Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 12 settembre 09, 15:37   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jumpa
 
Data registr.: 25-05-2007
Residenza: Ancona
Messaggi: 3.462
Citazione:
Originalmente inviato da il_biplano Visualizza messaggio
Beh, basterebbe chiedere ai moderatori se sarebbe più logico nella sezione principianti; io l'ho aperto qui, vista l'attinenza specifica con i motori a scoppio e perchè comunque la funzione "cerca" in futuro potrebbe essere usata in questa specifica sezione.

Per quanto ad interesse, cosa intendi? 315 visite in 3 giorni di cui oltre 120 la sera stessa in cui è stato postato (in 8 ore circa) non mi sembra abbia pochi interessati.

Forse non molti hanno voglia di esporre i loro metodi; considera che la maggior parte non usa metodi "personali" ma si attiene come più volte ribadito, ai consigli della casa costruttrice. Come per le elaborazioni, il rodaggio può divenire qualche cosa di personale, quando si matura esperienza nel settore dei motori, o per semplici precauzioni. Difficilmente un principiante si sogna di adottare una procedura di rodaggio "personalizzata"...casomai tende piuttosto a bypassarla.
Come hai letto, se hai letto, c'è anche chi come Spitfire40, per sua esperienza non ritiene necessario un rodaggio come concepito dal sottoscritto, e la cosa è condivisa anche da altri che però qui non si sono esposti.

Un tread rimane comunque una linea guida a disposizione di oggi e di domani...
Gli altri non si sono esposti per non far diventare anche questo thread una zuffa come nell'altra occasione...
__________________
Fly Low!
Jumpa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 settembre 09, 18:08   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di babboio
 
Data registr.: 09-01-2008
Residenza: jesi
Messaggi: 667
Citazione:
Originalmente inviato da il_biplano Visualizza messaggio
Beh, basterebbe chiedere ai moderatori se sarebbe più logico nella sezione principianti; io l'ho aperto qui, vista l'attinenza specifica con i motori a scoppio e perchè comunque la funzione "cerca" in futuro potrebbe essere usata in questa specifica sezione.

Per quanto ad interesse, cosa intendi? 315 visite in 3 giorni di cui oltre 120 la sera stessa in cui è stato postato (in 8 ore circa) non mi sembra abbia pochi interessati.

Forse non molti hanno voglia di esporre i loro metodi; considera che la maggior parte non usa metodi "personali" ma si attiene come più volte ribadito, ai consigli della casa costruttrice. Come per le elaborazioni, il rodaggio può divenire qualche cosa di personale, quando si matura esperienza nel settore dei motori, o per semplici precauzioni. Difficilmente un principiante si sogna di adottare una procedura di rodaggio "personalizzata"...casomai tende piuttosto a bypassarla.
Come hai letto, se hai letto, c'è anche chi come Spitfire40, per sua esperienza non ritiene necessario un rodaggio come concepito dal sottoscritto, e la cosa è condivisa anche da altri che però qui non si sono esposti.

Un tread rimane comunque una linea guida a disposizione di oggi e di domani...
hai ragione ma mi apettavo più interventi su questo argomento....tutto qui.
__________________
www.babboio.jimdo.com
Leggi e scarica il "quaderno dell'aeromodellista" nell'angolo di slim del mio sito...
babboio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 settembre 09, 18:10   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di babboio
 
Data registr.: 09-01-2008
Residenza: jesi
Messaggi: 667
Citazione:
Originalmente inviato da Jumpa Visualizza messaggio
Gli altri non si sono esposti per non far diventare anche questo thread una zuffa come nell'altra occasione...
non capisco perchè debba diventare una zuffa, ognuno posta la sua personale esperienza, chi non è d'accordo espone la propria. fine del gioco, non c'è da fare a botte per questo...
__________________
www.babboio.jimdo.com
Leggi e scarica il "quaderno dell'aeromodellista" nell'angolo di slim del mio sito...
babboio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 settembre 09, 21:18   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di scirocco64
 
Data registr.: 24-03-2008
Residenza: Trapani
Messaggi: 5.790
Altra cosa imortante a cui non abbiamo dato peso,i consigli che dà il venditore.
Ultimamente, alcuni commercianti sopratutto con i motori a benzina,per diferenziarsi dalla concorrenza Cinese diretta, vendono motori marchiati con la garanzia.
A tal proposito, penso sia opportuno rispettare le linee guida del venditore.
Non vorrei che si possa dare un cattivo funzionamento del motore al rodaggio.
Sarebbe interessante l' intervento di un rivenditore!
Inoltre con il dovuto rispetto per voi tutti, non pensate che la casa madre sia la figura più corretta dove attingere informazioni?
scirocco64 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 settembre 09, 21:20   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jumpa
 
Data registr.: 25-05-2007
Residenza: Ancona
Messaggi: 3.462
Citazione:
Originalmente inviato da babboio Visualizza messaggio
non capisco perchè debba diventare una zuffa, ognuno posta la sua personale esperienza, chi non è d'accordo espone la propria. fine del gioco, non c'è da fare a botte per questo...
Beh, basta che guardi cos'è successo nell'altra discussione in cui è venuto fuori l'argomento del rodaggio...

http://www.baronerosso.it/forum/aero...tre-volte.html

e sì che avevo detto nè più nè meno quello che avete detto quì tu e spitfire...
__________________
Fly Low!
Jumpa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 settembre 09, 21:38   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di il_biplano
 
Data registr.: 20-06-2009
Residenza: Un palmo fuori della cartina (TV)
Messaggi: 3.944
Citazione:
Originalmente inviato da il_biplano Visualizza messaggio
...cut...

Tornando al rodaggio...
Si presume che chi acquista un motore nuovo, sia in possesso delle relative istruzioni della casa, ma col diffondersi dei motori cinesi, e della loro rapida commercializzazione attraverso vie dirette, senza intermediari, spesso queste siano troppo succinte o poco comprensibili. Capita quindi sempre più spesso che molti utenti di questi motori si rivolgano ad una platea di modellisti più esperti per ricevere adeguati consigli.
.....
Citazione:
Originalmente inviato da scirocco64 Visualizza messaggio
Altra cosa imortante a cui non abbiamo dato peso,i consigli che dà il venditore.
Ultimamente, alcuni commercianti sopratutto con i motori a benzina,per diferenziarsi dalla concorrenza Cinese diretta, vendono motori marchiati con la garanzia.
A tal proposito, penso sia opportuno rispettare le linee guida del venditore.
Non vorrei che si possa dare un cattivo funzionamento del motore al rodaggio.
Sarebbe interessante l' intervento di un rivenditore!
Inoltre con il dovuto rispetto per voi tutti, non pensate che la casa madre sia la figura più corretta dove attingere informazioni?
... come vedi, ho quotato il mio post, dove era già stato chiaramente detto...
il_biplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 settembre 09, 21:57   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di scirocco64
 
Data registr.: 24-03-2008
Residenza: Trapani
Messaggi: 5.790
Citazione:
Originalmente inviato da il_biplano Visualizza messaggio
... come vedi, ho quotato il mio post, dove era già stato chiaramente detto...

Scusa, mi era sfuggito!
Ad esempio, il motore da me comprato non aveva nessun libretto istruzioni ( cosa che penso sia sbagliata), ma con il venditore abbiamo istaurato un colloquio dove abbiamo chiarito ogni dubbio.
Al di fuori di quello che io possa pensare, mi è sembrato giusto seguire le sue indicazioni.
scirocco64 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 settembre 09, 00:14   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di il_biplano
 
Data registr.: 20-06-2009
Residenza: Un palmo fuori della cartina (TV)
Messaggi: 3.944
Citazione:
Originalmente inviato da scirocco64 Visualizza messaggio
Scusa, mi era sfuggito!
Ad esempio, il motore da me comprato non aveva nessun libretto istruzioni ( cosa che penso sia sbagliata), ma con il venditore abbiamo istaurato un colloquio dove abbiamo chiarito ogni dubbio.
Al di fuori di quello che io possa pensare, mi è sembrato giusto seguire le sue indicazioni.
Perfetto ! Questa testimonianza è l'esempio lampante di quanto dicevo, e mi fa piacere sia, che il venditore abbia avuto modo di fornirti le informazioni necessarie, sia che sia emerso come in questo "nuovo" mercato, spesso le istruzioni siano assenti o imprecise, o incomplete.
E' vero che un motore di grossa taglia, sia destinato ad un utenza non alle prime armi, ma è anche vero che potrebbe ad esempio essere il primo motore a benzina di un aeromodellista che da molti anni usa solo i glow.
Purtroppo non tutti gli importatori, danno il giusto peso a questo aspetto "informativo" limitando il loro servizio al contenimento dei prezzi e alla fornitura della garanzia.
Ho avuto modo bazzicando su internet di vedere aziende americane, che oltre ad importare e rivendere motori cinesi, li collaudano prima della vendita, quasi come fossero loro i costruttori.
Ho avuto la testimonianza di un modellista Californiano, che mi diceva di avere acquistato lo stesso mio motore a benzina, ma già messo al banco e carburato dall'importatore.
il_biplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 settembre 09, 00:20   #29 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-04-2009
Residenza: Gallarate
Messaggi: 1.157
Rodaggio

In tanti hanno detto i loro pareri sul rodaggio ed ora dico anche io la mia. Se il motore e' nuovo, come Biplano, lo smonto per vedere come sono fatte le lavorazioni, se ci sono bavette le levo con una pietra fine di quelle che si usano per affilare, metto il tutto negli ultrasuoni che oggi si trovano cineso anche a 20/30 euri, lavo ben bene e rimonto.
Metto sul banchetto con un elica piu o meno adatta, miscela
glow 2 tempi 8% olio sintetico, 92 alcool metilico
4 tempi glow o scintilla 18% olio sintetico 82% alcool metilico /tutto on volume)
termocoppia fra testa e cilindro per controllare le temperature e via.
Negli ABC se sono duri al PMS scaldo la testa con una pistola ad aria calda ma va bene anche un asciuga capelli e quando il motore gira senza inpuntamenti, cosi' non sforzo inutilmente la biella metto in moto.
Tengo d' occhio la temperatura e se supera a 3000/4000 giri i 120° ingrasso o diminuisco i giri.
Non mi fermo a far raffreddare il motore ogni 10 minuti perche' dopo 2 il motore ha raggiunto la sua temperatura d'esercizio e questo lo si vede benissimo dalla termocoppia. Farlo raffreddare e riaccenderlo si causa un inutile schok termico. di tanto in tanto do una bella sgasata tenendo d' occhio la temperatura e regolando piano piano lo spillo per unmentare i giri al massimo.
Per gli ABC vado avanti per 30/40 e poi a motore freddo controllo se al PMS ha ancora impuntamenti e se gira liscio cambio miscela aggiungendo il 10% di nitrometano e levando il 10% di alcool. Il nitrometano lo metto non tanto per aumentare le prestazioni ma per avere un buon minimo e per quanto possibile evitare spente in volo. Riaccendo e trovo la carburazione al massimo e al minimo, lo monto sul modello, piccolo ritocco al campo, apro di 1/4 lo spillo del massimo perche' in volo i giri aumentano del 5/10 e via tranquillo.Finora mai avuto problemi e alcuni motori vecchissimi vanno ancora benissimo.
Naturalmente ogni cranio e' libero di fare quello che vuole e questo e' il bell0
73 de IK2DUR Alvise.
IK2DUR non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 settembre 09, 00:24   #30 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-01-2009
Messaggi: 236
Citazione:
Originalmente inviato da IK2DUR Visualizza messaggio
In tanti hanno detto i loro pareri sul rodaggio ed ora dico anche io la mia. Se il motore e' nuovo, come Biplano, lo smonto per vedere come sono fatte le lavorazioni, se ci sono bavette le levo con una pietra fine di quelle che si usano per affilare, metto il tutto negli ultrasuoni che oggi si trovano cineso anche a 20/30 euri, lavo ben bene e rimonto.
Metto sul banchetto con un elica piu o meno adatta, miscela
glow 2 tempi 8% olio sintetico, 92 alcool metilico
4 tempi glow o scintilla 18% olio sintetico 82% alcool metilico /tutto on volume)
termocoppia fra testa e cilindro per controllare le temperature e via.
Negli ABC se sono duri al PMS scaldo la testa con una pistola ad aria calda ma va bene anche un asciuga capelli e quando il motore gira senza inpuntamenti, cosi' non sforzo inutilmente la biella metto in moto.
Tengo d' occhio la temperatura e se supera a 3000/4000 giri i 120° ingrasso o diminuisco i giri.
Non mi fermo a far raffreddare il motore ogni 10 minuti perche' dopo 2 il motore ha raggiunto la sua temperatura d'esercizio e questo lo si vede benissimo dalla termocoppia. Farlo raffreddare e riaccenderlo si causa un inutile schok termico. di tanto in tanto do una bella sgasata tenendo d' occhio la temperatura e regolando piano piano lo spillo per unmentare i giri al massimo.
Per gli ABC vado avanti per 30/40 e poi a motore freddo controllo se al PMS ha ancora impuntamenti e se gira liscio cambio miscela aggiungendo il 10% di nitrometano e levando il 10% di alcool. Il nitrometano lo metto non tanto per aumentare le prestazioni ma per avere un buon minimo e per quanto possibile evitare spente in volo. Riaccendo e trovo la carburazione al massimo e al minimo, lo monto sul modello, piccolo ritocco al campo, apro di 1/4 lo spillo del massimo perche' in volo i giri aumentano del 5/10 e via tranquillo.Finora mai avuto problemi e alcuni motori vecchissimi vanno ancora benissimo.
Naturalmente ogni cranio e' libero di fare quello che vuole e questo e' il bell0
73 de IK2DUR Alvise.
una termocoppia è precisa in queste misurazioni?
come la metti tra testa e cilindro? (parlo nei glow 2T)
eli2009 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Timing...questo sconosciuto! ask21 Aeromodellismo Volo Elettrico 6 20 dicembre 07 21:54
il flutter questo sconosciuto..... 41fabio73 Aeromodellismo Alianti 5 07 dicembre 06 15:54
questo sconosciuto roblau Elimodellismo Motore Elettrico 2 14 febbraio 06 23:51
Carrello...questo sconosciuto Fithos Aeromodellismo Principianti 3 11 maggio 05 14:52
Hacker questo sconosciuto.... Immelman Aeromodellismo Volo Elettrico 18 13 aprile 05 15:26



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:49.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002