Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Elettronica > Elimodellismo Sistemi Flybarless e Telemetria


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 novembre 16, 14:01   #6071 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di H7-25
 
Data registr.: 26-05-2014
Residenza: Anguillara Sabazia (RM)
Messaggi: 744
Credo che questo stia diventando il thread più interessante dell'intero forum.
Grazie a chi ci mette del suo
__________________
T-Rex 470LM - Oxy 3 - 230S - 200SRX - Oxy 2 - 180 CFX - mcpx bl - msrx - nano cpx
Alessandro
H7-25 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 16, 14:06   #6072 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.565
Citazione:
Originalmente inviato da auceto Visualizza messaggio
.....l'immagine dello swashplate di Delfo mostra che i ball link hanno una piccola "prolunga", che dovrebbe servire ad allineare i rinvii visto che il telaio è più largo dello stesso swashplate. Tale prolunga secondo me aumenta la "leva" quindi dovrebbe dare più "forza" al servo.

In merito al guadagno meccanico, come agisce?
Nel senso se teoricamente (è ovvio che non è detto si possa fare per motivi strutturale del modello) uno allungasse i ball link (sempre di pochi mm) il guadagno aumenta ancora oppure no? ....
E' sempre sconsigliabile variare il diametro dei 3 uniball esterni o il diametro dei due uniball interni di uno swashplate.
Questi due valori vengono calcolati in fase progettuale e sono ottenuti da un insieme complesso di fattori.
Questi due diametri non hanno alcuna influenza sul passo collettivo del modello (per il collettivo partendo da un servi standard per il size del modello con unibal non posizionato agli estremi, quello che conta è la distanza dal centro delle due leve delle pinze).
Hanno invece un enorme importanza relativamente al passo ciclico. Maggiore è il diametro interno e maggiore è il passo ciclico ottenibile, minore è il diametro esterno (che non può comunque essere uguale o minore al diametro interno) e maggiore è il comando di passo ciclico. Il diametro esterno del piatto dipende però anche dalle escursioni massime raggiungibili dai servi previsti per quel modello.
Le proporzioni dei due diametri però sottostanno a precise regole trigonometriche ottenute da quello che si può ottenere con un mixer CCPM ottenuto con tre servocomandi.
Non tutti i progetti però ottengono gli identici risultati e per questa ragione serve poter disporre di un mixer elettronico (che può esseere quello della trasmittente in un modello flybar o quello della centralina flybarless in un modello senza flybar) che possa essere regolato nei suoi valori per raggiungere il giusto compromesso tra mixer del collettivo e mixer del ciclico.

Lascia quindi perdere l'idea di cambiare la lunghezza degli uniball del piatto. Te lo sconsiglio vivamente.

Ultima modifica di m.rik : 29 novembre 16 alle ore 14:13
m.rik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 16, 14:14   #6073 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di H7-25
 
Data registr.: 26-05-2014
Residenza: Anguillara Sabazia (RM)
Messaggi: 744
Ovviamente quando parli di diametro intendi la lunghezza, no?

P. S. Forse ti riferisci al dimetro del cerchio immaginario che si forma girando intorno agli uniballs dello swashplate...
__________________
T-Rex 470LM - Oxy 3 - 230S - 200SRX - Oxy 2 - 180 CFX - mcpx bl - msrx - nano cpx
Alessandro

Ultima modifica di H7-25 : 29 novembre 16 alle ore 14:19
H7-25 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 16, 16:07   #6074 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-08-2012
Residenza: Bracciano (RM)
Messaggi: 692
Citazione:
Originalmente inviato da m.rik Visualizza messaggio
...
Se in fase di setup di un nuovo modello con nuovi servocomandi si usano le squadrette con 4 leve presenti in tutte le confezioni dei servocomandi, queste consentono di arrivare al valore 0 perfetto scegliendo quella delle 4 che si posiziona esattamente a 90° con passo collettivo uguale a zero (poi si tagliano le restanti squadrette diventate inutili con un tronchesino).
...
Qui mi sto confondendo; allora:

se prima mi hai suggerito di spostare il ball link al foro immediatamente prima accorciando di fatto la leva, ed io con il foro che attualmente uso sono posizionato a 90° con il rinvio e perfettamente perpendicolare al relativo ball link dello swashplate, ora mi stai suggerendo di testare i servo arm a 4 per vedere quale dei quattro si riposizione a 90°...

Ma così non ritorno alla situazione attuale e il guadagno meccanico rimane lo stesso? Ho capito male qualcosa?

Citazione:
Originalmente inviato da m.rik Visualizza messaggio
E' sempre sconsigliabile variare il diametro dei 3 uniball esterni o il diametro dei due uniball interni di uno swashplate.
Questi due valori vengono calcolati in fase progettuale e sono ottenuti da un insieme complesso di fattori.
Questi due diametri non hanno alcuna influenza sul passo collettivo del modello (per il collettivo partendo da un servi standard per il size del modello con unibal non posizionato agli estremi, quello che conta è la distanza dal centro delle due leve delle pinze).
Hanno invece un enorme importanza relativamente al passo ciclico. Maggiore è il diametro interno e maggiore è il passo ciclico ottenibile, minore è il diametro esterno (che non può comunque essere uguale o minore al diametro interno) e maggiore è il comando di passo ciclico. Il diametro esterno del piatto dipende però anche dalle escursioni massime raggiungibili dai servi previsti per quel modello.
Le proporzioni dei due diametri però sottostanno a precise regole trigonometriche ottenute da quello che si può ottenere con un mixer CCPM ottenuto con tre servocomandi.
Non tutti i progetti però ottengono gli identici risultati e per questa ragione serve poter disporre di un mixer elettronico (che può esseere quello della trasmittente in un modello flybar o quello della centralina flybarless in un modello senza flybar) che possa essere regolato nei suoi valori per raggiungere il giusto compromesso tra mixer del collettivo e mixer del ciclico.

Lascia quindi perdere l'idea di cambiare la lunghezza degli uniball del piatto. Te lo sconsiglio vivamente.
Qua non è che volevo farlo ... serviva solo a far capire il discorso dei guadagni meccanici, visto che è la prima volta che sento queste cose interessantissime, che non ho mai trovato scritte da nessuna parte e uno come te che le spiega in modo chiaro...
__________________
mcpx v2 full brushless; 130x/180cfx/230s ; OXY4 e OXY3 con Brain2; DX9-Devo10-Radiomaster TX16s[/B] Heli-X & Phoenix 5 simulators
auceto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 16, 16:14   #6075 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-08-2012
Residenza: Bracciano (RM)
Messaggi: 692
Citazione:
Originalmente inviato da H7-25 Visualizza messaggio
Ovviamente quando parli di diametro intendi la lunghezza, no?

P. S. Forse ti riferisci al dimetro del cerchio immaginario che si forma girando intorno agli uniballs dello swashplate...
Si è quello...i due diametri quello della parte inferiore più grande dove sono collegati i link dei servi e quello della parte superiore dove ci sono i leveraggi per la testa.

Quindi se aumenti (nel senso teorico ovviamente) il diametro di quello inferiore di fatto aumenti la leva e il movimento che i servi trasmettono alla parte superiore per il ciclico.
Perciò:
se ho un servo che supponiamo fa un movimento di 40° + e - rispetto al centro e voglio raggiungere i tot gradi di passo ciclico in base alle funzioni trigonometriche di cui parla m.Rik, dovrò avere un diametro di tot mm. Per cui se si aumenta di più del previso il diametro il mio servo per raggiungere i tot gradi di ciclico non dovrà più fare 40° ma di meno e quindi il mio guadagno meccanico diminuisce a scapito, poi del servo che dovrà compiere lo stesso movimento in uno spazio ridotto, e della fes che ci dovrà mettere più del suo.

Io l'ho capita così
__________________
mcpx v2 full brushless; 130x/180cfx/230s ; OXY4 e OXY3 con Brain2; DX9-Devo10-Radiomaster TX16s[/B] Heli-X & Phoenix 5 simulators
auceto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 16, 16:42   #6076 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di hatos77
 
Data registr.: 18-06-2008
Residenza: Milano
Messaggi: 500
Invia un messaggio via MSN a hatos77
Citazione:
Originalmente inviato da auceto Visualizza messaggio
Grazie Rik
Farò il controllo sicuramente...

Ti chiedo però un'altra cosa che mi succede abbastanza grave.

il brain2 nel volato è una bomba, mi piace proprio. Io venivo da un clone del beastx v3 che va bene, ma la coda non mi ha mai soddisfatto. Sono passato a questa poi per la funzione panico che la reputo utilissima per quelli come me, che cercano pian piano di imparare.

Premetto che nel settare il brain ho seguito tutti i passaggi, infatti al primo volo solo la coda era un pò ballerina: un pò di cambiamenti nei pid e ora per come volo io va bene, meglio sicuramente della precendente fes.

Passiamo al dunque oggi provo il panico...vado bello alto in hovering e zacchete
l'elicottero cala di botto di due metri e cabra da paura tutto storto...io poi lo tolgo al volo e riprendo il comtrollo.

Ora stavamo con un amico che ha un oxy col brain vecchio lui fa la stessa mia prova e l'elicottero sale di botto ben livellato.

Abbiamo fatto poi una prova tenendolo in mano col motore in moto

LUI SI È TAGLIATO TUTTO

NO SCHERZO OVVIAMENTE

Prova in mano ma senza pale e palini, motore in stunt 1 e quando tiro il panico il servo dell'elevatore va in cabra (giù) di botto...ecco spiegato anche il comportamento in volo.

L'elicottero è un Assault 450 con la coda completamente nuova (infatti vola che è una meraviglia). Il pitch funziona in modo normale: i servi salgono e il pitch è positivo; nel brain infatti è disabilitato il reverse pitch.

È sicuro che ho sbagliato qualcosa, ma dove.

Dai controlli che abbiamo fatto col mio amico con i settaggi del suo brain (anche se vecchia versione), sembrano tutti ok.

È come se quel servo lavorasse al contrario quando attivi il rescue.
Ah! Se lo metti sul tavolo senza motore acceso e tiro il rescue i servi salgono tutti e tre e poi scendono piano...come mi sembra deve fare

L'esc (un hobbywing da 60a v4) è posizionato sotto il carrello e la centralina nell'apposito spazio sopra l'attacco del boma di coda (questo pensando ad interferenza fra i due).

Prima di rifare tutto daccapo hai qualche suggerimento.
Cosa può essere.

Ti ringrazio in anticipo.
Augusto




anche io avevo l'ho stesso problema, me l hanno sostituito in msh con un altro che :dopo un paio di voli e ritirato il tasto rescue si storta tutto.
il 2 che ultimo uscito mai avuto un problema...mi sa che e qualche aggiornamento che gli da fastidio....
__________________
RJX Vectron 520 scorpion 4020 890kv esc KK 100a
Gaui x4 v2 Xnova 4020 1200kv esc KK 100a
2 droni eachine 270 motori 4s 2750kv esc 30a blheli eliche 5x51x3 fulmine
hatos77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 16, 16:53   #6077 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-08-2012
Residenza: Bracciano (RM)
Messaggi: 692
Citazione:
Originalmente inviato da hatos77 Visualizza messaggio
anche io avevo l'ho stesso problema, me l hanno sostituito in msh con un altro che :dopo un paio di voli e ritirato il tasto rescue si storta tutto.
il 2 che ultimo uscito mai avuto un problema...mi sa che e qualche aggiornamento che gli da fastidio....
Il mio è il Brain2, ma a quanto pare, come ho scritto, la fes è difettosa e me la sostituiscono.
__________________
mcpx v2 full brushless; 130x/180cfx/230s ; OXY4 e OXY3 con Brain2; DX9-Devo10-Radiomaster TX16s[/B] Heli-X & Phoenix 5 simulators
auceto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 16, 17:39   #6078 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.565
Citazione:
Originalmente inviato da H7-25 Visualizza messaggio
Ovviamente quando parli di diametro .... Forse ti riferisci al dimetro del cerchio immaginario che si forma girando intorno agli uniballs dello swashplate...
-Si- .
m.rik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 16, 18:26   #6079 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.565
Citazione:
Originalmente inviato da auceto Visualizza messaggio
se prima mi hai suggerito di spostare il ball link al foro immediatamente prima accorciando di fatto la leva, ed io con il foro che attualmente uso sono posizionato a 90° con il rinvio e perfettamente perpendicolare al relativo ball link dello swashplate, ora mi stai suggerendo di testare i servo arm a 4 per vedere quale dei quattro si riposizione a 90°...

Ma così non ritorno alla situazione attuale e il guadagno meccanico rimane lo stesso? Ho capito male qualcosa?
..
No, come ho scritto mi riferivo solo ad un nuovo modello da montare da zero. Nel tuo caso ti ho suggerito di ri-portare i trimmaggi dei tre servocomandi nel pannello 7 a zero e prima di variarli, di cercare di trovare meccanicamente una posizione meccanica delle squadrette più vicina ai 90° per evitare di dover usare valori così elevati come quelli che hai usato.
Per farlo togli le viti delle squadrette, sfilale e reinseriscile sull'ingranaggio del servo in una posizione diversa spostandoti di un dente (in su o in giù). In questo modo ad esempio invece di avere un valore sul primo servocomando di 30, dopo aver fatto questa operazione per riportare al squadretta a 90 gradi rispetto al main shaft potresti avere la necessità di regolare il primo servocomando a -6 (invento).
Con un valore assoluto così più piccolo rispetto all'attuale i tuoi servocomandi e la centralina lavoreranno meglio.
Con l'elettronica si possono anche "mascherare"/"nascondere" setup meccanici errati o imperfetti, ma è molto meglio partire da un setup meccanico il più preciso possibile se si vogliono evitare altre problematiche e conseguenze ed ottenere invece il massimo delle prestazioni e della precisione.
m.rik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 16, 18:38   #6080 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di DELFO
 
Data registr.: 21-05-2006
Residenza: Near Monza
Messaggi: 1.213
Citazione:
Originalmente inviato da auceto Visualizza messaggio
Grazie del suggerimento, ma purtroppo non ho bulloncini ma i ball sono solo avvitati...volevo prenderli con i dadi per maggior sicurezza ma non sapevo quali andassero bene. Ora vedo quelli del tuo...anzi se hai un link

Cmq il mio modello è un pò diverso dal tuo; non è quello L ed ha il telaio più stretto, per cui i ball link dello swash plate sono attaccati, cioè non hanno quella "prolunga" come i tuoi.
Avevo capito che avevi l' Assault 450L che è il clone del Trex450L Dominator ( infatti molti pezzi che monto sono Align, tra cui il piatto e adesso anche la testa.
__________________
- EDGE540 V3 67" DLE20 - MXS 60" - CAP232 70E - EDGE 540 60" - SEBART 50E

Ultima modifica di DELFO : 29 novembre 16 alle ore 18:42
DELFO non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 14:25.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002