Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 12 aprile 21, 22:22   #381 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.963
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da Flower69 Visualizza messaggio
Avete letto il regolamento?
Citazione:
Originalmente inviato da Flower69 Visualizza messaggio
No vabbè ma leggete il regolamento

__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 aprile 21, 22:36   #382 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.794
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio

__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 21, 00:51   #383 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 810
Citazione:
Originalmente inviato da HappyFly Visualizza messaggio
Solo per curiosità ... ma volare non è ENORMEMENTE più dispendioso che andare per strada ?
Dipende cosa devi fare. Se hai bisogno di un servizio flessibile usi un furgoncino, se devi trasportare quantità enormi è meglio la nave e magari la rotaia, se hai bisogno di velocità il volo può essere la soluzione più adatta. Non è questione di soldi. L'elicottero, per esempio, vola piano, è delicato meccanicamente, è difficile da pilotare e costa un botto per mandarlo e tenerlo in volo, MA può fermarsi in aria e atterrare su un tetto. Se di quello hai bisogno non hai alternative, anche se un aereo costerebbe molto meno e un furgoncino non ne parliamo.
Quando riusciranno a ottenere un trasporto automatico affidabile (per ora siamo ancora lontani, funzionano decorosamente solo le metropolitane automatiche) bisognerà ricalcolare le spese e i costi di esercizio e si vedrà, ma dubito che un taxi volante abbia un senso, a meno che non riescano a costruirlo con la carta pressata e con batterie ricevute in regalo dai rettiliani. Il trasporto volante di merci in piccola quantità con mezzi più pesanti dell'aria ha senso se le merci sono urgentissime, tipo medicine, organi, sangue (e anche lì non sempre, mio figlio ha lavorato sui trapianti per un paio d'anni e se la cavavano egregiamente con le ambulanze e al massimo un jet privato). Ad oggi prevale l'interesse mediatico: è vero, FA FIGO. Tuttavia è un bell'effetto potente, guarda cosa sono riusciti a smuovere in pochi anni i "droni"... In realtà l'aspetto più importante è lo stimolo allo sviluppo tecnologico, quello che negli anni l'aeromodellismo "classico" ha un po' perso per strada.

Citazione:
i droni o multirotori hanno una peculiarità, lo compri e ci voli subito
Distinzione frettolosa e alquanto imprecisa.
Se è per quello anche un elicottero non te lo costruisci tu con le tue manine , e se non fai grosse cagate con molti, soprattutto i piccoli, ci voli benissimo subito leggendoti due paginette di istruzioni.
E non parliamo, ovviamente, dell' immenso universo di aerei RTF ad ala fissa....
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 21, 07:45   #384 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Quae sarebbe il vantaggio immediato e visibile della distinzione tra "droni" e "aeromodelli"? *

Credere che distinguere i modelli dai droni, avremo la possibilita di volare dove si vuole, senza regole, senza quota, senza limiti, in ogni modo e in ogni luogo e a dir poco una idea lontana dalla realta'!!

E ci troveremo nuovamente ad avere le stesse regole scritte in un altro regolamento!

L'Autorita competente non puo permettere di portare un modelo di 20kg a 500m di altezza dove l aeromodellista ha deciso!

Servono delle regole, e queste regole sono ben definite nel Regolamento EU 2019/947, ma devono essere conosciute per volare come abbiamo sempre fatto!

Le norme non stravolgo il nostro hobby, proprio per niente!

Assicurazione, attestato, registrazione e 120m se la zona non e' designata... non penso che siano dei traguardi irragungibili!

Ho 13 modelli, da oltre 5 metri, anche da 6 e da 7m, e capisco bene le esigenze di spazi e quote, pero una Regola deve esistere, se vogliamo Gruppi di Aeromodellismo piu struttrati, organizzati e con uno sgurdo al futuro!
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 21, 08:08   #385 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di HappyFly
 
Data registr.: 01-01-2008
Residenza: Perugia
Messaggi: 673
Immagini: 12
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
Se la zona non e' designata...
Mi date due o tre riferimenti normativi e procedurali, magari anche per vostra esperienza, per “regolarizzare” il proprio campo di volo ? Grazie in anticipo !
__________________
Ducunt volentem fata, nolentem trahunt
HappyFly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 21, 08:27   #386 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.963
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da HappyFly Visualizza messaggio
Mi date due o tre riferimenti normativi e procedurali, magari anche per vostra esperienza, per “regolarizzare” il proprio campo di volo ? Grazie in anticipo !

https://www.baronerosso.it/forum/5223364-post41.html
questo linkato è quanto serve/può accadere.


Il modulo da compilare è ATM03C
LO TROVI A PAGINA 17 di questa circolare.
https://www.enac.gov.it/sites/defaul..._ATM_03C_0.pdf
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 21, 08:38   #387 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di HappyFly
 
Data registr.: 01-01-2008
Residenza: Perugia
Messaggi: 673
Immagini: 12
Grazie a tutti per l'aiuto !
__________________
Ducunt volentem fata, nolentem trahunt
HappyFly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 21, 08:47   #388 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di HappyFly
 
Data registr.: 01-01-2008
Residenza: Perugia
Messaggi: 673
Immagini: 12
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
questo linkato è quanto serve/può accadere
Avevo già letto con molta attenzione il tuo post, ma tu (visti i fattori comuni a molti campi) cosa mi consigli ?
Assicurarsi di soddisfare almeno "la maggior parte" dei requisiti (molti anche ipotetici e possibilisti) ... tirare un sospirone ed inviare il modulo ?
Oppure continuare con il motto "non svegliare il cane che dorme" (una tattica spesso vincente in Italia) ?
__________________
Ducunt volentem fata, nolentem trahunt
HappyFly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 21, 08:48   #389 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di walter pozzecco
 
Data registr.: 21-09-2009
Residenza: Trieste
Messaggi: 1.460
Citazione:
Originalmente inviato da runnerfly67 Visualizza messaggio
Vedi ,i droni o multirotori hanno una peculiarità, lo compri e ci voli subito e ovunque, questo è assolutamente impossibile farlo con gli aeromodelli o elimodelli è un'altro sistema di modellismo in tutti i sensi.
Per questo motivo il casino è venuto fuori! Non tantissimi anni fa di elicotteri ne vedevi pochissimi e pure volavano male, con dei costi proibitivi,la cosa è cambiata totalmente, con le conseguenze di adesso, purtroppo
walter pozzecco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 21, 09:23   #390 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.963
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da HappyFly Visualizza messaggio
Avevo già letto con molta attenzione il tuo post, ma tu (visti i fattori comuni a molti campi) cosa mi consigli ?
Assicurarsi di soddisfare almeno "la maggior parte" dei requisiti (molti anche ipotetici e possibilisti) ... tirare un sospirone ed inviare il modulo ?
Oppure continuare con il motto "non svegliare il cane che dorme" (una tattica spesso vincente in Italia) ?

Se il campo è in zona "libera" su d-flight dovresti essere abbastanza tranquillo.
Poi dipende sopra di te cosa hai. Se spazio aereo G vai tranquillo,
se hai vicino qualche "rogna" (aviosuperfici, case, strade) al massimo ti dicono che devi volare altezza quaglia.
Ma dove sta il campo lo sai tu....
tu PAGA i 293 euro, poi si vedrà.


Ed aspetta................
aspetta..................
aspetta .................
Forse tra un anno ti dicono che ENAV per liberarti lo spazio aereo richiesto vuole 4/5mila €.


Anche l' ipotesi di prendere tutti i frequentatori il patentino ENAC e volare a 120 metri se d-flight dice che puoi non è da scartare.... anzi!!
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Macomer Vola - 1° raduno aeromodellismo dinamico - sabato 1 maggio 2010 mediamarghine Incontri Modellistici 0 25 aprile 10 20:37
"Aeromodellismo dinamico" su wikipedia frank Aeromodellismo 21 12 ottobre 09 13:51



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:40.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002