Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 27 novembre 17, 23:15   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-11-2017
Residenza: ravenna
Messaggi: 8
Messershmitt BF 109E

Salve a tutti.
Vorrei costruire un aeromodello in balsa, per poi farlo volare. Gia che sono principiante principiante, avrei qualche dubbio che vorrei chiedere agli esperti del forum :-)
Cercando su internet, ho trovato un bel progetto sul sito Aerofred di un Messershmit BF 109E. Purtroppo, dopo averlo stampato su carta ho realizzato che si trattava di un modello più piccolo di quello che pensassi (per lo meno credo, nel progetto in basso a destra c'e' scritto: span 24 pollici..che ho immaginato sia l'apertura alare di 24 pollici).

La prima domanda è: posso usare lo stesso progetto ma con una proporzione aumentata per farlo con la dimensione che voglio io? Se 24 pollici di apertura alare sono circa 60 cm,
io pensavo di farlo con apertura alare di circa 120 cm. Non è che se cambio le dimensioni (nonostante mantenga le proporzioni e cerchi di mantenere la struttura il piu' resistente e leggero possibile) poi il modello non vola bene?

La seconda domanda é: come faccio a calcolare piu' o meno la cilindrata del motore da montare e la dimensione dell'elica? Mi piacerebbe mettere un motore a scoppio (pensavo 2 tempi visto che ho letto che è piu' semplice da gestire). Posto che non ho idea di quanto peserá alla fine l'aeromodello, immagino che una cilindrata tra 5 e 10 cc3 potrebbe funzionare.

Domanda due e mezzo: esattamente come il rompicapo dell'uovo e della gallina. Se non so quanto pesa il modello immagino che faró fatica a sapere che motore usare. D'altra parte, per fare il muso dell'aereo sarebbe comodo avere gia' il motore, in modo da poter fare qualche piccola modifica al progetto per farci stare il motore. La mia paura é che se faccio tutta la fusoliera (piu' ali), in modo da sapere il peso del modello, quando poi vado a comprare il motore non mi entra nella fusoliera (carburatore o scarico o qualche piccolo dettaglio che non avevo previsto..).

Questo é solo l'inizio, poi arriveranno centinaia di altri dubbi :-)
Per il momento grazie a tutti!
SImone
Files allegati
Tipo file: pdf best.pdf‎ (1,75 MB, 176 visite)
simoneg non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 novembre 17, 00:24   #2 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di cecco
 
Data registr.: 11-04-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 7.530
Se vuoi fare qualcosa seriamente comincia a leggerti quanto postato in questa sezione soprattutto nelle discussioni in rilievo... poi scegli un progetto adatto e seguilo pedissequamente, quando avrai studiato abbastanza e costruito abbastanza modelli ti potrai lanciare nella progettazione con qualche speranza di successo
__________________
.


Non si è mai troppo vecchi per imparare, non si è mai troppo giovani per insegnare.....
cecco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 17, 13:04   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-03-2011
Messaggi: 151
Ciao , anch'io come te mi sto approcciando al mondo del costruire modelli. Ti consiglio ciò che è stato detto a me (e ha funzionato bene!) Inizialmente leggi manuali segui discussioni di persone più esperte e inizia a costruire quanche scatola semplice es L Elder 40 top flite. Che tra parentesi vola bene e ci si diverte!
Poi pian piano fatta un po' la mano si arriva a fare cose più complicate !
Buona costruzione e buoni voli!
wolf805 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 17, 14:17   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-11-2017
Residenza: ravenna
Messaggi: 8
Beh grazie mille per i consigli...ho iniziato a leggere qualcosina. In effetti qui sul forum si trovano informazioni eccezionali.
Grazie a tutti!! :-)
simoneg non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 17, 16:04   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aerofast
 
Data registr.: 20-03-2015
Residenza: Assisi, in quel di Perugia
Messaggi: 838
Costruire puoi costruire tutto....volare puoi volare con ciò che dovrebbe essere adatto alle tue "mani", progettare, riprogettare e disegnare è cosa per pochi!!!

Esperienza personale: ridurre o aumentare i disegni a volte funziona...a volte manco pel c***o!!!

Ho ridotto un "Cormorano-aviomodelli" e vola da Dio...uguale all'originale....stessa cosa per un acrobatico...una me***a di aereo che per fortuna si è schiantato in atterraggio senza danni per nessuno a causa dell'errore di aver ridotto profili e aumentato il carico alare!!!

Dietro i disegni di questi "aeroplanini" ci sono anni di studi, lauree e lauree di ingegneria e tonnellate di bestemmie che, grazie a molti professionisti, si trasformano in bei modelli, ore di spensierata gioia ed emozioni che solo "un buon modello" sa regalare.

A parte che ci sono disegni fatti e famosi del 109 che oggi giorno si trovano dappertutto in Internet e che abbracciano praticamente tutte le fasce do motore possibile, però io se mi posso permettere, un ala bassa già da originale critico di suo in atterraggio e stabilità a bassa velocità come modello da principianti lo vedo un tantino fuori luogo!!!

Poi ripeto....Costruire uno costruisce ciò che vuole!!

Volare è altra storia!!!!
aerofast non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 17, 17:42   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-11-2017
Residenza: ravenna
Messaggi: 8
Comunque giusto per la cronaca non è che io parta da zero. Fino adesso ho costruito 2 trainer (uno si é schiantato dopo secondi e l'altro funziona ancora benone ed é quello con cui ho imparato a volare) ed ho volato abbastanza pure con un Easytrainer 1280.

Visto che fa freddo e non mi va di prendere troppo freddo al campo volo avrei voluto costruire qualcosa con la balsa durante l'inverno. Non sono assolutamente capace di progettare nuovi aeromodelli e la mia idea era copiare pari pari la struttura di un progetto di qualcun altro, in balsa (eventualmente cambiando la scala ma mantenendo la proporzione...). Poi, vedere che motore metterci in base a dimensioni e peso e superfici alari di quello costruito (e visto che sono perito meccanico sono cosciente del fatto che sia una scelta critica e difficilissima). Ed infine, imparare a volare con ala bassa visto che con ala alta comunque mi difendo.

Comunque fa niente, sono stati consigli molto utili e per quest'inverno mi troveró un altro modello piú semplice e senza possibilità di variazione :-)
Saluti a tutti e grazie di nuovo!

Ultima modifica di simoneg : 29 novembre 17 alle ore 17:45
simoneg non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 17, 18:32   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aero330
 
Data registr.: 03-09-2012
Residenza: Gubbio-Ravenna
Messaggi: 1.769
Ciao! voli al GAR pure tu? Se si puoi chiedere anche ai soci del campo qualche dritta, sono iscritto da qualche mese ma ho visto che c'è gente ben disposta a darti una mano!
__________________
Divertirsi insieme e con poco? Prova il combat! Curtman Squadron Combat
Sito Web: https://sites.google.com/site/curtmansquadroncombat/
aero330 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 17, 21:26   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aerofast
 
Data registr.: 20-03-2015
Residenza: Assisi, in quel di Perugia
Messaggi: 838
Citazione:
Originalmente inviato da simoneg Visualizza messaggio
Comunque giusto per la cronaca non è che io parta da zero. Fino adesso ho costruito 2 trainer (uno si é schiantato dopo secondi e l'altro funziona ancora benone ed é quello con cui ho imparato a volare) ed ho volato abbastanza pure con un Easytrainer 1280.

Visto che fa freddo e non mi va di prendere troppo freddo al campo volo avrei voluto costruire qualcosa con la balsa durante l'inverno. Non sono assolutamente capace di progettare nuovi aeromodelli e la mia idea era copiare pari pari la struttura di un progetto di qualcun altro, in balsa (eventualmente cambiando la scala ma mantenendo la proporzione...). Poi, vedere che motore metterci in base a dimensioni e peso e superfici alari di quello costruito (e visto che sono perito meccanico sono cosciente del fatto che sia una scelta critica e difficilissima). Ed infine, imparare a volare con ala bassa visto che con ala alta comunque mi difendo.

Comunque fa niente, sono stati consigli molto utili e per quest'inverno mi troveró un altro modello piú semplice e senza possibilità di variazione :-)
Saluti a tutti e grazie di nuovo!
Aspetta forse ci siamo capiti male!!!

Io ti capisco benissimo sai...il mio primo modello in balsa fu un gladiador olimpic, e prima di allora manco sapevo esistessero gli aeromodelli....il secondo fu il mitico p51 mustang.
Non sono mai stato bravo a pilotare, e costruire mi è sempre piaciuto molto di più.
Da come parlavi sembravi proprio un principiante, ma se già hai costruito un modello e lo hai portato in volo, allora sei già a buon punto!!!

Per mia esperienza è più facile perdere tempo a cercare un buon disegno , che passare ore in copisteria ad ingrandire/rimpicciolire un disegnetto...tralaltro visto che mi hai incuriosito, c'è un 109 D di Brian Tylor da 167cm da favola, per non parlare del 109E di Raffaele Oberti che praticamente vola da solo e sono di una semplicità spiazzante.

Prova a prendere un progetto loro, e studiati la costruzione: sono sicuro che ti divertirai moltissimo.

Un saluto
aerofast non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 17, 09:48   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-11-2017
Residenza: ravenna
Messaggi: 8
Beh grazie di nuovo a tutti!
In effetti sono consigli giusti e sensati. Alla fine proverò a costruire la versione di Raffaele Oberti. Per partire con il piede giusto.
Al GAR ci andrò presto :-)
Saluti a tutti e buon fine settimana!
simoneg non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 dicembre 17, 11:18   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aerofast
 
Data registr.: 20-03-2015
Residenza: Assisi, in quel di Perugia
Messaggi: 838
Citazione:
Originalmente inviato da simoneg Visualizza messaggio
Beh grazie di nuovo a tutti!
In effetti sono consigli giusti e sensati. Alla fine proverò a costruire la versione di Raffaele Oberti. Per partire con il piede giusto.
Al GAR ci andrò presto :-)
Saluti a tutti e buon fine settimana!
Di Oberti ne ho costruiti due....e il terzo credo che sarò indeciso tra il 109 o il Macchi 205 Veltro!!!
I due costruiti sono molto semplici....il Beaver sembra proprio un aereo scuola per semplicità e realismo!!!
Vedi te....e facci sapere!!!
aerofast non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks

Tags
balsa, dimensione, messershmitt



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
capottina pilota X BF 109E andrea.papanti Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 1 30 aprile 14 15:46
Messershmitt BF 109 Dora - EPA Lo Scuro Categoria Rc-Combat 30 11 aprile 13 16:05
Recensione messershmitt BF109 Parkzone 787 dreamliner Aeromodellismo Principianti 5 04 maggio 11 10:59
Aiuto Riparazione Messershmitt Bf 109 Kyosho IlPisi Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 3 13 marzo 10 16:15
Messershmitt aiuto costruzione kitaro Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 8 07 marzo 07 13:58



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 03:29.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002