Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 dicembre 06, 13:40   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di crypto
 
Data registr.: 09-09-2006
Residenza: Barbiano, Lugo, Ravenna
Messaggi: 1.895
Citazione:
Originalmente inviato da .:LoZar:.
Ok capito!

Ho capito questo:

1)Si possono caricare più pacchi dello stesso tipo, ad esempio non posso caricare contemporaneamente lipo e ni-mh, giusto?

dello stesso tipo e simili per taglia

2)Nel caso di pacchi dello stesso tipo devo rispettare il numero di celle max che supporta il cb, esempio (multiplex ln5014) supporta 14 celle ni-mh, quindi posso caricare 2 pacchi da 7,2V in quanto in tutto sono 6+6=12 celle,
no, le nimh e nicd si caricano in corrente, non si puo' fare
mentre per le lipo il max è 5 celle quindi posso caricare un pacco da 3 celle o due pacchi da 2 celle ma non 2 pacchi da 3 celle, tutto giusto?
no, carichi anche 200.000 pacchi insieme purche' abbiano la stessa tensione (numero di celle per pacco max 5), il limite e' dato dalla corrente del CB che e' di 5A, eventualmente la carica non sara' poi cosi' rapida

3)Se carico pacchi dello stesso tipo rispettando il numero max di celle, ma con capacità diversa, tipo un ni-mh 7,2V da 800 mAh e un 7,2V da 1400mAh, che succede?
nicd e nimh non si puo' fare

4)@Crypto: ti sei costruito uno sdoppiatore, o meglio, un triplicatore?

si, li vendono anche gia' fatti, vedi catalogo safalero

5)Forse un mio amico mi vende un alimentatore della Intek, conoscete la marca? Com'è? Affidabile?

Ciaou!!
conosco la marca, probabilmente non da problemi ma e' troppo piccolo, si usa di solito per ricetrasmittenti.
in nessun caso lo puoi usare per il CB al massimo delle sue possibilia'
__________________
SPINBALLS F3K addicted
Citazione:
uindovs Re-Boot - Linux Be-Root !!
crypto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 06, 13:56   #22 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-01-2006
Messaggi: 83
immaginavo che il discorso delle celle non fosse così scontato...

Comunque l'ali è da 6A continui e 8A di picco, non dovrebbe essere malaccio no?

Ultime domande e poi ti lascio in pace:

1)Le lipo devono essere necessariamente bilanciate?

2)Le lipo devono essere sempre bilanciate ad ogni ricarica/è meglio farlo?

3)Bilanciare=equalizzare?

4)Perchè invece le ni-mh e le ni-cd non necessitano di questa operazione?

5)Che ne pensi dell'equalizzatore della robbe? E di quello che si può autocostruirsi seguendo le indicazioni sulla sezione Schemi elettrici?

Grazie, giuro che dopo queste ho finito!
.:LoZar:. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 06, 16:51   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di crypto
 
Data registr.: 09-09-2006
Residenza: Barbiano, Lugo, Ravenna
Messaggi: 1.895
Citazione:
Originalmente inviato da .:LoZar:.
immaginavo che il discorso delle celle non fosse così scontato...
se hai dubbi, chiedi prima di fare qualcosa, sempre meglio che fare casini

Comunque l'ali è da 6A continui e 8A di picco, non dovrebbe essere malaccio no?
e' quello che ti serve, attenzione che la stessa marca commercializzava alimentatori da 2,5A con all'interno un integrato stabilizzatore da 1,5A che regolarmente saltava dopo aver cotto uova e pancetta.

Ultime domande e poi ti lascio in pace:
che rimanga fra noi....... se scrivo qui e' proprio perche' sono in pace

1)Le lipo devono essere necessariamente bilanciate?
si

2)Le lipo devono essere sempre bilanciate ad ogni ricarica/è meglio farlo?
una volta all'anno

3)Bilanciare=equalizzare?
si

4)Perchè invece le ni-mh e le ni-cd non necessitano di questa operazione?
perche' dissipano in calore l'energia superflua e ad ogni carica un pochino si scaldano sempre autobilanciandosi

5)Che ne pensi dell'equalizzatore della robbe? E di quello che si può autocostruirsi seguendo le indicazioni sulla sezione Schemi elettrici?
sto cercando i componenti per farmelo, mi manca solo il tl041

Grazie, giuro che dopo queste ho finito!
io non ho ancora finito di imparare, non ci credo che ci sei riuscito tu cosi' presto
__________________
SPINBALLS F3K addicted
Citazione:
uindovs Re-Boot - Linux Be-Root !!
crypto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 06, 17:18   #24 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-01-2006
Messaggi: 83
Bene, pensavo fosse una cosa di ordinaria manutenzione, se è così posso pensarci più avanti al bilanciatore o al massimo me lo costruirò, tanto ce ne vuole prima che si sbilancino...

Grazie, per il momento ho finito!
.:LoZar:. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 06, 18:27   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di crypto
 
Data registr.: 09-09-2006
Residenza: Barbiano, Lugo, Ravenna
Messaggi: 1.895
Citazione:
Originalmente inviato da .:LoZar:.
Bene, pensavo fosse una cosa di ordinaria manutenzione, se è così posso pensarci più avanti al bilanciatore o al massimo me lo costruirò, tanto ce ne vuole prima che si sbilancino...

Grazie, per il momento ho finito!
c'e' tempo infatti, e se le celle non le usi impiccate, si sbilanciano molto meno.
__________________
SPINBALLS F3K addicted
Citazione:
uindovs Re-Boot - Linux Be-Root !!
crypto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 dicembre 06, 18:43   #26 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-03-2005
Messaggi: 113
Citazione:
Originalmente inviato da .:LoZar:.
Bene, pensavo fosse una cosa di ordinaria manutenzione, se è così posso pensarci più avanti al bilanciatore o al massimo me lo costruirò, tanto ce ne vuole prima che si sbilancino...

Grazie, per il momento ho finito!

Salve....Io di prove e provoline ne avrei fatte parecchie.....:

il mio ...per fortuna... si comporta normalmente ....ovvero smette di caricare solo se effettivamente si arriva ai 4.2 volt per cella e nulla lo interrompe se non viene raggiunto l'obiettivo....
un difetto che lamento a questo cb è il fatto che parta a razzo nella fase di ricarica....impostato il valore da immediatamente quella corrente...diversamente gli altri cb tipo il Triton inizia con correnti bassissime per poi passare gradatamente alla corrente impostata, se ad es. una cella è un po difettosa risulta poco probabile recuperarla in modalità lipo e quindi, in questi casi, provvedo in modalità cadmio o metal alimentando la batteria lipo guasta con correnti di 100ma, una volta sbloccata e portata al valore di circa 3 volt verrà caricata in modalità lipo.
Io uso il cb in diversi modi e non sembre la modalità indicata dallo stesso può essere sufficiente a risolvere i problemi .
vmax non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Alimentazione Flyby87 Aeromodellismo Volo Elettrico 1 04 ottobre 07 21:43
rex-one alimentazione...... roblau Elimodellismo Motore Elettrico 0 17 marzo 07 20:06
alimentazione per multiplex ln 5014 geebee Aeromodellismo Volo Elettrico 5 12 agosto 06 15:32
Alimentazione 480 nesp Aeromodellismo Volo Elettrico 13 23 dicembre 05 12:18
alimentazione g20/23 pilotino78 Aeromodellismo 15 10 dicembre 04 21:28



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:26.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002