Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 06 luglio 08, 20:35   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Passerotto
 
Data registr.: 06-07-2008
Residenza: Firenze
Messaggi: 8
Salve a tutti

Salve a tutti,

sono un nuovo utente, vivo a Firenze e sto montando adesso un modellino hobbico super star (trainer) con motore a scoppio thunder tiger. Ho cominciato quasi per caso con un piccolo aereo silverlit in polistirolo a 3ch e ci ho preso gusto così ho conosciuto Luciano Rocchi, che ha un negozio a Firenze molto fornito, e mi ha consigliato di cominciare con questa strada..Poichè non conosco nessuno qui avrei bisogno di sapere qualche informazione che sicuramente alcuni di voi certo sanno. Pensate che sia pericoloso provare la prima volta da solo? Ovunque c'è scritto che è un aereo molto lento e facile ma non so il punto di vista e l'esperienza di chi l'ha scritto..Mi piacerebbe anche sapere come montare il motore, il negoziante mi ha detto due o tre gradi a picchiare e due o tre gradi a dx (guardando da sopra) per contrastare il momento torcente dell'elica. Sul manuale non c'è scritto nulla però, anzi dice di stare più centrati possibile, magari qualcuno di voi ha già fatto questo tipo di installazione. Aspetto con ansia se c'è qualcuno che può aiutarmi, grazie mille,

Ciao a tutti.
Passerotto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 luglio 08, 21:29   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di kinez
 
Data registr.: 18-02-2007
Residenza: Marcon - Venezia
Messaggi: 598
Immagini: 8
Invia un messaggio via MSN a kinez
Inizia partendo dal solito campo di volo, la inizia a nutrirti di nozioni date da chi di esperienza ne ha da vendere!!
Il modello va bene per iniziare ma fatti sempre seguire da qualcuno al campo mi raccomando!
Il disassamento del motore viene appunto dato per contrastare la forza dell'elica che tenderebbea modificare l'andamento del modello, quindi si disassa per l'appunto di quei gradi per ovviare al problema, per i gradi precisi però aspetta qualcuno di più sicuro perchè non vorrei essere causa del crash di nessuno!!

Luca
kinez non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 luglio 08, 21:39   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di frispirit
 
Data registr.: 08-06-2007
Residenza: roma
Messaggi: 1.072
con lo scoppio non si comincia da soli.
Informati senz'altro su qualche campo volo nella tua zona e comincia affiancato da esperti che possono valutare il tuo modello.
Mi raccomando , lo scoppio e cosa seria, non è un modellino elettrico.
E poi ti servira a fare il battesimo dell'aria per non distruggerlo subito, ammesso che riesci a metterlo in moto ... ( sai non è sfiducia , ma da un silverlit a uno scoppio ce ne passa ...)

cmq in bocca al lupo ti divertirai.....ancora una volta un silverlit crea un nuovo modellista .Onore ai giocattolini....
__________________
ciao...Gianni
frispirit non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 08, 10:11   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Passerotto
 
Data registr.: 06-07-2008
Residenza: Firenze
Messaggi: 8
Grazie dei consigli

Grazie ragazzi, il motore non è il problema, ho già iniziato a fare il rodaggio come dice il manuale, è molto semplice da utilizzare da avviare e da carburare, pensavo peggio, abituato ai 2t da moto. Sicuramente inizierò in un campo di volo, spero di trovare qualcuno disponibile con un pò di pazienza....Credo che ci siampo passati tutti dalla prima volta. Sul sito del mio aereo ho trovato 2 tipi di bilanciatura statica dell'aereo, 2 posizioni cioè di baricentro partendo dal bordo d'attacco (correggetemi se sbaglio), io ovviamente faccio quella più dolce e meno agressiva e, come mi è stato consigliato, l'aereo a serbatoio vuoto leggermente picchiato giusto? Spero che riuscirò a cavarmela senza dover ordinare pezzi di ricambio come ali coda fusoliera etc.., la cosa mi spaventa un pò ma mi intriga da morire...
Grazie ancora,

Francesco.
Passerotto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 08, 10:38   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di marcolo
 
Data registr.: 18-06-2007
Residenza: vicenza
Messaggi: 666
Immagini: 6
per il baricentro ci sei , se ti fai seguire da qualcuno non rischi di rompere nulla
__________________
spitfire combat , edge 540 , ucando 60 , pt-17 stearman , vari shock flyer , aladdin f3a in vendita, extra 330 phoenix .61 in vendita , indoor hawk , hirobo shuttle zxx , protos 500 in vendita , trex 700 DFC, Extra 300 Extreme Flight 91" radio futaba t10 C !!
marcolo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 08, 15:03   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di frispirit
 
Data registr.: 08-06-2007
Residenza: roma
Messaggi: 1.072
Citazione:
Originalmente inviato da Passerotto Visualizza messaggio
Grazie ragazzi, il motore non è il problema, ho già iniziato a fare il rodaggio come dice il manuale, è molto semplice da utilizzare da avviare e da carburare, pensavo peggio, abituato ai 2t da moto. Sicuramente inizierò in un campo di volo, spero di trovare qualcuno disponibile con un pò di pazienza....Credo che ci siampo passati tutti dalla prima volta. Sul sito del mio aereo ho trovato 2 tipi di bilanciatura statica dell'aereo, 2 posizioni cioè di baricentro partendo dal bordo d'attacco (correggetemi se sbaglio), io ovviamente faccio quella più dolce e meno agressiva e, come mi è stato consigliato, l'aereo a serbatoio vuoto leggermente picchiato giusto? Spero che riuscirò a cavarmela senza dover ordinare pezzi di ricambio come ali coda fusoliera etc.., la cosa mi spaventa un pò ma mi intriga da morire...
Grazie ancora,

Francesco.
si ti intriga e hai ragione , pero poi non sai che dispiacere raccogliere i pezzi.....il mio consiglio è decollo con unn esperto che te lo porta in quota e poi lo prendi in mano saggiandone il comportamento.
__________________
ciao...Gianni
frispirit non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 08, 16:03   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Passerotto
 
Data registr.: 06-07-2008
Residenza: Firenze
Messaggi: 8
Citazione:
Originalmente inviato da frispirit Visualizza messaggio
si ti intriga e hai ragione , pero poi non sai che dispiacere raccogliere i pezzi.....il mio consiglio è decollo con unn esperto che te lo porta in quota e poi lo prendi in mano saggiandone il comportamento.
Una domanda, magari vale più per il futuro che per adesso, ma questi modelli si possono lanciare a mano? e in questo caso è più o meno difficile la partenza? Il decollo pensavo fosse un'operazione semplice..da effettuare giusto con il motore e il cabra della coda..Ci sono molti pericoli?
Passerotto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 08, 17:00   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di frispirit
 
Data registr.: 08-06-2007
Residenza: roma
Messaggi: 1.072
Citazione:
Originalmente inviato da Passerotto Visualizza messaggio
Una domanda, magari vale più per il futuro che per adesso, ma questi modelli si possono lanciare a mano? e in questo caso è più o meno difficile la partenza? Il decollo pensavo fosse un'operazione semplice..da effettuare giusto con il motore e il cabra della coda..Ci sono molti pericoli?
niente è particolamente difficile o proibitivo...il problema è che non avendo tu pratica e padronanza degli stick , basta un niente , una incertezza del volo e nel decollo e tu , che entri subito in panico a meno che non sei un mostro, inevitabilmente e fatalmente lo schianti.....quando lasci l'aereo, sia che lo lanci a mano sia che decolli da terra ( a mio parere meglio decollo da terra perche capisci subito che tendenze errate ha il modello e puoi trimmare)
non hai tempo per ragionare ....devi agire quasi d'istinto...istinto che un principiante non ha....tutto qui.
Un simulatore in qesti casi sicuramente aiuta...
__________________
ciao...Gianni
frispirit non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 08, 18:55   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Passerotto
 
Data registr.: 06-07-2008
Residenza: Firenze
Messaggi: 8
Citazione:
Originalmente inviato da frispirit Visualizza messaggio
niente è particolamente difficile o proibitivo...il problema è che non avendo tu pratica e padronanza degli stick , basta un niente , una incertezza del volo e nel decollo e tu , che entri subito in panico a meno che non sei un mostro, inevitabilmente e fatalmente lo schianti.....quando lasci l'aereo, sia che lo lanci a mano sia che decolli da terra ( a mio parere meglio decollo da terra perche capisci subito che tendenze errate ha il modello e puoi trimmare)
non hai tempo per ragionare ....devi agire quasi d'istinto...istinto che un principiante non ha....tutto qui.
Un simulatore in qesti casi sicuramente aiuta...
Grazie mille frispirit, davvero, come già detto spero di trovare qualcuno qui in zona disponibile..Ma per i simulatori posso usare il mio telecomando? Non ho mica capito come funzionano..Costano molto? Mi piacerebbe prenderne uno specialmente se dici che è utile ad imparare, ma non ho davvero idea di quale e di quanto può costare..Li ho visti per caso nelle scatole su ebay dove con meno di 100€ ti danno tutto (aereo elettrico, radio, simulatore e batterie)ma non so se fidarmi. Non ho idea..vado a dare un'occhiata al capitolo simulatori, ciao e grazie,

Francesco.
Passerotto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 08, 20:46   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di frispirit
 
Data registr.: 08-06-2007
Residenza: roma
Messaggi: 1.072
Citazione:
Originalmente inviato da Passerotto Visualizza messaggio
Grazie mille frispirit, davvero, come già detto spero di trovare qualcuno qui in zona disponibile..Ma per i simulatori posso usare il mio telecomando? Non ho mica capito come funzionano..Costano molto? Mi piacerebbe prenderne uno specialmente se dici che è utile ad imparare, ma non ho davvero idea di quale e di quanto può costare..Li ho visti per caso nelle scatole su ebay dove con meno di 100€ ti danno tutto (aereo elettrico, radio, simulatore e batterie)ma non so se fidarmi. Non ho idea..vado a dare un'occhiata al capitolo simulatori, ciao e grazie,

Francesco.
dipende dalla radio che hai....spesso sono facilmente interfacciabili col pc , ti scarichi FMS e setti il tutto come la realta.....non impari, ma perlomeno una mezza idea di come si muove l'aereo te la da.....pero guarda se fai il primo volo con un esperto e tu hai una buona mano , col tuo trainer non è escluso che possa imparare rapidamente ......quindi vai e in bocca al lupo... facce sape
__________________
ciao...Gianni
frispirit non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Salve a tutti Therenet Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 14 30 ottobre 07 21:08
Salve a tutti Rob977 Elimodellismo Motore Elettrico 7 12 marzo 07 11:01
Salve a tutti Loolo Elimodellismo Principianti 4 12 febbraio 07 13:36
Salve a tutti!!! Thomas85 Elimodellismo in Generale 16 09 febbraio 07 00:19
salve a tutti! -flavio- Aeromodellismo Principianti 20 10 marzo 06 00:26



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:35.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002