Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo in Generale


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 28 luglio 09, 20:52   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Creative
 
Data registr.: 18-12-2005
Messaggi: 2.947
Ely a scoppio... parliamone!!!

Ragazzi, sono molto intenzionato ad acquistare un ely a scoppio e non avendo esperienze in merito vorrei fare una chiacchierata con voi riguardo a tale scelta.

Allora, ormai è da circa 4 anni che volo con gli elicotteri (tutti rigorosamente elettrici) e mi godo in pieno i frutti di tante ore di simulatore e tantissime ore di volo reale. La motorizzazione elettrica, inoltre, mi da quella sicurezza e tranquillità nel volo che mi concede ore di assoluto relax.

Gli ely a scoppio però mi hanno sempre affascinato e il fatto di non dover atterrare dopo pochi minuti di volo mi stuzzica e non poco.

Veniamo alle mie perplessità.

1) Avendo sempre volato con l'elettrico mi chiedevo se è proprio necessario pulire a fondo l'elicottero alla fine di ogni sessione di voli oppure se le pulizie possono essere fatte settimanalmente. Vi chiedo questo perché con gli elettrici il problema non mi hai mai toccato ed il tempo per volare è poco, figuriamoci per pulire!!!

2) Essendo un cane sciolto (ma con testa) e quindi non volando in campi volo, mi chiedevo se cercare di mettere in moto e carburare un motore senza nessuno con esperienza che ti possa seguire sia una pazzia o meno. Voi cosa dite? Ho fatto volare diversi modelli di aerei a scoppio quindi non sono proprio a digiuno. (logicamente parlo di eventuali danni al motore non di sicurezza perché sul quel fronte sono iper-prudente).

3) Sempre come cane sciolto sono interessato al discorso rumorosità dell'ely a scoppio. Fa molto rumore? A che distanza il rumore è per cosi dire sopportabile?

4) Parliamo di consumi. Con l'elettrico si fa una spesa iniziale e poi si va a volare tutte le sere senza patemi d'animo. Con lo scoppio e miscele già pronte ci si accorge molto dei consumi? (mi riferisco alla classe 50 e volato sportivo, non 3D).

Ciao.
Creative non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 luglio 09, 21:07   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-01-2009
Messaggi: 236
Citazione:
Originalmente inviato da Creative Visualizza messaggio
Ragazzi, sono molto intenzionato ad acquistare un ely a scoppio e non avendo esperienze in merito vorrei fare una chiacchierata con voi riguardo a tale scelta.

Allora, ormai è da circa 4 anni che volo con gli elicotteri (tutti rigorosamente elettrici) e mi godo in pieno i frutti di tante ore di simulatore e tantissime ore di volo reale. La motorizzazione elettrica, inoltre, mi da quella sicurezza e tranquillità nel volo che mi concede ore di assoluto relax.

Gli ely a scoppio però mi hanno sempre affascinato e il fatto di non dover atterrare dopo pochi minuti di volo mi stuzzica e non poco.

Veniamo alle mie perplessità.

1) Avendo sempre volato con l'elettrico mi chiedevo se è proprio necessario pulire a fondo l'elicottero alla fine di ogni sessione di voli oppure se le pulizie possono essere fatte settimanalmente. Vi chiedo questo perché con gli elettrici il problema non mi hai mai toccato ed il tempo per volare è poco, figuriamoci per pulire!!!

2) Essendo un cane sciolto (ma con testa) e quindi non volando in campi volo, mi chiedevo se cercare di mettere in moto e carburare un motore senza nessuno con esperienza che ti possa seguire sia una pazzia o meno. Voi cosa dite? Ho fatto volare diversi modelli di aerei a scoppio quindi non sono proprio a digiuno. (logicamente parlo di eventuali danni al motore non di sicurezza perché sul quel fronte sono iper-prudente).

3) Sempre come cane sciolto sono interessato al discorso rumorosità dell'ely a scoppio. Fa molto rumore? A che distanza il rumore è per cosi dire sopportabile?

4) Parliamo di consumi. Con l'elettrico si fa una spesa iniziale e poi si va a volare tutte le sere senza patemi d'animo. Con lo scoppio e miscele già pronte ci si accorge molto dei consumi? (mi riferisco alla classe 50 e volato sportivo, non 3D).

Ciao.
ciao, premesso che la discussione mi piace, ma che non sono molto esperto, comunuqe provo a risponderti punto per punto avendo uno eli a schioppo

1) per la pulizia non c'è molto da fare, roba di 5 o meno minuti...
le cose principali sono che con un panno assorbente o del semplice scottex asciughi i residui di olio dal modello e svuoti il serbatoio...

se poi hai intenzione di non volare per qualche settimana ti consiglio di mettere qualche goccia di after run (olio protettivo) nel cilindro e nel carburatore e fai qualche giro di avviatore.... oppure (meglio ancora) se non lo usi per molto tempo, smonti la candela e inietti nel carburatore petrolio bianco, fai girare di avviatore per pulire tutto il motore internamente e far uscire il petrolio e i reisdui di miscela dal foro della candela e poi metti after run per conservarlo al meglio


2) la carburazione non è proprio impossibile, anzi, con un termometro è molto facile... senza termometro di accorgi se sei molto grasso (non prende bene i giri e sputa molto fumo e olio) o molto magro (troppi giri oppure addirittura dei mancamenti del motore) però con un termometro fai prima e meglio e stai più sicuro da eventuali scaldate..

3) il rumore non mi sembra un particolare problema, anzi...
al minimo e come uno scooter (più o meno ) poi a regime fa naturalmente più rumore ma non da fastidio per niente, almeno a me, poi è soggettiva la cosa

4) per i consumi dipende, se la miscela te la fai da sola, ammettendo al 10% di nitro (dato che non fai 3d ma solo volato) saresti sui 4-5 euro al litro (con olio helimix che è uno dei più costosi)...se poi la prendi già fatta spendi un pò di più..

con un litro ci fai due pieni circa e un pieno se non tiri il motore dura almeno 10 minuti (dipende anche dal motore, ad esempio un OS succhia molto più di un TT50, almeno di quello vecchio)

ciao
eli2009 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 luglio 09, 21:23   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Creative
 
Data registr.: 18-12-2005
Messaggi: 2.947
Citazione:
Originalmente inviato da eli2009 Visualizza messaggio

4) per i consumi dipende, se la miscela te la fai da sola, ammettendo al 10% di nitro (dato che non fai 3d ma solo volato) saresti sui 4-5 euro al litro (con olio helimix che è uno dei più costosi)...se poi la prendi già fatta spendi un pò di più..

con un litro ci fai due pieni circa e un pieno se non tiri il motore dura almeno 10 minuti (dipende anche dal motore, ad esempio un OS succhia molto più di un TT50, almeno di quello vecchio)

ciao
Azzz!!! La parte dei consumi mi lascia alquanto perplesso... quindi vale a dire che in due voletti da 10 minuti ho già fatto fuori 5€??? Mazza!!!!
Creative non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 luglio 09, 21:45   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-01-2009
Messaggi: 236
Citazione:
Originalmente inviato da Creative Visualizza messaggio
Azzz!!! La parte dei consumi mi lascia alquanto perplesso... quindi vale a dire che in due voletti da 10 minuti ho già fatto fuori 5€??? Mazza!!!!
dipende da come usi il motore, dal tipo di motore e dalla carburazione...

se ad esempio usi una curva gas bassa (quindi con pochi giri rotore) e una carburazione un pò più magra (che però non fa felice il motore, soprattutto in estate) ci riesci a fare pure 20 minuti...

con l'elettrico effettivamente c'è la spesa iniziale che è abbastanza elevata, però poi spendi pure la corrente di casa per caricare le batterie

ciao
eli2009 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 luglio 09, 21:53   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di loekie
 
Data registr.: 24-12-2008
Residenza: Lissone - Seregno - Monza
Messaggi: 1.032
A mio avviso parlando di consumi, è meglio stare sull'elettrico....
Per il resto, be siamo modellisti, è tutto da scoprire...e provare....

ciao,

Giuseppe
__________________
Spektrum DX7 - T-rex 450 V2 in AH 64 APACHE - Mikado Logo 400 V-Stabi - MSH PRÔTOS 500 (...venduto...venduto!!) - Mikrocopter L4-ME (...venduto!!)
Mii......!!! ...Se vado avanti così mi vendo tutto.....
loekie non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 luglio 09, 21:58   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di toratora72
 
Data registr.: 06-02-2008
Residenza: la spezia
Messaggi: 2.462
Citazione:
Originalmente inviato da eli2009 Visualizza messaggio
ciao, premesso che la discussione mi piace, ma che non sono molto esperto, comunuqe provo a risponderti punto per punto avendo uno eli a schioppo

1) per la pulizia non c'è molto da fare, roba di 5 o meno minuti...
le cose principali sono che con un panno assorbente o del semplice scottex asciughi i residui di olio dal modello e svuoti il serbatoio...

se poi hai intenzione di non volare per qualche settimana ti consiglio di mettere qualche goccia di after run (olio protettivo) nel cilindro e nel carburatore e fai qualche giro di avviatore.... oppure (meglio ancora) se non lo usi per molto tempo, smonti la candela e inietti nel carburatore petrolio bianco, fai girare di avviatore per pulire tutto il motore internamente e far uscire il petrolio e i reisdui di miscela dal foro della candela e poi metti after run per conservarlo al meglio


2) la carburazione non è proprio impossibile, anzi, con un termometro è molto facile... senza termometro di accorgi se sei molto grasso (non prende bene i giri e sputa molto fumo e olio) o molto magro (troppi giri oppure addirittura dei mancamenti del motore) però con un termometro fai prima e meglio e stai più sicuro da eventuali scaldate..

3) il rumore non mi sembra un particolare problema, anzi...
al minimo e come uno scooter (più o meno ) poi a regime fa naturalmente più rumore ma non da fastidio per niente, almeno a me, poi è soggettiva la cosa

4) per i consumi dipende, se la miscela te la fai da sola, ammettendo al 10% di nitro (dato che non fai 3d ma solo volato) saresti sui 4-5 euro al litro (con olio helimix che è uno dei più costosi)...se poi la prendi già fatta spendi un pò di più..

con un litro ci fai due pieni circa e un pieno se non tiri il motore dura almeno 10 minuti (dipende anche dal motore, ad esempio un OS succhia molto più di un TT50, almeno di quello vecchio)

ciao
Un serbatoi e' cica 400 cc. e quindi fai due voli e mezzo per un totale di circa 30 minuti di volo ovviamente carburato bene e con circa 1700 giri di rotore.per la carburazione scordati gli aerei,con l'ely non puoi provare a smagrire stando a terra ma devi andare a tentativi e vedere come vola,sarebbe meglio che almeno le prime volte hai una persona che ti aiuta.Il motore degli ely gira a regime elevato e costante (non meno di 15000 giri)e quindi si riscia di rovinarlo molto di piu' che con un aereo che fa al massimo 12000 giri ed per brevissimi periodi.
toratora72 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 luglio 09, 22:10   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-01-2009
Messaggi: 236
Citazione:
Originalmente inviato da toratora72 Visualizza messaggio
Un serbatoi e' cica 400 cc. e quindi fai due voli e mezzo per un totale di circa 30 minuti di volo ovviamente carburato bene e con circa 1700 giri di rotore.per la carburazione scordati gli aerei,con l'ely non puoi provare a smagrire stando a terra ma devi andare a tentativi e vedere come vola,sarebbe meglio che almeno le prime volte hai una persona che ti aiuta.Il motore degli ely gira a regime elevato e costante (non meno di 15000 giri)e quindi si riscia di rovinarlo molto di piu' che con un aereo che fa al massimo 12000 giri ed per brevissimi periodi.
vabbè ad esempio il trex ha il serbatoio di 440 mi pare, aggiungendo quello supplementare si arriva a mezzo litro o quasi...

quoto per la carburazione, se stai andando un pelino magro su un elicottero non te ne accorgi e poi a lungo andare rovini il motore per qualche scaldata...con un termometro si risolve
eli2009 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 luglio 09, 22:17   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 16-06-2009
Residenza: Milano
Messaggi: 16.172
Immagini: 15
Arrivo da anni di aeromodelli con motore a scoppio per poi passare (dal 2001 al 2008) al motore elettrico.
Sono poi passato agli elicotteri ritornando al motore a scoppio per un discorso di "praticità" cioè in fase di apprendimento, atterri quando hai finito la miscela (quasi finita ), aspetti qualche minuto, il tempo di fare il pieno, un controllo generale e poi riparti, quindi più tempo di volo e minor costo rispetto all'elettrico.
Adoro l'elettrico, (ho anche 10 anni di esperienza in gare di scafi elettrici da velocità), ammetto che il motore a scoppio ha il suo fascino ma oggi come oggi l'elettrico è da favola.
Attualmente ho finito una tanica di miscela da circa 4 litri che mi è costata circa 30 Euro, fortunatamente il motore e annessa carburazione non mi hanno mai dato problemi ma tante soddisfazioni però se vuoi un consiglio.........continua con l'eletrico
P.S. adoro il volo reale quindi con lo scoppio e buona carburazione fai più di dieci minuti di volo però vuoi mettere una bella riproduzione che non spara fumo dallo scarico come se fosse stata colpita in volo no turbina perchè costa ma si elettrico che costa meno e poi la fusoliera è più pulita.

Ultima modifica di laser02 : 28 luglio 09 alle ore 22:21
laser02 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 luglio 09, 22:24   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Creative
 
Data registr.: 18-12-2005
Messaggi: 2.947
Ragazzi, che ci crediate o no, sono ancora meravigliato dai consumi di un classe 50.

Ho fatto due conticini e il lato economico incide parecchio.
Ho calcolato un costo di 2€ a pieno (e mi sembra un dato molto realistico).
Considerando che in estate faccio circa due voletti a sera e almeno 10 nel weekend (elettrici), con lo scoppio tutto ciò si traduce in circa 40€ di carburante.

Ora vuoi che si è ragionato in eccesso, vuoi che tutti quei voletti con uno scoppio non li farei, ma anche se fossero la metà, si parla pure sempre di 80€ mensili.

Capperi!!!!!

Spero vivamente di aver fatto degli errori nel conteggiare le spese perché altrimenti la vedo dura...
Creative non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 luglio 09, 22:29   #10 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 16-06-2009
Residenza: Milano
Messaggi: 16.172
Immagini: 15
Citazione:
Originalmente inviato da Creative Visualizza messaggio
Ragazzi, che ci crediate o no, sono ancora meravigliato dai consumi di un classe 50.

Ho fatto due conticini e il lato economico incide parecchio.
Ho calcolato un costo di 2€ a pieno (e mi sembra un dato molto realistico).
Considerando che in estate faccio circa due voletti a sera e almeno 10 nel weekend (elettrici), con lo scoppio tutto ciò si traduce in circa 40€ di carburante.

Ora vuoi che si è ragionato in eccesso, vuoi che tutti quei voletti con uno scoppio non li farei, ma anche se fossero la metà, si parla pure sempre di 80€ mensili.

Capperi!!!!!

Spero vivamente di aver fatto degli errori nel conteggiare le spese perché altrimenti la vedo dura...
Ti invidio, ........due voletti ogni sera e almeno dieci nel weekend....aaazzzzooo!!!

Io non volo così tanto comunque sia è così.
laser02 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Ely a scoppio... quanto piccoli? Creative Elimodellismo in Generale 16 03 ottobre 07 07:02
Filtro interferenze su Ely a scoppio bernaroby Elimodellismo in Generale 2 29 giugno 07 10:36
Domande su alcuni ely a scoppio Major_Tom Elimodellismo in Generale 14 29 marzo 07 11:38
Micro ely a SCOPPIO!!! mb339pan Elimodellismo Principianti 3 07 marzo 06 14:36
Consiglio per nuovo ely a scoppio brifa Elimodellismo in Generale 20 24 luglio 05 14:05



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 21:28.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002