Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 08 luglio 11, 13:00   #11 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 03-02-2010
Residenza: dove capita
Messaggi: 115
motore irregolare

Citazione:
Originalmente inviato da andykaw1 Visualizza messaggio
Allora: con i codici mi riferivo al fatto che possono esserci 2 marmitte identiche (con lo stesso codice ricambio) ma una difettata potrebbe dare problemi.... in merito alla differenza dei diametri di efflusso:
Scusa ma tu scrivi che da 21mm (eccessivi per un motore 23 cc 2 tempi) sei passato a 13mm??
Se il motore non fonde, significa che il primo diametro era stato fatto ad occhio e senza cognizione, oppure che la marmitta è molto diversa internamente.
Io ho misurato uno scarico Zenoah 23cc e siamo sui 12mm a spanne un 32 cc potrebbe andare sui 15mm, non oltre.
Un 125 cc 2 tempi sportivo ha un cannello (prima del silenziatore) da 23/25 mm e si parla di motori che sviluppano una discreta cavalleria, circa 350-380 cv/litro, come se il tuo ne avesse 12.....sai che andare???
Il modo in cui la pressione dei gas di scarico viene fatta uscire in atmosfera (il salto di pressione più o meno graduale) influenza il rendimento e la rumorosità.
Io non conosco il tuo motore quindi mi baso su ciò che ho visto e provato direttamente.
Sai che su un forum è dura riparare o mettere a punto i motori...... nel mio lavoro ai clienti, al telefono, spiego spesso che se anche mi imitano alla perfezione il rumore che sentono dal loro motore è molto difficile che io possa dare loro la soluzione, e mi riferisco ai motori sui quali lavoro da oltre 10 anni... per cui.
Comunque fai prove singole, ci salti fuori meglio, sempre che non manchi la voglia di smontare rimontare e far prove.....
saluti,
Andrea
Ciao Andrea,
Smontare e rimontare non comporta nessun problema...specialmente per il mio amico a ciu piace molto fare questi lavori e regolazioni....

secondo la tua esperienza un 32 dovrebbe avere un diametro di uscita scarichi sui 15mm.
Quindi la marmitta suggeritomi dal mio amico rientra nelle dimensioni che mi dici.
La mia preoccupazione era la grossa differenza di diametro delle due uscite, (tra le due marmitte- 13 e 23mm).
La marmitta a barilotto che stavo utilizzando è quella data in dotazione e dentro è completamente vuota.
saluti
Cesare
supercessna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 11, 00:23   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andykaw1
 
Data registr.: 29-07-2005
Residenza: In cima alle Alpi
Messaggi: 1.205
Bruuuuutttaaaaa

Citazione:
Originalmente inviato da supercessna Visualizza messaggio
Ciao Andrea,
Smontare e rimontare non comporta nessun problema...specialmente per il mio amico a ciu piace molto fare questi lavori e regolazioni....

secondo la tua esperienza un 32 dovrebbe avere un diametro di uscita scarichi sui 15mm.
Quindi la marmitta suggeritomi dal mio amico rientra nelle dimensioni che mi dici.
La mia preoccupazione era la grossa differenza di diametro delle due uscite, (tra le due marmitte- 13 e 23mm).
La marmitta a barilotto che stavo utilizzando è quella data in dotazione e dentro è completamente vuota.
saluti
Cesare
AH! un barilotto vuoto con finale da 23 mm??? interessante chissà che casino che faceva!!!!!
Boh, vedi tu insomma, se gira bene o meno potrebbe anche rendersi necessaria una regolatina agli spilli del massimo e del minimo.....
saluti,
Andrea
__________________
Jamara LX One S.E. powered SH Engine, ported by MaGu LRP S8BX Team Edition, powered by MaGu Engine E gli altri stanno a guardare....
andykaw1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 11, 08:05   #13 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 10-02-2005
Residenza: Bologna
Messaggi: 3.673
Immagini: 2
Salve, leggndo la tua discussione dall'inzio presuppongo che: con il motore a terra lo sforzo aumente e si mantine in tiro, co questo carico a scrico "decisamente libero" non ci sono irregolarità . Durante il volo sappiamo tutti che con "l'aiuto della velocità" il carico diminuisce e a quel punto lo scarico non funziona più a dovere . Nel caso tu voglia conservare montato il barilotto con scarico da 23, se ti è possibile, ti consiglierei di provare a montare un'elica con più carico per temere impegnato il motre in volo.

P.S. Ovviamete avrai già verificato che con la velocità di volo non si verifichino dei riscucchi sul terminale dello scarico.
__________________
Esperienza : una parola usata per dare un nome ai propri sbagli
http://maguguglielmo.jimdo.com il motore nei particolari
magu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 luglio 11, 19:09   #14 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 03-02-2010
Residenza: dove capita
Messaggi: 115
Citazione:
Originalmente inviato da andykaw1 Visualizza messaggio
AH! un barilotto vuoto con finale da 23 mm??? interessante chissà che casino che faceva!!!!!
Boh, vedi tu insomma, se gira bene o meno potrebbe anche rendersi necessaria una regolatina agli spilli del massimo e del minimo.....
saluti,
Andrea
Ciao,
in effetti faceva un "gran " casino....mi ero abituato.
Comunque con questa marmitta, più piccola, sembra tornato nella "normalità".
Ora ci faro l'adattamento per il fumogeno come avevo fatto all'altra.
Speriamo "fumi" anche questa.
saluti
Cesare
supercessna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 luglio 11, 19:17   #15 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 03-02-2010
Residenza: dove capita
Messaggi: 115
motore...

Citazione:
Originalmente inviato da magu Visualizza messaggio
Salve, leggndo la tua discussione dall'inzio presuppongo che: con il motore a terra lo sforzo aumente e si mantine in tiro, co questo carico a scrico "decisamente libero" non ci sono irregolarità . Durante il volo sappiamo tutti che con "l'aiuto della velocità" il carico diminuisce e a quel punto lo scarico non funziona più a dovere . Nel caso tu voglia conservare montato il barilotto con scarico da 23, se ti è possibile, ti consiglierei di provare a montare un'elica con più carico per temere impegnato il motre in volo.

P.S. Ovviamete avrai già verificato che con la velocità di volo non si verifichino dei riscucchi sul terminale dello scarico.
Appena possibile, rimetterò la vecchia marmitta e proverò con l'elica con più carico.
Anzi, mi riferisco anche ad Andrea, se riducessi l'uscita sulla marmitta portandola da 23 mm a 15 mm dovrei avere lo stesso effetto della piccola che ho montato????
saluti
cesare
supercessna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 11, 16:35   #16 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 10-02-2005
Residenza: Bologna
Messaggi: 3.673
Immagini: 2
Credo che dovrsti tenere in considerazione anche della costante a diametro 15, senzaltro lo scarico più aperto ti da subito la "botta" ai bassi, ma poi agli alti deficita. Con un diametro minore credo che otterrai una carburazione ed una erogazione più dolce e regolare, comunque sarà da tenere controllata la temperatura, che tenderà a salire.
__________________
Esperienza : una parola usata per dare un nome ai propri sbagli
http://maguguglielmo.jimdo.com il motore nei particolari
magu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 11, 22:02   #17 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 03-02-2010
Residenza: dove capita
Messaggi: 115
motore...

Citazione:
Originalmente inviato da magu Visualizza messaggio
Credo che dovrsti tenere in considerazione anche della costante a diametro 15, senzaltro lo scarico più aperto ti da subito la "botta" ai bassi, ma poi agli alti deficita. Con un diametro minore credo che otterrai una carburazione ed una erogazione più dolce e regolare, comunque sarà da tenere controllata la temperatura, che tenderà a salire.
Come faccio a tenere sotto controllo la temperatura? c'è qualche modo per farlo?.
Ho verificato, appena atterrato e dopo 5-6 minuti di volo. La testata era molto calda, scottava, mentre la parte inferiore era poco calda...sui 40 gradi credo... la mano ce la potevi lasciare tranquillamente.
Pnso che la testata,essendo la zona dove avviene lo scoppio, deve essere molto calda.
Penso che si trovava sicuramente sopra i 100°C.
supercessna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 luglio 11, 12:22   #18 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 10-02-2005
Residenza: Bologna
Messaggi: 3.673
Immagini: 2
Esistono in commercio dei termometri adatti allo scopo, solitamente la temperatura la si verifica alla base della candela, comincia ad essere preoccupante intorno ai 130 gradi.
__________________
Esperienza : una parola usata per dare un nome ai propri sbagli
http://maguguglielmo.jimdo.com il motore nei particolari
magu non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
motore bl irregolare khriss75 Aeromodellismo Volo Elettrico 3 04 agosto 09 19:52
Consumo gomme irregolare????!!!! Miciumau Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 13 01 luglio 08 17:10
Motore A Benzina revo 3.3 Aeromodellismo Volo a Scoppio 6 26 giugno 08 20:20
Modello elettrico, volo "irregolare" Cyberant Aeromodellismo Principianti 12 05 novembre 06 22:12



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 14:25.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002