Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Elettronica > Elimodellismo Sistemi Flybarless e Telemetria


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 07 aprile 14, 09:34   #5391 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Archi
 
Data registr.: 16-12-2004
Residenza: Genova
Messaggi: 1.992
Citazione:
Originalmente inviato da coderzone77 Visualizza messaggio
è un 500 EFL Pro, quindi a cardano
un bec separato non credo di avercelo per casa.. dici si tratti di ricevente o di esc ?
e come mai dopo l'atterraggio e solo al momento di staccare la cappottina. a me sembra tanto strano e mo c'ho il magone che possa succedere di nuovo e per giunta in volo
Controlla le saldature, questo è il tipico problema derivante da una saldatura fredda.

P.S.

Il T-Rex 500 ha una trasmissione di coda ad albero e non c'è nessun cardano.
Archi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 14, 10:16   #5392 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di coderzone77
 
Data registr.: 10-05-2008
Residenza: Roseto (TE)
Messaggi: 10.406
Citazione:
Originalmente inviato da Archi Visualizza messaggio
Controlla le saldature, questo è il tipico problema derivante da una saldatura fredda.

P.S.

Il T-Rex 500 ha una trasmissione di coda ad albero e non c'è nessun cardano.
che vuoi che ti dica, nelle specifiche c'è scritto "cardano".
Nei forum lo chiamano tutti "cardano",
nelle schede dei vari shop c'è scritto "cardano".
Io leggo sempre cardano e quindi mi sarò abituato a chiamarlo cardano.
Che mo vogliamo puntualizzare con albero, AMEN, ben venga, ma credo ci siamo capiti o no ?
Mettiamola così: non ha la cinghia.

Ritornando comunque al problema, grazie ad un altro utente abbiamo forse trovato la causa.
Mentre toglievo la canopy (era tutto perfettamente acceso), ho toccato con un dito su una squadretta di uno dei DS510m del piatto.
La squadretta è metallica.
ho sentito come un clic, la squadretta si è mossa da sola per un paio di millimetri e il beast ha staccato, mostrando led rosso con tutti gli altri lampeggianti.
Il modello, non essendo a cinghia ma ad albero, probabilmente non era carico.
ma probabilmente ero carico di elettrostatica io...
coderzone77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 14, 18:36   #5393 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Archi
 
Data registr.: 16-12-2004
Residenza: Genova
Messaggi: 1.992
Citazione:
Originalmente inviato da coderzone77 Visualizza messaggio
che vuoi che ti dica, nelle specifiche c'è scritto "cardano".
Nei forum lo chiamano tutti "cardano",
nelle schede dei vari shop c'è scritto "cardano".
Io leggo sempre cardano e quindi mi sarò abituato a chiamarlo cardano.
Che mo vogliamo puntualizzare con albero, AMEN, ben venga, ma credo ci siamo capiti o no ?
Mettiamola così: non ha la cinghia.

Ritornando comunque al problema, grazie ad un altro utente abbiamo forse trovato la causa.
Mentre toglievo la canopy (era tutto perfettamente acceso), ho toccato con un dito su una squadretta di uno dei DS510m del piatto.
La squadretta è metallica.
ho sentito come un clic, la squadretta si è mossa da sola per un paio di millimetri e il beast ha staccato, mostrando led rosso con tutti gli altri lampeggianti.
Il modello, non essendo a cinghia ma ad albero, probabilmente non era carico.
ma probabilmente ero carico di elettrostatica io...
Dubito molto che i servi possano soffrire l'elettricità statica sulla squadretta.
A sto punto io piuttosto controllerei l'integrità dei cavetti dei servi.

Ciao.
Archi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 14, 19:08   #5394 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di coderzone77
 
Data registr.: 10-05-2008
Residenza: Roseto (TE)
Messaggi: 10.406
Citazione:
Originalmente inviato da Archi Visualizza messaggio
Dubito molto che i servi possano soffrire l'elettricità statica sulla squadretta.
A sto punto io piuttosto controllerei l'integrità dei cavetti dei servi.

Ciao.
Concordo con te, solo che la squadretta che ho è in metallo.. sai mai...
Ho verificato per bene sui cavetti dei servi ma effettivamente pare sia tutto ok. Non riesco in alcun modo a riprodurre il problema
coderzone77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 aprile 14, 20:39   #5395 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di METEOR
 
Data registr.: 20-01-2008
Residenza: MI | PV | AC LODI: 220 feet - N45.13.1 E009.28.1
Messaggi: 2.445
Immagini: 45
info

Salve, in merito ai problemi di alimentazione del Beastx vi posso dire che recentemente ho convertito un 500 ESP in FBL DFC di un amico,
Ha sempre alimentato l'elettronica con l'ESC Align std. RX AR8000 con telemetria e livellatore Copilot 2 senza problemi. Dopo l'installazione del BeastX in fase di accensione denunciava in modo ricorrente una inclinazione anomala del piatto, per cui sono intervenuto installando un UBEC separato da 3, max 5A per alimentare l'elettronica, ho accorciato il più possibile i cavi ed effettuato saldature dirette, eliminando i connettori Y. ed il problema è scomparso.
Spero possa aiutare.
__________________
mini heli vari |TREX 450: AGUSTA109, ECUREIL 350| 450 PRO|TREX 500: MD500 + AS350 + 2 DFC SPEED |T-REX 600E AGUSTA 109|T-REX 600 DFC!MINITITAN MD500| VARIO JET RANGER DJI WKH |GOBLIN 700 KSE BD3SX| E-FLITE VTOL!DJI F550-NAZA|MAVIC|SKY STRIDER-CC3D| T14SG |
METEOR non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 maggio 14, 18:44   #5396 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 22-02-2014
Messaggi: 42
beastx rate

Salve vorrei sapere con la beastx
Trovo il zero meccanico come con il gyro 750 align e poi dove devo agire ,
Non c riesco chi me lo spiega grazie
salines70 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 maggio 14, 19:29   #5397 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di egicar
 
Data registr.: 08-04-2007
Residenza: Nuvolera (BS)
Messaggi: 3.888
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da salines70 Visualizza messaggio
Salve vorrei sapere con la beastx
Trovo il zero meccanico come con il gyro 750 align e poi dove devo agire ,
Non c riesco chi me lo spiega grazie
Dovresti prima di tutto leggere e fare come c'è scritto nel manuale ai seguenti punti:
C Lunghezza dell‘impulso di neutro del servo di coda .............................. pag 40
D Frequenza del servo di coda .................................................. .. pag 41
E Impostazione dei limiti del rotore di coda ....................................... pag 43
F Impostazione della direzione del sensore di coda ................................ pag 45
8.3 Dinamica della coda (Trimmer 3) ............................................... pag 61
8.4 Guadagno del giroscopio di coda (regolato dalla trasmittente) .................. pag 62

Fatto questo, puoi anche leggere e fare quest'altro:
D Guadagno di coda HeadingLock ................................................ pag 68
F Coda – precompensazione della coppia (RevoMIX) .............................. pag 71

E, per finire: Nozioni di base per il setup della coda

Il setup della coda deve essere fatto in ordine. Non lanciatevi nel setup della coda, provando a modificare il comportamento di stop col Trimmer 3 o giocare con il guadagno del giroscopio prima della composizione nella sensibilità. È fondamentale, prima di ogni altra regolazione, trovare la massima sensibilità per qualsiasi elicottero.
1. Verificare che il Trimmer 3 sia in posizione centrale. Impostare il punto D del menù parametri sul LED viola.
2. Determinare il guadagno massimo del giroscopio (canale aux). Aumentare il guadagno del giroscopio finché la coda inizia a oscillare durante il volato veloce in avanti. Quindi ridurre il guadagno di circa 1 LED sul display Microbeast. Coloro che sono in grado, possono regolare il guadagno eseguendo cerchi veloci in retro.
3. Con tale guadagno del giroscopio, nel volato in avanti iniziate a fare qualche pirouette lenta. Le pirouette dovrebbero realizzarsi senza problemi e alla stessa velocità, sia che si effettuino con vento a favore o contrario, sia che si effettuino verso dx o verso sx. Se c’è un vento forte e costante al campo, si può provare a fare le pirouettes in un hovering. Se la velocità di pirouette non è costante, aumentare il valore di una soglia (per esempio, da viola a rosso lampeggiante) nel punto D del menù parametri e riprovare. Coloro che sono in grado di fare tailslides, possono utilizzare tailslides da una maggiore altezza con pirouettes sempre più veloci per verificare questo. Dopodiché, potrebbe essere necessario ritoccare il guadagno del giroscopio (fase 2).
4. Infine, settiamo il comportamento di stop della coda col Trimmer 3. A tale scopo, eseguire pirouettes veloci in hovering e quindi interromperle bruscamente. La coda deve arrestarsi correttamente senza alcuna oscillazione. Se la coda continua a girare dopo l’arresto o si sente “soft”, quando si arresta, aumentare il guadagno sul Trimmer 3 (senso orario). Se la coda oscilla quando si stoppa, diminuire il guadagno col Trimmer 3 (senso antiorario). Quando settata correttamente, la coda non deve fare molto rumore quando si stoppa. Se potete sentire la coda quando si stoppa, avrete probabilmente superato il punto di regolazione ottimale.
__________________
"Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare" (F. N.)
egicar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 maggio 14, 20:03   #5398 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 22-02-2014
Messaggi: 42
Grazie devo riuscirci con il 450,per fare esperienza
Poi devo passare sul 550 nuovo speriamo bene
salines70 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 maggio 14, 20:22   #5399 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 22-02-2014
Messaggi: 42
Wink Ti ringrazio infinitamente

Citazione:
Originalmente inviato da egicar Visualizza messaggio
Dovresti prima di tutto leggere e fare come c'è scritto nel manuale ai seguenti punti:
C Lunghezza dell‘impulso di neutro del servo di coda .............................. pag 40
D Frequenza del servo di coda .................................................. .. pag 41
E Impostazione dei limiti del rotore di coda ....................................... pag 43
F Impostazione della direzione del sensore di coda ................................ pag 45
8.3 Dinamica della coda (Trimmer 3) ............................................... pag 61
8.4 Guadagno del giroscopio di coda (regolato dalla trasmittente) .................. pag 62

Fatto questo, puoi anche leggere e fare quest'altro:
D Guadagno di coda HeadingLock ................................................ pag 68
F Coda – precompensazione della coppia (RevoMIX) .............................. pag 71

E, per finire: Nozioni di base per il setup della coda

Il setup della coda deve essere fatto in ordine. Non lanciatevi nel setup della coda, provando a modificare il comportamento di stop col Trimmer 3 o giocare con il guadagno del giroscopio prima della composizione nella sensibilità. È fondamentale, prima di ogni altra regolazione, trovare la massima sensibilità per qualsiasi elicottero.
1. Verificare che il Trimmer 3 sia in posizione centrale. Impostare il punto D del menù parametri sul LED viola.
2. Determinare il guadagno massimo del giroscopio (canale aux). Aumentare il guadagno del giroscopio finché la coda inizia a oscillare durante il volato veloce in avanti. Quindi ridurre il guadagno di circa 1 LED sul display Microbeast. Coloro che sono in grado, possono regolare il guadagno eseguendo cerchi veloci in retro.
3. Con tale guadagno del giroscopio, nel volato in avanti iniziate a fare qualche pirouette lenta. Le pirouette dovrebbero realizzarsi senza problemi e alla stessa velocità, sia che si effettuino con vento a favore o contrario, sia che si effettuino verso dx o verso sx. Se c’è un vento forte e costante al campo, si può provare a fare le pirouettes in un hovering. Se la velocità di pirouette non è costante, aumentare il valore di una soglia (per esempio, da viola a rosso lampeggiante) nel punto D del menù parametri e riprovare. Coloro che sono in grado di fare tailslides, possono utilizzare tailslides da una maggiore altezza con pirouettes sempre più veloci per verificare questo. Dopodiché, potrebbe essere necessario ritoccare il guadagno del giroscopio (fase 2).
4. Infine, settiamo il comportamento di stop della coda col Trimmer 3. A tale scopo, eseguire pirouettes veloci in hovering e quindi interromperle bruscamente. La coda deve arrestarsi correttamente senza alcuna oscillazione. Se la coda continua a girare dopo l’arresto o si sente “soft”, quando si arresta, aumentare il guadagno sul Trimmer 3 (senso orario). Se la coda oscilla quando si stoppa, diminuire il guadagno col Trimmer 3 (senso antiorario). Quando settata correttamente, la coda non deve fare molto rumore quando si stoppa. Se potete sentire la coda quando si stoppa, avrete probabilmente superato il punto di regolazione ottimale.
Grazie Egicar mi ero fermato al primo setup senza leggere tutto,per la fretta di provare.grazie ancora per la tua risposta chiara
salines70 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 giugno 14, 18:36   #5400 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 22-02-2014
Messaggi: 42
problema beastx

Salve ho dovuto settare il trex450
Tutto ok il beastx alla fine il piatto si inclina in avanti
Elevatore si alza.perchè?
salines70 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
[Thread Ufficiale] BRAIN, Virtual Flybar System from MSH!! RRRappy50 Elimodellismo Sistemi Flybarless e Telemetria 6940 17 novembre 19 13:08



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 23:51.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002