Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 03 gennaio 15, 18:34   #1261 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di prof.capo
 
Data registr.: 01-03-2007
Residenza: Bari
Messaggi: 1.259
Citazione:
Originalmente inviato da prof.capo Visualizza messaggio
Collaudato oggi.
Con G 20/15 D
Non immaginate lo sporco sulla seta .... ma va una meraviglia.
Ho fatto 3 looping!!!!
Alludo al Super Scoiattolo!
prof.capo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 15, 11:38   #1262 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fiesta
 
Data registr.: 01-02-2007
Residenza: Torino
Messaggi: 801
acrobazia vvc F2B indoor , il 22 febbraio a Torino
Files allegati
Tipo file: pdf Frontalino ACRO INDOOR 2015.pdf‎ (250,8 KB, 206 visite)
__________________
ciao
Luca Valliera
FAI 15599
fiesta non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 15, 16:06   #1263 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Andyflyer
 
Data registr.: 14-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 810
Prendendo spunto dalla discussione sul Baga 14, per provare dell'acrobazia lenta con tiro costante mi sono venuti in mente i motori 4T che non ho mai adoperato in RC (ebbene sì, parecchi anni fa, quando praticavo un po' di più, costavano troppo per le mie tasche ... e pure ora, quelli "buoni" mica scherzano ).

Vedendo che ormai da tempo ci sono motori che vanno abbastanza bene a costi contenuti (ASP, Magnum, PH) mi piacerebbe provarne la conversione in VVC a Venturi fisso.

Non credo ci siano soluzioni commerciali; preferirei pertanto farne uno ex novo, invece di bloccare in posizione quallo RC, immagino che la resa sia nettamente superiore; ma al di là della realizzazione (non è certo questo l'ostacolo principale) sono in dubbio sulle misure: se adottare le stesse dei 2T di pari cilindrata, oppure basarsi su altri parametri

Su come calcolare la posizione del serbatoio sul modello credo invece sia come per i 2T, in cui il riferimento per la mezzeria in altezza è lo spruzzatore/gigleur.

Esperienze in proposito? Grazie anticipate

Andrea
Andyflyer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 15, 16:11   #1264 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.592
Citazione:
Originalmente inviato da Andyflyer Visualizza messaggio
Prendendo spunto dalla discussione sul Baga 14, per provare dell'acrobazia lenta con tiro costante mi sono venuti in mente i motori 4T che non ho mai adoperato in RC (ebbene sì, parecchi anni fa, quando praticavo un po' di più, costavano troppo per le mie tasche ... e pure ora, quelli "buoni" mica scherzano ).

Vedendo che ormai da tempo ci sono motori che vanno abbastanza bene a costi contenuti (ASP, Magnum, PH) mi piacerebbe provarne la conversione in VVC a Venturi fisso.

Non credo ci siano soluzioni commerciali; preferirei pertanto farne uno ex novo, invece di bloccare in posizione quallo RC, immagino che la resa sia nettamente superiore; ma al di là della realizzazione (non è certo questo l'ostacolo principale) sono in dubbio sulle misure: se adottare le stesse dei 2T di pari cilindrata, oppure basarsi su altri parametri

Su come calcolare la posizione del serbatoio sul modello credo invece sia come per i 2T, in cui il riferimento per la mezzeria in altezza è lo spruzzatore/gigleur.

Esperienze in proposito? Grazie anticipate

Andrea
Direi che conviene cominciare con i diametri originali e procedere a modifiche in funzione dei risultati.
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 15, 16:23   #1265 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Andyflyer
 
Data registr.: 14-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 810
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Direi che conviene cominciare con i diametri originali e procedere a modifiche in funzione dei risultati.
Perdonami, ma non capisco a cosa ti riferisci esattamente per "diametri originali". Forse sto equivocando, ma suppongo che l'originale RC per 4T sarà ovviamente troppo largo se considerato tutto aperto.

Come d'altronde il suo omologo 2T: parlando solo per la mia scarsa esperienza diretta, mi ricordo (anzi, li ho ancora) che le sezioni dei venturi VVC per Supertigre G.20/15, G20/23, G.21/29 e G21/40 e anche del più "recente" G.51 erano nettamente più strette delle corrispondenti versioni RC a farfalla tutta aperta... o sbaglio?

Andrea
Andyflyer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 15, 16:27   #1266 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.592
Citazione:
Originalmente inviato da Andyflyer Visualizza messaggio
Perdonami, ma non capisco a cosa ti riferisci esattamente per "diametri originali". Forse sto equivocando, ma suppongo che l'originale RC per 4T sarà ovviamente troppo largo se considerato tutto aperto.

Come d'altronde il suo omologo 2T: parlando solo per la mia scarsa esperienza diretta, mi ricordo (anzi, li ho ancora) che le sezioni dei venturi VVC per Supertigre G.20/15, G20/23, G.21/29 e G21/40 e anche del più "recente" G.51 erano nettamente più strette delle corrispondenti versioni RC a farfalla tutta aperta... o sbaglio?

Andrea
Non saprei proprio, non ho esperienza in proposito.
Però mi viene da pensare che con carburatore RC tutto aperto la quantità di aria e miscela che entra sia la stessa che entrerebbe con un venturi di uguali dimensioni.
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 15, 16:37   #1267 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.964
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da Andyflyer Visualizza messaggio
Prendendo spunto dalla discussione sul Baga 14, per provare dell'acrobazia lenta con tiro costante mi sono venuti in mente i motori 4T che non ho mai adoperato in RC (ebbene sì, parecchi anni fa, quando praticavo un po' di più, costavano troppo per le mie tasche ... e pure ora, quelli "buoni" mica scherzano ).

Vedendo che ormai da tempo ci sono motori che vanno abbastanza bene a costi contenuti (ASP, Magnum, PH) mi piacerebbe provarne la conversione in VVC a Venturi fisso.

Non credo ci siano soluzioni commerciali; preferirei pertanto farne uno ex novo, invece di bloccare in posizione quallo RC, immagino che la resa sia nettamente superiore; ma al di là della realizzazione (non è certo questo l'ostacolo principale) sono in dubbio sulle misure: se adottare le stesse dei 2T di pari cilindrata, oppure basarsi su altri parametri

Su come calcolare la posizione del serbatoio sul modello credo invece sia come per i 2T, in cui il riferimento per la mezzeria in altezza è lo spruzzatore/gigleur.

Esperienze in proposito? Grazie anticipate

Andrea
per esperienza personale.
Utilizzando un carb per RC tenuto aperto al massimo il motore funziona bene.
Cambiandolo con uno VVC di identico diametro il motore funziona bene.
cambiandolo con uno fatto "adcapocchiam" di diametro interno diverso la carburazione diventa difficoltosa/impossibile.
Il rapporto stechiometrico Aria/carburante è dato dalla cilindrata, indipendentemente dal diametro del foro del carburatore, che a quel punto deve esser per forza dimensionato opportunamente*

*Poi ci sono le tolleranze (temperatura dell' aria e pressione non sono sempre le stesse) cui viene posto rimedio con l' apertura dello spillo, ma oltre un certo limite ottieni solo di affogare il motore o di farlo girare troppo magro.

Robbè
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 15, 17:55   #1268 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di il_biplano
 
Data registr.: 20-06-2009
Residenza: S.Lucia di Piave (TV)-G.Piave Spresiano
Messaggi: 3.952
Citazione:
Originalmente inviato da Andyflyer Visualizza messaggio
Perdonami, ma non capisco a cosa ti riferisci esattamente per "diametri originali". Forse sto equivocando, ma suppongo che l'originale RC per 4T sarà ovviamente troppo largo se considerato tutto aperto.

Come d'altronde il suo omologo 2T: parlando solo per la mia scarsa esperienza diretta, mi ricordo (anzi, li ho ancora) che le sezioni dei venturi VVC per Supertigre G.20/15, G20/23, G.21/29 e G21/40 e anche del più "recente" G.51 erano nettamente più strette delle corrispondenti versioni RC a farfalla tutta aperta... o sbaglio?

Andrea

Nell'RC il diffusore è attraversato dallo spruzzatore che ne occupa parte della sezione mentre nei venturi da VVC tipo Supertigre, il diffusore è completamente sgombro e lo spruzzatore è radiale esternamente ad esso, quindi la sezione effettiva va ragionata anche alla luce di questo.

Ora se vuoi delle misure indicative per un 4T col venturi fatto ad hoc per vincolato, considera che su motori come il Saito .56 si va dal Ø7 al Ø7,4 con spruzzatore Supertigre passante in mezzo. Non credo sia molto lontana dal carburatore RC
Per migliorare la stabilità della carburazione è anche opportuno che il venturi sia piuttosto lungo.
Ne ho realizzati diversi per i Saito, 50, 56 e 62 del babbo....

Credo che sui 2T la differenza tra i venturi sia anche riconducibile ad un differente range di utilizzo, per lavorare con coppia maggiore e carburazione stabile. Eliche grandi equivalgono a flusso d'aria nel diffusore ridotto rispetto a regimi di rotazione maggiori con elche più piccole (utilizzo RC).
Alcuni venturi VVC erano di proporzioni maggiori, tipo quelli da combat (ricordo i Cipolla 2,5cc); tutto dipende da cosa si vuole fare e che eliche si devono girare.
il_biplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 15, 18:02   #1269 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di tennean1
 
Data registr.: 20-03-2009
Residenza: Dopo molto pellegrinare, ora solo dintorni di Milano
Messaggi: 1.247
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
per esperienza personale.
Utilizzando un carb per RC tenuto aperto al massimo il motore funziona bene.
Cambiandolo con uno VVC di identico diametro il motore funziona bene.
cambiandolo con uno fatto "adcapocchiam" di diametro interno diverso la carburazione diventa difficoltosa/impossibile.
Il rapporto stechiometrico Aria/carburante è dato dalla cilindrata, indipendentemente dal diametro del foro del carburatore, che a quel punto deve esser per forza dimensionato opportunamente*

*Poi ci sono le tolleranze (temperatura dell' aria e pressione non sono sempre le stesse) cui viene posto rimedio con l' apertura dello spillo, ma oltre un certo limite ottieni solo di affogare il motore o di farlo girare troppo magro.

Robbè
Sui motori VVC il venturi è strozzato per aumentare la velocità dell'aria in aspirazione (si chiama venturi apposta) e quindi la capacità di "tirar dentro" miscela, quando il motore deve lavorare in verticale (che infatti passa al "2" tempi smagrendo). Ricordiamoci che normalmente non si sfrutta la pressione dello scarico come sugli RC ma al massimo al Pdinamica.

Saluti
Andrea
tennean1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 gennaio 15, 18:04   #1270 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di tennean1
 
Data registr.: 20-03-2009
Residenza: Dopo molto pellegrinare, ora solo dintorni di Milano
Messaggi: 1.247
Citazione:
Originalmente inviato da Andyflyer Visualizza messaggio
Prendendo spunto dalla discussione sul Baga 14, per provare dell'acrobazia lenta con tiro costante mi sono venuti in mente i motori 4T che non ho mai adoperato in RC (ebbene sì, parecchi anni fa, quando praticavo un po' di più, costavano troppo per le mie tasche ... e pure ora, quelli "buoni" mica scherzano ).

Vedendo che ormai da tempo ci sono motori che vanno abbastanza bene a costi contenuti (ASP, Magnum, PH) mi piacerebbe provarne la conversione in VVC a Venturi fisso.

Non credo ci siano soluzioni commerciali; preferirei pertanto farne uno ex novo, invece di bloccare in posizione quallo RC, immagino che la resa sia nettamente superiore; ma al di là della realizzazione (non è certo questo l'ostacolo principale) sono in dubbio sulle misure: se adottare le stesse dei 2T di pari cilindrata, oppure basarsi su altri parametri

Su come calcolare la posizione del serbatoio sul modello credo invece sia come per i 2T, in cui il riferimento per la mezzeria in altezza è lo spruzzatore/gigleur.

Esperienze in proposito? Grazie anticipate

Andrea
Andrea, prova a sentire l'utente Furetto (Giorgio) che usa i Saito sui suoi modelli.

Saluti
Andrea
tennean1 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
VVC nascita e volo di un piccolo modello da volo vincolato AntonioF104 Aeromodellismo 25 29 giugno 11 10:18
Micro Volo Vincolato angelo19 Aeromodellismo Micro Modelli 33 23 aprile 10 19:54
Volo vincolato olafds Aeromodellismo Principianti 5 23 agosto 04 08:28
RADUNO VOLO VINCOLATO Pino Segnalazione Bug e consigli 0 10 aprile 01 00:36



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:38.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002