Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Motore > Motoscafi con Motore Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 dicembre 17, 00:26   #21 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-01-2010
Residenza: pistoia
Messaggi: 168
riguardando le foto vedo quattro travasoni a pelo di pistone e rispettivamente due sfiancature sul pistone misere, io curerei la zona dove il pistone strizza il passaggio della miscela quando è al puto morto inferiore, sicuramente arrotondando i bordi taglienti del pistone. Per come è fatto il cilindro credo che lo spinotto mette in contatto i tavasi laterali tramite il suo foro centrale; se così è, secondo me andrebbe alleggerito e tappato.

Eppoi un'altra cosa, che sono quelle chiazze bianche a margherita che si vedono nella zona dello squish della camera di combustione? E' un riflesso della luce o altro?

Saluti
Luca
rullo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 dicembre 17, 21:29   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.485
Citazione:
Originalmente inviato da rullo Visualizza messaggio
riguardando le foto vedo quattro travasoni a pelo di pistone e rispettivamente due sfiancature sul pistone misere, io curerei la zona dove il pistone strizza il passaggio della miscela quando è al puto morto inferiore, sicuramente arrotondando i bordi taglienti del pistone. Per come è fatto il cilindro credo che lo spinotto mette in contatto i tavasi laterali tramite il suo foro centrale; se così è, secondo me andrebbe alleggerito e tappato.

Eppoi un'altra cosa, che sono quelle chiazze bianche a margherita che si vedono nella zona dello squish della camera di combustione? E' un riflesso della luce o altro?

Saluti
Luca
Ciao Luca, i travasoni non sono tanto "oni" , ne ricaverò altri 2 nella zona ex canale di aspirazione.
Non saranno molto profondi perché non c'è molto spessore da lavorare e non vorrei danneggiare il cilindro.
Comunque, meglio altri due che nulla.
Lavorerò il pistone nel mantello che è di fronte ai travasi, con foro o fresatura, per consentire il passaggio ai gas freschi che rimangono intrappolati all'interno del pistone.
Per lo spinotto, non sono in grado di risponderti perché il pistone postato è un ricambio.
Non ho ancora aperto il motore ma, se è forato posso provvedere con due tappini in teflon torniti.
Per quanto riguarda le chiazze bianche, al momento, non saprei che dirti, ma non sono effetti luminosi.
Cercherò di soddisfare la tua e mia curiosità.
Sto costruendo in compensato, un simulacro del motore come se fosse sezionato secondo un piano verticale.
Così avrò una completa visione del movimento del pistone, apertura e chiusura delle varie luci.
Potrò così, ricavarmi i diagrammi circolari ma, in particolare dove si trovano le mannaie durante l'aspirazione.
Si può determinare anche graficamente, però dovendo stabilire in quale punto forare il carter, credo che così facendo, avrò una visione più completa di tutto.
Naturalmente posterò le foto del marchingegno ed i relativi diagrammi che ne ricaverò.
Poi vedremo come modificarli.
Mi occorre qualche giorno.
Ciao.
__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 dicembre 17, 20:31   #23 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-01-2010
Residenza: pistoia
Messaggi: 168
I fori infragiliscono meno il mantello perché non hanno spigoli, lo spinotto lo puoi alleggerire ma per i tappi userei l'alluminio per interferenza visto le temperature.
Saluti
Luca
rullo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 dicembre 17, 15:15   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di style90.me
 
Data registr.: 03-10-2008
Residenza: Messina
Messaggi: 2.824
Immagini: 19
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Ciao Luca, i travasoni non sono tanto "oni" , ne ricaverò altri 2 nella zona ex canale di aspirazione.
Non saranno molto profondi perché non c'è molto spessore da lavorare e non vorrei danneggiare il cilindro.
Comunque, meglio altri due che nulla.
Lavorerò il pistone nel mantello che è di fronte ai travasi, con foro o fresatura, per consentire il passaggio ai gas freschi che rimangono intrappolati all'interno del pistone.
Per lo spinotto, non sono in grado di risponderti perché il pistone postato è un ricambio.
Non ho ancora aperto il motore ma, se è forato posso provvedere con due tappini in teflon torniti.
Per quanto riguarda le chiazze bianche, al momento, non saprei che dirti, ma non sono effetti luminosi.
Cercherò di soddisfare la tua e mia curiosità.
Sto costruendo in compensato, un simulacro del motore come se fosse sezionato secondo un piano verticale.
Così avrò una completa visione del movimento del pistone, apertura e chiusura delle varie luci.
Potrò così, ricavarmi i diagrammi circolari ma, in particolare dove si trovano le mannaie durante l'aspirazione.
Si può determinare anche graficamente, però dovendo stabilire in quale punto forare il carter, credo che così facendo, avrò una visione più completa di tutto.
Naturalmente posterò le foto del marchingegno ed i relativi diagrammi che ne ricaverò.
Poi vedremo come modificarli.
Mi occorre qualche giorno.
Ciao.
Quelli che si vedono nello squish, probabilmente sono dovuti alle lavorazioni di nichelatura della canna. Il cilindro, infatti, è tutto in lega di alluminio, e nella parte di scorrimento è riportata una patina in nicasil. Concordo sui due fori per lato sul mantello del pistone, lateralmente e superiormente allo spinotto. Questo lavoro l'ho fatto sui miei Zenoah. Non ho ben capito, invece, i tappetti sullo spinotto. A che servono? E poi direi che sono abbastanza pericolosi per il motore, prevedendo un loro distacco.
__________________
Extra 300 S con Supertigre G 90 gasser # TRex 600 con OS-ASP 52 gasser # con ASP 91HR gasser # con TT 53 RL gasser # MG53 con DLE 20 # PS14 CON FOX78 http://www.youtube.com/user/Solobenza. Placido.
style90.me non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 dicembre 17, 01:26   #25 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-01-2010
Residenza: pistoia
Messaggi: 168
Citazione:
Non ho ben capito, invece, i tappetti sullo spinotto. A che servono?
Ciao placido, è un consiglio un po' rischioso in effetti ma secondo me dà un tocco di classe alla elaborazione.
Poiché i travasi corrono a raso del pistone la miscela lambisce i fianchi dello stesso fino a scorrere di fronte al foro dello spinotto. Secondo me questa è una situazione nefasta in quanto potrebbe essere invogliata ad entrarvi dentro con vortici e ristagni. Pensa se una luce fosse per qualche errore di stampaggio leggermente più alta; alla sua apertura richiamerebbe flusso anche dallo spinotto. Per come è costruito il cilindro lo spinotto scorre proprio lungo i travasi creando un cortocircuito fra loro che a me francamente non piace. Ovviamente i due tappini dovrebbero essere messi dentro con interferenza onde evitarne lo sfilamento e l'inevitabile grippaggio. Ammetto che non è una modifica di radicale importanza, è anche un po' rischiosa,ma ci può stare....
Saluti
Luca

Ultima modifica di rullo : 21 dicembre 17 alle ore 01:31
rullo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 gennaio 18, 14:41   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.485
Rieccomi e scusate il ritardo

Ho costruito questo accrocchio per avere una visione completa del manovellismo.
Non riuscendo a trasferire le foto, ho passato allo scanner, mi scuso per la qualità.




Per determinare la fasatura, si poteva anche fare con squadra e compasso, però considerando che testa e cilindro sono in un sol pezzo, e che volevo vedere dove si venivano a trovare le mannaie durante la fase di aspirazione, ho preferito divertirmi un po'.

Di seguito la fasatura rilevata.


Lo scarico è abbastanza prolungato e non lo toccherei, così anche per il travaso.
L'aspirazione è 175° e potrei ampliarla un poco.

Ora spiego meglio.
Volendo passare da terza luce a valvola a disco.

Nella figura A (ho messo valori a caso, a titolo di esempio, per un totale uguale a quello esistente); si vede chiaramente che il disco, verso la fine dell'apertura, parzializza eccessivamente il flusso dei gas freschi in entrata.

Nella figura B, pur con gli stessi gradi di apertura, il disco "affettatrice" rompe meno i cotiglioni ai gas che entrano.
Inoltre non mi serve un passaggio grande, appena superiore al diametro del carburatore Walbro WT- 257- 1 che è leggermente più grande dell'originale.

Questo mi permetterebbe di non forare troppo il carter e, soprattutto di posizionarlo senza toccare le nervature,
Naturalmente dovrò smontare il motore per verificare che all'interno non ci siano ostacoli e, dove eventualmente effettuare i riempimenti per ridurre lo spazio nocivo.
Proprio un bel divertimento!!!!!!!
A proposito; sapete indicarmi cosa utilizzare come riempitivo a base di resine resistenti alla benza ed al calore?
Con l'occasione, vi auguro un felice e sereno 2018.
__________________
Never forget it.

Ultima modifica di claudio v : 22 maggio 20 alle ore 12:12 Motivo: test recupero immagini manuale
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 gennaio 18, 17:48   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.485
Ecco le immagini nitide.


__________________
Never forget it.

Ultima modifica di claudio v : 22 maggio 20 alle ore 12:13 Motivo: test recupero immagini manuale
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 gennaio 18, 20:25   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di style90.me
 
Data registr.: 03-10-2008
Residenza: Messina
Messaggi: 2.824
Immagini: 19
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Ho costruito questo accrocchio per avere una visione completa del manovellismo.
Non riuscendo a trasferire le foto, ho passato allo scanner, mi scuso per la qualità.




Per determinare la fasatura, si poteva anche fare con squadra e compasso, però considerando che testa e cilindro sono in un sol pezzo, e che volevo vedere dove si venivano a trovare le mannaie durante la fase di aspirazione, ho preferito divertirmi un po'.

Di seguito la fasatura rilevata.


Lo scarico è abbastanza prolungato e non lo toccherei, così anche per il travaso.
L'aspirazione è 175° e potrei ampliarla un poco.

Ora spiego meglio.
Volendo passare da terza luce a valvola a disco.

Nella figura A (ho messo valori a caso, a titolo di esempio, per un totale uguale a quello esistente); si vede chiaramente che il disco, verso la fine dell'apertura, parzializza eccessivamente il flusso dei gas freschi in entrata.

Nella figura B, pur con gli stessi gradi di apertura, il disco "affettatrice" rompe meno i cotiglioni ai gas che entrano.
Inoltre non mi serve un passaggio grande, appena superiore al diametro del carburatore Walbro WT- 257- 1 che è leggermente più grande dell'originale.

Questo mi permetterebbe di non forare troppo il carter e, soprattutto di posizionarlo senza toccare le nervature,
Naturalmente dovrò smontare il motore per verificare che all'interno non ci siano ostacoli e, dove eventualmente effettuare i riempimenti per ridurre lo spazio nocivo.
Proprio un bel divertimento!!!!!!!
A proposito; sapete indicarmi cosa utilizzare come riempitivo a base di resine resistenti alla benza ed al calore?
Con l'occasione, vi auguro un felice e sereno 2018.
https://it.aliexpress.com/item/2-hol...311.0.0.6YP0md

In questa foto puoi vedere come viene effettuato il riempimento dell'albero della serie RC. Sull'altro tipo di albero (quello della serie G2 e similare, con mannaie ridotte), penso sia molto difficile effettuare un qualsivoglia intervento di riempimento. Penso, ma prendilo solo come un mio pensiero, che il materiale di riempimento sia della resina epossidica.
__________________
Extra 300 S con Supertigre G 90 gasser # TRex 600 con OS-ASP 52 gasser # con ASP 91HR gasser # con TT 53 RL gasser # MG53 con DLE 20 # PS14 CON FOX78 http://www.youtube.com/user/Solobenza. Placido.

Ultima modifica di claudio v : 22 maggio 20 alle ore 12:15
style90.me non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 gennaio 18, 23:03   #29 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-01-2010
Residenza: pistoia
Messaggi: 168
Ciao dooling

La fasatura di scarico, concordo, non la toccherei, mentre la fasatura di aspirazione che hai disegnato non è simmetrica perchè?
Comunque adesso devi riportare il diagramma circolare della valvola che pensi di fare insieme agli altri esistenti, comprensivo di anticipi e ritardi rispetto ai PMS e PMI è lì che si gioca il carattere del motore. Se metti una espansione dovresti incrociare aspirazione con travaso per esempio......comunque con il disco rotante ti puoi sbizzarrire a tagliarne dozzine di forme e di sagome....... sempre con logica ovviamente

Per quanto riguarda la luce di aspirazione sul carter l'hai fatta un po' "cattiva" , una sagoma più ovale addolcisce le aperture e le chiusure e si raccorda meglio a condotti cilindrici, gli spigoli alla fine creano vortici e dimunuiscono le portate. Insomma, se quegli spigoli li fai diventare tondi diminuisci la sezione ma aumenti la portata.

Bel problema riempire gli spazi nocivi, io in gioventù usai resina epossidica ma con le vibrazioni se ne staccò un pezzo e feci un bel tritello.........da allora non mi sono più azzardato ma so che qualcuno lo fa, non so come, sicuramente creando dei buoni appigli come in quell'albero ( quello si che è un bell'albero ) che ha postato Placido.

Saluti
Luca
rullo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 gennaio 18, 23:32   #30 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-01-2010
Residenza: pistoia
Messaggi: 168
Rileggendo il tuo diagramma con più attenzione sia lo scarico (160°) che il travaso (100°) non sono poi così ampi.....
rullo non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
otore zenoah 260 pum mikibis Compro 0 14 marzo 12 15:49
motore zenoah openbic Motoscafi con Motore Elettrico 2 15 aprile 11 13:13
Zenoah G260 Pum Pro-Mod B.H. Hanson apache70 Merc. Navimodellismo 2 30 aprile 10 13:20
Motore Zenoah bi 70 cc lucaTreviso Aeromodellismo Volo a Scoppio 5 18 giugno 09 17:57
motore zenoah gazza Aeromodellismo Volo a Scoppio 2 25 febbraio 08 19:51



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:36.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002