Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 10 gennaio 05, 00:02   #1 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Sabato ho fatto volare il Baby Discus dopo un lungo stop dovuto a riparazioncine e rifacimento comando profondità; dopo un po' di svolazzamento per prendere la mano al bimbetto che al solito scrolla come un dannato per le turbolenze del pendio ho provato a fare qualche semplice figura. Tirando il cabra violentemente ed a fondo fa una specie di mezzo loop e mezzo tonneaux (ovviamente senza toccare gli alettoni). Prima probabilmente non me ne ero mai accorto perché il comando del piano di quota era meno robusto e non riusciva a fare sufficiente forza.
E' normale tale comportamento?

Altra domanda: per provare a rendere il modello più tranquillo ho montato su consiglio di un esperto amico delle striscette sottili di nastro a mo' di turbolatori. Il modello in effetti era più docile, quasi più goffo; sentiva meno gli alettoni e mi pare avesse una certa evidente tendenza a picchiare. Era solo una sensazione? Quali sono gli effetti primari e secondari dei turbolatori sul comportamento del modello (oltre al fatto che l'ala dovrebbe stallare più difficilmente.... giusto?)?
Gracias.
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 gennaio 05, 06:34   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Wilcomir
 
Data registr.: 03-10-2004
Residenza: Livorno
Messaggi: 2.356
Invia un messaggio via Yahoo a Wilcomir
Citazione:
Originally posted by doccino@10 gennaio 2005, 00:02
Sabato ho fatto volare il Baby Discus dopo un lungo stop dovuto a riparazioncine e rifacimento comando profondità; dopo un po' di svolazzamento per prendere la mano al bimbetto che al solito scrolla come un dannato per le turbolenze del pendio ho provato a fare qualche semplice figura. Tirando il cabra violentemente ed a fondo fa una specie di mezzo loop e mezzo tonneaux (ovviamente senza toccare gli alettoni). Prima probabilmente non me ne ero mai accorto perché il comando del piano di quota era meno robusto e non riusciva a fare sufficiente forza.
E' normale tale comportamento?

Altra domanda: per provare a rendere il modello più tranquillo ho montato su consiglio di un esperto amico delle striscette sottili di nastro a mo' di turbolatori. Il modello in effetti era più docile, quasi più goffo; sentiva meno gli alettoni e mi pare avesse una certa evidente tendenza a picchiare. Era solo una sensazione? Quali sono gli effetti primari e secondari dei turbolatori sul comportamento del modello (oltre al fatto che l'ala dovrebbe stallare più difficilmente.... giusto?)?
Gracias.
che cabrando rolli... non è normale. forse non è ben bilanciato, o se i comandi della quota sono divisi, magari uno tira più dell'altro, o addirittura il movimento del servo del cabra influisce su quello degli alettoni per qualche misterioso settaggio o semplicemente per interferenza... fai la prova antenna chiusa...

per i turbolatori non saprei...

ciao!
__________________

lift does not matter if thrust is enough
-------------------------------------
saluti da vladimir!
Wilcomir non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 gennaio 05, 09:41   #3 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Hannibal
 
Data registr.: 27-11-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 8.026
Invia un messaggio via ICQ a Hannibal
be', il comportamento (fatte le dovute proporzioni con i modelli...) è molto simile a quello del mio piccolo mustang. Ad ogni cabrata energica il modello storce avvitandosi sempre verso la stessa parte. C'è chi dice che è un problema di carico alare troppo elevato (...boh...), chi dice che è un problema di controcoppia (...direi che non è il tuo caso...) e chi sostiene che sia un problema di svergolamento diverso delle due semilali. Io non sono riuscito a risolvere il problema ma ho tentato di dare una spiegazione al fastidioso fenomeno. La sensazione è quella che una semiala tenda a stallare prima dell'altra abbassandosi e facendo rollare il modello quando viene sottoposta ad angoli di attacco molto elevati.

Ciao Gio'.
__________________
un giorno mi librerò in volo sul mio Diavolo dalla coda biforcuta e allora attenti a voi...



Hannibal
alias l'Africano



Io ero il mod ciucco
Hannibal non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 gennaio 05, 09:50   #4 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originally posted by Hannibal@10 gennaio 2005, 10:41
La sensazione è quella che una semiala tenda a stallare prima dell'altra abbassandosi e facendo rollare il modello quando viene sottoposta ad angoli di attacco molto elevati.
In effetti sabato si è parlato di stallo di un'ala tant'è che sono venuti fuori i turbolatori....
C'è da dire che comunque le mie ali sono un pelo svergole, e devo volare con gli alettoni trimmati.... <_< .


__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 gennaio 05, 20:29   #5 (permalink)  Top
Odi
UserPlus
 
L'avatar di Odi
 
Data registr.: 10-01-2005
Residenza: Lugano - Svizzera
Messaggi: 6.061
Citazione:
Originally posted by doccino@10 gennaio 2005, 00:02
Altra domanda: per provare a rendere il modello più tranquillo ho montato su consiglio di un esperto amico delle striscette sottili di nastro a mo' di turbolatori. Il modello in effetti era più docile, quasi più goffo; sentiva meno gli alettoni e mi pare avesse una certa evidente tendenza a picchiare. Era solo una sensazione? Quali sono gli effetti primari e secondari dei turbolatori sul comportamento del modello (oltre al fatto che l'ala dovrebbe stallare più difficilmente.... giusto?)?
Gracias.
Dove hai messo I turbolatori?
cmq il turbolatore serve esclusivamente per Aumentare il carico degli alettoni.
Posti a pochi centimetri dagli alettoni, sopra all'ala aumentano le turbolenze e di conseguenza la pressione dell'aria nel punto finale dell'ala, la dove l'aria subisce la maggiore accellerazione. Ne deriva un maggiore portanza alare, maggiore reattività sui comandi ed una perdita di velocità di punta.
__________________
Save the Swiss Milk, drink Beer!

www.facebook.com/Photomodellismo
www.woodplanekit.com
Odi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 gennaio 05, 20:53   #6 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originally posted by Odi@10 gennaio 2005, 21:29
Dove hai messo I turbolatori?
cmq il turbolatore serve esclusivamente per Aumentare il carico degli alettoni.
Posti a pochi centimetri dagli alettoni, sopra all'ala aumentano le turbolenze e di conseguenza la pressione dell'aria nel punto finale dell'ala, la dove l'aria subisce la maggiore accellerazione. Ne deriva un maggiore portanza alare, maggiore reattività sui comandi ed una perdita di velocità di punta.
I turbolatori erano messi dall'inizio dell'alettone fino all'estremità a circa il 20% della corda.
Le impressioni che ho avuto sono state opposte a quelle che mi hai detto; sono sicuro che avesse una certa tendenza a picchiare e di sicuro era meno sbatacchiato dalle turbolenze del vento forte in pendio (magari in quel momento era calato un pelo... chi può dirlo). Riguardo l'efficacia degli alettoni ho avuto la netta sensazione che li semtisse meno, ma nel contempo avevo anche diminuito invece che aumentare il dual rate.... ho fatto un po' di casino; i voli sucessivi non li ricordo .

Che mi dici del mezzo tonneaux? Come detto le ali sono leggermente svergole e ahimé non ho controllato a dovre i pesi dopo alcuni rinforzi alle estremità..... mea culpa....

Di recente da qualche parte ho visto un articolo teorico sui turbolatori per ricavare larghezza, lunghezza e spessore. Qualcuno si ricorda?
Grazie.

Odi, ho visto adesso che sei di Lugano; conosci Pauli (engadina)?
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 gennaio 05, 09:32   #7 (permalink)  Top
Odi
UserPlus
 
L'avatar di Odi
 
Data registr.: 10-01-2005
Residenza: Lugano - Svizzera
Messaggi: 6.061
Citazione:
Originally posted by doccino@10 gennaio 2005, 20:53
I turbolatori erano messi dall'inizio dell'alettone fino all'estremità a circa il 20% della corda.
Le impressioni che ho avuto sono state opposte a quelle che mi hai detto; sono sicuro che avesse una certa tendenza a picchiare e di sicuro era meno sbatacchiato dalle turbolenze del vento forte in pendio (magari in quel momento era calato un pelo... chi può dirlo). Riguardo l'efficacia degli alettoni ho avuto la netta sensazione che li semtisse meno, ma nel contempo avevo anche diminuito invece che aumentare il dual rate.... ho fatto un po' di casino; i voli sucessivi non li ricordo .

Odi, ho visto adesso che sei di Lugano; conosci Pauli (engadina)?
Ciao doccino,
Hai messo i turbolatori sull'alettone? che modello hai? tipo di ala e allettoni/flaps?
A dipendenza dell'ala il turbolatore deve essere messo nel punto dove il profilo produce la massima accellerazione dell'aria, se lo metti "sull'alettone" non ottieni niente, anzi rischi di farli flatterare e di perderli in picchiata.

Per quanto riguarda l'ala svergola, ti consiglio di trimmare solo il flap o alettone dell'ala che tende a salire, il flap sarebbe meglio.
Se fai l'inverso avrai un'ala molto più lenta dell'altra.

Pauli...non mi dice molto, mi spiace

Spero di esserti stato d'aiuto

Ciauz
__________________
Save the Swiss Milk, drink Beer!

www.facebook.com/Photomodellismo
www.woodplanekit.com
Odi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 gennaio 05, 09:40   #8 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originally posted by Odi@11 gennaio 2005, 10:32
Ciao doccino,
Hai messo i turbolatori sull'alettone? che modello hai? tipo di ala e allettoni/flaps?
A dipendenza dell'ala il turbolatore deve essere messo nel punto dove il profilo produce la massima accellerazione dell'aria, se lo metti "sull'alettone" non ottieni niente, anzi rischi di farli flatterare e di perderli in picchiata.

Per quanto riguarda l'ala svergola, ti consiglio di trimmare solo il flap o alettone dell'ala che tende a salire, il flap sarebbe meglio.
Se fai l'inverso avrai un'ala molto più lenta dell'altra.

Pauli...non mi dice molto, mi spiace

Spero di esserti stato d'aiuto

Ciauz
No, no. Ci siamo capiti male...
Erano messi al 20% della corda!
Il riferimento dell'alettone era per far capire il posizionamento lungo l'apertura dell'ala.
Per il trimmaggio proverò.

Il modello, la cui foto può essere vista sull'album qui,
è un Baby Discus (a.a. 1,5m; profilo Ritz 1-30-10).
Grazie.
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Turbolatori staudacher300 Categoria F3K 35 27 aprile 07 16:45
Snap Roll ICEMAN 69 Aeromodellismo Principianti 30 08 ottobre 06 03:11
snap roll Pepitos Aeromodellismo 6 20 maggio 05 18:43
Snap-Roll argiel Aeromodellismo 7 12 ottobre 04 09:36
volo a coltello... involontario not103 Aeromodellismo Volo Elettrico 2 15 marzo 04 10:59



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:01.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002