Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 maggio 19, 17:21   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 2.664
Mi aiutate con un ala?

Salve amici.
Devo realizzare un ala per conto di certe amicizie praticanti volo solare.
Non ho alcun problema per la costruzione ma in termini di progettazione ho scarsa esperienza.
I dati base commissionati al momento: profilo Clarke y , struttura in polistirolo e misure di circa 140 cm x 40 cm per semiala atti ad accogliere 24 celle solari.
Per svariati motivi volevo realizzare un ala rastremata ma non so in che senso : positiva o negativa.( vedi foto)
Premetto che si tratta di modello con coda ( no tuttala ).
Non si cercano prestazioni da acrobati.
Probabilmente non si avranno alettoni ma circa 4 gradi di diedro.
Il peso totale dell ala compreso 300/ grammi di celle dovrà assestarsi non oltre 1,3 kg.
Al momento e stata collaudata un ala avente apertura totale di circa 210 cm x una corda di circa 40 cm con Clarke y e di forma rettangolare; peso 1.3 kg in odv.( prototipo pesante)
Vola abbastanza bene ma in mancanza della rastrematura il profilo risulta troppo spesso e poco penetrante.
In oltre si ha bisogno di alettoni visto che e piatta.
In definitiva che ne pensate in merito alla rastremazione?
Icone allegate
Mi aiutate con un ala?-img_20190518_120709.jpg   Mi aiutate con un ala?-img_20190518_121036.jpg  
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 maggio 19, 17:50   #2 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 12.331
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Salve amici.
Devo realizzare un ala per conto di certe amicizie praticanti volo solare.
Non ho alcun problema per la costruzione ma in termini di progettazione ho scarsa esperienza.
I dati base commissionati al momento: profilo Clarke y , struttura in polistirolo e misure di circa 140 cm x 40 cm per semiala atti ad accogliere 24 celle solari.
Per svariati motivi volevo realizzare un ala rastremata ma non so in che senso : positiva o negativa.( vedi foto)
Premetto che si tratta di modello con coda ( no tuttala ).
Non si cercano prestazioni da acrobati.
Probabilmente non si avranno alettoni ma circa 4 gradi di diedro.
Il peso totale dell ala compreso 300/ grammi di celle dovrà assestarsi non oltre 1,3 kg.
Al momento e stata collaudata un ala avente apertura totale di circa 210 cm x una corda di circa 40 cm con Clarke y e di forma rettangolare; peso 1.3 kg in odv.( prototipo pesante)
Vola abbastanza bene ma in mancanza della rastrematura il profilo risulta troppo spesso e poco penetrante.
In oltre si ha bisogno di alettoni visto che e piatta.
In definitiva che ne pensate in merito alla rastremazione?

Guarda qui
https://www.facebook.com/paolo.dapporto.948
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 maggio 19, 21:18   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 2.664
Ho visto e mi sembra un bel progetto.
Anche noi abbiamo fatto qualcosa di simile...
Questa volta stiamo andando un po oltre.
24 celle per semiala quindi con dimensioni e pesi importanti.
Cmq oggi carta e penna e ho fatto qualche tentativo...
In mancanza di suggerimenti probabilmente optero per un ala a freccia seminegativa in modo da poter ricavare gli alettoni nel caso in cui l ala verrà piatta.
Saluti
Icone allegate
Mi aiutate con un ala?-img_20190518_192927.jpg   Mi aiutate con un ala?-img_20190518_194010.jpg  
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 maggio 19, 22:15   #4 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 12.331
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Ho visto e mi sembra un bel progetto.
Anche noi abbiamo fatto qualcosa di simile...
Questa volta stiamo andando un po oltre.
24 celle per semiala quindi con dimensioni e pesi importanti.
Cmq oggi carta e penna e ho fatto qualche tentativo...
In mancanza di suggerimenti probabilmente optero per un ala a freccia seminegativa in modo da poter ricavare gli alettoni nel caso in cui l ala verrà piatta.
Saluti
Cosa significa : nel caso l'ala verrà piatta ?
Nel costruirla saprai bene come farla o metti tutto dentro un sacco, scuoti bene e poi vedi cosa viene fuori ?
Il Clark Y è un profilo in uso da 80 e più anni, usato e strausato,certo è piuttosto spesso, ma garantisce Cp alti e facilità di costruzione, non credo che rastremando l'ala si possa guadagnare più di tanto in penetrazione. Sarebbe interessante sapere quali sono i fini che si intendono conseguire con questo modello, acro no hai detto, ma poi ?
Hai parlato di ala piatta, qualsiasi cosa voglia dire, e di diedro di 4 gradi, com'è questa ala ?
Se si vogliono evitare gli alettoni che aumentano la resistenza in volo, allora il diedro alare andrebbe leggermente aumentato.
La rastremazione, assieme agli alettoni, porta via spazio alle celle.
Il modello di Dapporto è un bel progetto, meglio che lo riguardi con più attenzione e magari chiedi informazioni in merito.
Buona fortuna, mi sa che ne hai bisogno.
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 19, 06:10   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.217
Essendo il Clark y abbastanza curvo, come si fa ad attaccarci sopra le celle ( che sono delicatissime\fragilissime) rispettando la curvatura del dorso del profilo...?..L'unica possibilita' e' farla centinata con copertura trasparente (e celle all'interno), oppure modificare il profilo rendendolo piatto/rettilineo sull'extradosso posteriore, dove posizionare le celle (per cui serve ala piu' grande) oppure profili kfm...
( per la storia della maggior penetrazione bisognerebbe assottigliare il profilo.Per il Clark y, volendolo adottare su alianti di piccole dimensioni, se si cercava piu' affondo, si adattava al 10-11% di spessore max)
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 19, 10:49   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-06-2009
Residenza: In Volo
Messaggi: 1.281
Le celle che ho visto io sono sempre flessibili a sufficenza e sono parecchio resistenti, paragonabili a della balsa da 1,5mm

Applicate con del semplice biadesivo


Se il profilo e troppo spesso cambialo, nessuno ti obbliga a usare quello.... come detto cosa ci vuoi fare di questo modello??
Hotpower non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 19, 12:18   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 2.664
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Cosa significa : nel caso l'ala verrà piatta ?
Nel costruirla saprai bene come farla o metti tutto dentro un sacco, scuoti bene e poi vedi cosa viene fuori ?
Il Clark Y è un profilo in uso da 80 e più anni, usato e strausato,certo è piuttosto spesso, ma garantisce Cp alti e facilità di costruzione, non credo che rastremando l'ala si possa guadagnare più di tanto in penetrazione. Sarebbe interessante sapere quali sono i fini che si intendono conseguire con questo modello, acro no hai detto, ma poi ?
Hai parlato di ala piatta, qualsiasi cosa voglia dire, e di diedro di 4 gradi, com'è questa ala ?
Se si vogliono evitare gli alettoni che aumentano la resistenza in volo, allora il diedro alare andrebbe leggermente aumentato.
La rastremazione, assieme agli alettoni, porta via spazio alle celle.
Il modello di Dapporto è un bel progetto, meglio che lo riguardi con più attenzione e magari chiedi informazioni in merito.
Buona fortuna, mi sa che ne hai bisogno.
Premesso che il modello e del tutto sperimentale.
Al momento l unico obbiettivo e di far volare il modello con 48 celle in maniera manovrabile. ( no akro).
Io ho suggerito di realizzare un ala senza alettoni ma con diedro.
Qualcuno pero dice che sarebbe meglio il contrario.
Con una semiala a freccia seminegativa come nella foto ho spazio a suffice nza per accogliere 24celle e nel caso in cui i committenti decidessero di avere gli alettoni si potranno ricavare.
Inoltre ho un buon risparmio di peso e di spessore a parità di apertura alare di un ala classica di forma rettangolare.
Ti confermo nuovamente che il progetto di Dapporto e ottimo.
Graziie per l incoraggiamento.
Saluti
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 19, 12:24   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 2.664
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Essendo il Clark y abbastanza curvo, come si fa ad attaccarci sopra le celle ( che sono delicatissime\fragilissime) rispettando la curvatura del dorso del profilo...?..L'unica possibilita' e' farla centinata con copertura trasparente (e celle all'interno), oppure modificare il profilo rendendolo piatto/rettilineo sull'extradosso posteriore, dove posizionare le celle (per cui serve ala piu' grande) oppure profili kfm...
( per la storia della maggior penetrazione bisognerebbe assottigliare il profilo.Per il Clark y, volendolo adottare su alianti di piccole dimensioni, se si cercava piu' affondo, si adattava al 10-11% di spessore max)
Ciao.
Prima di mettere le basi per questa nuova ala ne e stata realizata una di forma rettangolare.
Sono state già installate le celle che vedi nelle foto a file di 3.
Hanno un minimo di flessibilità.
Di certo non ci si può spingere ai limiti del bordo d attacco.
Saluti
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 19, 12:46   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 2.664
Citazione:
Originalmente inviato da Hotpower Visualizza messaggio
Le celle che ho visto io sono sempre flessibili a sufficenza e sono parecchio resistenti, paragonabili a della balsa da 1,5mm

Applicate con del semplice biadesivo


Se il profilo e troppo spesso cambialo, nessuno ti obbliga a usare quello.... come detto cosa ci vuoi fare di questo modello??
Ciao.
Il Clarke y in effetti non e molto spesso tuttavia quando lo si sviluppa in rispetto della corda alare obbligatoria che ho, assume un aspetto abbastanza imponente.
Passando da una ala rettangolare a una rastremata, cambiando anche la disposizione delle celle, avrò un assottigliamento esponenziale dell ala.
Il Clarke y mi e stato commissionato dai miei amici per i quali devo costruire l ala.
Personalmente volevo utilizzare il Clarke y sulla parte quadrata dell ala e eppler 205 nella parte rastremata.
In ogni caso non essendo un progettista faro dei tentativi visto che il polistirolo potrò tagliarlo a cnc.
Il modello dovrà fare volo semplice ma non semplicissimo tipo aliante; in ogni caso dal solare non si può pretendere troppo.
Il veleggiatore solare e stato già fatto e funziona egregiamente.
Nella foto c e uno schizzo ; un idea.
Saluti
Icone allegate
Mi aiutate con un ala?-img_20190519_114834.jpg  
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 19, 13:05   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 2.664
Ci rhdasnyumma
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Ricoprire un ala con Oracover: mi aiutate per favore? lambdafly Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 22 27 febbraio 14 22:15
Mi Aiutate Con Un Parere lucaf3a Elimodellismo in Generale 0 11 maggio 09 07:59
Mi aiutate con l'aerografo? Baochan Modellismo 5 16 febbraio 07 08:47
Modello con ala bassa ala rettangolare ... carmine1977 Aeromodellismo Principianti 16 18 gennaio 05 19:33
mi aiutate con il mio aliante please? franzcup Aeromodellismo Principianti 14 18 dicembre 04 18:27



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:12.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002