Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 08 agosto 11, 10:10   #81 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Archi
 
Data registr.: 16-12-2004
Residenza: Genova
Messaggi: 2.023
Citazione:
Originalmente inviato da romoloman Visualizza messaggio
No le probabilità non sono le stesse...
Un BEC interno ad un ESC soffre del riscaldamento dei MOSFET del ESC, dei disturbi di alimentazione causati dall'ESC percui fa il suo lavoro ma non è ottimizzato.
Non per niente è difficile trovare ESC che montino BEC superiori ai 3A.
Un BEC switching con alimentazione separata, il suo dissipatore, sovradimensionato difficilmente potrà rompersi.
Se poi la guardiamo statisticamente le probabilità che si rompa o l'uno o l'altro aumentano....
(Meno roba c'è meno se ne rompe dixit E. Ford)
Non credere, in realtà è molto più facile progettare un BEC interno all'ESC che esterno, perchè per quello interno le condizioni al contorno sono già note in fase di progettazione.

Per quanto riguarda la dissipazione termica, sono quelli lineari che richiedono un grosso dissipatore, tutti gli altri quasi non ce l'hanno. Io posso dirti che il mio BEC switching Jeti montato sul Fusion 50 ha un dissipatore molto piccolo e quando scendo è freddo.

I regolatori Kontronik sono progettati con un BEC interno da 50 V (quelli analoghi sul mercato costano circa 100 €) e sono generalmente considerati il meglio per gli elicotteri elettrici ad alte prestazioni. Non ho mai sentito nessuno che li usi con un BEC esterno .

Ciao.

P.S.
Io non uso Kontronik perchè non me la sono sentita di spendere tanti soldi ed è per questo che ho il BEC esterno, però ho visto molta gente che lo usa per fare acrobazia seria.

Ciao.
Archi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 agosto 11, 12:43   #82 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Stefano59
 
Data registr.: 29-03-2010
Residenza: Noventa Vicentina
Messaggi: 137
Citazione:
Originalmente inviato da Archi Visualizza messaggio
.........
I regolatori Kontronik sono progettati con un BEC interno da 50 V (quelli analoghi sul mercato costano circa 100 €) e sono generalmente considerati il meglio per gli elicotteri elettrici ad alte prestazioni. Non ho mai sentito nessuno che li usi con un BEC esterno .

Ciao.

P.S.
Io non uso Kontronik perchè non me la sono sentita di spendere tanti soldi ed è per questo che ho il BEC esterno, però ho visto molta gente che lo usa per fare acrobazia seria.

Ciao.
Possiamo quindi dire che ha senso un Bec esterno su Esc "economici" e quindi non totalmente sicuri (cinesi ?), mentre su marche di una certa rilevanza sarebbe una spesa assurda ?
No, perchè se così non fosse tanto vale comperarsi il solo Esc, solo che oramai tutti hanno il Bec integrato........ e allora? Che si fa ?
A proposito il KontroniK ha un Bec da 5A.
Saluti
Stefano59 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 agosto 11, 23:29   #83 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Archi
 
Data registr.: 16-12-2004
Residenza: Genova
Messaggi: 2.023
Citazione:
Originalmente inviato da Stefano59 Visualizza messaggio
Possiamo quindi dire che ha senso un Bec esterno su Esc "economici" e quindi non totalmente sicuri (cinesi ?), mentre su marche di una certa rilevanza sarebbe una spesa assurda ?
No, perchè se così non fosse tanto vale comperarsi il solo Esc, solo che oramai tutti hanno il Bec integrato........ e allora? Che si fa ?
A proposito il KontroniK ha un Bec da 5A.
Saluti
Posso solo dirti questo.
Sul Logo di Seba Gabutti c'è il Kontronik senza BEC esterno, per Mirko Cesena lo stesso.
Sui Goblin sperimentali regolatore Kontronik, motore Scorpion e basta.

Io sul mio Fusion 50 ho messo un Castle Creation (costa un po meno e mi piace il data logger ), ma per 12 celle non ce ne sono con il BEC interno così l'ho dovuto mettere esterno.

Diciamo che se uno vuole proprio mettersi sotto vento può eventualmente mettere una batteria in parallelo al BEC stando bene attenti a calcolare correttamente la tensione.

In ogni caso, a conti fatti, un sistema del genere serve solo su un modello particolarmente prezioso (leggasi grande riproduzione) dove però in genere viene ridondata tutta l'elettronica e non solo l'alimentazione e questo per il semplice motivo che la probabilità che si rompa la sorgente di alimentazione è circa uguale a quella che si rompa un qualunque altro componente.

Ciao.

P.S.
Un regolatore economico su un eli costoso non lo userei proprio, una piantata di motore con l'eli in rovescio è dura da recuperare .
Archi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 agosto 11, 18:17   #84 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dicio
 
Data registr.: 23-10-2006
Residenza: Milano
Messaggi: 774
Ciao a tutti, mi potete dare un consiglio su quale sia il migliore Plush o Sentry ?

siccome ho visto pareri discordanti sul linear o switching mode allora ecco la mia domanda !!!

L'utilizzo che ne farei almeno per ora e con un brushless 2200kv 342w e 34A di max current e una batteria da 2200 mah a 3 celle da 20 o 25 C !!

Grazie per le risposte !!
__________________
FD
dicio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 agosto 11, 10:21   #85 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dicio
 
Data registr.: 23-10-2006
Residenza: Milano
Messaggi: 774
Citazione:
Originalmente inviato da dicio Visualizza messaggio
Ciao a tutti, mi potete dare un consiglio su quale sia il migliore Plush o Sentry ?

siccome ho visto pareri discordanti sul linear o switching mode allora ecco la mia domanda !!!

L'utilizzo che ne farei almeno per ora e con un brushless 2200kv 342w e 34A di max current e una batteria da 2200 mah a 3 celle da 20 o 25 C !!

Grazie per le risposte !!
Rinnovo la domanda !!

Grazie
__________________
FD
dicio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 dicembre 11, 20:11   #86 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di magrinsi
 
Data registr.: 02-03-2008
Residenza: firenze
Messaggi: 2.588
Immagini: 8
Come vedete il bec switching di questo esc io ho volato a 6s con circa 85A di assorbimento su un modello con 3 servi analogici e non ho avuto nessun problema...anzi ho misurato con il tester il voltaggio del bec interno alimentato a 6s (solo cali tensione di 0.2-0.3v muovendo i 3 servi sotto sforzo) e ho visto che con altri bec esterni (forse di qualita' inferiore) si notavano cali di 0.5v con strani picchi...
Insomma alla fine ho usato il bec interno switching.
magrinsi è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 febbraio 12, 14:06   #87 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di FoxGlider
 
Data registr.: 05-09-2007
Residenza: Lombardia
Messaggi: 566
Citazione:
Originalmente inviato da Naraj Visualizza messaggio
Di solito sulle istruzioni di un regolatore generico scrivono:
Tensione massima 20 Volt.
Tensione di uscita 5 oppure 6 Volt.
Corrente max erogabile 2 Ampere.

Se non ci sono scritte altre limitazioni, questo regolatore può erogare 2 A di corrente massima anche se usato con batterie di 20 Volt. La potenza dissipata dal regolatore rientra nelle sue caratteristiche di targa.

Naraj.
Attenzione che non è cosi' per tutti i costruttori, perchè la massima in ingresso e la massima in uscita non prevedono le stesse condizioni in quanto la massima corrente in uscita dal BEC si ottiene SEMPRE e solo con la mininima in ingresso(generalmente 2 LIPO 8,4v)
__________________

Ultima modifica di FoxGlider : 23 febbraio 12 alle ore 14:13
FoxGlider non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 febbraio 12, 14:17   #88 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di FoxGlider
 
Data registr.: 05-09-2007
Residenza: Lombardia
Messaggi: 566
Citazione:
Originalmente inviato da FoxGlider Visualizza messaggio
Attenzione che non è cosi' per tutti i costruttori, perchè la massima in ingresso e la massima in uscita non prevedono le stesse condizioni in quanto la massima corrente in uscita dal BEC si ottiene SEMPRE e solo con la mininima in ingresso(generalmente 2 LIPO 8,4v)
OPSS 7,4v.
A lipo cariche 8,4 eroga un pochino meno ....
__________________
FoxGlider non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 febbraio 12, 22:46   #89 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di the cesa
 
Data registr.: 11-02-2010
Messaggi: 11
Citazione:
Originalmente inviato da stefaros Visualizza messaggio
Quoto,bel lavoro andrebbe messo in rilievo
complimenti per il grande lavoro molto esaudiente
the cesa non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 marzo 12, 09:31   #90 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dicio
 
Data registr.: 23-10-2006
Residenza: Milano
Messaggi: 774
Ma da HK hanno eliminato la serie Sentry della turnigy quella in switch mode, è rimasto solamente quello da 60 Amp !!!

Qualcuno ne sa qualcosa ?
__________________
FD
dicio non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
REgolatore Bec non bec...ubec...mmmm Gattodimarmo Aeromodellismo Volo Elettrico 4 27 maggio 09 13:14
Esc con bec + bec esterno: come fare? jewels Elimodellismo Motore Elettrico 1 25 aprile 09 18:26
Regolatore brushless HP-TITAN 80 PSW3 (Switching BEC) V3 jetric Circuiti Elettronici 0 02 marzo 08 18:16
Cularis: BEC o non BEC ???? Andrea666 Aeromodellismo Volo Elettrico 1 02 novembre 07 12:06
Bec o non bec su alti amperaggi???? sandrocacciola Aeromodellismo Volo Elettrico 5 04 gennaio 07 11:01



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 00:26.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002