Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc.


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 03 ottobre 06, 10:54   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-10-2006
Messaggi: 4
Riva aquarama statico

salve mi chiamo nello e spero di trovare qualcuno che ha gia costruito il Riva con le uscite dell'hachett cmq mi sto cimentando nel completare il primo fasciame e vorrei gentilmente qualche consiglio nell'operazione o in generale anche in fase di completamento.
Ps: se avete delle foto personale saro lieto di vederle e studiarle grazie
nelau non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 ottobre 06, 09:15   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gavbarr
 
Data registr.: 17-10-2005
Residenza: Cagliari
Messaggi: 1.075
Salve Nello, non è il Riva, questo è il mio metodo. Lo scafo è pronto per la finitura con sottili listelli in legno pregiato che lucido a specchio con diverse mani di gommalacca e paglietta di ferro. Ciao
Icone allegate
Riva aquarama statico-scafo1.jpg   Riva aquarama statico-scafo2.jpg   Riva aquarama statico-scafo3.jpg   Riva aquarama statico-scafo4.jpg   Riva aquarama statico-scafo5.jpg  

gavbarr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 ottobre 06, 12:39   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-10-2006
Messaggi: 4
ok grazie....sai devo prima rifinire bene il primo fasciame e poi evo mettre quello in mogano....ma la gommalacca la metto prima o dopo averli incollati?
nelau non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 ottobre 06, 15:24   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gavbarr
 
Data registr.: 17-10-2005
Residenza: Cagliari
Messaggi: 1.075
Dopo, ovvio, dopo che hai incollato (bene!!) i listelli di finitura, nel senso che siccome lavori in piano devono essere tutti ben accostati fra di loro. Ciao
gavbarr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 ottobre 06, 11:20   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-10-2006
Messaggi: 6
Ciao,
io ho costruito il modello con la prima serie di uscite in edicola della hachette (agosto 2003-marzo 2005); non sono un esperto, questo è stato il mio primo modello in legno, per quanto mi riguarda ho trovato ottima tutta la parte in legno, ordinate, fasciame normale e di mogano, mentre invece ho trovato piuttosto scadente la parte di rifinitura, parti in plastica, prendisole, parabrezza; in particolare devo dire che per quanto riguarda il legno le istruzioni dei fascicoli mi sono sembrate esaurienti e seguendole non ho avuto difficoltà nel montaggio (anzi le rare volte che ho fatto di testa mia me ne sono pentito) percui se non sei un esperto come me ti consiglio di seguirle e di non "intraprendere iniziative"..... nelle parti in plastica invece ho trovato qualche difficoltà e il risultato non è stato ottimale, per il parabrezza in particolare ti consiglio di incollarlo prima alla superficie in legno e, solo dopo, attaccarci la guarnizione di plastica, se fai il contrario come suggerisce il fascicolo sarà molto difficile che tu riesca a far combaciare il parabrezza alla gomma dato che qualche imperfezione sullo scafo c'è sempre.....
Bryger non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 ottobre 06, 11:55   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-10-2006
Messaggi: 4
devo ancora levigare bene prima di mettere i listelli in mogano.......avresti qualche foto del tuo riva .....anche in costruzione...
sai la mia maggiore difficolta sta nel mettere il listelli a prua quando devo congiungere la parte destra con la sinistra...

saluti
nelau non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 ottobre 06, 15:43   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-10-2006
Messaggi: 6
Purtroppo no, non ho fatto foto al modello in costruzione e ormai è totalmente costruito, semmai gli faccio delle foto così e le metto qui.

Per i listelli a prua io ho fatto così, li metti tutti da una parte, poi devi levigare la parte eccedente di ogni listello piano piano aiutandoti per trovare la misura giusta con il corrispondente listello dall'altra parte (lo appoggi senza incollarlo)in modo che quando metti anche l'altro i due formino una cuspide, non devi secondo me assolutamente usare trincetti perchè rischi di tagliare troppo i listelli (come è successo a me un paio di volte) ma limare piano piano con carta vetrata fino alla misura giusta..... per la prima copertura con i listelli chiari non c'è bisogno di estrema precisione mentre per quelli in mogano sì, inoltre io ho usato dello stucco per imbarcazioni per livellare dove ce n'era bisogno lo scafo dopo il primo fasciame; è importante che prima di attaccare il mogano la forma dello scafo sia perfetta altrimenti il risultato non sarà buono.....
Bryger non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 ottobre 06, 15:47   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-10-2006
Messaggi: 6
A proposito, ho trovato piuttosto scadente anche il sistema usato per ricoprire la parte dello scafo sotto la linea di galleggiamento, è stato usato un pannello intero con dei tagli per meglio adattarlo anzichè dei listelli come per la parte fuori acqua; non ti dico la pena per attaccare questi due pannelli e poi ho dovuto usare un bel po' di stucco per sistemare il tutto, il sistema di gavbarr che si vede nelle foto mi sembra molto migliore.......
Bryger non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 ottobre 06, 12:14   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gavbarr
 
Data registr.: 17-10-2005
Residenza: Cagliari
Messaggi: 1.075
Non è che il mio sistema sia il migliore, è quasi obbligatorio almeno per i modelli da riproduzione a meno che non si voglia alterare la sagoma della carena. Partiamo da due assunti in modo semplice:
1) Carena a linee dritte
2) Carena a linee bombate
Se la carena è a linee dritte (i lati delle ordinate sono segmenti dritti) la carena puo' essere fasciata con dei pannelli di compensato. Soluzione semplice e robusta per modelli anche naviganti.
Se la carena è a linee bombate (i lati delle ordinate sono segmenti curvi) bisogna per forza ricorrere al sistema da me indicato, altrimenti diviene impossibile riprodurre le curvature di carena, falsificando l'aspetto del modello. Per quanto riguarda l'inclinazione dei listelli, devono appoggiare almeno su tre ordinate e adattati come dice l'amico Bryger.
Saluti
gavbarr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 ottobre 06, 17:00   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-10-2006
Messaggi: 4
ok bryger gentilmente faresti delle foto almeno per prendere spunto?
grazie
nelau non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
riva aquarama 41fabio73 Navimodellismo Riproduzioni 11 14 aprile 10 15:51
riva aquarama lellosauro Navimodellismo Riproduzioni 6 31 gennaio 07 23:20
Riva Aquarama aiuto! sherwood Navimodellismo a Motore 5 11 marzo 06 19:11
riva aquarama Panto Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 6 17 novembre 05 18:47
Riva Aquarama Hachette BaroneRosso News 21 01 ottobre 05 10:23



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:22.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002