospita l'ultimo tratto di camicia verso la testa. Forse le viti, una volta strette, non rimangono dritte ma leggermente curve con la pancia verso l'interno del cerchio. Sarà questo il motivo per cui su molti motori "spinti" si predilige un maggior numero di viti per la testa (6 o 8)? "Se la deformazione ci deve essere, che almeno sia ben distribuita!"
Icone allegate
GIP 46: Regole e trucchi per andare sempre più veloci!-22.jpg   GIP 46: Regole e trucchi per andare sempre più veloci!-26.jpg   GIP 46: Regole e trucchi per andare sempre più veloci!-08.jpg   GIP 46: Regole e trucchi per andare sempre più veloci!-37.jpg  
Ing.GRIPPAUDO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 luglio 11, 13:10   #214 (permalink)  Top
lucareds7
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da pellikano Visualizza messaggio
...Lucareds e altri, ovviamente: mica volevo fare torto a nessuno!
Nessun problema! invece la tua osservazione è interessante, ed unita a quanto dice Renato mi fa rifletteresul motivo per cui alcuni motori russi da kombat, team e velocità al posto di avere le viti hanno una sorta di ghiera che chiude la testa... mica scemi, eh? e così sono pure sicuri che la testa non sfiata a causa dell'eventuale non omogeneo serraggio delle viti
  Rispondi citando
Vecchio 21 luglio 11, 19:22   #215 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-04-2009
Residenza: Gallarate
Messaggi: 1.157
In effetti i motori polacchi o russi ?di team racing hanno la testata fissata con una ghiera filettata e hanno anche un sistema per alzare la contropastiglia (diesel) tramite una brugola, un sistema semplice ma molto efficace. Un amico me ne ha regalati un po' da sistemare e devo dire che sono fatti molto bene, estremamente curati e con scarico posteriore. Vanno come le iene, fanno intorno i 40.000 giri, uno spettacolo vederli e sentirli. Ogni tanto sono qui' alla pista della Malpensa a provare e vi fanno anche gare. Io, sbagliando o facendo giusto, non so', quando devo rodare gli ABC se sono molto duri, scaldo la testa con l' asciugacapelli e quando il tutto e' libero lo faccio partire e vado avanti senza fermarlo per una mezzora, controllo se si e' smollato ed eventualmente riscaldo nuovamente e riparto. Inorridisco quandi sento i GUAITI degli ABC nuovi. Saluti a tutti dal capatosta Alvise.
IK2DUR non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 luglio 11, 18:04   #216 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andykaw1
 
Data registr.: 29-07-2005
Residenza: In cima alle Alpi
Messaggi: 1.205
Ma il serraggio???

OK, per tutte le indicazioni e riflessioni su momenti, flessioni, dilatazioni, deformazioni etc etc.
ma toglietemi una curiosità: come misurate la coppia che applicate alle viti della testa durante il serraggio???
saluti,
Andrea
__________________
Jamara LX One S.E. powered SH Engine, ported by MaGu LRP S8BX Team Edition, powered by MaGu Engine E gli altri stanno a guardare....
andykaw1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 luglio 11, 18:13   #217 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-03-2009
Messaggi: 1.980
Io non ho mai visto nessun costruttore che ufficialmente facesse menzione di coppie di serraggio, e, benchè abbia sentito di qualcuno in ambiti esoterici che facesse uso di cacciaviti dinamometrici, neanche ai mondiali mi è capitato di vederli adoperare.Magari si son cautelati dal farsi vedere....oppure avevano il polso già "tarato"
__________________
FAI 7635
Renato Privitera non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 luglio 11, 18:22   #218 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andykaw1
 
Data registr.: 29-07-2005
Residenza: In cima alle Alpi
Messaggi: 1.205
Sospettavo.....

Citazione:
Originalmente inviato da Renato Privitera Visualizza messaggio
Io non ho mai visto nessun costruttore che ufficialmente facesse menzione di coppie di serraggio, e, benchè abbia sentito di qualcuno in ambiti esoterici che facesse uso di cacciaviti dinamometrici, neanche ai mondiali mi è capitato di vedere qualcuno adoperarli.Magari si son cautelati dal farsi vedere....oppure avevano il polso già "tarato"
E infatti lo sospettavo.... chi ha la mano riesce a serrare 4/6 viti in egual maniera, ma non conoscerà ma la coppia.
Io per lavoro su pacchi lamellari mi sono imposto di provare....ebbene, nonostante gli anni di mano alle M3-M4 posso garantire che un cacciavite dinamometrico (con 130€ lo trovi di buona qualità) è un toccasana..... se non altro mica per evitare di "spanare" una vite, ma per dare una pressione costante e equivalente al sistema che si sta montando.
Ho fatto prove di portata con il flussometro, roba da non credere, da avere serrato a "mano e a naso" le viti e dopo averle allentate e serrate (sempre progressivamente) alla stessa coppia (2Nm) la prestazioni del pacco lamellare sono migliorate e l'alzata dei petali (4) era pressoché identica.....cosa che non avveniva con le viti (6 in totale) serrate a mano.
Ora se come dice (e gli credo) il Muzio, si lavora sui 0,002 mm credo che sia fondamentale distribuire nel modo più uniforme possibile la pressione tra testa e bordino di appoggio canna, o no?
saluti,
Andrea
__________________
Jamara LX One S.E. powered SH Engine, ported by MaGu LRP S8BX Team Edition, powered by MaGu Engine E gli altri stanno a guardare....
andykaw1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 luglio 11, 18:44   #219 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-03-2009
Messaggi: 1.980
A parte le battute però ho l'impressione che in certe categorie velocistiche siano molto meno pressappochisti e che qualche cacciavite di quelli sia veramente in uso.
Non con motori di commercio spicciolo, per intenderci
__________________
FAI 7635
Renato Privitera non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 luglio 11, 19:18   #220 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andykaw1
 
Data registr.: 29-07-2005
Residenza: In cima alle Alpi
Messaggi: 1.205
Mi sa di si....

Citazione:
Originalmente inviato da Renato Privitera Visualizza messaggio
A parte le battute però ho l'impressione che in certe categorie velocistiche siano molto meno pressappochisti e che qualche cacciavite di quelli sia veramente in uso.
Non con motori di commercio spicciolo, per intenderci
Certo, anche io sono convinto che per avere il massimo non si debba tralasciare niente.
Ovvio che se smonto o cambio un carburatore o la candela non vado di dinamometrica ma a "tasto", ma se magari poi mi convinco che potrebbe andare meglio......(effetto placebo)
Per le candele glow in pollici che coppia di serraggio si dovrebbe usare?
Per le Turbo?
Qualcuno ha dei dati?

Grazie in anticipo.......
Andrea
__________________
Jamara LX One S.E. powered SH Engine, ported by MaGu LRP S8BX Team Edition, powered by MaGu Engine E gli altri stanno a guardare....
andykaw1 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
sgommare fa andare più veloci? m.stealth Automodellismo 4 27 agosto 09 13:38
Help me! Per andare piu veloce lo zio Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 16 17 gennaio 09 19:49
per andare piu' veloci! massimo1 Aeromodellismo Volo Elettrico 5 31 gennaio 08 22:43
Cerco Servi coda il piu veloci possibile maveric100 Radiocomandi 8 21 novembre 07 21:22



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 15:04.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002