Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Acrobazia > Elimodellismo Volo F3C


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 30 dicembre 10, 11:00   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Faustino
 
Data registr.: 04-10-2006
Residenza: Prov MN
Messaggi: 1.895
Invia un messaggio via MSN a Faustino
Citazione:
Originalmente inviato da redhot651 Visualizza messaggio


Dopo tanto scrivere vi posto la foto del mio modello, naturalmente elettrico.
è come una ragazza il tuo ely vestito fa la sua porca figura poi sotto c sta il meglio
__________________
Faustino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 10, 16:57   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di redhot651
 
Data registr.: 28-02-2006
Residenza: EMPOLI
Messaggi: 435
Il prossimo passo penso sia quello di prendere in esame tutte le figure e descrivere i comandi da dare per eseguirle al meglio.

Questo post in pochi giorni ha raggiunto le 660 visite, quindi vuol dire che almeno è stato letto, ma mi piacerebbe sapere se pensate che sia il modo giusto di procedere.

Se ho sorvolato aspetti dandoli per scontati, e magari necessitano di un'approfondimento, consigli.

Stasera prenderò in esame l'esecuzione del Loping, e in generale il volo stazionario.

Saluti
redhot651 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 10, 17:10   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di longiano
 
Data registr.: 09-01-2009
Residenza: Longiano
Messaggi: 1.002
Immagini: 18
Citazione:
Originalmente inviato da redhot651 Visualizza messaggio
Il prossimo passo penso sia quello di prendere in esame tutte le figure e descrivere i comandi da dare per eseguirle al meglio.

Questo post in pochi giorni ha raggiunto le 660 visite, quindi vuol dire che almeno è stato letto, ma mi piacerebbe sapere se pensate che sia il modo giusto di procedere.

Se ho sorvolato aspetti dandoli per scontati, e magari necessitano di un'approfondimento, consigli.

Stasera prenderò in esame l'esecuzione del Loping, e in generale il volo stazionario.

Saluti
ciao redhot651, come ti ho detto in mp spero possa diventare un treend ufficiale , per il resto penso che stai facendo un ottimo lavoro , e sono convinto lo pensano altri .
Magari quando lo riterai opportuno qualche curva di passo e motore, dove esponenziale , con qualche confronto , insomma i" trucchi " per sentire meglio il modello .
saluti
longiano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 10, 17:45   #24 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-04-2007
Residenza: Trento
Messaggi: 1.328
REDHOT ... guarda... se non ci fossi bisognerebbe inventarti!!!! Sei mai venuto in trentino??? con Livi & C al GAT??... comunque... quando ho aperto questa discussione ci speravo poco.... intendo in risposte concrete e pratiche... ma grazie a te e ad altri si sta componendo proprio quello che speravo.... una sorta di vademecum,,, manuale... compendio del settore F3C..... data la vastita' del problema che copre fattori meccanici, tecnica di volo, trucchi o consigli di vario tipo, programmazione radio, motore, ecc... credo che qui siamo solo agli inizi... sicuramente man mano che la cosa evolvera' ci saranno domande e spero relative risposte.....

Come accennavo in precedenza forse qualche indicazione sulla meccanica prendendo come spunto il T-Rex (conflitto di interessi!!!! e' il mio!!!) ci potrebbe stare... ad esempio.... taratura meccanica (tiranti del piatto) assolutamente neutra, oppure leggermente cabrata/picchiata.... escursione totale del passo -10/+10 (o altri valori)... pale simmetriche o asimmetriche e lunghezza... palini grandi (per il 600 da 95) o piu' piccoli ....

ma ... come detto qui le cose sono tante.... credo che troverai pane per i tuoi denti man mano che scriverai...

Grazie a nome mio che ho aperto il formicaio... e penso grazie da tutti.... Buone feste!!!

Rino
rino2 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 10, 18:29   #25 (permalink)  Top
Account riservato
 
Data registr.: 07-11-2010
Messaggi: 171
Citazione:
Originalmente inviato da redhot651 Visualizza messaggio
Se ho sorvolato aspetti dandoli per scontati, e magari necessitano di un'approfondimento, consigli.

Stasera prenderò in esame l'esecuzione del Loping, e in generale il volo stazionario.

Saluti
visto che accetti consigli io parlerei un po' di pale

prima di passare alle figure mi soffermerei sull'importanza dei traversoni da gara sulla loro esecuzione per la giusta entrata in figura
menestrello non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 10, 20:56   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di redhot651
 
Data registr.: 28-02-2006
Residenza: EMPOLI
Messaggi: 435
Quinta parte

Settaggio dei Pollici !!!
In HOVERING
Dopo aver settato il modello bisogna prendere confidenza con il quadrato di volo e le sue misure.
Quasi tutte le figure di hovering prevedono un decollo e uno stop a 2 metri, dopo la figura si sviluppa in verticale per altri 5 metri.
Avete mai misurato queste distanze? Come si presenta il vostro modello a 9 metri di distanza in hovering laterale a 2 metri di altezza? E a 5+2=7 metri sopra le bandierine laterali?
Il compito dei giudici é proprio quello di misurare queste distanze, e vi garantisco che paga di più una figura eseguita centrata ma tentennante, che non una figura eseguita fluidamente ma completamente fuori misura.
Per sapere che aspetto ha il vostro modello alle altezze richieste dal regolamento prendete due cordicelle di 2 e 7 metri con un contrappeso alla base e legatele ai pattini, poi posizionatevi sul quadrato e memorizzate l'aspetto del modello sia frontale che sulle bandierine a 2 metri di altezza, poi fate lo stesso con la cordicella dei 7 metri, vi garantisco che rimarrete stupefatti di quanto eravate fuori misura.
redhot651 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 10, 22:08   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di schizzo
 
Data registr.: 25-12-2008
Residenza: firenze
Messaggi: 9
Ciao redot io o un freya ex 3 con motore yamada vorrei qualche dritta per 1 settaggio oyyimale tu cosa mi consiglieresti come gradi di passo ciao e grazie in anticipo
schizzo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 10, 22:13   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di schizzo
 
Data registr.: 25-12-2008
Residenza: firenze
Messaggi: 9
Poi 1 altra cosa quando faccio 1 roll. mi tende ad entrare di picchia in volo rovescio como posso risolvere questo problema
schizzo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 10, 23:14   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sbandu
 
Data registr.: 14-05-2005
Residenza: Camisano vicentino
Messaggi: 722
prima di iniziare a parlare di come eseguire le figure direi di far capire dove bisogna volare....:-)...

come vedete si può generalizzare dicendo che il campo di gara è composto da 4 grandi elementi:

- linea di volo
- piazzola pilota/helper
- linea giudici
- zona box

analizzando le varie zone possiamo dire:

la linea di volo è dove ovviamente eseguiremo le figure:
guardando bene noteremo una linea nere più grossa e della lunghezza di 10m : ecco sopra quella linea bisogna eseguire le figure in hovering e come potete leggere vengono anche menzionate le famose bandierine di cui parlava prima redhot.
le figure di volato poi dovranno essere eseguite parallele a questa linea ad una distanza e altezza di sicurezza.

la piazzola pilota/helper è il punto più critico da raggiungere ad ogni lancio causa tensione nervosa.....:-).....
non ce molto da dire, è semplicemente un cerchio di 2 metri di diametro all' interno della quale deve rimanere il pilota durante tutto il volo e dista 9 metri dal centro della linea di volo dell' hovering.
all' interno di questo cerchio trova posto anche l' helper.
molti diranno chi è sto Helper, beh lo si può considerare la cosa più importante che possa avere un pilota, alla pari quasi di un modello ben settato.
questo perchè un buon helper ti guida fin sopra le bandierine, ti chiami i tempi degli stop, ti aiuta nelle altezze ma principalmente ti aiuta perchè ti dice dove effettivamente è il modello nel cielo perchè, provare per credere, finche sei concentrato ad eseguire una figura tante volte non ti rendi ben conto di dove si trova precisamente il modello( ovvio parlo di finezze che si possono quantificare in centimetri durante l' hovering e un paio di metri nel volato, ma sono quelle piccolezze che ti aiutano ad eseguire una bella figura).
ovviamente il regolamento internazionale vieterebbe il dialogo tra pilota ed helper ed affiderebbe a quest ultimo solamente il compito di dichiarare l' inizio e la fine di ogni figura.......

la linea giudici si trova a 15 metri dalla linea di volo e a 6 metri dal pilota.
su questa linea trovano posto 5 giudici equidistanziati tra di loro.
fondalmentalmente la cosa più importante da sapere è che prendendo come riferimento il primo e l' ultimo giudice vengono tracciate le linee dei 120°.
queste linee servono per identificare la zona all' interno della quale devono essere eseguite le figure da valutare.
iniziare una manovra prima, o finirla dopo queste linee porta ad incappare in penalità.

dietro a queste 3 zone poi troviamo la zona box che niente altro è che la zona dove si sistemano i modelli, si elborano i dati, si mangia, si beve e si scherza in compagnia...:-)

più o meno questo è il caampo di gara...
ovviamente questa è una descrizione di massima ma spero renda l idea di dove gareggiamo....

in mezzo alle foto ce anche il mio modello....:-)....

andrea
Icone allegate
Guida per l'F3C-campo-gara.jpg   Guida per l'F3C-34387_1525656663621_1300788615_1409139_4836307_n.jpg   Guida per l'F3C-generale.jpg   Guida per l'F3C-piazzola-1.jpg   Guida per l'F3C-pilota-helper.jpg  

sbandu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 10, 23:16   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di redhot651
 
Data registr.: 28-02-2006
Residenza: EMPOLI
Messaggi: 435
Citazione:
Originalmente inviato da schizzo Visualizza messaggio
Ciao redot io o un freya ex 3 con motore yamada vorrei qualche dritta per 1 settaggio oyyimale tu cosa mi consiglieresti come gradi di passo ciao e grazie in anticipo
Ciao
Ottimo modello, se leggi i post precedenti é descritto il numero di gradi di passo per ogni condizione.
Comunque la cosa fondamentale é avere 0 gradi passo a centro stik, nei vari IDLE-UP.
Per fare i tounneax ci vuole una condizione dedicata che richiede un trimmaggio dedicato, anche questo é descritto piú in alto.
La cosa fondamentale per eseguirli bene é avere il vento in coda ed essere perfettamente livellati prima di iniziare la manovra.
redhot651 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Cosa è l'F3C? egicar Elimodellismo in Generale 80 20 aprile 09 23:02
Guida in fpv? bard89 Automodellismo 3 12 marzo 09 20:02
Simulatore guida charman Simulatori 9 16 dicembre 08 21:05
guida al rodaggio maxgiac Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 13 17 gennaio 08 17:51



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 20:29.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002