Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Motore Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 agosto 19, 22:05   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Pentium
 
Data registr.: 03-10-2007
Residenza: Palermo
Messaggi: 440
Tragedia sfiorata con una lipo

Ciao a tutti,
è da un po' ormai che non scrivo nel forum. Stavolta però vale la pena di raccontarvi questa storia. Qualche tempo fa ho preso una spektrum dx8g2 usata, trovata in un annuncio su internet. Nel pacchetto erano inclusa anche altra roba: un motore brushless, un esc ridicolo ecc., tra le altre cose due lipo 4s1p bonka 1800mAh 75C. A me non fregava molto di tutto il corredo, ma era in omaggio con la radio e me lo sono preso.
Le batterie lipo erano nuove, sempre tenute in storage e caricate con un cb di marca (almeno così era scritto.) Ebbene arrivano leggermente gonfie e con evidenti segni di scintilla sui connettori. Il leggero ringonfiamento non mi ha preoccupato più di tanto, perché a volte è fisiologico specie per pacchi vecchi mentre la scintilla, a detta del venditore, era dovuta al caricabatterie (ed è plausibile, perché anche il cb ha una certa capacità e anche lui fa una piccola scintillina)...insomma mi fido e le metto da parte.
Passa un mese, le lascio così come erano arrivate. Oggi misuro le tensioni con il multimetro, tutto ok per una (che è alla tensione di store), l'altra invece ha celle molto sbilanciate. Esternamente appaiono identiche. Attacco al cb (un imax b6 originale) e faccio una scarica 1C per entrambe.
Tutto ok la prima, programma finito perfettamente e curva di scarica buona.
La seconda invece la interrompo perché una delle celle è a 2.78V e, sebbene il cb provi a bilanciarla durante la scarica, decido di usare il programma di bilanciamento.
Primi 30 minuti tutto bene, poi sento qualche rumore... non noto nulla finché non ne sento uno nuovo e guardando la batteria (sempre stata nella mia stessa stanza) la vedo molto gonfia, si sta rigonfiando a vista d'occhio e al tatto è calda così stoppo subito il programma e la butto sotto in secchio per evitare fiamme.
In allegato il grafico di bilanciamento della batteria.

Morale della favola. Ripensando alla velocità con cui l'ho vista impancionirsi, sento che ho sfiorato la tragedia perché immagino che se fossi stato in bagno, o in un'altra stanza della casa e non l'avessi presa per tempo avrebbe potuto incendiarsi da un momento all'altro.

Non voglio né fare polemiche sul venditore, né discutere sulla sua onestà; vi ho raccontato questa storia perché penso che bisogna essere massimamente responsabili quando si ha a che fare con le lipo, soprattutto se poi passano da una mano all'altra.
__________________
T-Rex 450 Pro V2
T-Rex 600E Pro
Assault 700 DFC
Pentium non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 agosto 19, 14:17   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 459
Grazie del racconto di questa tua esperienza Pentium.

Fa rabbrividire il pensare alle gravi conseguenza che certamente hai sfiorato, dalla tua parte non tanto la fortuna, che è sempre un buon ingrediente, quanto la precauzione ed esperienza nel saper gestire oggetti così delicati come le LiPo e buon uso del cervello!

Ciao.
__________________
Non prendetemi troppo sul serio, sono un hobbista non un esperto.
emipan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 agosto 19, 09:32   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Milione
 
Data registr.: 07-02-2014
Residenza: campiglia city,vicenza,veneto
Messaggi: 944
È andata bene dai...bravo nell essere presente e vigile..io nel mio piccolo e avendo anche tre bimbi oltre a non lasciarle incustodite le carico dentro ad un contenitore..almeno il massimo che può capitare è un po' di puzza in casa..
__________________
meglio un cam...pari che un gatto dispari

Emil
Milione non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 agosto 19, 11:16   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 379
Non è per fare la vecchia zia, ma porca pupazza, batteria usata non si sa come, arriva già gonfia, sbruciacchiata, sbilanciata, sotto-voltata con un voltaggio preoccupante, e tu insisti a caricarla e te ne vai a fare altro? Una batteria come quella doveva essere "neutralizzata" all' arrivo!

Non è una tragedia sfiorata, è un incendio CERCATO col lanternino! Mancava un detonatore, e c'erano tutte! Un po' di "pensarci prima", caspita!
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 agosto 19, 14:45   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 08-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 7.019
Io, oltre a farlo solo se sono in casa, carico le batterie piccole (300-1000 mAh) in scatole metalliche da caramelle e le grandi (1800-3300 mAh) nelle custodie ignifughe.
Poi le metto, con tutte le custodie, in una scatola metallica, da biscotti le piccole, di un vecchio trapano le grandi.
__________________
ELI:mCP X V2,V911#AEREI:Mini Champ,Apprentice S15e,UMX Habu 180 DF,Tundra,microFW190,CESSNA 400 Corvallis,UMX Timber,UMX A-10 #DRONE:LadybirdV2#BARCHE:2 Airboats ed 1 Rescuer USAF costruiti da zero#TX: DX6i#SIM: PHOENIX5#The answer my friend is blowing in the wind.
windsurfer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 agosto 19, 21:51   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-06-2015
Residenza: Rimini
Messaggi: 93
Due anni fa "grazie" ad una batteria che probabilmente aveva avuto un botta in un atterraggio sbaglio con un multi rotore, ho incendiato garage appartamento e per poco anche l'intera palazzina....da allora dopo aver ricostruito tutto casa arredamento eccc ricarico solo nelle custodie ignifughe antiscoppio...ed ho anche rischiato il divorzio...triste storia

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
__________________
Che tu sia Leone o Gazzella....non importa Corri CORRI !!!
Andres non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 settembre 19, 00:21   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mach .99
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 5.857
Citazione:
Originalmente inviato da windsurfer Visualizza messaggio
Io, oltre a farlo solo se sono in casa, carico le batterie piccole (300-1000 mAh) in scatole metalliche da caramelle e le grandi (1800-3300 mAh) nelle custodie ignifughe.
Poi le metto, con tutte le custodie, in una scatola metallica, da biscotti le piccole, di un vecchio trapano le grandi.


io nelle scatole dei nastri 7,62 NATO

Mach .99 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 settembre 19, 07:50   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 08-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 7.019
Citazione:
Originalmente inviato da Mach .99 Visualizza messaggio


io nelle scatole dei nastri 7,62 NATO

Ce le hai perchè piloti anche aerei da caccia?
__________________
ELI:mCP X V2,V911#AEREI:Mini Champ,Apprentice S15e,UMX Habu 180 DF,Tundra,microFW190,CESSNA 400 Corvallis,UMX Timber,UMX A-10 #DRONE:LadybirdV2#BARCHE:2 Airboats ed 1 Rescuer USAF costruiti da zero#TX: DX6i#SIM: PHOENIX5#The answer my friend is blowing in the wind.
windsurfer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 settembre 19, 11:28   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 379
Citazione:
Originalmente inviato da windsurfer Visualizza messaggio
Ce le hai perchè piloti anche aerei da caccia?
Ne avevo presa una anche io alla Fiera di Senigallia (un mercatino delle pulci milanese) negli anni '70, non mi serviva a niente ma "faceva figo" usare materiale militare come oggetti di "design alternativo"..
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 settembre 19, 19:05   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 459
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Non è per fare la vecchia zia, ma porca pupazza, batteria usata non si sa come, arriva già gonfia, sbruciacchiata, sbilanciata, sotto-voltata con un voltaggio preoccupante, e tu insisti a caricarla e te ne vai a fare altro? Una batteria come quella doveva essere "neutralizzata" all' arrivo!

Non è una tragedia sfiorata, è un incendio CERCATO col lanternino! Mancava un detonatore, e c'erano tutte! Un po' di "pensarci prima", caspita!
E' bello sapere che ci sono persone così rigorosamente precise e pronte a dire quello che doveva essere fatto e non fatto, con una precisione chirurgica, con una puntualità atomica.

Mi piacerebbe avere la capacità di ricordare che se fossimo tutti esperti e tutti previdenti e tutti razionali e tutti impeccabili e tutti edotti sul come, sul quanto e sul quando...
se ... non saremmo qui a scambiarci esperienze.

Ti devo confessare che preferisco imparare dagli errori di chi ammette di farli che dalle lezioni dei professori che non sbagliano mai!
__________________
Non prendetemi troppo sul serio, sono un hobbista non un esperto.
emipan non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Attenzione lipo andata a fuoco sfiorata la tragedia svitato#17 Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road 184 16 giugno 13 11:18
Il traslato... una tragedia... Adancaver Elimodellismo Principianti 17 23 novembre 11 14:32
come si corregge una batterie lipo da 5s con una celle sbilanciata superpiddu Batterie e Caricabatterie 9 04 febbraio 11 22:49
Tragedia sfiorata questa mattina a San Cipirello... S_Ciambra Aeromodellismo Ventole Intubate 65 23 ottobre 10 21:22



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 12:11.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002