Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 06 giugno 05, 16:39   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di vyper505
 
Data registr.: 17-05-2005
Messaggi: 757

Già... Sabato... virata nemmeno troppo secca ad una velocità media... insomma nulla di che... e il mio fido P51 che fa? Sto BBBastardo fa un mezzo tonneau e si splasha per terra... (a detta di chi ha visto e ha più esperienza di me, è facile sia stata un'interferenza più che un mio errore) Ostia.. Meno male che è un economico GWS. Corro al punto d'impatto... e cosa vedo.. ORRORE ... l'aereo, come già un pò mi aspettavo, è spezzato in 8 tronconi.

Vabbè chi non vola non rompe... <_< Mi ci metto attorno d'impegno, un pò di epoxy qui... una goccina di ciano là... Uhm vediamo questo va qui, questo va lì... Il supporto motore lo stacco poi lo rincollo... Et Voilà ... un'oretta di lavoro e l'aereo è di nuovo insieme. Quasi come nuovo. Cosa faccio adesso? Semplice, prendo la prima elica che può andar bene e VRRRRRRRRRRRRRRR lancio e volo... Insomma... è risorto dalle proprie ceneri.

Speriamo che rimanga integro per un pò adesso

Ciaooooooo
__________________
AA ....ODIA LUI PER ESSERE PIU' LAIDO.... AA

firma palindroma....
vyper505 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 giugno 05, 16:52   #2 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
E' successo anche a me, di solito se fa un mezzo tonneau dalla parte della virata e cade è :
STALLO!!!
di solito dipende dalla concezione del modello, lo fanno quasi sempre i modelli ad ala bassa, non avendo stabilità pendolare che aiuta non poco, un ala alta si sarebbe seduto ed avrebbe spanciato, cadendo in verticale, mentre l' ala bassa "prende sotto" l' ala interna, che stalla prima.
Capita a tutti.
Solo che se non hai 50 metri di cielo sotto non riesci a riprenderlo.
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 giugno 05, 17:00   #3 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Hannibal
 
Data registr.: 27-11-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 8.026
Invia un messaggio via ICQ a Hannibal
mamma mia.
Ho letto il titolo del topic e mi sono venuti i brividi... brrrrrrr... trtrtrtrtrtrt...
__________________
un giorno mi librerò in volo sul mio Diavolo dalla coda biforcuta e allora attenti a voi...



Hannibal
alias l'Africano



Io ero il mod ciucco
Hannibal non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 giugno 05, 17:19   #4 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originally posted by Hannibal@06 giugno 2005, 16:52
mamma mia.
Ho letto il titolo del topic e mi sono venuti i brividi... brrrrrrr... trtrtrtrtrtrt...
Se poi ci aggiungi che usi gli HS225...... è fatta!
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 giugno 05, 17:34   #5 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originally posted by Hannibal@06 giugno 2005, 15:52
mamma mia.
Ho letto il titolo del topic e mi sono venuti i brividi... brrrrrrr... trtrtrtrtrtrt...
non è detto che TUTTI i P51 facciano quella fine, continua a costruire.
@ DoC:
se il modello non è troppo grande anche i 225MG funzionano, basta non volerli sostituire al posto di servi digitali da 10 Kgcm.
ne ho 2 su direz./carrello e alettoni di un trainer da 1800 gr. e vanno benissimo
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 giugno 05, 17:35   #6 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originally posted by batman@06 giugno 2005, 17:26
non è detto che TUTTI i P51 facciano quella fine, continua a costruire.
@ DoC:
se il modello non è troppo grande anche i 225MG funzionano, basta non volerli sostituire al posto di servi digitali da 10 Kgcm.
ne ho 2 su direz./carrello e alettoni di un trainer da 1800 gr. e vanno benissimo
No il fatto è che pare facciano cilecca con una qual certa facilità... vedi lista yahoo aeromodellismo.
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 giugno 05, 00:04   #7 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Peppe46
 
Data registr.: 03-10-2004
Residenza: Pesaro (PU)
Messaggi: 6.383
Invia un messaggio via Yahoo a Peppe46
Citazione:
Originally posted by batman@06 giugno 2005, 15:44
E' successo anche a me, di solito se fa un mezzo tonneau dalla parte della virata e cade è :
STALLO!!!
di solito dipende dalla concezione del modello, lo fanno quasi sempre i modelli ad ala bassa, non avendo stabilità pendolare che aiuta non poco, un ala alta si sarebbe seduto ed avrebbe spanciato, cadendo in verticale, mentre l' ala bassa "prende sotto" l' ala interna, che stalla prima.
Capita a tutti.
Solo che se non hai 50 metri di cielo sotto non riesci a riprenderlo.
Guarda che "ala alta" o "ala bassa" non fa nessuna differenza: quando stalla... stalla!
La maggiore criticità di un ala bassa, rispetto ad un ala alta, è solo la solita leggenda metropolitana. I fattori che incidono sullo stallo d'ala, sono un pochino più complessi del semplice posizionamento alto o basso dell'ala, rispetto alla linea di trazione.
Personalmente, ritengo molto più sincero e stabile un buon ala bassa, rispetto a certi trainer o presunti tali, che non riescono a mantenere un volo livellato decente per più di 2 secondi.
...questione di gusti...

Ciao,
Peppe.
Peppe46 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 giugno 05, 09:55   #8 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Appunto!
Quando stalla... stalla!
Solo che a seconda della configurazione del aereo lo stallo avviene con modalità diverse; lo stallo in virata con caduta dell' ala interna è caratteristico dell' ala bassa, se era un' ala alta sarebbe venuto giù lo stesso, ma di punta.
Non oso neanche pensare di contraddire "Panzer", ma per noi piloti "scarsi" la stabilità pendolare aiuta, e non poco....
Chiaro che non ci possiamo permetterci di fare Combat con un modello ad ala alta, occorrono modelli "neutri", quindi scarsa stabilità intrinseca, ma per noi "cagnacci" un modello ad ala alta è + semplice da pilotare, anche perchè dotato di solito di diedro "generoso".
Se togliamo il diedro ad un' ala alta il tutto si avvicina alle condizioni di un' ala bassa, ivi compresa la facoltà di stallare dalla parte dell' ala interna.
Ci impegneremo di più per imparare a pilotare i modelli ad ala bassa, evitando di farli stallare...
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 giugno 05, 11:00   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di vyper505
 
Data registr.: 17-05-2005
Messaggi: 757
Citazione:
Originally posted by Hannibal@06 giugno 2005, 15:52
mamma mia.
Ho letto il titolo del topic e mi sono venuti i brividi... brrrrrrr... trtrtrtrtrtrt...
Dillo a me...
Però è già in condizioni di volare di nuovo... E forse vola meglio di prima....
__________________
AA ....ODIA LUI PER ESSERE PIU' LAIDO.... AA

firma palindroma....
vyper505 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 giugno 05, 13:34   #10 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Peppe46
 
Data registr.: 03-10-2004
Residenza: Pesaro (PU)
Messaggi: 6.383
Invia un messaggio via Yahoo a Peppe46
Citazione:
Originally posted by batman@07 giugno 2005, 08:47
Appunto!
Quando stalla... stalla!
Solo che a seconda della configurazione del aereo lo stallo avviene con modalità diverse; lo stallo in virata con caduta dell' ala interna è caratteristico dell' ala bassa, se era un' ala alta sarebbe venuto giù lo stesso, ma di punta.
Non oso neanche pensare di contraddire "Panzer", ma per noi piloti "scarsi" la stabilità pendolare aiuta, e non poco....
Chiaro che non ci possiamo permetterci di fare Combat con un modello ad ala alta, occorrono modelli "neutri", quindi scarsa stabilità intrinseca, ma per noi "cagnacci" un modello ad ala alta è + semplice da pilotare, anche perchè dotato di solito di diedro "generoso".
Se togliamo il diedro ad un' ala alta il tutto si avvicina alle condizioni di un' ala bassa, ivi compresa la facoltà di stallare dalla parte dell' ala interna.
Ci impegneremo di più per imparare a pilotare i modelli ad ala bassa, evitando di farli stallare...

Non voglio certo fare il prof ne contraddirti a tutti costi ma secondo me stai confondendo un po di cose.

Prima cosa chiariamo che TUTTI gli aerei stallano. Il problema è COME stallano.
Se l'ala perde portanza gradualmente, partendo dal centro (stallo d'estremità ritardato) il risultato è uno stallo dolce e controllabile, al contrario, se perde portanza prima un'estremità, c'è una caduta in vite indipendentemente dal fatto di avere l'ala sopra o sotto.
I rimedi sono tanti e noti: svergola negativa, profili più "dolci" in estremità. ecc. ma tutti volti all'unico scopo di ritardare lo stallo all'estremità.

La stabilità pendolare di un' ala alta, è un discorso completamente diverso e non c'entra niente con lo stallo d'ala.

Come hai accennato nel tuo post, se togli diedro ad un'ala alta, le condizioni si avvicinano ad un'ala bassa. Perciò ti rispondi da solo sul fatto che il diedro è molto più influente sulla stabilità (o meglio "autostabilità") di un aereo.

Nel caso di ala VERAMENTE alta, tipo un'ala a parasole o un deltaplano, l'effetto pendolare non addolcisce lo stallo ma semplicemente rende difficoltoso raggiungere incidenze tali da provocare lo stallo stesso.

In ogni caso, modelli TROPPO autostabili, risultano di difficile "inetrpretazione" e dal volo spesso sgraziato e mal controlabile, proprio per la eccessiva autostabilità che li rende "strani" nelle risposte ai comandi.

La mia esperienza di istruttore RC, mi dice che l'allievo impara molto più facilmete con un modello dalla risposta precisa e sincera, piuttosto che un "canotto volante" che volerebbe molto meglio senza radiocomando.

Scusate l'intrusione,
Peppe.
Peppe46 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
L33...distrutto!! redaniel Aeromodellismo Alianti 10 31 luglio 07 16:54
os 50.............distrutto o no???? luca bianchessi Elimodellismo in Generale 18 20 novembre 06 14:22
Distrutto! Andrea89 Elimodellismo Principianti 7 11 settembre 06 10:30
df4 distrutto nonnonet Elimodellismo Principianti 6 21 settembre 05 21:02
trainer 40 distrutto centorame Aeromodellismo 17 03 agosto 05 16:12



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 03:41.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002