Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 26 febbraio 05, 19:37   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-02-2005
Messaggi: 174
ciao
io ormai riesco a volare senza problemi, anche ad atterrare riesco senza troppe complicazioni.
quello che non riesco a fare è centrare la pista, come posso fare??
meglio togliere motore e planare da lontano o arrivare sparati col motore al massimo e poi quando sono sulla pista togliere e planare??
o cosa??
Tony512 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 febbraio 05, 22:44   #2 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Hannibal
 
Data registr.: 27-11-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 8.026
Invia un messaggio via ICQ a Hannibal
meglio andare al campo il compagnia di un esperto...
__________________
un giorno mi librerò in volo sul mio Diavolo dalla coda biforcuta e allora attenti a voi...



Hannibal
alias l'Africano



Io ero il mod ciucco
Hannibal non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 febbraio 05, 22:45   #3 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di lupobianco
 
Data registr.: 12-01-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 45
Citazione:
Originally posted by Tony512@26 febbraio 2005, 19:37
ciao
io ormai riesco a volare senza problemi, anche ad atterrare riesco senza troppe complicazioni.
quello che non riesco a fare è centrare la pista, come posso fare??
meglio togliere motore e planare da lontano o arrivare sparati col motore al massimo e poi quando sono sulla pista togliere e planare??
o cosa??

Il dc-9 da Roma a Milano il gas lo toglie a Genova.....
Poi da' ogni tanto una spuntatina di motore per mantenere la giusta quota, aumenta il minimo perche' ha fuori i carrelli ei flaps e toglie tutto al contatto.
Riduci tutto in scala e ....ricordati che hai comperato anche il servo del direzionale,
specie a bassa velocita'.
Buona pista.
__________________
Failure is not an option
lupobianco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 febbraio 05, 23:15   #4 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ginopilotino
 
Data registr.: 24-10-2004
Residenza: Ovunque posi il mio modello, quella è la mia casa. (comunque a son ad Bulagna)
Messaggi: 4.919
Per imparare ad atterrare devi iniziare con dei passaggi bassi lungo pista, ricordati di procedere parallelo alla pista vento in coda, ad una distanza esterna di circa 30 metri, quota circa 20 metri, allontanati dall'inizio pista di almeno 100 metri ed fai una virata ampia a 180° con leggera discesa, con gas quasi al minimo, è importante la discesa, in quanto così sei sicuro di non trovarti fermo, visto la prospettiva in continuo movimento, la virata deve avere un raggio tale da farti passare sulla pista, sorvolata la medesima ed a una quota di circa 5 metri a 1/4 di gas, con vento contro, alla fine riattacchi e rifai il giro, quando ti senti sicuro atterra.
ciao Stefano
__________________
A volte non si sa cosa si nasconde, sotto una dura scorza!! Mai giudicare solo dall'esterno!!
P.S. NON IMPARTISCO LEZIONI DI 3D ESTREMO.....


Chi va a let col cul cal pziga, as liva col dit cal pozza.
ginopilotino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 febbraio 05, 23:49   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-02-2005
Messaggi: 174
Citazione:
Originally posted by ginopilotino@26 febbraio 2005, 23:15
Per imparare ad atterrare devi iniziare con dei passaggi bassi lungo pista, ricordati di procedere parallelo alla pista vento in coda, ad una distanza esterna di circa 30 metri, quota circa 20 metri, allontanati dall'inizio pista di almeno 100 metri ed fai una virata ampia a 180° con leggera discesa, con gas quasi al minimo, è importante la discesa, in quanto così sei sicuro di non trovarti fermo, visto la prospettiva in continuo movimento, la virata deve avere un raggio tale da farti passare sulla pista, sorvolata la medesima ed a una quota di circa 5 metri a 1/4 di gas, con vento contro, alla fine riattacchi e rifai il giro, quando ti senti sicuro atterra.
ciao Stefano
io riesco a puntare la pista e a fare di voli radenti, ma sempre mentre scendo di quel metro x toccare terra arriva una folatina di vento che mi sposta l'aereo, devo essere deciso e andare giu?? o è solo sfortuna?
( l'unica volta che stavo facendo un atterraggio stupendo, tutto perfettamente allineato, scendevo pian piano da molto distante, un ca...o di vecchietto in bici si ferma a guardare proprio davanti alla pista, io gli ho ripetuto di togliersi, togliersi, togliersi, ma lui no, è rimasto lì e l'ho preso su una spalla)
Tony512 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 05, 00:00   #6 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originally posted by Tony512@26 febbraio 2005, 23:49
è rimasto lì e l'ho preso su una spalla



complimenti... se lo prendevi in testa? Beninteso, può capitare anche ai più bravi, ma la prossima volta invece di urlargli, cambia rotta o nel dubbio butta il modello in terra; meglio rompere il modello! Sei assicurato vero?
Comunque essere affiancato da un esperto sarebbe meglio, il nonno non l'avresti centrato....
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 05, 00:32   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-02-2005
Messaggi: 174
Citazione:
Originally posted by DoC@27 febbraio 2005, 00:00

complimenti... se lo prendevi in testa? Beninteso, può capitare anche ai più bravi, ma la prossima volta invece di urlargli, cambia rotta o nel dubbio butta il modello in terra; meglio rompere il modello! Sei assicurato vero?
Comunque essere affiancato da un esperto sarebbe meglio, il nonno non l'avresti centrato....
no, non lo sono, mi stò informando su come fare, xkè tanto non costa molto ed è una protezione utile
cmq stavo planando, andavo molto piano, ma proprio x questo non capisco xkè non si sia spostato, la prossima volta mi esercito col kamikaze!!
cmq credo che il problema è anche strutturale del posto dove vado, xkè ci sono dei grossi caseggiati di lato, che creano turbolenza, forse è x quello? o è una stupidaggine?
Tony512 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 05, 00:56   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ginopilotino
 
Data registr.: 24-10-2004
Residenza: Ovunque posi il mio modello, quella è la mia casa. (comunque a son ad Bulagna)
Messaggi: 4.919
Citazione:
Originally posted by Tony512@26 febbraio 2005, 23:49
io riesco a puntare la pista e a fare di voli radenti, ma sempre mentre scendo di quel metro x toccare terra arriva una folatina di vento che mi sposta l'aereo, devo essere deciso e andare giu?? o è solo sfortuna?
( l'unica volta che stavo facendo un atterraggio stupendo, tutto perfettamente allineato, scendevo pian piano da molto distante, un ca...o di vecchietto in bici si ferma a guardare proprio davanti alla pista, io gli ho ripetuto di togliersi, togliersi, togliersi, ma lui no, è rimasto lì e l'ho preso su una spalla)
Il rateo di discesa deve essere costante, ad un metro da terra richiami un po' per alzare il muso ed appoggi, è difficile spiegare, è come andare in bici, forse un po + complicato, ma istintivo, comunque fatti assistere, è proibito amazzare i vecchietti, la gente non vuole.
Ciao Stefano
__________________
A volte non si sa cosa si nasconde, sotto una dura scorza!! Mai giudicare solo dall'esterno!!
P.S. NON IMPARTISCO LEZIONI DI 3D ESTREMO.....


Chi va a let col cul cal pziga, as liva col dit cal pozza.
ginopilotino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 05, 01:18   #9 (permalink)  Top
Nibbio
Guest
 
Messaggi: n/a
Ciao!

fai come faccio io: mi metto al centro del bordo esterno della pista, e mi faccio venire l'aereo contro........per me bisogna fare cosi', senno' e' difficile riuscire all'inizio a centrare la direzione giusta!!
tanto non ti preocupare: nell'aeromodellismo, l'unico che non si fa' mai male, e' il pilota!!


ciao bella gente!!!
  Rispondi citando
Vecchio 27 febbraio 05, 21:58   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-02-2005
Messaggi: 174
Citazione:
Originally posted by Nibbio@27 febbraio 2005, 01:18
Ciao!

fai come faccio io: mi metto al centro del bordo esterno della pista, e mi faccio venire l'aereo contro........per me bisogna fare cosi', senno' e' difficile riuscire all'inizio a centrare la direzione giusta!!
tanto non ti preocupare: nell'aeromodellismo, l'unico che non si fa' mai male, e' il pilota!!


ciao bella gente!!!

non direi, oggi mi sono quasi investito col mio stesso aereo, mi sono dovuto lanciare a terra e mi è passato sopra a 15 cm, tutto per quel maledettissimo vento
Tony512 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Chi mi aiuta ad atterrare.... f.alberto Aeromodellismo Alianti 25 02 luglio 07 15:24
Atterrare senza un ala...... 2M86 Aeromodellismo 19 17 agosto 06 14:48
atterrare sull'acqua luca bianchessi Elimodellismo in Generale 8 17 maggio 06 09:55
Atterrare.. mabo1966 Aeromodellismo Principianti 36 19 novembre 05 13:59
Atterrare... giorgioroby Aeromodellismo Principianti 4 04 aprile 05 18:25



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:57.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002