Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 25 maggio 21, 17:04   #31 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Allora non hai letto....
Non girare la frittata, dimmi cosa intendi per operatore immatricolato....
In quanto alle ASD e alle attività ludiche hai le idee piuttosto confuse......

Confermo ogni parola che ho scritto dall'inizio della discussione.

Se su qualche punto specifico argomento non sei d'accordo possiamo ragionare assieme per capire meglio.

Ma dobbiamo limitarci a quello che dicono le norme in merito al UAS e non alle licenze Pilota commerciale, attività di volo Aeroclub, e ogni altra attività che non sia UAS.

Ovviamente esiste una netta distinzione tra le associazione ludico ricreative e le associazioni sportive, ognuna di queste hanno uno statuto dove definiscono le attività cardine dell'associazione stessa.

Dovresti fare più attenzione a quello che dicono le norme provando a distinguere quello che sono i desideri con quello che c'è scritto.
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 maggio 21, 17:07   #32 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da Kat Sitwoy Visualizza messaggio
Noi aeromodellisti non siamo operatori.
Nella conduzione degli UAS sono distinte due persone: l'operatore è il pilota che più delle volte coincidono nelle stessa persona nella ns attivitá.

Infatti il QR code è rivolto all'operatore invece l'attestato è rivolto al pilota.
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 maggio 21, 17:26   #33 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.745
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
Confermo ogni parola che ho scritto dall'inizio della discussione.

Se su qualche punto specifico argomento non sei d'accordo possiamo ragionare assieme per capire meglio.

Ma dobbiamo limitarci a quello che dicono le norme in merito al UAS e non alle licenze Pilota commerciale, attività di volo Aeroclub, e ogni altra attività che non sia UAS.

Ovviamente esiste una netta distinzione tra le associazione ludico ricreative e le associazioni sportive, ognuna di queste hanno uno statuto dove definiscono le attività cardine dell'associazione stessa.

Dovresti fare più attenzione a quello che dicono le norme provando a distinguere quello che sono i desideri con quello che c'è scritto.
Non esistono associazioni ludico ricreative ma solamente le ASD Associazioni Sportivo Dilettantistiche........normali o riconosciute e registrate.......prima di scrivere devi leggere le norme....
Non hai ancora risposto sull'operatore immatricolato....
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 maggio 21, 17:34   #34 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aisalord
 
Data registr.: 28-10-2005
Residenza: Ancona (ma Romano doc...)
Messaggi: 897
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
La nostra non è un'attività ludica infatti siamo soci di associazione sportive dilettantistiche o di Aeroclub
Ah. Quindi essere socio di un aeroclub o di un'associazione sportiva dilettantistica non fa' più rientrare la mia attività di volo domenicale come ludica ma la trasforma in professionale? Questo passaggio sinceramente sfugge alla mia comprensione, dove l'hai letto?

Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
Anche chi fa sport o aspetto ludico andando in moto ha bisogno una una patente di guida rilasciata
Quindi il fatto di avere una patente classifica il titolare come pilota professionista? Cavolo, vai ad iscrivermi alla superbike per il prossimo anno...
Leggere e piegare le normative a proprio piacimento non è un esercizio corretto.
__________________
Powered by Debian 8.2"Jessie"
"Una volta picchiavo i modelli, poi ho imparato a ragionarci." Gussalapita
aisalord non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 maggio 21, 17:37   #35 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Non esistono associazioni ludico ricreative ma solamente le ASD Associazioni Sportivo Dilettantistiche........normali o riconosciute e registrate.......prima di scrivere devi leggere le norme....
Non hai ancora risposto sull'operatore immatricolato....
La associazioni di persone nell'ordinamento civile italiano può essere a scopo non di lucro, in questo caso trovi le associazioni ludiche ricreative, associazione culturali, associazioni sportive, ecc

Tutti questi possono essere riconosciute o non riconosciute, la differenza e sta nell'avere o non avere una personoria giuridica (in conseguenza la responsabilità patrimoniale ricade nelnpatrimonio legale rappresentante nel capitali sociali.

Per quanto riguarda la immatricolazione degli operatori UAS devi fare riferimento al regolamento e 2019/947 che ben spiegato cosa si intende.
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 maggio 21, 17:39   #36 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da aisalord Visualizza messaggio
Ah. Quindi essere socio di un aeroclub o di un'associazione sportiva dilettantistica non fa' più rientrare la mia attività di volo domenicale come ludica ma la trasforma in professionale? Questo passaggio sinceramente sfugge alla mia comprensione, dove l'hai letto?



Quindi il fatto di avere una patente classifica il titolare come pilota professionista? Cavolo, vai ad iscrivermi alla superbike per il prossimo anno...
Leggere e piegare le normative a proprio piacimento non è un esercizio corretto.
Nessuno ha mai parlato di attività professionali.

Se sei iscritto a una associazione sportiva dilettantistica il cui statuto specifica che l'attività svolta e sportiva quando tu vai la domenica cosa vai a fare?

L'attività sportiva è composta da due momenti l'allenamento e la competizione.
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 maggio 21, 17:53   #37 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aisalord
 
Data registr.: 28-10-2005
Residenza: Ancona (ma Romano doc...)
Messaggi: 897
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
Nessuno ha mai parlato di attività professionali.

Se sei iscritto a una associazione sportiva dilettantistica il cui statuto specifica che l'attività svolta e sportiva quando tu vai la domenica cosa vai a fare?

L'attività sportiva è composta da due momenti l'allenamento e la competizione.
Per cortesia, non ribaltiamo frittate a proprio piacimento, (da qui noto il ricorrente adattare le norme a proprio piacimento/favore), l'attività sportiva è di per sé stessa ludica, se diventa agonistica è un'altra cosa, e servono ben altre autorizzazioni e certificazioni. Diventa quindi, professionistica o professionale, cioè di cui si fa una professione. Ti ripeto la domanda, a cui vorrei che stavolta rispondessi senza tergiversare, dove sta scritto che il mio svolazzo domenicale, pur essendo socio di una ASD, non rientri nel novero delle attività ludiche?
__________________
Powered by Debian 8.2"Jessie"
"Una volta picchiavo i modelli, poi ho imparato a ragionarci." Gussalapita
aisalord non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 maggio 21, 17:59   #38 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da aisalord Visualizza messaggio
Per cortesia, non ribaltiamo frittate a proprio piacimento, (da qui noto il ricorrente adattare le norme a proprio piacimento/favore), l'attività sportiva è di per sé stessa ludica, se diventa agonistica è un'altra cosa, e servono ben altre autorizzazioni e certificazioni. Diventa quindi, professionistica o professionale, cioè di cui si fa una professione. Ti ripeto la domanda, a cui vorrei che stavolta rispondessi senza tergiversare, dove sta scritto che il mio svolazzo domenicale, pur essendo socio di una ASD, non rientri nel novero delle attività ludiche?

Dovresti fare il riferimento allo statuto della tua associazione sportiva dilettantistica, nello stesso devi leggere lo scopo sociale dell'associazione.

Quasi certamente troverai che diffonde l'attività sportiva, la promueve e la pratica.

Inoltre devi fare il riferimento all'elenco delle attività sportive rilasciato dal coni.

Tutti questi passaggi non tolgono nulla alla tua attività domenicali e non ti dà nessun ulteriore obbligo.

Nel caso che volessi praticare l'attività sportiva ai fini competitivi si aggiunge l'obbligo della licenza fai per le attività aeronautiche.
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 maggio 21, 19:01   #39 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.745
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
La associazioni di persone nell'ordinamento civile italiano può essere a scopo non di lucro, in questo caso trovi le associazioni ludiche ricreative, associazione culturali, associazioni sportive, ecc

Tutti questi possono essere riconosciute o non riconosciute, la differenza e sta nell'avere o non avere una personoria giuridica (in conseguenza la responsabilità patrimoniale ricade nelnpatrimonio legale rappresentante nel capitali sociali.

Per quanto riguarda la immatricolazione degli operatori UAS devi fare riferimento al regolamento e 2019/947 che ben spiegato cosa si intende.
Poche idee ma ben confuse.....

....aspetto sempre la definizione dell'operatore immatricolato......ho letto molto ma non l'ho ancora trovata....
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 maggio 21, 19:07   #40 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Poche idee ma ben confuse.....

....aspetto sempre la definizione dell'operatore immatricolato......ho letto molto ma non l'ho ancora trovata....
Sicuramente hai ragione e non sono stato in vrado di comprendere bene la situazione

Se gentilmente mi spieghi il tutto ti sarei tanto grato
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Rinnovo patentino savio Segnalazione Bug e consigli 1 18 febbraio 16 18:04



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:27.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002