Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Motore Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 09 settembre 19, 16:34   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 265
Citazione:
Originalmente inviato da Andres Visualizza messaggio
Due anni fa "grazie" ad una batteria che probabilmente aveva avuto un botta in un atterraggio sbaglio con un multi rotore, ho incendiato garage appartamento e per poco anche l'intera palazzina....da allora dopo aver ricostruito tutto casa arredamento eccc ricarico solo nelle custodie ignifughe antiscoppio...ed ho anche rischiato il divorzio...triste storia

Scusami se ti chiedo di parlare di questa brutta storia...
sto cercando di capire quali cose sono più a rischio di sfiammata
potresti darmi queste indicazioni per favore

L'incendio quando si è sviluppato, durante la ricarica della batteria?
Era visibile/percepibile dall'involucro il danno fisico?
Avevi un sensore di temperatura sul caricabatterie?

Ciao, grazie!
__________________
La mie affermazioni valgono per quelle di un hobbista che ha sempre da imparare, non di un esperto del settore; parlano della mia esperienza compresi gli errori fatti. Siate pazienti!
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 settembre 19, 18:14   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 265
Citazione:
Originalmente inviato da dtruffo Visualizza messaggio
Carissimo, inutile offendersi. Dare suggerimenti quando si e' dichiarato e dimostrato di non aver cultura sull'argomento e' quantomeno fuorviante per chi legge.

Se ti sei sentito offeso non e' un mio problema, ma ribadisco che parlare di cio' che si e' dichiarato non si conosce e' assolutamente inopportuno. Non basta rielaborare quanto detto da altri per diventare esperti.

Di espertonida tastiera ne abbiamo visti centinaia in questi anni, e ci sono bastati.
.
.
.

Buona continuazione

Non mi sono offeso, ma ho capito che - nonostante i modi rozzi - un esperto è sempre un esperto, e quel che dice va preso per oro colato, senza curiosità, senza discussioni.

Qualche volta i principianti si documentano, studiano e approfondiscono, anche con esperimenti fatti sulla propria inesperienza, così imparano. Spesso si resta umili e curiosi; qualche volta ci si sente "arrivati" e si smette di essere curiosi.
Io - per adesso - resto curioso, sempre in cammino.

Si devo ammettere di saper usare la tastiera meglio degli stick del radiocomando,
grazie per averlo notato!
Vorrei avere ancora tempo davanti a me per migliorare l'uso dell'una e degli altri... speriamo!


Saluti.
__________________
La mie affermazioni valgono per quelle di un hobbista che ha sempre da imparare, non di un esperto del settore; parlano della mia esperienza compresi gli errori fatti. Siate pazienti!
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 settembre 19, 21:29   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 5.811
Citazione:
Originalmente inviato da emipan Visualizza messaggio
Non mi sono offeso, ma ho capito che - nonostante i modi rozzi - un esperto è sempre un esperto, e quel che dice va preso per oro colato, senza curiosità, senza discussioni.

Qualche volta i principianti si documentano, studiano e approfondiscono, anche con esperimenti fatti sulla propria inesperienza, così imparano. Spesso si resta umili e curiosi; qualche volta ci si sente "arrivati" e si smette di essere curiosi.
Io - per adesso - resto curioso, sempre in cammino.

Si devo ammettere di saper usare la tastiera meglio degli stick del radiocomando,
grazie per averlo notato!
Vorrei avere ancora tempo davanti a me per migliorare l'uso dell'una e degli altri... speriamo!


Saluti.

Dai non prendertela, qui ho letto di tutto dai consigli su come riparare la radio in casa a dichiarare di usare riceventi "compatibili" su modelli di decine di chili, fino a costruire il primo modello con motori elettrici da 4/5 cv, nessuno è esente da cazzate se un noto campione di elicotteri è stato trovato sgozzato dalle pale del suo mezzo...

Forare le lipo è una delle poche depravazioni che non ho provato (e che non provero'), preferisco usarle ciccciotte fin che vanno
Piuttosto il pericolo di incendio era stato affrontato dalla ROBBE, che garantiva per le sue batterie, poi non ho piu' trovato informazioni in merito.
Ho visto scoppiare l'involucro in plastica di batterie lipo, fumare, ma mai incendiarsi segno che non tutte hanno la stessa chimica.

Naturalmente le tratto sempre come infiammabili, anche da "ferme" perchè a suo tempo un negoziante racconto' che un pacco si era incendiato nell'espositore.
Sopratutto non bisogna scordarle dentro ad un modello o peggio su di un drone, perchè il carbonio conduce e puo' innescare dei cortocircuiti.

Detto questo, ci sembra di aver preso tutte le precauzioni, ma abbiamo lipo o li-ion sparse per la casa in "libertà" nei cellulari, P.C. portatili e telecamere magari scordate in un armadio, e non è che quelle dei cellulari non abbiano fatto i loro danni.

Anche le ultime Nimh con l'aumento della capacità (sub C da 4000mah e oltre) sono diventate a rischio di esplosione per difetto della valvola di sicurezza, sparano il tappo del polo positivo con una forza da aprire un contenitore di plastica Plano ben chiuso, fortunatamente sempre senza fiamme.

Io in piu' ho il pacco dell'auto ibrida a 220 Volt.

Prudenza sempre e buona fortuna


Umberto
__________________
SONO DEI POLLI !
----------------
milan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 settembre 19, 23:51   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 265
Umberto, sei unico! :-))
Grazie per il tuo intervento!

“La depravazione di forare le lipo” !

Un po’ come farsi una canna dunque?!!
Fantastico punto di vista!

Si, ma io mi son fatto solo la 1s per adesso!
Oddio ne ho fatte 4, non una, ma solo 1s non di più, con un po’ di terapia di recupero potrò uscirne?
Ah ah ah!

Devo stare attento a non cadere in tentazione che ho una 2s che comincia a ingrossare....
Dai: prometto di resistere!

Da parte gli scherzi.

Mi scrivi che una lipo ha sfiammato in un espositore, questo significa che c’è un fattore di auto-cortocircuito da qualche parte... pur con percentuali minime tuttavia il rischio c’è. Non c’entra con eventuali manipolazioni delle celle, ma queste ultime potrebbero aumentare questo rischio.

Concordo in pieno con il criterio di considerarle sempre “incendiabili” perché la prevenzione non è mai troppa, spero però che tu non abbia “paura” delle lipo e non le consideri oggetti del demonio ma soltanto quel che sono: accumulatori di energia da gestire sempre con attenzione e responsabile conoscenza.

Un caro saluto!



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
__________________
La mie affermazioni valgono per quelle di un hobbista che ha sempre da imparare, non di un esperto del settore; parlano della mia esperienza compresi gli errori fatti. Siate pazienti!
emipan non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Attenzione lipo andata a fuoco sfiorata la tragedia svitato#17 Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road 184 16 giugno 13 11:18
Il traslato... una tragedia... Adancaver Elimodellismo Principianti 17 23 novembre 11 14:32
come si corregge una batterie lipo da 5s con una celle sbilanciata superpiddu Batterie e Caricabatterie 9 04 febbraio 11 22:49
Tragedia sfiorata questa mattina a San Cipirello... S_Ciambra Aeromodellismo Ventole Intubate 65 23 ottobre 10 21:22



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:32.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002