Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Elettronica > Elimodellismo Sistemi Flybarless e Telemetria


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 febbraio 10, 17:59   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di egicar
 
Data registr.: 08-04-2007
Residenza: Nuvolera (BS)
Messaggi: 3.888
Immagini: 1
[Thread Ufficiale] MICROBEAST - flybar elettronico

Aggiornamento Manuale V3.0.2
http://www.beastx.com/manuals/MICROBEAST_3.0.2_ITA.pdf


Qualcuno ne ha già sentito parlare?
MICROBEAST

Sembra molto interessante!!!

Come richiestomi, metto qui i link per i manuali V1 e V2 tradotti e le traduzioni dei consigli del Team di BeastX:

Manuale V1
Manuale V2

Swashplate: configurazione di base

In sostanza i parametri interagiscono leggermente a vicenda. Inoltre non esiste alcun setup assoluto. Ogni pilota ha la sua personale preferenza su come dovrebbe sentire un elicottero nell'aria. Quindi, procedendo per prove ed errori, dovete trovare il setup che è più adatto per voi.

1. Trimmer 1 - guadagno swashplate:

Per la classe 250 o 450, si raccomanda di ridurre il guadagno prima di iniziare il primo volo – Trimmer 1a ore 08:00 (ore 09:00 è la posizione centrale di fabbrica).

Analogamente a quanto si fa per i giroscopi di coda, regolare il guadagno è abbastanza semplice:
Aumentare il guadagno fino a quando l’elicottero comincia ad oscillare. Normalmente si vedrà prima questo effetto sull’asse dell’elevatore. Sugli elicotteri più grandi, come le classi 600 o 700, è possibile che non si arrivi mai a questo punto; come si fa, quindi, a sapere quando il guadagno è troppo alto?

Ne volato in avanti veloce, dare qualche input consistente al passo. Se l'elicottero tende a impennarsi è possibile che il guadagno sia troppo alto. Ancora, durante i tic-toc o i flip stazionari, l'elicottero dovrebbe stoppare senza esitazione quando si rilascia lo stick. Se tende ad oscillare dopo l'arresto, è possibile che il guadagno sia troppo alto. Ma questo può dipendere anche dalla quantità di guadagno diretto e dall’elicottero stesso (tipo di pale, conformazione della testa rotore, ecc.).

Quindi si dovranno provare diverse posizioni dei Trimmer 1 e 2 per trovare il miglior bilanciamento.

Ancora, se il guadagno è troppo elevato, si sentirà l'elicottero molto lento e si dovranno dare gli input vigorosi per ottenere una reazione dell’elicottero. E 'difficile da descrivere, ma voi stessi sentirete ...
Un aumento del guadagno (Trimmer 1) rende l'elicottero molto stabile e un aumento del guadagno diretto (Trimmer 2) può consentire di superare questa sensazione di “pigrizia”, ma, come ho già detto, si deve trovare un equilibrio tra queste due regolazioni, quindi questo ci porta alla configurazione del Trimmer 2 ...

2. Trimmer 2 - guadagno diretto swashplate:

Anche in questo caso, per la classe 250 o 450, si raccomanda di ridurre il guadagno prima di iniziare il primo volo – Trimmer 1a ore 08:00 (ore 09:00 è la posizione centrale di fabbrica).
Anche quando la geometria del vostro gruppo rotore non è l'ideale (LED nel menu J setup rosso, non blu) abbassare il guadagno diretto.

Questo Trimmer regola la caratteristica di risposta dell’elicottero agli input di stick, cioè regola la quantità di input inviata direttamente ai servi, bypassando il ciclo di controllo.
Quindi, come ho detto prima, dovete trovare il bilanciamento giusto, perché se il guadagno diretto è troppo alto, il MB non sarà in grado di compensare la vostra guida. Con un sistema flybarless normalmente si desidera che il sistema cooperi con voi nella guida – non lasciando solo voi a governare l’elicottero.

Se il guadagno diretto è troppo alto, l'elicottero tenderà ad essere molto sensibile agli input dei comandi e nel volo avanti veloce tenderà a beccheggiare a seguito di comandi di passo. Ancora, quando si danno comandi di ciclico decisi, l’elicottero oscillerà agli stop, vedi sopra ...

A proposito: se avete bisogno di estrema risposta è un buon trucco aumentare il guadagno diretto (Trimmer 2) e abbassare il guadagno (Trimmer 1), ma con la consapevolezza che l’elicottero non si comporterà così liscio come dovrebbe.
Più veloci e potenti sono i servi del piatto, più nitido risulterà regolare i due guadagni.


3. Punto C menù Parametri

Qui è possibile regolare la massima carica di “memoria” del piatto. Questo influenza la dinamica del ciclo di controllo.

Volate in avanti veloce e date input passo a scatti su e giù. L'elicottero dovrebbe salire e scendere nello stesso modo. Se il suo naso tira su e giù si dovrebbe ricorrere all'adeguamento del punto C menù Parametri.
Se la regolazione è troppo alta, di nuovo l’elicottero si sentirà molto lento e "sintetico". Per me, per la maggior parte degli elicotteri, il miglior setup è rosso o blu lampeggiante. Quando il LED è blu, nella maggior parte dei casi l'elicottero si sente strano ...
Provare x credere, tanto questo setup non è critico.

Se questo comportamento (naso che tira su e giù) non può essere soppresso tornare alle origini: forse il guadagno è troppo basso o il guadagno diretto è troppo alto.


Quando è assolutamente impossibile sopprimere l'oscillazione, potrebbe essere che il vostro elicottero sia meccanicamente inappropriato: servi troppo lenti, geometria della testa non è corretta, pale che anticipano molto, la testa è troppo “dura” (dampeners), la velocità del rotore è troppo bassa … Provate anche il montaggio dell'unità Microbeast con un pad meno morbido ...

4. Punto B menù Parametri - il comportamento di controllo

“Last but not least”, non dimenticate di provare i diversi comportamenti se il controllo dell’elicottero non è abbastanza “fresco” o è troppo sensibile per voi.

“Normale” e “sport” danno molto Expo agli input di stick e la velocità di rotazione al 100% di stick è molto confortevole.

Se non vi piace il preset dato, passate al LED blu e regolate gli Expo dalla vostra radio. Anche il tasso di rotazione in blu è quasi impostato al massimo e può essere regolato col Dual/Rate e/o con i limiti dei servi alla vostra radio. Il 100% di deflessione dello sctick equivale a circa 400°/sec. di rapporto di rotazione. Se il vostro elicottero non sembra ruotare a questa velocità e anche l’aumento dei limiti dei servi oltre il 100% non cambia nulla, è probabile che il vostro elicottero è non è in grado meccanicamente di rendere più veloci le rotazioni. Assicurarsi che nel punto L del menù di SETUP l’escursione del ciclico sia impostato al massimo possibile. Lì si dovrebbero ottenere almeno 10-14 gradi di passo ciclico. Questo setup non interessa direttamente la velocità di rotazione, ma se qui avete ridotto troppo l’escursione, il sistema non è in grado di andare oltre l’escursione settata e quindi non in grado di fornire più velocità di rotazione.

Nozioni di base per il setup della coda

Il setup della coda deve essere fatto in ordine. Non lanciatevi nel setup della coda, provando a modificare il comportamento di stop col Trimmer 3 o giocare con il guadagno del giroscopio prima della composizione nella sensibilità. È fondamentale, prima di ogni altra regolazione, trovare la massima sensibilità per qualsiasi elicottero.

1. Verificare che il Trimmer 3 sia in posizione centrale. Impostare il punto D del menù parametri sul LED viola.

2. Determinare il guadagno massimo del giroscopio (canale aux). Aumentare il guadagno del giroscopio finché la coda inizia a oscillare durante il volato veloce in avanti. Quindi ridurre il guadagno di circa 1 LED sul display Microbeast. Coloro che sono in grado, possono regolare il guadagno eseguiendo cerchi veloci in retro.

3. Con tale guadagno del giroscopio, nel volato in avanti iniziate a fare qualche pirouette lenta. Le pirouette dovrebbero realizzarsi senza problemi e alla stessa velocità, sia che si effettuino con vento a favore o contrario, sia che si effettuino verso dx o verso sx. Se c'è un vento forte e costante al campo, si può provare a fare le pirouettes in un hovering. Se la velocità di pirouette non è costante, aumentare il valore di una soglia (per esempio, da viola a rosso lampeggiante) nel punto D del menù parametri e riprovare. Coloro che sono in grado di fare tailslides (?), possono utilizzare tailslides da una maggiore altezza con pirouettes sempre più veloci per verificare questo. Dopodichè, potrebbe essere necessario ritoccare il guadagno del giroscopio (fase 2).

4. Infine, settiamo il comportamento di stop della coda col Trimmer 3. A tale scopo, eseguire pirouettes veloci in hovering e quindi interromperle bruscamente. La coda deve arrestarsi correttamente senza alcuna oscillazione. Se la coda continua a girare dopo l'arresto o si sente "soft", quando si arresta, aumentare il guadagno sul Trimmer 3 (senso orario). Se la coda oscilla quando si stoppa, diminuire il guadagno col Trimmer 3 (senso antiorario). Quando settata correttamente, la coda non deve fare molto rumore quando si stoppa. Se potete sentire la coda quando si stoppa, avrete probabilmente superato il punto di regolazione ottimale.

Cosa fare se l'elicottero tende a rollare senza comando ...

• Si prega di controllare che tutto funzioni correttamente sul terreno. Nel dare l'input pitch il piatto dovrebbe muoversi su e giù in modo corretto. Nel dare input ciclico dovrebbe tornare a zero dopo pochi secondi. Questo anche dopo l'attivazione Idle up o la commutazione tra le condizioni di volo nella trasmittente. Assicurarsi che non ci siano trim, subtrim, mixer, ecc. in qualsiasi condizione di volo e fare in modo che le direzioni dei sensori per Roll e Nick siano settate correttamente!

• Durante il decollo non usare troppo input ciclico. Basta lasciare che il motore raggiunga la velocità e quindi rapidamente dare passo. Solo quando l'elicottero è in aria, usare il ciclico. Se l'elicottero è in terra, un input del ciclico non avrebbe alcun effetto e il sistema aumenterebbe il passo ciclico sempre più disperatamente, cercando di eseguire un movimento di rotazione: non appena l'elicottero otterrà "luce" aumentando il passo collettivo si rovescerà bruscamente. Quindi, accertarsi sempre che il piatto sia allineato durante la procedura di partenza!

• Inclinazione in volo: rimuovere le pale del rotore principale e lasciare che l'elicottero funzioni in tutte le velocità sul terreno (attenzione delle parti rotanti!). Ancora una volta la swash dovrebbe muoversi verso l'alto e verso il basso nel dare gli input passo. Se ad una certa velocità inizia a inclinarsi in una direzione e questo dipenderà dalla velocità del rotore, è quasi certamente un problema di vibrazione che confonde i sensori nel Microbeast. Cercando gyropads diversi potrebbe aiutare (più morbidi o più duri), come installare l'unità in un'altra posizione. Se, soprattutto nell’elicottero elettrico, ciò non da risultati, nella maggior parte dei casi: è certamente un errore da qualche parte sull’elicottero.

Possibili cause: l’albero di coda leggermente piegato, cuscinetti difettosi, le pale di coda / rotore di coda non sono bilanciate correttamente, la campana del motore non è bilanciata / vibra ad una certa velocità, cuscinetti del motore danneggiati fanno vibrare il motore, cuscinetti nel sistema cardanico scivolati nel tubo o installati in posizione errata, vacilla ingranaggio principale / sbilanciato; albero motore si è piegato, ... in realtà tutto ciò che ruota sull'elicottero può essere la causa di una vibrazione. Sull'elicottero elettrico normalmente non si dovrebbe ascoltare, sentire o vedere le vibrazioni (stabilizzatori verticali, pattini ...). Poi dovrebbe essere normalmente possibile fissare il Microbeast su un gyropad adesivo molto sottile su eli elettrici.

Su eli nitro la situazione può essere leggermente diversa in quanto i motori fanno "agitare" l'eli un pò di più. Questo può portare a scuotimento del Microbeast, che provocherà l'oscillazione del piatto ciclico. Quindi, qui cercare diversi appoggi o un sandwich composto da due gyropads e una placca di metallo può contribuire a stabilizzare l'unità meglio. Anche il cablaggio può essere la causa di una tale agitazione. Ma quando lo swash si inclina come spiegato in precedenza, la causa è normalmente o molto frequentemente un eccesso di vibrazioni e cambiando più gyropads si mascherano soltanto le cause reali e non si risolve al 100%.

• Tuttavia, il movimento brusco o all'improvviso (simile all'effetto di interferenze)può essere causato da cariche elettrostatiche dalle cinghie di trasmissione. Sarebbe opportuno avere un potenziale elettrico uniforme in tutto l'elicottero. Usare spray alla grafite, o una cinghia diversa o semplicemente cambiando la tensione della cinghia può aiutare.

Si potrebbe anche prendere in considerazione una fluttuazione di tensione di alimentazione della ricevente. E' necessario che questa sia abbastanza stabile, soprattutto in termini di durata, e che le sezioni dei cavi e il sistema di collegamento siano di dimensioni sufficienti. L'alimentazione deve essere dimensionata almeno due o tre volte più del previsto in quanto possono verificarsi picchi di corrente molto elevati in millisecondi, che producono abbassamenti di tensione pericolosamente "bassi". In questo contesto, può accadere che l'elicottero voli normalmente per alcuni minuti e poi improvvisamente giri o rotoli via in volo o anche, dopo l'atterraggio, il piatto oscillante giri da solo in una direzione. Questo è un segno che il Microbeast ha fatto un riavvio veloce in volo, ma a causa della gravità o la durata dell'interruzione di corrente non poteva ricaricare completamente tutti i dati di calibrazione e del sensore. In questo caso la causa deve essere trovata e non si deve essere volare più (fino a soluzione del problema) in quanto il sistema ricevente è stato in procinto di un fallimento totale.

(Si prega di non confondere: una lieve inclinazione del piatto oscillante quando l'eli è in piedi sul terreno è assolutamente normale quando gli integratori non sono completamente scarichi. Dopo apprx 30 secondi senza muovere l'elicottero o toccare gli stick, il piatto ciclico ritorna nella sua normale posizione. Ciò dipende anche dalla posizione dello stick del ciclico. Portarlo nella posizione di neutro prima possibile.
Non inclinare lo stick del ciclico in modo importante prima del decollo; se ciò accade, spegete e fate rifare l'inizializzazione al Microbeast)


Ecco qui le cose più importanti che ho tradotto .

Ciao,
Egidio

Da BeastX.fr sulle vibrazioni

Uno dei problemi più comuni delle persone che passano al FBL è le preoccupazione che il proprio elicottero rolli senza controllo a destra o sinistra. Nel 95% dei casi è associato a una vibrazione di coda, che non provoca alcun effetto negli elicotteri con flybar.

È pura e semplice fisica, nota come “vibration rectification error”.

Perché?

Un gioco o uno squilibrio nel rotore di coda genererà una forza alternata dall'alto verso il basso sull'alberino di coda, che creerà una torsione sul vostro tubo di coda. Il tubo di coda, quindi, fa “molla” e si oppone a questa torsione. Ad un certo regime, entra in risonanza e le vibrazioni si amplificano. Si tratta di una vibrazione in roll che crea poi un errore nel giroscopio di roll.

Il giroscopio di coda non è interessato e continua a funzionare molto bene, come tutti i normali giroscopi di coda, che non subiscono interferenze da queste vibrazioni in roll. È per questo che molti incriminano il modulo FBL, perché con il giroscopio normale, prima, non avevano alcun problema.

La soluzione è avere dei cuscinetti dell’alberino di coda in perfetto stato e bilanciare i palini di coda staticamente e dinamicamente, facendo girare l’elicottero senza pale principali. Aggiungete un piccolo pezzo di scotch su una delle pale di coda, guardando se la vibrazione della coda migliora. Se no, invertite le pale di coda (una al posto dell’altra). Se sì, ottimizzare le dimensioni e la posizione dello scotch.



Come si può aumentare la velocità di rotazione per AIL, ELE, RUD? Parlando di D/R

Fonte: FAQ sul Forum BeastX

Come si può aumentare la frequenza di rotazione per AIL, ELE, RUD? Parlando di D / R & Expo ...

La velocità di rotazione su tutti e 3 gli assi è in gran parte limitata dalla capacità dei sensori. Si tratta di ca. 600° / s.
Praticamente qualcosa meno, dovute alla taratura: si perdono alcuni gradi.

La velocità di rotazione è solo determinato dalla lunghezza del segnale dello stick (e soprattutto non ha nulla a che fare con la regolazione del passo ciclico nei punti di setup J o L e non ha nulla a che vedere con il passo ciclico quando si da comando di ciclico a terra!). Quindi, aumentare / diminuire la corsa del comando, o aumentare / diminuire la corsa del servo o utilizzare i D/R nella trasmittente TX per la funzione specificata, farà aumenare / diminuire la velocità di rotazione.

I preset al punto B del menu dei parametri sono altro che differenti curve di preset D/R e/o EXPO all'interno del MB. Quando si utilizzano questi si raccomanda di non cambiare il segnale di uscita della trasmittente, perché l’effetto sarà quello di piegare, comprimere o allungare le curve, con un comportamento in volo molto strano (l'aggiunta del 5% di esposizione, ad esempio, con si sommerà a quella del Microbeast, ma si moltiplicherà!). Se vi piace la sensazione, naturalmente si può fare anche questo. Ad esempio, un leggero aumento della corsa dello stick per aumentare la velocità di rollio non deformerà in maniera significativa la curva interna del Microbeast e può essere fatto senza alcun problema. Ma la cosa più semplice sarebbe quella di cambiare il comportamento di volo "blu = TX" e regolare le curve dalla trasmittente come più vi piace (suggerirei di iniziare con il 70% di D / R e 25% di expo sul ciclico e l’85% D / R e il 40% expo sulla coda).

Quando si imposta il punto B del menu dei parametri su "blue = TX" queste curve interne al MB sono disabilitate. Quindi il 100% di stick corrisponderà al 100% di tasso di rotazione. Questo può variare a seconda della marca della trasmittente, perché ogni produttore utilizza un proprio segnale di uscita come massimo. Quindi questo può essere a 107% o 110% o anche al 95%. In ogni caso andare oltre il massimo creerà una zona morta (tranne che per la coda - vedi sotto) sulla corsa dello stick, senza portare alcun aumento del tasso di rotazione.

Inoltre ogni produttore utilizza un proprio calcolo expo, quindi non possiamo dirvi a cosa la nostra curva preimpostata corrisponda in termini di valori di expo e non ci sono dati disponibili per il confronto. Abbiamo impostato sul campo questi valori e successivamente programmati nel codice sorgente, perciò non siamo in grado di dire a cosa corrispondono in percentuali Futaba o JR.

Quando si imposta il punto B del menu dei parametri su "blue = TX" e il guadagno della coda è tale da essere in modalità HeadLock si può vedere attraverso il LED di stato a quale posizione dello stick di coda corrisponde la massima velocità di pirouette possibile: quando il LED di stato lampeggia, abbiamo raggiunto la massima velocità.

Aumentando oltre la posizione dello stick,il LED di stato si spegnerà. A questo punto il controllo della rotazione è spento e la coda girerà liberamente. A questo punto, l'unico limite è il massimo passo di coda possibile e normalmente la coda girerà ultra veloce. Questo può essere usato ad esempio per performance di “tail slides” o giri a grande velocità di rotazione della coda. Per il volo normale, non è consigliato, perché si potrebbe inavvertitamente finire nella zona non controllata e la coda può girare troppo velocemente o in modo molto irregolare.



Microsettings

Ecco la traduzione delle istruzioni:

Questo strumento consente di impostare le seguenti funzioni aggiuntive:
- messa in fase dello swashplate di modelli in scala con rotori multipala
- precompensazione della coppia del sistema rotore di coda (RevoMIX)

Quindi in questione sono il punto H nel menu di setup (impostazione dello swashplate) e punto F nel menu parametri (RevoMix).

I valori possono modificati selezionando "LED off" nel punto di regolazione specificato, mantenendo le altre impostazioni predefinite, e si può sempre commutare tra i valori impostati via software e i valori di preset.

Istruzioni per l'installazione:

Installare il file SetupMicroSettings.msi (<- click destro - Salva oggetto con nome ..) come sempre sul vostro computer. Dopo l'installazione è possibile avviare il software cliccando sull'icona "BEASTX Micro Settings" sul desktop.

Il software da per correttamente installato il driver per l'interfaccia USB2SYS. Questo driver viene fornito con il software di aggiornamento del Firmwaere. Quindi, prima di utilizzare questo software, installare il software di aggiornamento del Firmware (che include i dirver dell’interfaccia USB2SYS).
È inoltre necessario conoscere la porta COM utilizzata dall'interfaccia per comunicare con il computer.
Per ulteriori informazioni, rivolgersi a: http://www.beastx.com/showthread.php...r-Step-by-Step, in particolare il punto 4.


Uso del software:

Inserire l'interfaccia USB2SYS in una porta USB del PC. Collegare l'interfaccia alla porta SYS del Microbeast. Accendere la trasmittente e la ricevente e fare in modo che quando si usa un modello elettrico non sia possibile avviare accidentalmente il motore. Ora selezionate con il pulsante più in alto la porta COM che l'interfaccia USB2SYS ha assegnata e premere "Connect", se applicabile. Ora i dati del Microbeast appariranno nel terzo superiore. Si noti che BEASTX Micro Settings è compatibile solo con la versione firmware 2.0.0 o superiore!

Nel riquadro inferiore ci sono le impostazioni regolabili per i due punti H e F. In alto a destra di ciascuna si può vedere se è stata già attivata l’impostata "LED off" nel Microbeast, nel qual caso comparirà "Enabled". Se non lo si è già fatto, si può porre rimedio cliccando su "Enable this setting". Questo non è assolutamente necessario, ma permette di poter vedere immediatamente l'effetto della modifica delle impostazioni del software. Le impostazioni possono anche essere eseguite e salvate senza attivare il loro utilizzo dal Microbeast.

I valori possono essere digitati direttamente o possono essere aumentati o diminuiti utilizzando le freccette. Nella barra di stato in basso a sinistra viene visualizzato se un valore è scritto nel Microbeast - "Written successfully ".

Nota: mentre il Microbeast è collegato al software non è possibile apportare eventuali modifiche al Microbeast a mano! Il pulsante è bloccato durante questo tempo. Se prima della connessione si è inserito uno dei menu, questo verrà automaticamente terminato. Le impostazioni del punto in cui si sta attualmente non vengono memorizzate, se è stato cambiato da poco!


Dal momento che le voci di menu sono auto esplicative, qui qualche nota breve:
- Quando si utilizza il RevoMIX, il rotore di coda compensa il carico del sistema rotore principale. Quindi, su un elicottero con rotore principale che gira in senso orario, dando passo (sia positivo che negativo!) Il rotore di coda tende a girare a destra. Questo vale anche per i movimenti ciclici di rollio e beccheggio, indipendentemente dalla direzione. Ogni volta che la coppia varia, il rotore di coda deve compensare con l’anticoppia. A 0 ° di passo del rotore principale, la coda subisce il minimo di deviazione.

- L'esperienza ha dimostrato che è una buona indicazione considerare 1:2 il rapporto tra il passo ciclico e il passo collettivo. Ad esempio, si può partire con 15 di ciclico e 30 di collettivo, per poi, lentamente, aumentare i valori fino a raggiungere quelli ottimali. Ciò presuppone che tutti i parametri (meccanici ed elettrici) del rotore di coda siano stati già adeguati nella misura ottimale. Il RevoMIX è solo un aiuto per migliorare le prestazioni del giroscopio di coda, per esempio, quando il sistema rotore di coda è leggermente sottodimensionato, ma non può nascondere uno scarso controllo (se, senza il RevoMix, dando passo la coda scarta a destra drammaticamente, si dovrebbe verificare la meccanica e il settaggio del giroscopio di coda, invece di cercare di compensare con un valore estremamente elevato RevoMIX).

- Asimmetria è una funzione di compensazione se la coda si muove diseguale in una direzione rispetto all’altra (non ci sono valori negativi poiché il valore dipende anche dall'impostazione per la coppia del rotore principale). In circostanze normali non dovrebbe essere necessario utilizzare questo - di default è 0.

Per i piloti: si presume che l'elicottero sia stato adeguato in base alle istruzioni e che il centro stick del passo collettivo corrisponda a 0° durante la procedura di installazione! Nessun problema nella modifica successiva della curva del collettivo, ma se fin dall'inizio invece di 0° è impostato il passo di hovering, RevoMIX NON può funzionare correttamente, perché il sistema presuppone che l’impulso di 1500μs sul collettivo corrisponda a 0° di passo.


Settaggio precompensazione (revomix)

1. Attivare la precompensazione (LED spento – punto F - menu dei parametri) con valori di default e confermare la corretta direzione (da collettivo a 0°, applicare passo positivo e lo slider della coda dovrebbe muoversi nella stessa direzione come se fosse dato comando a destra)
2. Impostare, in NORMAL mode, il guadagno del giroscopio allo stesso modo di come è in HH.
3. Regolare il link di coda per avere la coda ferma in NORMAL mode durante l’hover.
4. Ripristinare gli endpoints del servo di coda (punto E – menu di setp) se sono state fatte modifiche dei parametri meccanici nel passaggio 3.
5. Regolare il valore di precompensazione nel software al valore in cui la coda si mantiene ferma dando velocemente tutto passo in NORMAL mode.
6. Regolare la precompensazione del ciclico a 1/2 del valore della precompensazione del collettivo.
7. Tornare in AVCS (HH) mode e … buon divertimento!
__________________
"Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare" (F. N.)

Ultima modifica di egicar : 03 maggio 13 alle ore 09:11
egicar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 febbraio 10, 18:08   #2 (permalink)  Top
roblau
Guest
 
Messaggi: n/a
dovrebbe costare 139 euro in promozione . prossima commercializzazione per la fiera di norimberga.
prezzo interessante molto ! considerando il fatto che lavora con sensori mem tipo quelli del futaba gy 520 di ultima generazione.
aspettiamo...e proveremo !
  Rispondi citando
Vecchio 06 febbraio 10, 14:51   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 03-08-2009
Residenza: Pistoia
Messaggi: 279
nuuuu bellooo
si sanno news??
se va co i mems non dovrebbe eesser male, bisogna vedere se sono sfruttati!
speriamo bene!
ilbrunge3D non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 aprile 10, 22:06   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di egicar
 
Data registr.: 08-04-2007
Residenza: Nuvolera (BS)
Messaggi: 3.888
Immagini: 1
Ancora niente ....
Lo sto aspettando: spero di averlo per fine mese.
__________________
"Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare" (F. N.)
egicar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 10, 08:20   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-06-2009
Residenza: napoli
Messaggi: 10.415
Question

Citazione:
Originalmente inviato da egicar Visualizza messaggio
Ancora niente ....
Lo sto aspettando: spero di averlo per fine mese.
Complimenti!Cosa ti ha convinto a prenderlo così sulla "carta"?ciao
edubu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 10, 21:30   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di egicar
 
Data registr.: 08-04-2007
Residenza: Nuvolera (BS)
Messaggi: 3.888
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da edubu Visualizza messaggio
Complimenti!Cosa ti ha convinto a prenderlo così sulla "carta"?ciao
Ciao Edu,
mi hanno attratto le caratteristiche e i componenti; è un pò un azzardo e spero di averci azzeccato .
Dai video che girano e da quanto riportato nel manuale, sembrerebbe un buon sistema; poi, sai, per le mie abilità ...
Certo è che spero che sul mio 200 3 pale sia migliore del GU-365.
E per ultimo, costa quanto un buon giroscopio, se non meno. Alla peggio, lo uso come tale .
__________________
"Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare" (F. N.)
egicar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 aprile 10, 22:23   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dex1
 
Data registr.: 19-01-2005
Residenza: 33170 e dintorni
Messaggi: 10.418
Citazione:
Originalmente inviato da egicar Visualizza messaggio
Ciao Edu,
mi hanno attratto le caratteristiche e i componenti; è un pò un azzardo e spero di averci azzeccato .
Dai video che girano e da quanto riportato nel manuale, sembrerebbe un buon sistema; poi, sai, per le mie abilità ...
Certo è che spero che sul mio 200 3 pale sia migliore del GU-365.
E per ultimo, costa quanto un buon giroscopio, se non meno. Alla peggio, lo uso come tale .
Come gyroscopio?
Be almeno non avrai problemi nel posizionarlo,ai tre assi da schieglere.
__________________
Trattiamo bene la terra su cui viviamo: essa non ci è stata donata dai nostri padri, ma ci è stata prestata dai nostri figli
dex1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 aprile 10, 19:53   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di egicar
 
Data registr.: 08-04-2007
Residenza: Nuvolera (BS)
Messaggi: 3.888
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da dex1 Visualizza messaggio
Come gyroscopio?
Be almeno non avrai problemi nel posizionarlo,ai tre assi da schieglere.
.
Ciao Dex,
con un cavetto dedicato, lo si può usare anche solo come classico giroscopio
__________________
"Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare" (F. N.)
egicar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 aprile 10, 20:58   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dex1
 
Data registr.: 19-01-2005
Residenza: 33170 e dintorni
Messaggi: 10.418
Citazione:
Originalmente inviato da egicar Visualizza messaggio
.
Ciao Dex,
con un cavetto dedicato, lo si può usare anche solo come classico giroscopio
ma lo hai gia' ordinato?
__________________
Trattiamo bene la terra su cui viviamo: essa non ci è stata donata dai nostri padri, ma ci è stata prestata dai nostri figli
dex1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 aprile 10, 00:24   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fulvico
 
Data registr.: 28-11-2008
Residenza: Nei sogni
Messaggi: 3.155
Citazione:
Originalmente inviato da dex1 Visualizza messaggio
ma lo hai gia' ordinato?
eeeehhh!!! .. gurda che egi è troppo avanti !
.. mica sta a pettinare le acciughe

@egi : ... attendiamo fiduciosi un tuo commento appena ti arriva eh
fulvico non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
[Thread Ufficiale] BRAIN, Virtual Flybar System from MSH!! RRRappy50 Elimodellismo Sistemi Flybarless e Telemetria 6940 17 novembre 19 13:08



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 01:11.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002