Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 giugno 06, 11:10   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Baochan
 
Data registr.: 22-03-2005
Residenza: Treviso
Messaggi: 1.164
Invia un messaggio via MSN a Baochan
Ho visto vari tipi di rinvio.

In negozio ho visto vari tipi di rinvio su vari modelli, sapete dirmi pro e contro dei vari metodi?

Parte servo piegata a Z, parte squadretta piegata a Z (unico tondino)
Ho provato ma ho trovato difficoltà a regolare il millimetro... era più l'acciaio che buttavo a rifare il rinvio... ci sono trucchi per ovviare alla cosa?

Parte servo nottolino, parte squadretta piegata a Z
Comodo da regolare col nottolino, è quello che uso di recente... ma ho sentito che il nottolino non è bene perché si può sfilare (è vero?)

Parte servo piegata a Z, parte squadretta con forcella regolabile
in questo caso ho trovato più precisione, in quanto basta aumentare o diminuire i giri della vite sulla forcella, ma per contro è che ogni volta bisogna smontare la forcella per regolare la lunghezza.

Bowden
non li ho mai usati, preferisco usare il tondino di acciaio. Voi che dite?

Ora quelli che non so come fare, ma che ho visto:

Parte servo piegata a Z, parte squadretta piegata a Z (doppio tondino)
L'ho visto su un tutt'ala, in pratica si prende un tondino e lo si piega a Z poi se ne prende un altro e si piega a Z, poi si montano e si collegano assieme legandoli tra di loro e incollandoli (non so come però). Penso comunque che una volta fissati non sono più regolabili.

Parte servo piegata Z, parte squadretta con cerniera a "ginocchio"
L'ho visto su dei 3D, sentivo che si fissa un rinvio in carbonio alla squadretta con della termoretraibile. La squadretta non è una suadretta classica, ma un tondino con una cerniera in centro. Non saprei come spiegarlo meglio...

A voi che ne avete viste più di me lascio tutte le considerazioni
__________________
Volare è l'ultimo passo di un cammino che passa per capire, progettare, costruire, collaudare...

Ultima modifica di Baochan : 16 giugno 06 alle ore 11:14
Baochan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 06, 11:30   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
Citazione:
Originalmente inviato da Baochan
In negozio ho visto vari tipi di rinvio su vari modelli, sapete dirmi pro e contro dei vari metodi?

Parte servo piegata a Z, parte squadretta piegata a Z (unico tondino)
Ho provato ma ho trovato difficoltà a regolare il millimetro... era più l'acciaio che buttavo a rifare il rinvio... ci sono trucchi per ovviare alla cosa?

Parte servo nottolino, parte squadretta piegata a Z
Comodo da regolare col nottolino, è quello che uso di recente... ma ho sentito che il nottolino non è bene perché si può sfilare (è vero?)

Parte servo piegata a Z, parte squadretta con forcella regolabile
in questo caso ho trovato più precisione, in quanto basta aumentare o diminuire i giri della vite sulla forcella, ma per contro è che ogni volta bisogna smontare la forcella per regolare la lunghezza.

Bowden
non li ho mai usati, preferisco usare il tondino di acciaio. Voi che dite?

Ora quelli che non so come fare, ma che ho visto:

Parte servo piegata a Z, parte squadretta piegata a Z (doppio tondino)
L'ho visto su un tutt'ala, in pratica si prende un tondino e lo si piega a Z poi se ne prende un altro e si piega a Z, poi si montano e si collegano assieme legandoli tra di loro e incollandoli (non so come però). Penso comunque che una volta fissati non sono più regolabili.

Parte servo piegata Z, parte squadretta con cerniera a "ginocchio"
L'ho visto su dei 3D, sentivo che si fissa un rinvio in carbonio alla squadretta con della termoretraibile. La squadretta non è una suadretta classica, ma un tondino con una cerniera in centro. Non saprei come spiegarlo meglio...

A voi che ne avete viste più di me lascio tutte le considerazioni
Io di solito faccio parte servo piegata a Z e parte squadretta con il nottolino. Uso filo di acciaio armonico e se la distanza è abbastanza lo faccio passare in un bowden incollato alla fuso. Se ho tempo faccio delle foto... comunque per applicazioni "leggere" tipo slowflyer secondo me va bene.... anche perchè ad esempio non penso sia il caso di aggiungere su uno di questi modelli il sistema con il filo di accioaio armonico di 2-3mm e quella specie di "pinzette" che si attaccano alla squadretta e dove il filo si "avvita" all'interno...

però sono anche io interessato ad altri sistemi
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 06, 14:54   #3 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di comet
 
Data registr.: 25-07-2005
Residenza: Livorno
Messaggi: 12.186
Citazione:
Originalmente inviato da Baochan
1-Parte servo piegata a Z, parte squadretta piegata a Z (unico tondino)
Ho provato ma ho trovato difficoltà a regolare il millimetro... era più l'acciaio che buttavo a rifare il rinvio... ci sono trucchi per ovviare alla cosa?

2-Parte servo nottolino, parte squadretta piegata a Z
Comodo da regolare col nottolino, è quello che uso di recente... ma ho sentito che il nottolino non è bene perché si può sfilare (è vero?)

3-Parte servo piegata a Z, parte squadretta con forcella regolabile
in questo caso ho trovato più precisione, in quanto basta aumentare o diminuire i giri della vite sulla forcella, ma per contro è che ogni volta bisogna smontare la forcella per regolare la lunghezza.

4-Bowden
non li ho mai usati, preferisco usare il tondino di acciaio. Voi che dite?

5-Parte servo piegata a Z, parte squadretta piegata a Z (doppio tondino)
L'ho visto su un tutt'ala, in pratica si prende un tondino e lo si piega a Z poi se ne prende un altro e si piega a Z, poi si montano e si collegano assieme legandoli tra di loro e incollandoli (non so come però). Penso comunque che una volta fissati non sono più regolabili.

6-Parte servo piegata Z, parte squadretta con cerniera a "ginocchio"
L'ho visto su dei 3D, sentivo che si fissa un rinvio in carbonio alla squadretta con della termoretraibile. La squadretta non è una suadretta classica, ma un tondino con una cerniera in centro. Non saprei come spiegarlo meglio...
1- il trucco consiste nel comprare la pinza apposita che ha un riferimento a punta nel punto esatto di piegatura , costa una dozzina di euro (io ho quella della GreatPlane ma ce ne sono altre) direi che è un metodo semplice ma solo per piccoli aerei.
2- come sopra ma più preciso nella regolazione, il nottolino se fissato con un dadino e una coppiglia non si muove di certo, se lo lasci libero chiaramente prima o poi si stacca........
3-il sistema più efficace, non rischi di sganciare nulla accidentalmente ed hai una misurazione precisa.
4- non li uso neppure io per cui non so aiutarti.
5- mah! mi sembra come il punto 1 solo più incasinato e col rischio che si stacchi usandolo, l'unico vantaggio è che avendo 2 tronconi separati regoli la lunghezza con precisione prima di incollarli.
6- si usa solo sui 3d in depron, regge carichi ridottissimi ma è molto leggero, non la userei su aerei veloci o pesanti.
comet non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 06, 15:02   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Badore
 
Data registr.: 18-04-2006
Residenza: Poggibonsi (SIENA)
Messaggi: 444
tutto stà nel modello che dobbiamo fare.
Se si tratta di un elettrichino vanno bene z e acciaio armonico.

Se devi fare un modello tredizionale a scoppio è importante rapportare i comandi con le dimensioni del modello.

Per modelli fino a 2 metri per il comado del cabra si possono usare bowden da 2 mm.(non sono precisissimi) oppure comandi rigidi o in balsa o in carbonio oppure in tubo di alluminio riempito di balsa (veramente ottimo).

Se i comandi sono a corto (servi vicini alla parte mobile) per modelli fino a 2 metri io adopero asta filettata di 2 mm. e uniball (con rondella di sicurezza).
Per modelli più grandi este e uniball di 3 mm.
Per il direzionale adopero il comando push and pull con cavi di acciaio rivestiti e uniball.
io mi trovo veramente bene sono pratici e precisi.

ciao

Bado
__________________
- Cos'è il Genio? - È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione. Rambaldo Melandri
www.gipijet.com www.vario-elicotteri.it
Badore non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 06, 15:04   #5 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di clayrega
 
Data registr.: 07-09-2005
Residenza: tra Milano e Lodi
Messaggi: 6.477
Il metodo 2 e 3 vanno benissimo. Il bowden va bene quando il comando deve fare delle curve. Va fissato in più punti in fusoliera. Sono ottimi quelli della Sullivan.
clayrega non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 06, 15:06   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
Citazione:
Originalmente inviato da clayrega
Il metodo 2 e 3 vanno benissimo. Il bowden va bene quando il comando deve fare delle curve. Va fissato in più punti in fusoliera. Sono ottimi quelli della Sullivan.

Scusate... giusto per averne conferma.. ma il bowden è quel tubo di plastica in cui poi va inserito il filo d'acciaio?
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 06, 15:30   #7 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Citazione:
Originalmente inviato da rafpigna
Scusate... giusto per averne conferma.. ma il bowden è quel tubo di plastica in cui poi va inserito il filo d'acciaio?
Sì, filo o treccia.
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 06, 15:42   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Citazione:
Originalmente inviato da Baochan
I..
Parte servo piegata a Z, parte squadretta piegata a Z (unico tondino)
Ho provato ma ho trovato difficoltà a regolare il millimetro... era più l'acciaio che buttavo a rifare il rinvio... ci sono trucchi per ovviare alla cosa?
Sistema che non amo, anche perchè non ho voglia di spendere i soldi per la pinza; a mano le Z vengono sempre troppo tondeggianti!
Il trucco consiste ne piegare un tratto di tondino a V; se il tondino è lungo stringi la V, se lungo la allarghi. Va bene per tratti corti o con tondino da 1,5 mm in su, altrimenti il comando diventa troppo impreciso.
Anche il montaggio è fastidioso: prima infili la Z sulla squadretta della superfice mobile, poi in quella del servo, poi monti questa sul servo e poi monti il servo in posizione(se non è possibile avvitare la squadretta in posizione)!
Citazione:
Parte servo nottolino, parte squadretta piegata a Z
Comodo da regolare col nottolino, è quello che uso di recente... ma ho sentito che il nottolino non è bene perché si può sfilare (è vero?)
Dopo aver avvitato il tondino, lasciato lento in modo che possa girare, metti un po' di vernice o smalto sui filetti sotto al dado e questo non si sfila più.
Citazione:
...
Bowden
non li ho mai usati, preferisco usare il tondino di acciaio. Voi che dite?
Pere modelli piccoli o tratti corti, altrimenti preferisco il bauden con la treccia da 2mm.
Citazione:
Ora quelli che non so come fare, ma che ho visto:

Parte servo piegata a Z, parte squadretta piegata a Z (doppio tondino)
L'ho visto su un tutt'ala, in pratica si prende un tondino e lo si piega a Z poi se ne prende un altro e si piega a Z, poi si montano e si collegano assieme legandoli tra di loro e incollandoli (non so come però). Penso comunque che una volta fissati non sono più regolabili.
UCASsata!
Citazione:
....
A voi che ne avete viste più di me lascio tutte le considerazioni
Fatto!
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 06, 15:44   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Baochan
 
Data registr.: 22-03-2005
Residenza: Treviso
Messaggi: 1.164
Invia un messaggio via MSN a Baochan
Citazione:
Originalmente inviato da comet
2- come sopra ma più preciso nella regolazione, il nottolino se fissato con un dadino e una coppiglia non si muove di certo, se lo lasci libero chiaramente prima o poi si stacca........
Io ho visto 2 tipi di nottolini, quelli per servi più grandi tipo HS81 che sotto hanno una vite e una rondella, e quelli più piccoli per servi tipo HS55 che hanno un pernetto che si incastra direttamente sulla squadretta. Questi ultimi non credo proprio si sfilino... manco a tirare!!!

Comunque il mio interesse era rivolto più all'elettrico con AA di un metro o giù di li... un aliante da 3 metri per ora non so dove metterlo
__________________
Volare è l'ultimo passo di un cammino che passa per capire, progettare, costruire, collaudare...
Baochan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 giugno 06, 19:20   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lapo92
 
Data registr.: 28-07-2005
Residenza: Bologna - Lecco
Messaggi: 6.410
io in modelli come il bilight e ultimate in depron ho fatto due Z con un solo tondino, certo è un sistema molto complicato per le regolazioni, soprattutto gli alettoni con 1 solo servo....ma fattibile


p.s. nel 1 caso nn avevo altro che il tondino, nel modello n 2 volevo stare sull'economico e leggero....
__________________
Lapo A Busi
Fai I-15688 - GPL ASW 20 + VDS/M adv
lapo92 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
ridurre motore lipotech per vari tipi di aerei tottino Aeromodellismo Principianti 2 31 marzo 07 10:20
Domande sui vari tipi di batterie Major_Tom Batterie e Caricabatterie 7 17 gennaio 07 13:59
volt ed aste di rinvio doctorwho Aeromodellismo Volo Elettrico 2 27 gennaio 05 10:02
Squadrette di rinvio DoC Aeromodellismo 51 20 ottobre 04 14:56



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04:20.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002