Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 02 agosto 21, 15:10   #61 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
...
L'aeromodellismo e' attivita' autonoma indipendente e sicura e il voler appioppare regole senza senso, vuol dire solo aggrapparvisi per spremere fuori qcosa che fa comodo a tutti tranne che all'aeromodellismo e agli aeromodellisti...

Vai sul concreto, quali sono le "Regole senza senso"

fai un'elenco puntuale di quanto richiesto dal Regolamento Europeo.

Su quale punto preciso non sei d'accordo (numero articolo e comma interessato) e non frasi fatte.
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 21, 15:16   #62 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da imbamar Visualizza messaggio
Sono perfettamente d'accordo sulle regole. Anzi ben vengano. Anni fa, nel vedere i primi modelli a turbina mi chiedevo se non era il caso di regolamentare questi modelli che vedevo volare a più di 200 Km/ora tra gli altri modellisti. Quindi sono perfettamente d'accordo con le regole. Sono altrettanto convinto che forse potevano essere fatte meglio e l'unica cosa che mi dispiace è la limitazione alla quota di 120 metri. Faccio alianti da pendio e da traino e forse una manciata di metri in più non mi sarebbe dispiaciuta. Ma tanto è.
Ecco poi leggendo gli articoli che ho postato probabilmente mi viene da chiedermi se la limitazione in altezza non dipenda da questi fenomeni che comprano il drone al supermercato e lo usano vicino agli aeroporti.
Ho fatto e superato l'esame sul sito ENAC e tutto sommato non mi è dispiaciuto e qualche nozione nuova la ho appresa.
la quota di 120m AGL non e' casuale!

e' stata individuata perche' 120m per gli UAS + 30m di Buffer (distanza di sicurezza/separazione) fino ai 150m dove altre categorie utilizzano lo spazio aereo.

EASA non potrebbe mai assegnare a due categorie cosi' diverse, lo stesso spazio! deve dividerlo e garantire un congruo spazio di sicurezza, ENAC invece, a seguito di una valutazione dei rischi, puo definire altezze maggiori (art. 15 comma 2) cosa che ad oggi non ha fatto formalmente!
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 21, 15:28   #63 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
...La seconda abissale , immane, totale differenza con ogni altra attivita', e' che l'aeromodellismo e assolutamente, interamente, completamente attivita' ludica...
Se non lo fosse non si parlerebbe di aeromodellismo...
Ci si possono fare i film...le riprese dall'alto, o mille altre cose, ma tutte questioni gia' previste nei precedenti regolamenti in essere, per cui ogni irreggimentazione nuova e' solo pleonastica e di disturbo a quiete ed equilibrio pubblici...
Se c'e' roba nuova che costituisce pericolo, che si regolamenti quella, e non cio' che ha dimostrato nei decenni di fornire problemi trascurabili...
Se lo si vuole ribattezzare come attivita' sportiva..(....)..e' come volerlo fare per i rally o le gare automobilistiche...attivita' in cui la parte tecnologica e' preponderante rispetto alla atleticita' dell'atleta...Anche gli aliantini lancio a mano, in cui e' indiscutibile la prestanza fisica di chi lancia, hanno comunque la preponderanza nella tecnologia di realizzazione dl modello.
E DEVE essere cosi'..perche' se l'aeromodellismo diventasse attivita' sportiva...vuol dire che i modelli dovrebbero passare in secondo piano rispetto alla fisicita' dell'aeromodellista...o peggio dovrebbero essere inquadrati, schematizzati, dimensionati, standardizzati, tabellati, come i palloni, le racchette, gli sci, i giavellotti...etc..
Questi tentativi di regolamentazione non sono realistici, o mostrano incapacita' o malizia da parte di chi li propone o li propugna.
Non far riferimento a dati storici, statistici, o tentare di chiamare cose per altre, o il voler ribattezzare o riattribuire ad capocchiam, vuol dire cercare di fare come gli pare infischiandosene di tutto e di tutti...
..Ma un ente istituzionale puo' farlo..?..Oltre che per rispettare leggi, regole, professionalita' e buonsenso, che dovrebbero contraddistinguerlo...non ci deve rispettare nessuna etica..?..Prima o poi sapremo...
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 21, 15:39   #64 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
...La seconda abissale , immane, totale differenza con ogni altra attivita', e' che l'aeromodellismo e assolutamente, interamente, completamente attivita' ludica...
e come mai, tutti (quasi) i Gruppi di Aeromodellismo sono costituiti come ASD (Associazione SPORTIVA dilettantistica) i cui Statuto costitutivo dichiara che l'oggetto cardine e' la diffusione dello sport dell'aeromodellismo, e come mai lo statuo dell'Aeci esclude la possibilità di altre Federazione Sportive di aeromodellismo oltre al Aeroclub stesso?

Se l'attività aeromodellistica e' del tipo Ludico Ricreativa dovremmo rivedere tutto il sistema di associazioni e "Federarci" con le federazioni Ludiche/ricreative

Ti ricordo che l’attivita’ sportiva e’ composta da due momenti, l’allenamento e la competizione (e non necessariamente tutte le attività sportive sono agonistiche!

Si ripetono cose senza riflettere su cosa si dice e tanto meno su cosa c'e' scritto nelle norme e nei regolamenti!
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 21, 15:45   #65 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
Vai sul concreto, quali sono le "Regole senza senso"

fai un'elenco puntuale di quanto richiesto dal Regolamento Europeo.

Su quale punto preciso non sei d'accordo (numero articolo e comma interessato) e non frasi fatte.
....Beh...C'e' il detto...che "Quando si indica la luna, lo stolto guarda il dito"...
oppure..."Un idiota ti porta al suo stesso livello e poi ti batte con l'esperienza"...non sono frasi mie...ma di pubblico dominio su tutto il web..e qcuno ce l'ha anche in calce...mi limito a riportarle qui...
Se dovessi eprimere una personale opinione direi che se proprio si vuole 'migliorare' la situazione della regolamentazione aeromodellistica, si indichino quali fossero i problemi fino alla proposta di entrata in vigore del nuovo regolamento e si cerchio di aggiustare il tiro sulle parti che costituivano problemi o pericolo..!
E se proprio si vuole innovare...l'eventuale nuovo regolamento DEVE avere un numero limitato di articoli, (..direi non piu' di dieci/quindici..) e non implementabili, e senza richiami e DEVE essere una evidente semplificazione rispetto a quello precedente...che se proprio si vuole essere puntigliosi, diciamo a cio' che era in vigore fino al 2005/2008, cosicche' burocrati furbi e furbetti si vadano ad aggrappare e accapigliare altrove...
Per cui non e' essere in disaccordo su alcuni articoli o punti...ma cancellare tutta questa robaccia e procedere in modo sensato e costruttivo !
Ok...?
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 21, 16:04   #66 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
e come mai, tutti (quasi) i Gruppi di Aeromodellismo sono costituiti come ASD (Associazione SPORTIVA dilettantistica) i cui Statuto costitutivo dichiara che l'oggetto cardine e' la diffusione dello sport dell'aeromodellismo, e come mai lo statuo dell'Aeci esclude la possibilità di altre Federazione Sportive di aeromodellismo oltre al Aeroclub stesso?

Se l'attività aeromodellistica e' del tipo Ludico Ricreativa dovremmo rivedere tutto il sistema di associazioni e "Federarci" con le federazioni Ludiche/ricreative

...Forse potrebbe essere il momento di cominciare a vedere, dire, e fare come sono realmente le cose..(?)

Ti ricordo che l’attivita’ sportiva e’ composta da due momenti, l’allenamento e la competizione (e non necessariamente tutte le attività sportive sono agonistiche!

..grande rispetto per gli sportivi, ma l'aeromodellismo e' altra cosa...
L'aeromodello e' tecnologia.....


Si ripetono cose senza riflettere su cosa si dice e tanto meno su cosa c'e' scritto nelle norme e nei regolamenti!

Regole e regolamenti devono essere stilati secondo i bisogni e le necessita' delle persone e per l'ambito aeromodellistico c'e' chiara evidenza che non nuoce e non ha mai costituito pericolo e non servono tali imposizioni, e' storicamente dimostrato



Questo argomento, e l'argomento AeCI puo' essere uno dei problemi del passato su cui aggiustare il tiro...
Naturalmente quei termini che indichi, sono solo definizioni di comodo 'legalese' che nulla hanno (neanche avuto) a che fare con la realta' dei fatti...L'unica attivita' sportiva che si sara' fatta nei campi di volo, sara' stata di portare la graticola...o di spostare i sassi per la braciata o accompagnare il tosaerba a motore per il livellamento...
Per la verita'. dovresti essere tu o i rappresentanti, o chi ha memoria storica e/o sa come sono andate le cose negli anni, a spiegare e qui esplicare il mistero di queste infondate definizioni e designazioni..no..?
Quando si comincia..?..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 21, 17:14   #67 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.794
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
Noi dobbiamo fare riferimento a quanto OGGI dicono le norme, e non a quanto si crede che un domani potranno dire!

Per quanto riguarda l’abilità al pilotaggio (nel rispetto della categoria OPEN) e' del tutto innecessario la verifica!

La sostituzione di persone nell'ottenimento di un attestato e' sempre un reato

Per quanto riguarda la "cultura" aeromodellistica dovrebbe essere un patrimonio dei Gruppi e non un'obbligo di legge

Per l'assicurazione o e' obbligatoria o non e' obbligatoria! (perche non tutti gli aeromodellsiti sono Soci di gruppi di aeromodellismo!)

Se si lasciano da parte i preconcetti/pregiudizi e si legge, si comprende e si analizza con la dovuta attenzione il R. E. 2019/947 troverai molti elementi che lo rendono molto adeguato alla nostra attività!!

Ovviamente, non conoscerlo spaventa e fa ripetere frasi fatte!
L'argomento del post era un altro ed a quello non mi hai risposto ma hai nuovamente tirato in ballo il regolamento.............
Come sempre giri solo la frittata a tuo piacimento .........
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 21, 17:23   #68 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
L'argomento del post era un altro ed a quello non mi hai risposto ma hai nuovamente tirato in ballo il regolamento.............
Come sempre giri solo la frittata a tuo piacimento .........
Forse, quasi sicuramente, e' che non sono in grado di capire le tue domande.

Fai una domanda puntuale e ti rispondo! (Se sono all'altezza ovviamente!)
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 21, 17:35   #69 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 944
Nulla da fare anche questa discussione finisce nelle solite stupidissime polemiche da social. Non c'è nulla da fare, non è proprio possibile disquisire senza accusarsi recriminare polemizzare o fare altre considerazioni perfettamente inutili relativamente all'obiettivo di capire ed informarsi. Semplicemente tentare di comunicare è ormai impossibile.

Vabbè esco pure da questo argomento come ho fatto dagli altri.

Scusatemi se possibile.
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 21, 19:39   #70 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Flower69
 
Data registr.: 02-12-2018
Residenza: Trento
Messaggi: 493
Finisce così perché c’è mancanza di empatia da parte di qualcuno... non ci si può rimettere sempre al regolamento anche discutendo del più e del meno.
Manca la capacità di vedere la vita al di fuori delle semplici regole che nella vita sono importanti ma non sono tutto.
Con un profilo psicologico di questo tipo qualsiasi discussione è inutile e sterile.
Io non ho mai visto un post che non sia un semplice esempio di regole che non noi abbiamo letto correttamente.
La vita è anche altro che c..zo
Flower69 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Ci risiamo......... imperatore82. Aeromodellismo Volo a Scoppio 15 06 febbraio 11 09:04
e no è ! ci risiamo!! nebix93ge - matteo Ferromodellismo 5 17 giugno 09 11:10
Ci risiamo usbanomanias Radiocomandi 33 11 maggio 07 01:34
Ci risiamo!!! Ktema Elimodellismo Motore Elettrico 0 21 maggio 06 21:17



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:10.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002