Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 gennaio 07, 16:47   #81 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-04-2003
Messaggi: 1.670
non riesco a far funzionare il power peak infinity 3 con il programma logview.
Preciso che con il power peak infinity 2 funziona perfettamente, ma oggi ho provato il mio nuovo infinity 3 e la "spia" sul monitor CON è accesa e l'altra RX lampeggia costantemente, ma nessun dato viene visto dal programma, quindi nessun grafico ecc. Devo fare qualche impostazione oltre ovviamente a selezionare nel menù dei settaggi il caricabatt infinity 3.
galaxy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 07, 23:25   #82 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di airdemon
 
Data registr.: 14-06-2005
Residenza: Cagliari
Messaggi: 3.180
Galaxy,
ti posto la risposta che Dominik, la mente che ha creato il software, mi ha mandato via mail per far funzionare il programma anche con l'Infinity3 :

". And it is very simple to solve your problem.
Please du an installation of LogView 1.14.1. Then put the files from the FIX archive into the installation folder of LogView and overwrite the files.
Start LogView and have fun."

Traducendo per chi mastica poco l'inglese, bisogna prima scaricare Logview e installarlo, poi collocare i files dall'archivio FIX (sempre scaricabile sul sito) nella cartella di installazione di Logview e sovrascrivere i files- avviene atomaticamente-.
Spero di esserti stato utile...
Pierluigi
airdemon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 07, 13:46   #83 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-04-2003
Messaggi: 1.670
grazie airdemon
Ho scaricato e ho sovrascritto i file, ma anche se adesso leggo in alto nella videata del programma che la versione è 1.14.2, il problema rimane. nessun dialogo<_< tra PC e CB. Ma a te funziona?
Cmq nel frattempo vorrei scambiare alcune mie impressioni.

Da circa una settimana sono in possesso del favoloso Power Peak Infinity 3 e devo dire che sono rimasto davvero soddisfatto dalla cura con il quale è stato realizzato. L’elettronica è davvero sovradimensionata. Tanto per fare qualche esempio, monta ben 8 mosfet tra cui IRL2203N e IRFZ44R direi abbastanza generosi, ben 2 diodi skotty e (incredibile ma vero) altri 2 regolatori di tensione a 5V 7805 tutti formato TO220, che provvedono ovviamente ad alimentare l’elettronica. In effetti credo che ne sarebbe bastato uno solo di 7805, ma lì per lì non ho fatto caso (ormai l’ho richiuso) se lavorassero in parallelo o magari uno serve per alimentare esclusivamente il processore ATMEL Atmega128L che è il cuore del CB e l’altro provvede, che so, ai led del display e altre cosine. Ad ogni modo meglio così. L’elevazione della tensione avviene tramite un generoso trasformatore toroidale e un altro più piccolino serve per l’altra uscita da 2Amp. Direi che rispetto ad altri CB, tra cui l’Infinity 2, è quasi tutto raddoppiato. Anche i condensatori per lo switching ad alta temperatura (105°c) sono due e un altro “normale (85°c)” in ingresso.
Quello che mi ha un po’ lasciato perplesso è stato che abbiamo sempre un max di 180Watt in carica e 5Watt in più in scarica rispetto all’infinity 2( si anche l’infinity 2 è dichiarato 180Watt). Adesso vengono sfruttati tutti fino a 10Amp a condizione di caricare meno di 24 celle, mentre prima il software del 2 si fermava in ogni caso a 5 Amp. Quello che voglio dire è che, se vogliamo caricare 24 celle ni-cd in serie, sia con l’infinity 2 che 3 avremo sempre un max di 5 amp. Infatti 180W/36V (che sarebbero 24 celle verso la fine della carica) = 5 Amp. Cominciamo quindi a beneficiare di tutti i 10 Amp se carichiamo un pacco da max 12 celle. Al di sopra di 12 celle la corrente di carica ovviamente comincia a scendere. Per un elettricaro come me che voleva caricare tre pacchi da 9 celle contemporaneamente per il mio ely, non ho potuto beneficiare di alcun ampere in più rispetto al mio caro infinity 2. Ma è pur vero che adesso uso i due CB insieme e quindi il problema si risolve da se. Anche se quella che ne soffre di più è la batteria dell’auto a cui chiedo tra i 25 e i 30 amp se voglio caricare 4 pacchi da 9 celle con entrambi i CB.
Il software di gestione è preciso e dettagliato. La rilevazione del peak sulle NiMh è migliore rispetto ad altri CB a patto di usare lo Zpeak che corrisponde a 2mV/c. Preferisco in ogni caso usare la sonda e settarla a 33°c. Questo è un valore ottimale, almeno in inverno. Peccato che, ancora una volta, manca la possibilità di settare la massima corrente erogabile in auto. Si rischia di caricare le NiMh in auto e di superare il valore di 1C. Ho provato diverse volte a caricare in normal annotandomi la resistenza interna durante la carica e la scarica e i milliamp caricati e scaricati e a confrontare i valori sullo stesso pacco caricato in reflex. Purtroppo devo dire che NON vi è alcun miglioramento. Il miglioramento lo si ha nei primi 3 cicli di carica/scarica e poi il pacco si stabilizza, sia che si carchi in normal che in reflex. Tra l’altro in reflex non è possibile attivare la funzione auto ed è deletereo caricare un pacco fermo da una settimana con ad esempio 3/5 Amp sin dal primo minuto. Meglio AUTO che sale la corrente pian piano. Altre cosine che mi vengono in mente: in reflex la lettura della resistenza viene fatta solo dopo i primi 10 minuti, mentre in auto o normal viene fatta ogni minuto (bo! Sarà per via del fatto che la corrente è discontinua). Inoltre non è possibile visionare il grafico totale dopo un ciclo, vabbè chi se ne frega. In conclusione direi che è un ottimo prodotto e anche bello da vedere e per quel che costa è regalato.
galaxy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 07, 13:52   #84 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di mugneto
 
Data registr.: 16-09-2006
Residenza: piacenza
Messaggi: 4.665
Citazione:
Originalmente inviato da galaxy
grazie airdemon
Ho scaricato e ho sovrascritto i file, ma anche se adesso leggo in alto nella videata del programma che la versione è 1.14.2, il problema rimane. nessun dialogo<_< tra PC e CB. Ma a te funziona?
Cmq nel frattempo vorrei scambiare alcune mie impressioni.

Da circa una settimana sono in possesso del favoloso Power Peak Infinity 3 e devo dire che sono rimasto davvero soddisfatto dalla cura con il quale è stato realizzato. L’elettronica è davvero sovradimensionata. Tanto per fare qualche esempio, monta ben 8 mosfet tra cui IRL2203N e IRFZ44R direi abbastanza generosi, ben 2 diodi skotty e (incredibile ma vero) altri 2 regolatori di tensione a 5V 7805 tutti formato TO220, che provvedono ovviamente ad alimentare l’elettronica. In effetti credo che ne sarebbe bastato uno solo di 7805, ma lì per lì non ho fatto caso (ormai l’ho richiuso) se lavorassero in parallelo o magari uno serve per alimentare esclusivamente il processore ATMEL Atmega128L che è il cuore del CB e l’altro provvede, che so, ai led del display e altre cosine. Ad ogni modo meglio così. L’elevazione della tensione avviene tramite un generoso trasformatore toroidale e un altro più piccolino serve per l’altra uscita da 2Amp. Direi che rispetto ad altri CB, tra cui l’Infinity 2, è quasi tutto raddoppiato. Anche i condensatori per lo switching ad alta temperatura (105°c) sono due e un altro “normale (85°c)” in ingresso.
Quello che mi ha un po’ lasciato perplesso è stato che abbiamo sempre un max di 180Watt in carica e 5Watt in più in scarica rispetto all’infinity 2( si anche l’infinity 2 è dichiarato 180Watt). Adesso vengono sfruttati tutti fino a 10Amp a condizione di caricare meno di 24 celle, mentre prima il software del 2 si fermava in ogni caso a 5 Amp. Quello che voglio dire è che, se vogliamo caricare 24 celle ni-cd in serie, sia con l’infinity 2 che 3 avremo sempre un max di 5 amp. Infatti 180W/36V (che sarebbero 24 celle verso la fine della carica) = 5 Amp. Cominciamo quindi a beneficiare di tutti i 10 Amp se carichiamo un pacco da max 12 celle. Al di sopra di 12 celle la corrente di carica ovviamente comincia a scendere. Per un elettricaro come me che voleva caricare tre pacchi da 9 celle contemporaneamente per il mio ely, non ho potuto beneficiare di alcun ampere in più rispetto al mio caro infinity 2. Ma è pur vero che adesso uso i due CB insieme e quindi il problema si risolve da se. Anche se quella che ne soffre di più è la batteria dell’auto a cui chiedo tra i 25 e i 30 amp se voglio caricare 4 pacchi da 9 celle con entrambi i CB.
Il software di gestione è preciso e dettagliato. La rilevazione del peak sulle NiMh è migliore rispetto ad altri CB a patto di usare lo Zpeak che corrisponde a 2mV/c. Preferisco in ogni caso usare la sonda e settarla a 33°c. Questo è un valore ottimale, almeno in inverno. Peccato che, ancora una volta, manca la possibilità di settare la massima corrente erogabile in auto. Si rischia di caricare le NiMh in auto e di superare il valore di 1C. Ho provato diverse volte a caricare in normal annotandomi la resistenza interna durante la carica e la scarica e i milliamp caricati e scaricati e a confrontare i valori sullo stesso pacco caricato in reflex. Purtroppo devo dire che NON vi è alcun miglioramento. Il miglioramento lo si ha nei primi 3 cicli di carica/scarica e poi il pacco si stabilizza, sia che si carchi in normal che in reflex. Tra l’altro in reflex non è possibile attivare la funzione auto ed è deletereo caricare un pacco fermo da una settimana con ad esempio 3/5 Amp sin dal primo minuto. Meglio AUTO che sale la corrente pian piano. Altre cosine che mi vengono in mente: in reflex la lettura della resistenza viene fatta solo dopo i primi 10 minuti, mentre in auto o normal viene fatta ogni minuto (bo! Sarà per via del fatto che la corrente è discontinua). Inoltre non è possibile visionare il grafico totale dopo un ciclo, vabbè chi se ne frega. In conclusione direi che è un ottimo prodotto e anche bello da vedere e per quel che costa è regalato.
...non ho parole...
__________________
"Amo molto parlare di niente. É l'unico argomento di cui so tutto.
(O.Wilde) "
mugneto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 07, 14:48   #85 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-04-2003
Messaggi: 1.670
un piccolo particolare. Purtroppo non viene memorizzato il valore della resistenza interna nel chip bid. Sarebbe stato la ciliegina sulla torta
galaxy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 07, 21:29   #86 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-04-2003
Messaggi: 1.670
ok risolto il problema del logview. adesso funziona tutto.
galaxy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 07, 21:49   #87 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di airdemon
 
Data registr.: 14-06-2005
Residenza: Cagliari
Messaggi: 3.180
Ciao Galaxy
ci diresti come hai fatto, io non ho avuto il tempo di provare il software, ma magari aiuteresti qualcuno con lo stesso problema...
Pierluigi
P.S. complimenti per l'analisi tecnica!!!
airdemon non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 07, 21:43   #88 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-04-2003
Messaggi: 1.670
grazie per i complimenti
Non avevo messo il file .ini nella cartella "Geraete". Gli altri file vanno bene nella cartella Logview.
galaxy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 gennaio 07, 18:52   #89 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-04-2003
Messaggi: 1.670
penso possa interessare qualche foto...
Icone allegate
Robbe Infinity 3-2007_0114image0008.jpg   Robbe Infinity 3-qua-si-vedono-i-due-7805.jpg   Robbe Infinity 3-il-processore-atmel.jpg   Robbe Infinity 3-la-sfilza-di-mosfet.jpg  
galaxy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 gennaio 07, 19:57   #90 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di mugneto
 
Data registr.: 16-09-2006
Residenza: piacenza
Messaggi: 4.665
Citazione:
Originalmente inviato da galaxy
penso possa interessare qualche foto...

io ci vedo solo gamberetti ,telline,cozze e chele di stectosauro
comunque apprezzo molto l'impegno messo...complimenti
__________________
"Amo molto parlare di niente. É l'unico argomento di cui so tutto.
(O.Wilde) "
mugneto non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
robbe infinity 2 Vi77 Batterie e Caricabatterie 4 14 dicembre 13 13:01
software per robbe infinity 3 simlogik Batterie e Caricabatterie 7 02 dicembre 07 11:11
stranezza robbe infinity 3 hurricane01 Batterie e Caricabatterie 29 04 settembre 07 18:59
Robbe Infinity...chi mi da una mano??? Ugo_nos Batterie e Caricabatterie 3 24 gennaio 06 00:07
Robbe infinity 2 jookie Circuiti Elettronici 2 04 giugno 05 10:44



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:21.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002