Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 dicembre 08, 21:58   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gabri81
 
Data registr.: 08-10-2007
Residenza: Allora, vediamo un po'....
Messaggi: 2.478
Differenziale quando usarlo?

Ciao ragazzi è da poco che ho comperato un aliante e mi mancano ancora alcune cosine da capire...una di queste è la funzione differenziale, che va messa sugli alettoni...
a cosa serve e perchè è utile?
__________________
Ama il prossimo come te stesso

Save Me From My Flight Field
gabri81 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 08, 22:14   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di frank
 
Data registr.: 29-11-2002
Residenza: Mountain View, CA
Messaggi: 4.390
Molti credono che il differenziale si usi per correggere l'imbardata inversa. Io, seguendo le indicazioni di Mark Drela, lo uso invece per correggere l'effetto indesiderato sul beccheggio che può derivare dall'azionamento degli alettoni. E di solito, per ottenere questo, se ne usa pochissimo o anche zero.
All'imbardata inversa pensa invece la miscelazione alettoni-direzionale.
__________________
The number you dialed is imaginary. Please rotate your phone 90 degrees and redial.
frank non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 08, 22:14   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jumpa
 
Data registr.: 25-05-2007
Residenza: Ancona
Messaggi: 3.462
Citazione:
Originalmente inviato da gabri81 Visualizza messaggio
Ciao ragazzi è da poco che ho comperato un aliante e mi mancano ancora alcune cosine da capire...una di queste è la funzione differenziale, che va messa sugli alettoni...
a cosa serve e perchè è utile?
Per varie questioni aerodinamiche che non sto qui a spiegare per non dilungarmi troppo, in virata, l'alettone che si abbassa fa più resistenza di quello che si alza.
Questo in tutti i tipi di aereo. Avendo però gli alienti un elevato allungamento alare, hanno anche un più lungo braccio di leva rispetto ai fratelli motorizzati, per cui le forze applicate quasi alle estremità alari (alettoni ) si fanno sentire in maniera più forte.
Ora, visto che come abbiamo detto, la semiala in cui l'alettone si abbassa oppone una maggior resistenza dell'altra, tutto questo si traduce in uno spostamento del muso dell'aliante nella direzione opposta a quela della virata.
Questo fenomeno si chiama "imbardata inversa" e provoca la cosiddetta "virata scoordinata". Per ovviare a questo, si usa la miscelazione differenziale degli alettoni, si fa cioè in modo che l'alettone che si abbassa abbia meno escursione di quello che si alza in modo da opporre meno resistenza. A questo va però aggiunta anche una certa dose di direzionale nel verso della virata in modo da mantenere il muso del modello verso l'interno della traiettoria. Questo si fa o con un'altra miscelazione alettoni/direzionale, o meglio imparando a dosare con i pollici lo stik del direzionale.
Questo in parole molto povere e cercando di semplificare al massimo...
Jumpa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 08, 22:16   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jumpa
 
Data registr.: 25-05-2007
Residenza: Ancona
Messaggi: 3.462
Citazione:
Originalmente inviato da frank Visualizza messaggio
Molti credono che il differenziale si usi per correggere l'imbardata inversa. Io, seguendo le indicazioni di Mark Drela, lo uso invece per correggere l'effetto indesiderato sul beccheggio che può derivare dall'azionamento degli alettoni.
ecco, questa è nuova, io sono uno di quelli... spiega un po'?
Jumpa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 08, 22:21   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di frank
 
Data registr.: 29-11-2002
Residenza: Mountain View, CA
Messaggi: 4.390
Cito Drela dal sito di F3K-italia:

"My reason for not using differential during thermalling is that it produces a reduction in the average decalage everytime you give an aileron input --- there's more negative decalage change from the up-aileron than positive decalage change from the down-aileron.
So everytime you give an aileron input in either direction, you also effectively give some down-elevator input. This really mucks up precise pitch control when rolling in and out of thermals."

tradotto, significa che quando dai comando di alettoni ti trovi con una semiala che assume un diedro longitudinale maggiore, e una che assume un diedro longitudinale minore. Se l'aumento e la diminuzione non si compensano bene, ottieni oltre alla rollata un movimento indesiderato in beccheggio, che ti impedisce un buon controllo. Secondo Drela è meglio non usarlo, o usarne la quantità che neutralizza gli effetti indesiderati in beccheggio.
Regolarlo per questo è abbastanza semplice: fai volare l'aliante livellato e trimmato, e cominci a dare delle rollate secche prima in un verso, poi nell'altro, 60° da una parte, 60° gradi dall'altra. Trascurando momentaneamente l'imbardata, dovresti regolare il differenziale in modo che durante questa manovra l'aliante non metta il muso verso l'alto né verso il basso.
__________________
The number you dialed is imaginary. Please rotate your phone 90 degrees and redial.
frank non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 08, 22:33   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jumpa
 
Data registr.: 25-05-2007
Residenza: Ancona
Messaggi: 3.462
Citazione:
Originalmente inviato da frank Visualizza messaggio
Cito Drela dal sito di F3K-italia:

"My reason for not using differential during thermalling is that it produces a reduction in the average decalage everytime you give an aileron input --- there's more negative decalage change from the up-aileron than positive decalage change from the down-aileron.
So everytime you give an aileron input in either direction, you also effectively give some down-elevator input. This really mucks up precise pitch control when rolling in and out of thermals."

tradotto, significa che quando dai comando di alettoni ti trovi con una semiala che assume un diedro longitudinale maggiore, e una che assume un diedro longitudinale minore. Se l'aumento e la diminuzione non si compensano bene, ottieni oltre alla rollata un movimento indesiderato in beccheggio, che ti impedisce un buon controllo. Secondo Drela è meglio non usarlo, o usarne la quantità che neutralizza gli effetti indesiderati in beccheggio.
Regolarlo per questo è abbastanza semplice: fai volare l'aliante livellato e trimmato, e cominci a dare delle rollate secche prima in un verso, poi nell'altro, 60° da una parte, 60° gradi dall'altra. Trascurando momentaneamente l'imbardata, dovresti regolare il differenziale in modo che durante questa manovra l'aliante non metta il muso verso l'alto né verso il basso.
La prossima volta che vado in pendio provo!
Certo Drela non si discute, ma la mia sensazione così a pelle è che su alianti di dimensioni/massa/carico alare che siano maggiori di quello di un F3K, forse il fenomeno sia molto meno avvertibile...o no?
hai provato?
E poi questo non esclude comunque il fenomeno dell'imbardata inversa, che continua ad essere causata dalla differenza di resistenza tra i due alettoni.
O anche su questo Drela dice qualcosa?

Ultima modifica di Jumpa : 17 dicembre 08 alle ore 22:37
Jumpa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 08, 22:34   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di frank
 
Data registr.: 29-11-2002
Residenza: Mountain View, CA
Messaggi: 4.390
Citazione:
Originalmente inviato da Jumpa Visualizza messaggio
La prossima volta che vado in pendio provo!
Certo Drela non si discute, ma la mia sensazione così a pelle è che su alianti di dimensioni/massa/carico alare che siano maggiori di quello di un F3K, forse il fenomeno sia molto meno avvertibile...o no?
hai provato?
In F3J è ancora avvertibilissimo. Con i 4 metri ancora si vede. Oltre, non saprei dirti.
__________________
The number you dialed is imaginary. Please rotate your phone 90 degrees and redial.
frank non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 08, 22:40   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gabri81
 
Data registr.: 08-10-2007
Residenza: Allora, vediamo un po'....
Messaggi: 2.478
quindi tornando a noi sul mio Mefisto della Reichard un 55% Differential Flaperon va bene?
__________________
Ama il prossimo come te stesso

Save Me From My Flight Field
gabri81 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 08, 22:42   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di frank
 
Data registr.: 29-11-2002
Residenza: Mountain View, CA
Messaggi: 4.390
Citazione:
Originalmente inviato da gabri81 Visualizza messaggio
quindi tornando a noi sul mio Mefisto della Reichard un 55% Differential Flaperon va bene?
Tornando a noi, hai letto e compreso quanto è stato risposto? Comincia con differenziale ZERO, fai delle prove e troverai il settaggio giusto.
__________________
The number you dialed is imaginary. Please rotate your phone 90 degrees and redial.
frank non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 08, 22:45   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Jumpa
 
Data registr.: 25-05-2007
Residenza: Ancona
Messaggi: 3.462
Citazione:
Originalmente inviato da frank Visualizza messaggio
In F3J è ancora avvertibilissimo. Con i 4 metri ancora si vede. Oltre, non saprei dirti.
Beh, il mio modello preferito in pendio è un blade 2.5, molto versatile ed adattabile a quasi tutte le condizioni e con apertura molto inferiore ai 4 m. Voglio provare con e senza ballast in diverse condizioni di carico alare, sono molto curioso!
Intanto grazie per la dritta...
Jumpa non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
modificare un regolatore robbe per usarlo solo come CUTOFF jaiss Circuiti Elettronici 12 18 giugno 07 18:53
Fournier balsakit - con che condizioni usarlo? GuestStar Aeromodellismo Alianti 7 10 aprile 07 10:18
Per Tecno: quando niente e quando troppo!!! gui8 Aeromodellismo Ventole Intubate 13 02 agosto 06 20:48
Olio un po' datato, posso usarlo ancora ?? Teo Aeromodellismo 4 20 febbraio 06 00:29
Come Usarlo???? Flaymind Simulatori 2 25 gennaio 06 13:09



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 21:59.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002