Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 02 gennaio 08, 23:26   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di teobeer
 
Data registr.: 04-05-2007
Residenza: VR e BZ
Messaggi: 1.341
Immagini: 4
sto GEM mi sembra troppo cattivo...fatevi sotto critici!!!

....mi sono imbattuto, navigando qui e là, in questo modello

http://www.flymodelcomponents.it/sho...288&bestseller

rimanendo colpito per l'estetica e la completezza del prodotto, ovviamente in proporzione al prezzo che sembra abbordabile.

Sono però arcisicuro che voi "vecchi" del forum ne avete già colto i limiti, di cui sono piuttosto curioso, dato che vorrei comprarlo per fare un regalo.

Tralasciando il fatto che sia motorizzato (chiedo venia cari puristi, lo so, lo so, è solo per poter volicchiare anche dalla pianura), credo che il primo grosso limite siano le ali con interno di espanso-polistirolo e ricoperte di balsa...pur tuttavia guardando il video allegato nel link, il GEM sembrerebbe ben fischiare oltre che resistere a bruschi cambi di direzione.....cosa ne pensate??

...a Voi, come sempre....
teobeer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 gennaio 08, 01:19   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di blinking
 
Data registr.: 31-03-2005
Residenza: Torino
Messaggi: 6.162
scusa ma su un modello da 165eu come pensi che siano le ali?
se va male sono tamburate (struttura di balsa+copertura in balsa, leggere ma delicate e rognose da riparare), se lo prendi usato possono anche essere in fibra fatte in stampo (tipo blade xmodels) ma sul nuovo il meglio che puoi sperare è che siano in poli rivestito in balsa (per la pianura) oppure in obeche per il pendio, ovvero il migliore mix di robustezza/riparabilità/peso.

io il gem l'ho visto volare solo una volta, proprio in mano al "signor FMC", devo ammettere che volava "bene" anche se personalmente non mi piace.
troppo leggero per essere un hotliner, troppo poco diedro per termicare, coda "troppo" a V per l'acro.
d'altra parte può essere un ottimo modello tuttofare, se piace il genere.
(e te lo dice uno che in altri campi tipo sci, moto, bici, apprezza molto le cose che fanno tutto anche se "male")

Citazione:
Originalmente inviato da teobeer
...credo che il primo grosso limite siano le ali con interno di espanso-polistirolo e ricoperte di balsa...pur tuttavia guardando il video allegato nel link, il GEM sembrerebbe ben fischiare oltre che resistere a bruschi cambi di direzione.....cosa ne pensate??
__________________
quota, velocità, idee: averne sempre almeno due
blinking non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 gennaio 08, 09:33   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di teobeer
 
Data registr.: 04-05-2007
Residenza: VR e BZ
Messaggi: 1.341
Immagini: 4
sì sì. hai ragione e ne sono convinto...anzi credo pure che il prezzo rimanga buono per come è fatto, anche se non ha le ali in fibra!

Quello che mi fa storcere il naso - solo a pelle dato che non ho esperienza diretta di questa economica tecnica costruttiva - sono le ali in polistirolo ricoperte in balsa e poi oracover, almeno in questo modello dove il profilo dell'ala è molto sottile pur avendo già una discreta lunghezzza di quest'ultima (2mt. di apertura).

Solitamente modelli come questi li ho visti appunto con le ali in carbonio o appunto in fibra come dici tu (con ben altri prezzi ovviamente e giustamente), in maniera residuale - andando verso l'econocmico - con centine e struttura in balsa, come il mio swish della toponodel che ha un profilo simile. Ma qui si parla di polistirolo interno e balsa di copertura 8bisognerebbe saperne lo spessore), e mi chiedo quindi quanto sono alte le probabilità che alla prima bella cabrata brusca - con tale apertura alare e tale minimo spessore - le ali si chiudano su se stesse!

cosa dite?
teobeer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 gennaio 08, 10:52   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.904
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
premetto che il modello in questione non lo conosco..
mah dico che se fai una cabrata improvvisa e brusca è perchè gia sei in una situazione di criticità e difficoltà, altrimenti che senso ha cabrare bruscamente, dalla mia esperienza di costruttore posso dirti che le ali in poli ricoperte in balsa (solitamente da 1mm) e rivestite in termo tengono molto bene, l'eventuale dubbio lo potresti avere sul sistema di ancoraggio dei portabaionette interni all'ala, e volendo dargli una rinforzata basta togliere la ricopertura di termo per circa un 20 cm.. e farci una fascia in fibra da 80gr e rimettere la termo magari cambiando colore facendo la giuntura inclinata a 45° in modo da renderla piacevole alla vista.
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 gennaio 08, 10:57   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aardvark
 
Data registr.: 04-08-2005
Residenza: Vignola (MO)
Messaggi: 1.515
Thumbs up

Citazione:
Originalmente inviato da teobeer
sì sì. hai ragione e ne sono convinto...anzi credo pure che il prezzo rimanga buono per come è fatto, anche se non ha le ali in fibra!

Quello che mi fa storcere il naso - solo a pelle dato che non ho esperienza diretta di questa economica tecnica costruttiva - sono le ali in polistirolo ricoperte in balsa e poi oracover, almeno in questo modello dove il profilo dell'ala è molto sottile pur avendo già una discreta lunghezzza di quest'ultima (2mt. di apertura).

Solitamente modelli come questi li ho visti appunto con le ali in carbonio o appunto in fibra come dici tu (con ben altri prezzi ovviamente e giustamente), in maniera residuale - andando verso l'econocmico - con centine e struttura in balsa, come il mio swish della toponodel che ha un profilo simile. Ma qui si parla di polistirolo interno e balsa di copertura 8bisognerebbe saperne lo spessore), e mi chiedo quindi quanto sono alte le probabilità che alla prima bella cabrata brusca - con tale apertura alare e tale minimo spessore - le ali si chiudano su se stesse!

cosa dite?
.... che dipende da cosa c'è dentro
Lo Skorpion (hotliner di reichard) ha un'ala in polistirolo con balsa ricoperto, profilo MH 30 e corde.... risibili, ma con l'ala puoi tranquillamente giocarci a baseball ed è sopravvissuta a crash catastrofici. Allo stesso modo ci sono ali in fibra costruite con pochi strati per stare leggeri che si rompono a guardarle. Per me non è un brutto modello per iniziare in pendio (anche se preferisco i piccolini da 1,5 metri), è ben riparabile e poi nessun modello è troppo cattivo , basta solo farci la mano. Piuttosto, ti serve una radio che gestisca le ali con quattro flap e un canale separato per il motore (se lo vuoi usare). Vedrai che il butterfly, una volta ben dosato sarà indispensabile.
Come modello vuole fare un po' di tutto, e forse non è male da portarsi con se' come secondo modello motorizzato per condizioni non ideali o per fare i somari. Di certo i looping rovesci a un metro da terra con un tuttafibra non li faccio.
Concludendo: per me è OK.
__________________
gratta, gratta, la termichina
FAI 15920
aardvark non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 gennaio 08, 11:03   #6 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originalmente inviato da teobeer
sì sì. hai ragione e ne sono convinto...anzi credo pure che il prezzo rimanga buono per come è fatto, anche se non ha le ali in fibra!

Quello che mi fa storcere il naso - solo a pelle dato che non ho esperienza diretta di questa economica tecnica costruttiva - sono le ali in polistirolo ricoperte in balsa e poi oracover, almeno in questo modello dove il profilo dell'ala è molto sottile pur avendo già una discreta lunghezzza di quest'ultima (2mt. di apertura).

Solitamente modelli come questi li ho visti appunto con le ali in carbonio o appunto in fibra come dici tu (con ben altri prezzi ovviamente e giustamente), in maniera residuale - andando verso l'econocmico - con centine e struttura in balsa, come il mio swish della toponodel che ha un profilo simile. Ma qui si parla di polistirolo interno e balsa di copertura 8bisognerebbe saperne lo spessore), e mi chiedo quindi quanto sono alte le probabilità che alla prima bella cabrata brusca - con tale apertura alare e tale minimo spessore - le ali si chiudano su se stesse!

cosa dite?
Se il modello è fatto stile Topmodel l' ala è in poli ricoperto con balsa e uno strato intermedio di fibra, quindi piuttosto robusto. Quoto l' eventuale rinforzo di fibra in zona baionetta.
Non so come è la baionetta, ma onestamente io mi caverei il dente e farei l' ala di un pezzo, se penso di tirarci il collo, tranne che nei modelli seri con la baionetta tipo Samba (15 mm quadrata di carbonio) penso che sia SEMPRE il punto debole.
D' altronde, per 165€ non possiamo pretendere la qualità X-Models, ne tantomeno Samba.
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 gennaio 08, 11:06   #7 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originalmente inviato da aardvark
.... che dipende da cosa c'è dentro
Lo Skorpion (hotliner di reichard) ha un'ala in polistirolo con balsa ricoperto, profilo MH 30 e corde.... risibili, ma con l'ala puoi tranquillamente giocarci a baseball ed è sopravvissuta a crash catastrofici.

Ne sappiamo qualcosa....

Allo stesso modo ci sono ali in fibra costruite con pochi strati per stare leggeri che si rompono a guardarle. Per me non è un brutto modello per iniziare in pendio (anche se preferisco i piccolini da 1,5 metri), è ben riparabile e poi nessun modello è troppo cattivo , basta solo farci la mano.
Ti voglio vedere a ravanare nel costone di Gaiato con un profilo all' 8%....
Piuttosto, ti serve una radio che gestisca le ali con quattro flap e un canale separato per il motore (se lo vuoi usare). Vedrai che il butterfly, una volta ben dosato sarà indispensabile.
Come modello vuole fare un po' di tutto, e forse non è male da portarsi con se' come secondo modello motorizzato per condizioni non ideali o per fare i somari. Di certo i looping rovesci a un metro da terra con un tuttafibra non li faccio.
Concludendo: per me è OK.
Anche per me, se non avessi speso i mie risparmi dai Reggiani l' avrei comprato, ora che il Siren è defunto.....

ps >Ciao Francesco, tutto OK?????
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 gennaio 08, 12:29   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di marcodef
 
Data registr.: 05-04-2007
Messaggi: 1.007
Ti rispondo io quanto sono un felice possessore de Gem.

Dunque, l'ho acquistato come "tuttofare", e questo e'. Non e veloce come un hotliner, ma e' veloce, non e' acrobatico come un fox, ma e' acrobatico, con i flap dosati termica molto bene. In pendio in assenza di termiche (non volava nessuno!) ho fatto un'ora di volo con parecchie affondate, come batteria solo una 3s FP 2170 e motore da 300 watt (molto meno di quello consigliato), peso intorno ai 1350grammi e salite non verticali ma molto ripide.
Fai anche i "tonni" quadri a patto di regolare bene il piano a V.. ti ci diverti anche in pianura. L'ala e' molto robusta, molto.

pecche???

una si': la fusoliera e' molto molto fine. al primo atterraggio non perfetto su erba non perfettamente rasata (i.e. primo in pendio...) si e' spezzata. poca roba, due ripassate con fibra e resina ed ora (un po' rinforzato) vola da piu' di un anno.
Vista la mia esperienza te lo consiglio, a meno che non voli in posti tipo Bolletto dove si atterra su prati troppo "grezzi". Per il resto e per la pianura, ottimo!
marcodef non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 gennaio 08, 12:50   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ravenlinux2000
 
Data registr.: 14-03-2006
Residenza: Usa
Messaggi: 3.312
Immagini: 1
Invia un messaggio via ICQ a ravenlinux2000 Invia un messaggio via AIM a ravenlinux2000 Invia un messaggio via Yahoo a ravenlinux2000
maaaa..profilo????
__________________
Supreme Сasual Dating
ravenlinux2000 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 gennaio 08, 15:42   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aardvark
 
Data registr.: 04-08-2005
Residenza: Vignola (MO)
Messaggi: 1.515
Citazione:
Originalmente inviato da batman
Anche per me, se non avessi speso i mie risparmi dai Reggiani l' avrei comprato, ora che il Siren è defunto.....

ps >Ciao Francesco, tutto OK?????
Il Banana (MG06 al 7%) volerebbe alla grande a Gaiato.... se solo riuscissi a vederlo !! Mi toccherà cercarmi un PIKE o un Trinity ancora meglio (800 e passa € per un F3B che è il fratello maggiore del banana) ma credo che la bestia bulgara andrà benissimo.

OT (perchè, quello di prima...):
Tutto bene, grazie. sono in ferie finalmente e dopo tre giorni in quel di Suvereto ho iniziato a programmare i modelli sulla Evo 12 e a lavorare sulla fuso elettrica del Blade 1.9. Alla peggio li collaudiamo insieme , anche se in realtà vorrei farlo volare domenica ma hanno messo brutto.
Fine OT.
__________________
gratta, gratta, la termichina
FAI 15920
aardvark non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
LiPo 3s sotto carico che scendono sotto i 9 volt! Può essere? ditinogrosso Aeromodellismo Volo Elettrico 7 24 gennaio 08 00:33
non fatevi fregare dalle mode prampo Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 8 23 gennaio 08 15:18
Il Logo 500 fà il cattivo !!! silvius Elimodellismo Motore Elettrico 22 20 ottobre 07 01:38
Fatevi sotto coi vostri T-Rex 600.... RRRappy50 Elimodellismo Motore Elettrico 3 10 febbraio 07 01:53



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:14.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002