Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione > Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 15 gennaio 23, 18:07   #11 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-01-2023
Residenza: Carpi (Mo)
Messaggi: 26
Proseguono i lavori sulla semiala destra. Ho aggiunto sul longherone nella parte posteriore un rinforzo in balsa 1.5 mm ad unire i quadrelli in tiglio. La struttura mi sembrava poco rigida, con questo accorgimento va molto meglio, ed è costato pochi grammi. Ora passo al rivestimento del bordo di ingresso, poi penserò ad alettoni ed eventualmente flap.

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando Tapatalk
Pella models & co. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 gennaio 23, 21:25   #12 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-01-2023
Residenza: Carpi (Mo)
Messaggi: 26
Negli ultimi giorni ho lavorato parecchio ma pubblicato pochi aggiornamenti. La struttura della semiala sinistra è completa, ho anche realizzato una custodia con l'isolante per termosifoni. Mancano un po' di lavoretti: rifinire il bordo di ingresso, curare l'estremità, incollare la baionetta anteriore con epoxy e realizzare alettoni flap e relative sedi per i servi. Ho incontrato anche un problema visibile nella seconda foto: purtroppo la centina di accoppiamento divisa in 2 parti aveva creato un disallineamento che portava l'ala all'estremità 5 -6 mm in avanti rispetto al piano. Avevo messo in conto che potesse succedere, ho rimediato sagomando un pezzo di balsa per riportare l'ala in sede, ora l'ala si monta in maniera precisa e ripetibile.

Ora metto in pausa e passo alla semiala destra.

Ho fatto anche un test di saldatura carrello con la saldatrice ad arco, di cui racconterò nei prossimi giorni.

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando Tapatalk
Pella models & co. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 gennaio 23, 21:09   #13 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-01-2023
Residenza: Carpi (Mo)
Messaggi: 26
Controllo laser prima di procedere all'incollaggio della semiala sinistra. Siamo perfetti, procediamo all'incollaggio

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando Tapatalk
Pella models & co. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 gennaio 23, 22:00   #14 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-01-2023
Residenza: Carpi (Mo)
Messaggi: 26
Buonasera, nel week end ho fatto una seconda prova per realizzare il carrello. Sono abbastanza soddisfatto. I tondini di acciaio armonico diam 6 li ho saldati sulle piattine spessore 3 mm con la saldatrice ad arco. Ho anche dato una rifinita ed una verniciata per renderlo guardabile. Da migliorare: la tenuta delle saldature sembra buona ma nonostante l'elettrodo più piccolo è molto facile bucare la piattina ed il cordone è inevitabilmente incompleto, in pratica è saldato per punti ma sembra robusto. A differenza del test precedente dopo aver saldato ho riscaldato con il cannello al butano per distendere il tutto. La prima prova che avevo fatto aveva infragilito il metallo a tal punto che nel raddrizzare un imperfezione era letteralmente esploso il tondino di acciaio armonico. Ho provato anche con il Castolin ma la brasatura è troppo fragile, bocciato. Per i pezzi definitivi devo procurarmi una piegatubi di dimensione adatta, questi tondini li ho piegati con gran fatica con la morsa ed una opportuna prolunga a far da leva ma le curvature non sono precise. Purtroppo la mia piegatubi arriva fino a 4mm. Si accettano suggerimenti e consigli. Nota dolente il peso di ben 210 grammi e mancherebbe un raddoppio della gamba anteriore, mi sta balenando in testa la malsana idea di realizzare una gamba in carbonio....

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando Tapatalk
Pella models & co. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 febbraio 23, 00:06   #15 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-01-2023
Residenza: Carpi (Mo)
Messaggi: 26
Procediamo con la realizzazione del piano di quota e le relative parti mobili

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando Tapatalk
Pella models & co. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 marzo 23, 19:59   #16 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-01-2023
Residenza: Carpi (Mo)
Messaggi: 26
Un piccolo aggiornamento, terminato il piano di quota e relative parti mobili. Premontate tra loro il risultato mi soddisfa. Sulle ali ho ricavato gli alettoni e le relative sedi servo. A breve comincerò il lavoro sui flap. In parallelo ho iniziato a preparare le fiancate della fusoliera

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando Tapatalk
Pella models & co. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 23, 08:14   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
Citazione:
Originalmente inviato da Pella models & co. Visualizza messaggio
Buonasera, nel week end ho fatto una seconda prova per realizzare il carrello. Sono abbastanza soddisfatto. I tondini di acciaio armonico diam 6 li ho saldati sulle piattine spessore 3 mm con la saldatrice ad arco. Ho anche dato una rifinita ed una verniciata per renderlo guardabile. Da migliorare: la tenuta delle saldature sembra buona ma nonostante l'elettrodo più piccolo è molto facile bucare la piattina ed il cordone è inevitabilmente incompleto, in pratica è saldato per punti ma sembra robusto. A differenza del test precedente dopo aver saldato ho riscaldato con il cannello al butano per distendere il tutto. La prima prova che avevo fatto aveva infragilito il metallo a tal punto che nel raddrizzare un imperfezione era letteralmente esploso il tondino di acciaio armonico. Ho provato anche con il Castolin ma la brasatura è troppo fragile, bocciato. Per i pezzi definitivi devo procurarmi una piegatubi di dimensione adatta, questi tondini li ho piegati con gran fatica con la morsa ed una opportuna prolunga a far da leva ma le curvature non sono precise. Purtroppo la mia piegatubi arriva fino a 4mm. Si accettano suggerimenti e consigli. Nota dolente il peso di ben 210 grammi e mancherebbe un raddoppio della gamba anteriore, mi sta balenando in testa la malsana idea di realizzare una gamba in carbonio....

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando Tapatalk
....L'acciaio armonico non va 'disturbato' dal punto di vista termico, pena la perdita delle sue caratteristiche, quindi saldature più che a stagno, non si dovrebbero prendere neanche in considerazione
(..e già le stagnature, oltreché rognose e di dubbia affidabilità, sarebbero concessione esagerata..e vanno eseguite previa abrasione e con legatura di filo di rame)
Se si deve 'comporre' la struttura del carrello, sarebbe opportuno per unire le parti di acciaio armonico, procedere con guancette, triangoli, listelli ed elementi di collegamento di legno idoneo (il compensato di betulla di buon spessore e dimensioni basta e avanza o faggio, noce, mogano, palissandro, leccio, crognolo) oppure di alluminio di adeguato spessore (4-6mm), dimensionati generosamente e con legature in filo di ferro o, al giorno d'oggi kevlar o dyneema e incollaggi con epoxi strutturale o Uhu plus.
Ma sul progetto che indicazioni fornisce per la realizzazione del carrello..?

Ultima modifica di giocavik : 25 marzo 23 alle ore 08:21
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 23, 09:00   #18 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-01-2023
Residenza: Carpi (Mo)
Messaggi: 26
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
....L'acciaio armonico non va 'disturbato' dal punto di vista termico, pena la perdita delle sue caratteristiche, quindi saldature più che a stagno, non si dovrebbero prendere neanche in considerazione

(..e già le stagnature, oltreché rognose e di dubbia affidabilità, sarebbero concessione esagerata..e vanno eseguite previa abrasione e con legatura di filo di rame)

Se si deve 'comporre' la struttura del carrello, sarebbe opportuno per unire le parti di acciaio armonico, procedere con guancette, triangoli, listelli ed elementi di collegamento di legno idoneo (il compensato di betulla di buon spessore e dimensioni basta e avanza o faggio, noce, mogano, palissandro, leccio, crognolo) oppure di alluminio di adeguato spessore (4-6mm), dimensionati generosamente e con legature in filo di ferro o, al giorno d'oggi kevlar o dyneema e incollaggi con epoxi strutturale o Uhu plus.

Ma sul progetto che indicazioni fornisce per la realizzazione del carrello..?

Per come è fatto non vedo praticabile altra strada se non la saldatura. L'ultimo fatto mi soddisfa e non ha i problemi di infragilimento. Più tardi posto le foto per spiegare meglio. Forse l'errore è la scelta dell'acciaio mi viene il dubbio che non sia indicato "piano wire" sul progetto, il carrello è ammortizzato con molle, probabilmente basta acciaio normale. Controllo e vi aggiorno

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando Tapatalk
Pella models & co. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 23, 11:04   #19 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-01-2023
Residenza: Carpi (Mo)
Messaggi: 26
Eccomi di nuovo
Il progetto prevede acciaio armonico (piano wire)
Il motivo per cui ho pensato di saldarlo sono le 2 piattine trasversali dove sono presenti i fori per i fissaggi e le molle. (Seconda foto). Non ho avuto idee migliori. Il risultato è il carrello sinistro delle ultime 2 foto. È ok come resistenza ma a mio avviso un po' pesante ( 420gr ruota inclusa) Lo alleggerirò con qualche foro sulle piattine e riducendo il profilo del piano di attacco ruota.

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando Tapatalk
Pella models & co. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 marzo 23, 22:41   #20 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-01-2023
Residenza: Carpi (Mo)
Messaggi: 26
Si incomincia con la fusoliera

Inviato dal mio SM-M127F utilizzando Tapatalk
Pella models & co. non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Pitts special Limbox Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 28 26 novembre 20 10:03
Aquarama Special SergioGamba Motoscafi con Motore Elettrico 11 21 marzo 19 19:35
Sato 4T 45 Special canesco Merc. Motori ed Elettronica 0 12 settembre 14 15:39
Pitts Special S-2A batt...man Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 364 28 marzo 12 09:30
Saito FA 91 special maxgap Aeromodellismo 2 15 aprile 07 21:51



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:36.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002