Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Circuiti Elettronici


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 06 aprile 18, 21:29   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-04-2018
Residenza: Massa
Messaggi: 28
Comandare brushless con pwm e reverse

Buonasera a tutti, sto cercando di realizzare un macchinario specifico per la realizzazione di resistenze per sigarette elettroniche. Dopo tanti (troppi) progetti scartati, mi sto indirizzando su una macchinario mosso da motore brushless. Le caratteristiche che questo motore dovrebbe avere sono:
-tra i 20k ed i 50k rpm
-Possibilità di essere alimentato via trasformatore con la 220v domestica
-robusto (lavorerà circa 4-5 ore al giorno, anche se al massimo saranno 10 minuti continuativi intervallati da 1-2 minuti di pausa)
-possibilità di ruotare in ambo i sensi
-se possibile, silenzioso
-asse di almeno 3mm

Non ho ancora trovato un modello specifico, anche se molti siti mi hanno inviato offerte per i loro prodotti, tra cui deciderò.
La mia difficoltà nasce da come regolare la velocità ed il senso di rotazione. Per la velocità ho visto che basterebbe un servo tester collegato all'esc del motore, ma come implemento il reverse? E sopratutto, il servo tester permetterebbe di sfruttare al massimo la velocità del motore e di accelerare gradualmente?
On line ho trovato questo
6-30V DC Motor Speed Controller Reversible PWM control Forward / Reverse Switch - Motor Drivers - Motor and Wheels

Ma non riesco a capire se è utilizzabile su motori brushless.

Grazie a tutti per l'attenzione

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
crazyboar_coil non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 aprile 18, 22:19   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aero330
 
Data registr.: 03-09-2012
Residenza: Gubbio-Ravenna
Messaggi: 1.769
Citazione:
Originalmente inviato da crazyboar_coil Visualizza messaggio
Buonasera a tutti, sto cercando di realizzare un macchinario specifico per la realizzazione di resistenze per sigarette elettroniche. Dopo tanti (troppi) progetti scartati, mi sto indirizzando su una macchinario mosso da motore brushless. Le caratteristiche che questo motore dovrebbe avere sono:
-tra i 20k ed i 50k rpm
-Possibilità di essere alimentato via trasformatore con la 220v domestica
-robusto (lavorerà circa 4-5 ore al giorno, anche se al massimo saranno 10 minuti continuativi intervallati da 1-2 minuti di pausa)
-possibilità di ruotare in ambo i sensi
-se possibile, silenzioso
-asse di almeno 3mm

Non ho ancora trovato un modello specifico, anche se molti siti mi hanno inviato offerte per i loro prodotti, tra cui deciderò.
La mia difficoltà nasce da come regolare la velocità ed il senso di rotazione. Per la velocità ho visto che basterebbe un servo tester collegato all'esc del motore, ma come implemento il reverse? E sopratutto, il servo tester permetterebbe di sfruttare al massimo la velocità del motore e di accelerare gradualmente?
On line ho trovato questo
6-30V DC Motor Speed Controller Reversible PWM control Forward / Reverse Switch - Motor Drivers - Motor and Wheels

Ma non riesco a capire se è utilizzabile su motori brushless.

Grazie a tutti per l'attenzione

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Ciao, il tutto dipende dal motore che vuoi utilizzare.

Il circuito che hai linkato va bene soltanto per un motore a spazzole, a guardarlo bene mi pare il classico IC NE555 per generare il segnale PWM più qualche mosfet di potenza per fornire la corrente necessaria. Con il potenziometro regoli la velocità da 0 al MAX e con lo switch il senso di rotazione. In alternativa a questo puoi prendere benissimo anche un ESC brushed e un servo tester.

Per il motore brushless sei costretto a comprarti un ESC bruhless perchè la sua gestione è molto più complessa. Servo tester anche qui.

Il cambio di rotazione per il brushed:
- inverti fisicamente i fili del motore sull'alimentazione (operazione più semplice)
- riprogrammi l'ESC (se decidi per questo anzichè il circuito, ma è scomodo)

Il cambio di rotazione per il brushless:
- inverti fisicamente solo 2 fasi del motore (operazione più semplice)
- riprogrammi l'ESC (più scomodo)

In base alle tue specifiche iniziali credo che il brushless sia quello più indicato, in quanto più silenzioso, meno soggetto a usura meccanica e più performante (se vuoi qualcosa che vada con la 220 devi puntare a soluzioni industriali ma poi i prezzi salgono)
__________________
Divertirsi insieme e con poco? Prova il combat! Curtman Squadron Combat
Sito Web: https://sites.google.com/site/curtmansquadroncombat/

Ultima modifica di aero330 : 06 aprile 18 alle ore 22:22
aero330 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 aprile 18, 22:27   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-04-2018
Residenza: Massa
Messaggi: 28
Grazie per la risposta. Opterei per un brushless, ma vorrei poter invertire il senso di rotazione tramite un comando fisico, tipo stick o interruttore. Esiste qualcosa che mi consenta di avere un pannello di comando affianco al motore per regolarne la velocità ed il senso di rotazione? Se non esistesse o fosse troppo complicato, quali sono i migliori motori brushed? Suppongo infine che ambo le tipologie di motore siano alimentabili tramite alimentatore con la 220v casalinga

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
crazyboar_coil non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 aprile 18, 22:42   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aero330
 
Data registr.: 03-09-2012
Residenza: Gubbio-Ravenna
Messaggi: 1.769
Citazione:
Originalmente inviato da crazyboar_coil Visualizza messaggio
Grazie per la risposta. Opterei per un brushless, ma vorrei poter invertire il senso di rotazione tramite un comando fisico, tipo stick o interruttore. Esiste qualcosa che mi consenta di avere un pannello di comando affianco al motore per regolarne la velocità ed il senso di rotazione? Se non esistesse o fosse troppo complicato, quali sono i migliori motori brushed? Suppongo infine che ambo le tipologie di motore siano alimentabili tramite alimentatore con la 220v casalinga

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
I dimensionamento dei vari componenti va fatto in base al tipo di applicazione in cui andrà inserito il motore brushless. Quanta coppia deve sviluppare? Quanta corrente assorbe? Se riesci ad essere più specifico nel tuo "progetto" riusciamo ad indirizzarti meglio, come alimentazione da utilizzare, potenza sviluppata....dovresti realizzare una specie di avvolgitore di filo di rame (tipo bobina) per scaldare/accendere qualcosa?
__________________
Divertirsi insieme e con poco? Prova il combat! Curtman Squadron Combat
Sito Web: https://sites.google.com/site/curtmansquadroncombat/
aero330 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 aprile 18, 23:05   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-04-2018
Residenza: Massa
Messaggi: 28
Vi ho lasciato 2 foto ed un video in cui si vede cosa faccio. Il mio obbiettivo è sostituire l'avvitatore con un motore brushless ed un pannello di controllo. Sono aperto a tutte le soluzioni purché efficaci. Ammetto che il brushless ha molte attrattiveComandare brushless con pwm e reverse-20180403_193645_hdr-1248x1664-624x832.jpgComandare brushless con pwm e reverse-20180403_193634_hdr-1248x1664.jpghttps://cloud.tapatalk.com/s/5ac7dff8...406_111417.mp4https://cloud.tapatalk.com/s/5ac7e0f2...406_230414.mp4

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
crazyboar_coil non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 18, 00:30   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aero330
 
Data registr.: 03-09-2012
Residenza: Gubbio-Ravenna
Messaggi: 1.769
Citazione:
Originalmente inviato da crazyboar_coil Visualizza messaggio
Vi ho lasciato 2 foto ed un video in cui si vede cosa faccio. Il mio obbiettivo è sostituire l'avvitatore con un motore brushless ed un pannello di controllo. Sono aperto a tutte le soluzioni purché efficaci. Ammetto che il brushless ha molte attrattiveAllegato 366598Allegato 366599https://cloud.tapatalk.com/s/5ac7dff8...406_111417.mp4https://cloud.tapatalk.com/s/5ac7e0f2...406_230414.mp4

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
Come approcio al modellismo ci siamo! utilizzare quello che si ha per lo scopo!

Pensavo che l'applicazione fosse più complessa, per cui volendo puntare anche all'economicità anche un motore a spazzole andrebbe bene, ma visto che ci sei tanto vale forse andare direttamente col brushless, la spesa non è tanto differente considerando l'acquisto per ambedue le soluzioni di un ESC dedicato + un prova servi. Prenderei anche uno di questi moduli a relè per scambiare le fasi del motore tramite l'inserimento di un jumper nel connettore:


In questo modo, tramite il servo tester regoli la velocità, mentre con i rele, (opportunamente collegati) cambi il senso di rotazione (meglio se con alimentazione spenta per evitare il possibile/probabile corto delle fasi nel caso il motore stia girando)
__________________
Divertirsi insieme e con poco? Prova il combat! Curtman Squadron Combat
Sito Web: https://sites.google.com/site/curtmansquadroncombat/

Ultima modifica di aero330 : 07 aprile 18 alle ore 00:33
aero330 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 18, 00:37   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-04-2018
Residenza: Massa
Messaggi: 28
Citazione:
Originalmente inviato da aero330 Visualizza messaggio
Come approcio al modellismo ci siamo! utilizzare quello che si ha per lo scopo!

Pensavo che l'applicazione fosse più complessa, per cui volendo puntare anche all'economicità anche un motore a spazzole andrebbe bene, ma visto che ci sei tanto vale forse andare direttamente col brushless, la spesa non è tanto differente considerando l'acquisto per ambedue le soluzioni di un ESC dedicato + un prova servi. Prenderei anche uno di questi moduli a relè per scambiare le fasi del motore tramite l'inserimento di un jumper nel connettore:


In questo modo, tramite il servo tester regoli la velocità, mentre con i rele, (opportunamente collegati) cambi il senso di rotazione (meglio se con alimentazione spenta per evitare il possibile/probabile corto delle fasi nel caso il motore stia girando)
Per quanto riguarda motore, servo tester ed esc ti ho seguito. Per quanto riguarda il relay no. Quello che cerco di ottenere è paragonabile ad uno switch a 3 posizioni: rotazione oraria - neutro - rotazione antioraria. Se possibile disalimentate il sistema in posizione neutra (o quando la rotella del servo tester è a 0) sarebbe perfetto. Se ti chiedessi che modello di ogni componente reputi più adatti sarebbe contro le regole?

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
crazyboar_coil non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 18, 01:05   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aero330
 
Data registr.: 03-09-2012
Residenza: Gubbio-Ravenna
Messaggi: 1.769
Citazione:
Originalmente inviato da crazyboar_coil Visualizza messaggio
Per quanto riguarda motore, servo tester ed esc ti ho seguito. Per quanto riguarda il relay no. Quello che cerco di ottenere è paragonabile ad uno switch a 3 posizioni: rotazione oraria - neutro - rotazione antioraria. Se possibile disalimentate il sistema in posizione neutra (o quando la rotella del servo tester è a 0) sarebbe perfetto. Se ti chiedessi che modello di ogni componente reputi più adatti sarebbe contro le regole?

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
Mi sono documentato un attimo e si può fare anche con lo switch a 3 posizioni che dici tu, domani vedo di darti qualche numero
__________________
Divertirsi insieme e con poco? Prova il combat! Curtman Squadron Combat
Sito Web: https://sites.google.com/site/curtmansquadroncombat/
aero330 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 18, 01:08   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-04-2018
Residenza: Massa
Messaggi: 28
Grazie mille, gentilissimo.

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
crazyboar_coil non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 18, 07:46   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ioteo
 
Data registr.: 01-01-2016
Residenza: Milano
Messaggi: 356
Mi permetto di dire la mia...
Ho cercato di rileggere velocemente tutti i messaggi precedenti, mi sembra che nessuno ti abbia ancora suggerito l'utilizzo di un regolatore (ESC) brushless per macchine.
O comunque un regolatore che abbia semplicemente l'inversione di marcia integrata.
Per alimentare il tutto a 220Vac basta acquistare un alimentatore adeguato...
ioteo non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Motori brushless: PWM, Timing,.... lastorri Elimodellismo Motore Elettrico 11 11 ottobre 13 12:22
Comandare motore brushless con arduino Biohazard Circuiti Elettronici 7 22 marzo 13 16:54
Esc brushless con reverse sub53 Modellismo 1 03 febbraio 10 20:33
Comandare due motori brushless wooolf Aeromodellismo Volo Elettrico 18 30 marzo 06 10:13



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 18:13.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002