Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione > Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 01 aprile 22, 15:44   #611 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Mai sentito parlare di questa roba ?

Vero non ci avevo pensato! ma fortunatamente la colla si è stemperata e funziona!!.........allora proseguo.
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 aprile 22, 20:20   #612 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
..l'attivatore lo si puo' fare in casa...con un po' d'acqua e un po' di lievito in polvere, da usare con un comune spruzzino..(..meglio quello per salati, senno' il modello esce che profuma di vanillina..)
In alternativa, alitargli sopra stando attenti a non aspirare i fumi a pieni polmoni..
(..l'alito umano funziona al meglio..ma dopo un po' si rimane senza fiato, o gira la testa..e si rischia di intossicarsi se si tira su qche zaffata dei fumi di ciano..)
Grazie!!......in base al tuo consiglio me ne sono andato su youtube per vedere come si fà, ed ho trovato un video che si usa acqua e bicarbonato, ho fatto la prova ma non mi ha funzionato........forse ho messo poco bicarbonato?.......comunque mi è venuta la pensata di metterlo in polvere e funziona!! sporcare le superfici di appoggio, colla densa e via! il prossimo andrò piu veloce! perche anche a temperatura ambiente se il listellino e leggermente lasco non aderisce si stacca, quindi densa ed eventualmente goccina di rinforzo laterale con colla media e bicarbonato!!
Icone allegate
Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20220401_201120.jpg  

Ultima modifica di Trinacria : 01 aprile 22 alle ore 20:24
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 22, 06:02   #613 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.672
Fornendo la ricetta, che tra l'altro e' facile trovare su web, non si propugna questo sistema, anzi, probabilmente e' meglio lasciare far presa secondo i suoi tempi.
Alcuni materiali (maggiormente talune plastiche nere e qcuna trasparente) rallentano molto il tempo di presa del cianoacrilato in virtu' dell'acidita'.
Personalmente uso il fiato, perche' con l'accelerante, la resistenza e la fragilita' dell'incollaggio potrebbero essere peggiori.
(..ho visto usare da un mio amico l'accelerante fatto in casa come descritto sopra, pero' usava acqua con un po' di lievito chimico in polvere, non bicarbonato di sodio..)
Anche incollaggi della ciano su alcuni legni possono essere alterati dall'acidita' o dagli innumerevoli intrugli chimici che adottano per le lavorazioni.
Sia i legni molto porosi e assorbenti (..balsa, compensato di pioppo, sughero, etc..) che quelli 'aciduli' (..bambu', legni scuri ed essenze esotiche, etc..) necessitano di due fasi di cianoacrilato, una prima passata per saturare i pori e limitare l'assorbimento del secondo vero e proprio incollaggio che fa presa sul primo strato e negli intersizi microscopici..
Alla fine della solfa, la questione e' che esiste l'accelerante, ma chissene importa...Se si vuole fare il proprio modello con tempi rilassati e senza troppi patemi, lasciamo la fretta a chi gli piace andar di fretta..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 22, 13:10   #614 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 3.309
Citazione:
Originalmente inviato da Trinacria Visualizza messaggio
Grazie!!......in base al tuo consiglio me ne sono andato su youtube per vedere come si fà, ed ho trovato un video che si usa acqua e bicarbonato, ho fatto la prova ma non mi ha funzionato........forse ho messo poco bicarbonato?.......comunque mi è venuta la pensata di metterlo in polvere e funziona!! sporcare le superfici di appoggio, colla densa e via! il prossimo andrò piu veloce! perche anche a temperatura ambiente se il listellino e leggermente lasco non aderisce si stacca, quindi densa ed eventualmente goccina di rinforzo laterale con colla media e bicarbonato!!
Con la ciano ed il Bicarbonato ho visto ricostruire le filettature a ferro!!!
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 22, 13:11   #615 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 3.309
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Fornendo la ricetta, che tra l'altro e' facile trovare su web, non si propugna questo sistema, anzi, probabilmente e' meglio lasciare far presa secondo i suoi tempi.
Alcuni materiali (maggiormente talune plastiche nere e qcuna trasparente) rallentano molto il tempo di presa del cianoacrilato in virtu' dell'acidita'.
Personalmente uso il fiato, perche' con l'accelerante, la resistenza e la fragilita' dell'incollaggio potrebbero essere peggiori.
(..ho visto usare da un mio amico l'accelerante fatto in casa come descritto sopra, pero' usava acqua con un po' di lievito chimico in polvere, non bicarbonato di sodio..)
Anche incollaggi della ciano su alcuni legni possono essere alterati dall'acidita' o dagli innumerevoli intrugli chimici che adottano per le lavorazioni.
Sia i legni molto porosi e assorbenti (..balsa, compensato di pioppo, sughero, etc..) che quelli 'aciduli' (..bambu', legni scuri ed essenze esotiche, etc..) necessitano di due fasi di cianoacrilato, una prima passata per saturare i pori e limitare l'assorbimento del secondo vero e proprio incollaggio che fa presa sul primo strato e negli intersizi microscopici..
Alla fine della solfa, la questione e' che esiste l'accelerante, ma chissene importa...Se si vuole fare il proprio modello con tempi rilassati e senza troppi patemi, lasciamo la fretta a chi gli piace andar di fretta..
Non si usa la ciano!
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 22, 13:39   #616 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Giocavik,se guardi questo video ti rendi conto che il bicarbonato funziona bene! nel mio caso specifico ho bisogno che l'incollaggio sia rapido, perche quando metto il tocchetto di legno come spazziatore da 2,5mm lo devo accostare all'ultima aletta incollata e deve essere ben salda altrimenti si sposta sia l'ultima che la penultima.......non so se sono chiaro.
Quindi se uso la ciano molto liquida non fa presa perche non penetra quindi devo mettere prima la colla sui lati delle alette e poi inserire il pezzo nel telaietto quindi serve densa! poi devi considerare qualche centesimi di lasco che hanno alcune alette tagliate sempre a mano, qualcuna un peletto piu lunga e mi basta dare una limatina.
Ho fatto un test con una goccina di densa, se la impasti con un po di polvere di bicarbonato diventa come un epossidico, una pietra! altro che cristallizza.
Comunque prossimo lavoretto sporco di polvere l'interno del telaietto, sporco le due estremita delle alette, colla alle estremita e via! sarò veloce, non posso stare ad aspettare troppi minuti per ogni aletta. Poi ho notato che questa colla di hobby king e leggermente piu lenta rispetto ad altre colle come la Great Planes e Tower hobbies che ho usato in passato. Comunque problema risolto dai.......viene da ridere hai presente la polvere disossidante della saldatura ossi-acetilenica? la stessa cosa.
Se non l'avete visto guardate questo video.
Finisco nel dire che se non esisteva il ciano avrei dovuto tagliare 28 spaziatori ed usare vinilica o alifatica ecc.

https://www.youtube.com/watch?v=low7...ist=LL&index=1
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 22, 14:02   #617 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.799
Citazione:
Originalmente inviato da Clabe Visualizza messaggio
Con la ciano ed il Bicarbonato ho visto ricostruire le filettature a ferro!!!
Claudio
Jonathan aveva delle microsfere da bagnare di Ciano che permettevano di filettare e avere la tenuta del metallo ma non erano sicuramente bicarbonato......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 22, 14:03   #618 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.799
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Fornendo la ricetta, che tra l'altro e' facile trovare su web, non si propugna questo sistema, anzi, probabilmente e' meglio lasciare far presa secondo i suoi tempi.
Alcuni materiali (maggiormente talune plastiche nere e qcuna trasparente) rallentano molto il tempo di presa del cianoacrilato in virtu' dell'acidita'.
Personalmente uso il fiato, perche' con l'accelerante, la resistenza e la fragilita' dell'incollaggio potrebbero essere peggiori.
(..ho visto usare da un mio amico l'accelerante fatto in casa come descritto sopra, pero' usava acqua con un po' di lievito chimico in polvere, non bicarbonato di sodio..)
Anche incollaggi della ciano su alcuni legni possono essere alterati dall'acidita' o dagli innumerevoli intrugli chimici che adottano per le lavorazioni.
Sia i legni molto porosi e assorbenti (..balsa, compensato di pioppo, sughero, etc..) che quelli 'aciduli' (..bambu', legni scuri ed essenze esotiche, etc..) necessitano di due fasi di cianoacrilato, una prima passata per saturare i pori e limitare l'assorbimento del secondo vero e proprio incollaggio che fa presa sul primo strato e negli intersizi microscopici..
Alla fine della solfa, la questione e' che esiste l'accelerante, ma chissene importa...Se si vuole fare il proprio modello con tempi rilassati e senza troppi patemi, lasciamo la fretta a chi gli piace andar di fretta..

Si......ora suggeriamogli pure di andare più lento...... ...
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 22, 14:59   #619 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Si......ora suggeriamogli pure di andare più lento...... ...
Non ti preoccupare adesso iniziano le belle giornate......................ma guardate queste due foto, la prima se lo guardi centrale, le alette sono aperte, se ti sposti con la testa e guardi da un altra angolazione sembrano chiuse!, come nel vero aereo che aprivano e chiudevano da una leva dentro la cabina.....questo perche ho azzeccato il giusto distanziamento e spessore alette.
Icone allegate
Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20220402_144245.jpg   Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20220402_144252.jpg  
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 aprile 22, 16:58   #620 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 3.879
Telaietti+alette finiti (lavoro veloce con bicarbonato) fatto fare una fotocopia a laser del radiatore usato nell'SE5A è in tanti aerei vintage. Anche cercando nel settore apicultura la lamiera la vendono, ma spessa 3mm e con i fori tondi, l'alveare cosi a forma geometrica è una cosa che sanno fare solo le api, oppure dovevo usare del retino tipo zanzariera e non mi piace, meglio la fotocopia a colori.
Icone allegate
Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20220401_203723.jpg   Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20220401_203636.jpg   Flair SE5A - Diario di costruzione.-img_20220403_162143.jpg  

Ultima modifica di Trinacria : 03 aprile 22 alle ore 17:02
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Spirit of St. Louis - Diario di costruzione. damgiu Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 247 04 settembre 21 21:09
Diario costruzione aliante tuttolegno EG300 damgiu Aeromodellismo Alianti 124 02 agosto 19 17:14
Ascender: diario di una costruzione riant Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer 47 05 gennaio 14 16:40
pre-diario di costruzione andrea_dm Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer 17 13 gennaio 12 23:57



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:14.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002