Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Motore Elettrico


Discussione chiusa
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 11 luglio 13, 22:04   #31 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mafaldo
 
Data registr.: 30-07-2010
Residenza: Cinisello Balsamo
Messaggi: 693
Ragazzi, purtroppo è una disgrazia ma è dovere di chi inizia una cosa pericolosa sapere i rischi e prendersi le responsabilità. Sapeva che era molto pericoloso e che basta nulla per fare accadere il peggio. Ma è lo stesso per il motociclismo, il ciclismo, il paracadutismo e gli esempi continuano all'infinito, alla fine mica glielo ha detto il medico di farlo! Come ha detto prima qualcuno è molto piu pericoloso andare in giro in macchina visto che danno la patente a cani e porci, ma ormai ti coinvolgono anche se stai camminando tranquillo sul marciapiede, allora non dovresti neppure uscire di casa e non fare nulla??
mafaldo non è collegato  
Vecchio 11 luglio 13, 22:16   #32 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di G.Roberto
 
Data registr.: 11-09-2009
Residenza: Anzio
Messaggi: 1.197
Invia un messaggio via Yahoo a G.Roberto
Citazione:
Originalmente inviato da AlexBooo Visualizza messaggio
Morire si che fa parte della vita. Non abbiamo garanzie ne su dove, ne su come, ne su quando.
(((
__________________
G.Robe

Barbonevolante!
G.Roberto non è collegato  
Vecchio 11 luglio 13, 22:19   #33 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di snioff
 
Data registr.: 28-12-2007
Messaggi: 422
Capisco, ma il problema è come non dare la patente a cani e porci.
E non concedere di far fare altre porcate perche ormai se ne fanno gia tante.
é come quando si dice che siccome l'aria è inquinata, sigaretta piu o sigaretta meno non fa differenza.
Non è un bell'approccio, a mio avviso.

Si sta discutendo se questa pratica è definibile pericolosa, palesemente ed inutilmente pericolosa o no. Io ritengo di si. Poi giustamente uno dispone della propria vita, puo pure decidere di finire una birra e poi buttarsi dal balcone. Ma credo venga ineluttabilmente da tutti definito (se non ha altri tipi di problemi) un pirla. O no?
snioff non è collegato  
Vecchio 11 luglio 13, 22:30   #34 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AlexTG
 
Data registr.: 02-04-2007
Residenza: Genova
Messaggi: 2.794
Citazione:
Originalmente inviato da snioff Visualizza messaggio
Capisco, ma il problema è come non dare la patente a cani e porci.
E non concedere di far fare altre porcate perche ormai se ne fanno gia tante.
é come quando si dice che siccome l'aria è inquinata, sigaretta piu o sigaretta meno non fa differenza.
Non è un bell'approccio, a mio avviso.

Si sta discutendo se questa pratica è definibile pericolosa, palesemente ed inutilmente pericolosa o no. Io ritengo di si. Poi giustamente uno dispone della propria vita, puo pure decidere di finire una birra e poi buttarsi dal balcone. Ma credo venga ineluttabilmente da tutti definito (se non ha altri tipi di problemi) un pirla. O no?
Senza andare sugli sport estremi, il motociclismo amatoriale è più pericoloso del modellismo (come numero di vittime in rapporto al numero di praticanti) ma nessuno si sogna, ovviamente, di definirlo pratica inutilmente pericolosa.
Evitiamo di speculare stupidamente sulla tragedia, facciamone invece tesoro e insegnamento verso i modellisti meno esperti che ci capita di incontrare... e anche verso gli esperti, che ho visto fare cose pericolose più ai "patentati FAI" che ai neofiti.
AlexTG non è collegato  
Vecchio 11 luglio 13, 22:41   #35 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Alino74
 
Data registr.: 29-03-2010
Residenza: Palermo e dintorni
Messaggi: 1.302
Sentite condoglianze alla famiglia.
Purtroppo a volte quando ci si sente troppo sicuri di se stessi, ci i dimentica che anche il pilota più esperto ha poco da fare se a due metri dall'eli gli si stacca un uniball e questo gli arriva in faccia. Forse nemmeno Klart Kent ce la farebbe.

Chi vola per lavoro o guadagno mette in conto il rischio. Chi vola per passione o divertimento non dovrebbe mai trascurare la sicurezza e tenere l'eli sempre a distanza cercando di non imitare i primi.

Come già detto da molti ci sono percentuali di morti in altre cose sport discipline e quant'altro, ed anche solo camminando per strada, ma un solo morto è già anche troppo per una passione che principalmente ci dovrebbe dare sollievo dallo stress e gioia insieme agli amici.

ora sarebbe bene sapere cosa ha causato l'evento, perché se si è trattato di un cedimento meccanico ad esempio, o di un malfunzionamento alla radio, almeno si cercherebbe di evitare analoghi accadimenti per chi possiede la stessa apparecchiatura e modello.
__________________
Ricordati che è sempre meglio zoppicare sulla giusta via che correre sulla strada sbagliata....
Alino74 non è collegato  
Vecchio 11 luglio 13, 23:03   #36 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di snioff
 
Data registr.: 28-12-2007
Messaggi: 422
Non è speculazione, io non ci guadagno niente.
Vorrei si evitassero pericoli.
Ora ho dei figli piccoli.
Al campo di volo non li porto piu a fare le passeggiate: ci sono gli elicotteri che decollano a 3 metri di distanza. Poi fanno l'hovering a livello occhi (mi sembra giusto..)
A me secca che il comportamento scorretto di un altro limiti i miei spazi. In piu se ci sara qualche altro pirlone (nel senso buono, poverino lui) che muore, poi verranno a seccare pure a te che voli in sicurezza, fidati.
Si deve volare alto e lontano. Che per starda si muore di piu, è perchè ci sono porci al volante o allo sterzo che dovrebbero essere regolamentati. Tu mi vuoi dire giacche ci sono li, perche non tollerarli anche alle radio RC? Cioè, non è che se gli altri rubano, rubo pure io; gli altri non fanno la coda, non la faccio pure io. Ripeto, non mi sembra un bell'approccio. Gli altri muoiono per strada? Pirla. Se lo posso evitare lo faccio. Ora me ne vado la domenica per rilassarmi e mi devo vedere uno ch mi fa roteare le pale davanti agli occhi (per non parlare di quqndo ci sono quelli che stanno imparando, che giusatmente si mettono vicini sull'asfalto, mica lontano sul terreno).
Scusa ma ti sembra tanto pericoloso quanto uno che pilota una barca a vela? Capisco che a te piace l'eli, ma se sei adulto capisci che è piu pericoloso, lo ammetti e voli di conseguenza, veramente in sicurezza. Iniziamo a fare tesoro di questo evento iniziando perlomeno a dircelo che è pericoloso.
Che se partiamo col dire che è capitato, pure sulla moto, o menate simili, non tesaurizziamo un bel niete. Secondo me. ciao
snioff non è collegato  
Vecchio 11 luglio 13, 23:14   #37 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AlexBooo
 
Data registr.: 27-02-2012
Residenza: Roma
Messaggi: 4.698
Quanto la fate lunga. È morto da solo senza coinvolgere nessun altro. Non sapremo mai cosa è successo. Magari si stava veramente tagliando i peli del naso.

I campi di volo servono a far valore in condizioni di ragionevole sicurezza degli aeromodelli. Le scampagnate con barbecue, moglie e figli si fanno altrove.
AlexBooo non è collegato  
Vecchio 11 luglio 13, 23:17   #38 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Alino74
 
Data registr.: 29-03-2010
Residenza: Palermo e dintorni
Messaggi: 1.302


__________________
Ricordati che è sempre meglio zoppicare sulla giusta via che correre sulla strada sbagliata....
Alino74 non è collegato  
Vecchio 11 luglio 13, 23:21   #39 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Alino74
 
Data registr.: 29-03-2010
Residenza: Palermo e dintorni
Messaggi: 1.302
Comunque a parte quello che di sensato e non si è detto.
Visto che si sta perdendo anche il rispetto per la grave perdita di una vita umana, suggerirei di adottare il silenzio su questo tread se non per frasi di commiato o notizie reali sull'accaduto che possano fare luce sulla morte ed evitare il ripetersi di simili tragedie.
__________________
Ricordati che è sempre meglio zoppicare sulla giusta via che correre sulla strada sbagliata....
Alino74 non è collegato  
Vecchio 11 luglio 13, 23:36   #40 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ali4342
 
Data registr.: 29-06-2007
Residenza: FIRENZE
Messaggi: 1.382
Citazione:
Originalmente inviato da AlexBooo Visualizza messaggio
Norme e regolamenti ne abbiamo sin troppi. Quello che manca è il buon senso.
sì i regolamenti ci sono ma poi nessuno o quasi li rispetta ed in certi casi credo che sia anche impossibile ....perchè se al campo è vietato volare sugli orti vicini, quando hai un eli/aereo che fà più di 200km/h nessuno riesce a controllare così bene le distanze coperte in pochi secondi dal velivolo ...e capire se sei a 40mt invece che a 30...e comunque, differentemente dalle altre cose pericolose citate, basterebbe dotare ogni campo di una bella rete di protezione da cui sia il visitatore che il pilota non dovrebbero sottrarsi ....si rimedierebbe x un 99%
Ali4342 non è collegato  
Discussione chiusa

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
primo elicottero telecomandato MONOROTORE? francesco fiore Elimodellismo Micromodelli 32 15 gennaio 13 16:00
elicottero telecomandato modello k-008 gyro enry96 Elimodellismo Micromodelli 1 24 dicembre 12 18:20
Separare lo statore dal suo supporto rio1146 Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 4 07 novembre 10 18:02
Pale elicottero vero, pale elicottero telecomandato coderzone77 Elimodellismo Motore Elettrico 11 10 giugno 09 17:04



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:12.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002