Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Elettronica


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 07 febbraio 19, 21:05   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-01-2019
Residenza: Cerenzia kr
Messaggi: 3
Thumbs down Setup Hely Tradizionale APM2.8 e CC3Drivolution

Mi presento:Un saluto a tutti.
Sono un appassionato del volo dinamico,e mi classifico un principiante praticone.
In passato ho effettuato il setup di vari elicotteri,classe 450,500,600 usando per la stabilizzazione Flymentor e Helycommand,che stabilizzano l'hely,solo per quanto riguarda il Roll, il Pitch e Yaw,ma non sono adatti al volo Automatico.Ho anche settato svariati Droni,facendo uso di svariati controller in specialmodo con controller OmnibusF4,per il volo automatico,che effettua la PosizioneHold,Ritorno alla Home ecc
che funzionano benissimo,e mi danno molta soddisfazione.
Vorrei aprire una nuova discussione sul Setup Elicottero tradizionale,facendo uso dei Flight Controller APM 2.8 e CC3Drevolution. per il volo automatizzato,visto che sono
le uniche schede,"economiche",e idonee allo scopo,ma anche per la sola conoscenza tecnica,penso che ne vale la pena usarle per gli elicotteri tradizionali,e penso che ad un principiante,farebbe molto comodo un switch della radio,in caso di panico,che gli riporta l'elicottero alla home.
Attualmente sto effettuando il setup di due elicotteri cloni T-rex 450,che li ho già messi in volo,sia con l'APM2.8 che con la CC3Drevolution,ma al momento non ho ancora,completato il volo automatizzato;Appunto è quello che vorrei approfondire in questa discussione.Se qualcuno di voi,ha interesse a questa tematica, o che avete esperienza e conoscenza, sarei molto contento che fareste parte di questa discussione e qualsiesi aiuto sarebbe molto gradito.In attesa di un vostro riscontro,un saluto cordiale a tutti.
Gaetano71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 febbraio 19, 06:28   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 08-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 6.779
Citazione:
Originalmente inviato da Gaetano71 Visualizza messaggio
Mi presento:Un saluto a tutti.
Sono un appassionato del volo dinamico,e mi classifico un principiante praticone.
In passato ho effettuato il setup di vari elicotteri,classe 450,500,600 usando per la stabilizzazione Flymentor e Helycommand,che stabilizzano l'hely,solo per quanto riguarda il Roll, il Pitch e Yaw,ma non sono adatti al volo Automatico.Ho anche settato svariati Droni,facendo uso di svariati controller in specialmodo con controller OmnibusF4,per il volo automatico,che effettua la PosizioneHold,Ritorno alla Home ecc
che funzionano benissimo,e mi danno molta soddisfazione.
Vorrei aprire una nuova discussione sul Setup Elicottero tradizionale,facendo uso dei Flight Controller APM 2.8 e CC3Drevolution. per il volo automatizzato,visto che sono
le uniche schede,"economiche",e idonee allo scopo,ma anche per la sola conoscenza tecnica,penso che ne vale la pena usarle per gli elicotteri tradizionali,e penso che ad un principiante,farebbe molto comodo un switch della radio,in caso di panico,che gli riporta l'elicottero alla home.
Attualmente sto effettuando il setup di due elicotteri cloni T-rex 450,che li ho già messi in volo,sia con l'APM2.8 che con la CC3Drevolution,ma al momento non ho ancora,completato il volo automatizzato;Appunto è quello che vorrei approfondire in questa discussione.Se qualcuno di voi,ha interesse a questa tematica, o che avete esperienza e conoscenza, sarei molto contento che fareste parte di questa discussione e qualsiesi aiuto sarebbe molto gradito.In attesa di un vostro riscontro,un saluto cordiale a tutti.
Ti consiglio di chiedere ai moderatori, cliccando sul triangolino in basso a sinistra del tuo post, di spostarlo nella sezione adatta in " https://www.baronerosso.it/forum/eli...o-elettronica/ ".
__________________
ELI:mCP X V2,V911-AEREI:Mini Champ,Apprentice S15e,UMX Habu 180 DF,Tundra,microFW190,CESSNA 400 Corvallis,UMX Timber-DRONE:Ladybird V2-BARCHE:FT007, 2 Airboats costruite da zero-TX: DX6i-SIM: PHOENIX5.The answer my friend is blowing in the wind.
windsurfer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 febbraio 19, 09:38   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 3.522
Il volo autonomo è proibito dal regolamento Enac........
Il cosiddetto volo automatico è una stiracchiatura del concetto ma è altrettanto proibito..........in quanto non e permesso avere a bordo apparecchiature che lo permettono...
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.gruppoaeromodellistibiellesi.com; www.aecbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 febbraio 19, 10:37   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-01-2019
Residenza: Cerenzia kr
Messaggi: 3
Thumbs down Setup Hely Tradizionale con APM 2.8 e CC3Drevolution

BuonGiorno Maxzani,mi vuoi dire che se io volo a vista,in un luogo lontano da persone e cose,in modo da non recare danno a nessuno,le normatove ENAC lo vietano?...ma questo è una limitazione al modellismo in genere,e un blocco alla conoscenza tecnica.
Un saluto cordiale
Gaetano71 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 febbraio 19, 13:19   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 3.522
Citazione:
Originalmente inviato da Gaetano71 Visualizza messaggio
BuonGiorno Maxzani,mi vuoi dire che se io volo a vista,in un luogo lontano da persone e cose,in modo da non recare danno a nessuno,le normatove ENAC lo vietano?...ma questo è una limitazione al modellismo in genere,e un blocco alla conoscenza tecnica.
Un saluto cordiale
Questa è una delle tante cose scritte nel Regolamento Enac....... documento che disciplina le attività aeromodellistiche attualmente in vigore......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.gruppoaeromodellistibiellesi.com; www.aecbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 febbraio 19, 10:11   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flyhight
 
Data registr.: 26-09-2009
Residenza: Jesi
Messaggi: 652
Premettendo che il mio discorso deve essere effettuato nel rispetto delle norme ENAC (luogo lontano da aggregazioni, distanze regolamentate, volo a vista in modo da poter riprendere in ogni momento il controllo manuale ecc....), da un paio di anni, dopo aver visto come funzionano i quadrirotori e modelli commerciali con centraline stabilizzatrici già pronti, mi sono adentrato nel mondo dei monorotori stabilizzati da centraline open source, che a quanto sappia, escluso il mondo militare o professionale, non esiste nulla di hobbistico;

attualmente riesco a settare, non con poche ore spese, rischi crash, e notevole fatica, un classe 620 (in firma sotto) per il volo automatico;

la mia scelta iniziale tra APM, CC3D è invece ricaduta su Pixhawk, che altro non è che una versione hardware più potente della APM con lo stesso FW. Attualmente uso solo questa stupenda versione, con comodissimo collegamento wifi, dimensioni ridotte, case in alluminio ben schermato, 6 output più che sufficienti: https://www.googleadservices.com/pag...9aACCDY&adurl=

Pur proveniendo da hely con volo manuale flybar o flybarless, non sono mai stato un campione di acrobazia (massimo loop e tonneau, e momenti hovering rovescio con classi 450 e pochi sviluppi e miglioramenti... aimè... con anche schianti in passato) quindi non so dire se passando da assetti strani e mettendo in stabilizzato l'ely viene ripreso bene, da provare....
__________________
Mini Hawk III-MiniTalon-WingWingZ84-Logo500SE Pixracer R14+TS100+yaapu telemetry
Taranis Q X7/X7S-FutabaT14SG-T18MZ-T12FG 2,4GHz-T8FG-T10CP 2,4GHz-T7 2,4GHz-T6 2,4GHz-T9CP-JrX3810-T7CP-GraupnerMC16/20-MultiplexMC2020
flyhight non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 19, 22:42   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di METEOR
 
Data registr.: 20-01-2008
Residenza: MI | PV | AC LODI: 220 feet - N45.13.1 E009.28.1
Messaggi: 2.439
Immagini: 45
pixhawk

Ho sempre ritenuto utile che su un elicottero fosse installato un sistema di stabilizzazione attivabile dal pilota in caso di disorientamento, oppure per i principianti propedeutico per imparare gradualmente senza incorrere in deprimenti crash che ti possono scoraggiare fino al punto di abbandonare questa bella esperienza di pilotare un elicottero.

Ho avuto modo di sperimentare diversi sistemi:
- I primi Helicommand della Robbe - risultati positivi (con eli flybar)
- Copilot 2 (ad infrarosso) della Revoletrix - economico, efficace ma in codizioni meteo favorevoli. (flybar e flybarless interfacciato con Beastx e Vbar)
- HC3SX (poi BD3SX) - il migliore e tuttora in uso (ma costoso)
- Spirit PRO - più facile da impostare rispetto ad HC3SX, ma ho rilevato delle imperfezioni nel livellamento. Non torna perfettamente in orizzonte anche se gestibile. Taratura del self level con soli 5 punti di set quindi poco regolabile secondo le proprie esigenze. Gestione del passo non molto soddisfacente rispetto ad altre.
- nuova Beastx con self level e recovery: la peggiore; un paio di crash con il 600: alienata.
- DJI WKH uno dei primi sistemi con GPS - favoloso, prevede decollo e landing autonomo, mantenimento della posizione con scarti di 50 cm fino a 17 nodi di vento, ma senza la gestione della navigazione per punti. (era un sistema estremamente costoso, ora fuori produzione).

per quanto riguarda i droni:
- Il mavic pro, ottima macchina per riprese video, ma sistema chiuso.
- DJI F550 Con NAZA M, facile da programmare
- Un droni da corsa Skystrider con CC3D - centralina super economica ma impegnativa per il settaggio.

Dopo essermi divertito con tutto ciò, mi voglio cimentare con una PIXHawk per sperimentare soprattutto il volo autonomo oltre le altre modalità di volo. Già ordinata.

Non so se ci sono dei thread già aperti su questo argomento. E comunque se qualcuno volesse commentare le esperienze ed i risultati ottenuti, sarebbe molto gradito
__________________
mini heli vari |TREX 450: AGUSTA109, ECUREIL 350| 450 PRO|TREX 500: MD500 + AS350 + 2 DFC SPEED |T-REX 600E AGUSTA 109|T-REX 600 DFC!MINITITAN MD500| VARIO JET RANGER DJI WKH |GOBLIN 700 KSE BD3SX| E-FLITE VTOL!DJI F550-NAZA|MAVIC|SKY STRIDER-CC3D| T14SG |
METEOR non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 19, 17:47   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di flyhight
 
Data registr.: 26-09-2009
Residenza: Jesi
Messaggi: 652
Citazione:
Originalmente inviato da METEOR Visualizza messaggio
Ho sempre ritenuto utile che su un elicottero fosse installato un sistema di stabilizzazione attivabile dal pilota in caso di disorientamento, oppure per i principianti propedeutico per imparare gradualmente senza incorrere in deprimenti crash che ti possono scoraggiare fino al punto di abbandonare questa bella esperienza di pilotare un elicottero.

Ho avuto modo di sperimentare diversi sistemi:
- I primi Helicommand della Robbe - risultati positivi (con eli flybar)
- Copilot 2 (ad infrarosso) della Revoletrix - economico, efficace ma in codizioni meteo favorevoli. (flybar e flybarless interfacciato con Beastx e Vbar)
- HC3SX (poi BD3SX) - il migliore e tuttora in uso (ma costoso)
- Spirit PRO - più facile da impostare rispetto ad HC3SX, ma ho rilevato delle imperfezioni nel livellamento. Non torna perfettamente in orizzonte anche se gestibile. Taratura del self level con soli 5 punti di set quindi poco regolabile secondo le proprie esigenze. Gestione del passo non molto soddisfacente rispetto ad altre.
- nuova Beastx con self level e recovery: la peggiore; un paio di crash con il 600: alienata.
- DJI WKH uno dei primi sistemi con GPS - favoloso, prevede decollo e landing autonomo, mantenimento della posizione con scarti di 50 cm fino a 17 nodi di vento, ma senza la gestione della navigazione per punti. (era un sistema estremamente costoso, ora fuori produzione).

per quanto riguarda i droni:
- Il mavic pro, ottima macchina per riprese video, ma sistema chiuso.
- DJI F550 Con NAZA M, facile da programmare
- Un droni da corsa Skystrider con CC3D - centralina super economica ma impegnativa per il settaggio.

Dopo essermi divertito con tutto ciò, mi voglio cimentare con una PIXHawk per sperimentare soprattutto il volo autonomo oltre le altre modalità di volo. Già ordinata.

Non so se ci sono dei thread già aperti su questo argomento. E comunque se qualcuno volesse commentare le esperienze ed i risultati ottenuti, sarebbe molto gradito
Penso che ancora in Italia non siamo in molti a far volare bene un eli tradizionale con Pixhawk; io leggo tutto su forum esteri, sul manuale di Ardupilot e sul forum ufficiale di Ardupilot; ho un 620 che vola bene e un 500 di un amico che sto preparando.

PS: la Wookong H mi ha fatto innamorare, ma costava 1200 euro e non l'ho mai provata; la Pixhawk fa le stesse cose ed in più ha gli waypoint; equivale alla DJI Ace 1 che costava circa 10.000 euro, mai avute; la NAza-H non mi è andata mai bene, ma forse non conoscevo bene il funzionamento del sistema di controllo e quindi non agivo bene per le regolazioni dei vari gain...
__________________
Mini Hawk III-MiniTalon-WingWingZ84-Logo500SE Pixracer R14+TS100+yaapu telemetry
Taranis Q X7/X7S-FutabaT14SG-T18MZ-T12FG 2,4GHz-T8FG-T10CP 2,4GHz-T7 2,4GHz-T6 2,4GHz-T9CP-JrX3810-T7CP-GraupnerMC16/20-MultiplexMC2020
flyhight non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 19, 17:55   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di METEOR
 
Data registr.: 20-01-2008
Residenza: MI | PV | AC LODI: 220 feet - N45.13.1 E009.28.1
Messaggi: 2.439
Immagini: 45
info pixhawk

Ciao Flyhight,
giusto per sapere tu hai provato anche il volo autonomo con i waypoint?
Grazie per il riscontro
__________________
mini heli vari |TREX 450: AGUSTA109, ECUREIL 350| 450 PRO|TREX 500: MD500 + AS350 + 2 DFC SPEED |T-REX 600E AGUSTA 109|T-REX 600 DFC!MINITITAN MD500| VARIO JET RANGER DJI WKH |GOBLIN 700 KSE BD3SX| E-FLITE VTOL!DJI F550-NAZA|MAVIC|SKY STRIDER-CC3D| T14SG |
METEOR non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 maggio 19, 00:49   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di emipan
 
Data registr.: 03-05-2019
Residenza: Loano (SV)
Messaggi: 73
Citazione:
Originalmente inviato da Gaetano71 Visualizza messaggio
BuonGiorno Maxzani,mi vuoi dire che se io volo a vista,in un luogo lontano da persone e cose,in modo da non recare danno a nessuno,le normatove ENAC lo vietano?...ma questo è una limitazione al modellismo in genere,e un blocco alla conoscenza tecnica.
Un saluto cordiale
No, le normative ENAC non lo vietano, impongono dei limiti di altezza e distanza di volo e di peso dell'aeromodello. Gli scagioni sono sotto i 300gr, fino a 25Kg, oltre...
La normativa non è terribile, bisogna pur sempre tener conto che le pale dei nostri amati aeromodelli e particolarmente elimodelli assomigliano un po' alle "lame rotanti" del buon Goldrake.
__________________
Eli: WL V922 / V950; XK K110; Blade mSR / mCPs / 130s / 230s / 330x / 360cfx;
Quad: Syma x5 / X8; Hubsan 501s; DJI Mavic Pro
emipan non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
rover cingolato non tradizionale ilnabbo Mezzi Terrestri 0 24 luglio 17 21:11
Setup hely: Hacker XL o Kontronik Tango 45? vellodoro Elimodellismo Motore Elettrico 0 25 agosto 07 11:24
Pulpito o tradizionale? Macario Aeromodellismo 23 30 agosto 06 17:14



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:14.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002