Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Vela


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 28 marzo 13, 11:29   #501 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.459
Citazione:
Originalmente inviato da rfale Visualizza messaggio
Non avendo trovato ancora l'inox, e non piacendomi troppo i raggi da bici, mi sono arrangiato con i ferri da calza piegandoli sulla fiamma e dopo il raffreddamento (in aria non in acqua) ho martellato lateralmente le piegature per dare un minimo di sostegno in più (o comunque per credere di averglielo dato)

Mi spiace dirtelo... ma per quel che ne so delle leghe leggere... hai fatto la peggior cosa tu potessi fare.

Adesso, se hai scaldato abbastanza, probabilmente sono di alluminio ricotto e sono molli molli e probabilmente puoi buttarli

Se non hai scaldato abbastanza, potevi anche non farlo e non sarebbe cambiato nulla: forse reggono ancora.

La martellatura sull'alluminio non fa guadagnare nulla nelle caratteristiche meccaniche, non e` come l'acciaio che si forgia scaldando e martellando e probabilmente ha generato ulteriore danno.

Non capisco perche` non li hai piegati a freddo? Eupon l'ha fatto cosi` e non ha avuto alcun problema, e` solo un po' tropo elastico, ma quello non dipende dalla piegatura

Se si vuole evitare di piegare con raggi troppo piccoli, basta appoggiare la bacchetta su un tondino mentre la si piega; il tondino puo` anche essere di legno, da 8 o da 10 mm si trovano in qualunque brico.

Ultima modifica di claudio v : 28 marzo 13 alle ore 11:35
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 13, 12:42   #502 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di upgrade
 
Data registr.: 04-05-2008
Residenza: Greve in Chianti (FI)
Messaggi: 482
Io quelli di inox non li ho trovati in zona, e quindi mi sono arrangiato con quelli del brico di acciaio semplice non inox. Comunque ormai sono in dirittura di arrivo, ho fatto la vela, ieri sera ho tagliato il pvc adesivo per ricoprire, insomma manca poco al varo, non vedo l'ora...

Ciauzz
__________________
http://www.tavernadelguerrino.it/ita/hom X2 pro, Jbug. Robbe seawolf/Uboot VIIC Revell. dinamica. Hyper 1/10 10TT, Toyota CC01.
Ciao Babbo. Sarai sempre nel mio cuore.
upgrade non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 13, 13:02   #503 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rfale
 
Data registr.: 19-01-2013
Residenza: La Spezia
Messaggi: 641
Citazione:
Originalmente inviato da FootyITA31 Visualizza messaggio
L'idea di piegare a caldo l'alluminio potrebbe essere buona
Mentre il martellamento laterale quasi sicuramente peggiora le cose,

che diametro hai usato?
Nominale 3,5 ma effettivo 3,3 ancora tutta verificare la tenuta.
rfale non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 13, 13:42   #504 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rfale
 
Data registr.: 19-01-2013
Residenza: La Spezia
Messaggi: 641
Citazione:
Originalmente inviato da claudio v Visualizza messaggio

Mi spiace dirtelo... ma per quel che ne so delle leghe leggere... hai fatto la peggior cosa tu potessi fare.

Adesso, se hai scaldato abbastanza, probabilmente sono di alluminio ricotto e sono molli molli e probabilmente puoi buttarli

Se non hai scaldato abbastanza, potevi anche non farlo e non sarebbe cambiato nulla: forse reggono ancora.

La martellatura sull'alluminio non fa guadagnare nulla nelle caratteristiche meccaniche, non e` come l'acciaio che si forgia scaldando e martellando e probabilmente ha generato ulteriore danno.

Non capisco perche` non li hai piegati a freddo? Eupon l'ha fatto cosi` e non ha avuto alcun problema, e` solo un po' tropo elastico, ma quello non dipende dalla piegatura

Se si vuole evitare di piegare con raggi troppo piccoli, basta appoggiare la bacchetta su un tondino mentre la si piega; il tondino puo` anche essere di legno, da 8 o da 10 mm si trovano in qualunque brico.
A freddo si spezzavano e un leggero riscaldamento (senza sbiancare il metallo) non modifica apprezzabilmente le caratteristiche.
Anche per la martellatura, lo ripeto, conta molto l'effetto placebo dell'operazione!

Per i disegni del balestrone è che non ne ho visti "bene" dal vero per farne uno(a parte una sbirciatina a quelli di Claudio a Verona, ma che troppo complessi per un neofita). Se me lo permettete, vi farò una serie di domande man mano che trovo un problema. Va bene?

1° problema: pare dalle foto che la deriva sia molto più avanzata rispetto a Easy standard. Assurdo quindi montare un balestrone sullo scafo nato per l'unirig?

Grazie
Ruggero
rfale non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 13, 15:09   #505 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.459
Citazione:
Originalmente inviato da rfale Visualizza messaggio
A freddo si spezzavano e un leggero riscaldamento (....
Bho...non capisco come mai: o hai trovato dei ferri "ultraduri" o c'e` qualcosa che non va nel sistema di piegatura.
Ho sempre piegato fino al 4 mm di ferro da calza senza problemi: naturalmente li ho piegati appoggiandoli su un tondino da 8-10 mm dandogli un raggio interno minimo di 4 mm: se li chiudi in morsa da soli e e spingi o peggio martelli, allora e` plausibile che si spezzino.
Se invece li chiudi in morsa con il tondino e li tiri su un raggio imposto e` improbabile che si spacchino.
Magari, se non hai gia` fatto in quel modo, puoi fare una prova cosi`.


Citazione:
Originalmente inviato da rfale Visualizza messaggio
Per i disegni del balestrone è che non ne ho visti "bene" dal vero per farne uno(a parte una sbirciatina a quelli di Claudio a Verona, ma che troppo complessi per un neofita). Se me lo permettete, vi farò una serie di domande man mano che trovo un problema. Va bene?
Giusto per puntualizzare: i miei armi non sono balestroni girevoli, ma un sistema randa + fiocco bomato decisamente piu` complesso, smontabile come un balestrone, ma completamente diverso nei concetti.... quindi non ti preoccupare

Il balestrone che si vorrebbe impiegare qui e` molto piu` elementare da realizzare ed e` quello dell'AWK di Roger Stollery scaricabile qui: Footy sailboat plans a questo link diretto:
http://footy.rcsailing.net/awk/awk-article.pdf

Gli schemi sono abbastanza chiari: sicuramente manca un disegno costruttivo con il medesimo dettaglio di quelli che ha prodotto "san" Camillo


Citazione:
Originalmente inviato da rfale Visualizza messaggio
1° problema: pare dalle foto che la deriva sia molto più avanzata rispetto a Easy standard. Assurdo quindi montare un balestrone sullo scafo nato per l'unirig?

Grazie
Ruggero
Lo studio fatto sempre da "san" Camillo dovrebbe essere tale da mettere il nostro balestrone nella stessa posizione dell'unarig sulla Easy III standard, pero` li` devi aspettare lui per conferme e dettagli.

Ciao

P.S.
Mi perdoni sua Santa Camillita` se ho nominato troppe volte invano il suo nome

Ultima modifica di claudio v : 28 marzo 13 alle ore 15:38
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 13, 15:43   #506 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rfale
 
Data registr.: 19-01-2013
Residenza: La Spezia
Messaggi: 641
Citazione:
Originalmente inviato da claudio v Visualizza messaggio
Bho...non capisco come mai: o hai trovato dei ferri "ultraduri" o c'e` qualcosa che non va nel sistema di piegatura.
Evvaii! Ho trovato ferri "ultraduri" In effetti il riscaldarli è stata l'ultima ratio dopo il fallimento della piegatura "tradizionale" a freddo.


Citazione:
Originalmente inviato da claudio v Visualizza messaggio
giusto per puntualizzare: i miei armi non sono balestroni girevoli ma un sistema randa + fiocco bomato decisamente piu` complesso smontabile come un balestrone ma completamente diverso nei concetti.... quindi non ti preoccupare
E infatti mi sembravano"incasinati"

Citazione:
Originalmente inviato da claudio v Visualizza messaggio
Il balestrone che si vorrebbe impiegare qui e` molto piu` elementare da realizzare ed e` quello dell'AWK di Roger Stollery scaricabile qui: Footy sailboat plans a questo link diretto:
http://footy.rcsailing.net/awk/awk-article.pdf

Gli schemi sono abbastanza chiari: sicuramente manca un disegno costruttivo con il medesimo dettaglio di quelli che ha prodotto "san" Camillo
Ok vedrò di cavarmela con queste tavole, ma per esempio non capisco se il "segnavento" è fondamentale e come va collegato alla tela. La scotta lavora su uno solo dei bracci o su entrambi?
Meno male che per ora ho già "ben" unarig!

Sempre grazie!
Ruggero
rfale non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 13, 17:10   #507 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di FootyITA31
 
Data registr.: 08-11-2010
Residenza: PESCARA
Messaggi: 427
Citazione:
Originalmente inviato da rfale Visualizza messaggio
Ok vedrò di cavarmela con queste tavole, ma per esempio non capisco se il "segnavento" è fondamentale e come va collegato alla tela. La scotta lavora su uno solo dei bracci o su entrambi?
Ruggero
allora il rig dell'AWK che vi ha linkato il GRANDE e POTENTE CLAUDIO

va benissimo anche per l'EASY III

quella che avete visto nera con vele azzurre era un EASY II ma la distanza
fra centro velico e centro di deriva è sempre la stessa

per il segnavento invece okkio che è fondamentale ,
non la bandierina ma il braccetto di 5cm sulla penna
sennò il sistema non funziona.

per la giunzione boma bompresso albero
faccio prima a farvi uno schema che a spiegarlo anche perché sul disegno AWK non si capisce molto bene .

schema allegato
Files allegati
Tipo file: pdf schema giunzione balestrone.pdf‎ (26,6 KB, 293 visite)
FootyITA31 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 marzo 13, 21:24   #508 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rfale
 
Data registr.: 19-01-2013
Residenza: La Spezia
Messaggi: 641
In rigoroso ordine alfabetico

Camillo e Claudio (in ordine alfabetico) grazie,grazie,grazie.
Siete imbarazzanti per l'assistenza che date sempre a noi rompiballe che abbiamo sempre qualcosa da chiedere!
Grazie.
Ruggero
rfale non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 13, 10:52   #509 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di FootyITA31
 
Data registr.: 08-11-2010
Residenza: PESCARA
Messaggi: 427
A GRANDE RICHIESTA
PIANO VELICO RANDA E FIOCCO STILE STOLLERY
per i dettagli fate riferimento al link del progetto dell'AWK
che vi ha linkato Claudio precedentemente

il tutto non è stato testato
in linea teorica dovrebbe andare
ma se non va azzi vostri

cià
Camillo
Files allegati
Tipo file: pdf STOLLERY RIG 1.pdf‎ (30,2 KB, 289 visite)
Tipo file: pdf STOLLERY RIG 2.pdf‎ (21,7 KB, 245 visite)
Tipo file: pdf STOLLERY RIG 3.pdf‎ (19,5 KB, 259 visite)
Tipo file: pdf schema giunzione balestrone.pdf‎ (26,6 KB, 285 visite)
FootyITA31 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 13, 11:44   #510 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.459
Citazione:
Originalmente inviato da upgrade Visualizza messaggio
Io quelli di inox non li ho trovati in zona, e quindi mi sono arrangiato con quelli del brico di acciaio semplice non inox. Comunque ormai sono in dirittura di arrivo, ho fatto la vela, ieri sera ho tagliato il pvc adesivo per ricoprire, insomma manca poco al varo, non vedo l'ora...

Ciauzz
Magari postaci qualche foto, che siamo ansiosi di vedere la nuova sorellina

la flotta cresce
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
help footy CORSARO_NERO Navimodellismo a Vela 42 29 ottobre 11 14:32
Prossima regata Footy ad Avigliana l'11 settembre e Urca footy 2 claudio v Navimodellismo a Vela 45 30 settembre 11 23:35
E'morta la Footy evviva la Footy!!! sprint Navimodellismo a Vela 5 25 settembre 10 20:05
Footy.it daniele190360 Navimodellismo a Vela 4 28 agosto 10 10:19
cerco progetto aereo in depron very easy samu79 Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 3 25 aprile 09 14:18



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 20:55.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002