Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 30 novembre 07, 09:27   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cheyenne
 
Data registr.: 29-11-2007
Residenza: milano
Messaggi: 7
miscelazione alettoni

ciao a tutti ,sono nuovo del forum e colgo l'occasione per un saluto a tutti e per fare i complimenti a coloro che vi partecipano e lo gestiscono, è proprio ben fatto!!
dopo anni di lontananza mi stò riavvicinando al modellismo che avevo praticato in diverse forme ma mai con gli alianti, da cui la domanda:
iniziando a curiosare nel sito ho trovato il progetto ANTARES di Giulio Cornia ,si parla di miscelazione degli alettoni, percentuali ed abbinamento alettone-deriva, dal disegno sembra che ci sia un servo per ogni semiala,come funziona la cosa? i due alettoni non devono lavorare in modo solidale ed inverso come su un normale modello a motore?
grazie
Pier
cheyenne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 novembre 07, 21:27   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Cornia
 
Data registr.: 20-04-2007
Residenza: pavullo modena
Messaggi: 1.934
Citazione:
Originalmente inviato da cheyenne
ciao a tutti ,sono nuovo del forum e colgo l'occasione per un saluto a tutti e per fare i complimenti a coloro che vi partecipano e lo gestiscono, è proprio ben fatto!!
dopo anni di lontananza mi stò riavvicinando al modellismo che avevo praticato in diverse forme ma mai con gli alianti, da cui la domanda:
iniziando a curiosare nel sito ho trovato il progetto ANTARES di Giulio Cornia ,si parla di miscelazione degli alettoni, percentuali ed abbinamento alettone-deriva, dal disegno sembra che ci sia un servo per ogni semiala,come funziona la cosa? i due alettoni non devono lavorare in modo solidale ed inverso come su un normale modello a motore?
grazie
Pier
Ciao ben arrivato tra noi!!! Allora si è parlato moltissimo su questo forum del fatto di differenziare gli alettoni, nel volo a vela è importante riuscire ad effettuare una virata con il modello in modo che esso perda meno quota possibile, in tanti modelli per fare ciò necessitano di differenziare gli alettoni, e di miscelare alett. deriva es. alettone dx deriva sx, questo per aiutare la coda del modello ad uscire di traiettoria in fase di virata!! Mi spiego: se viri a dx, la coda del modello all'inizio della virata deve spostarsi verso sx! in questo modo entra meglio in virata. Il differenziale negli alettoni serve per non fare "imbardare il modello, es. se viri e il muso del modello di si sposta nel senso opposto della virata , devi differenziare gli alettoni , quello che sale deve avere più corsa di quello che scende, generalmente il 30% , se poi il modello in virata ha un comportamento opposto a quello detto gli alett. sono differenziati troppo.
In un modello acro, il mix alett. deriva, deve poter essere disattivato in fase di acrobazie, come tu saprai in acrobazia il direzionale va usato indipendentemente dagli alettoni.

CIAO

GIULIO
Cornia non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 dicembre 07, 09:07   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cheyenne
 
Data registr.: 29-11-2007
Residenza: milano
Messaggi: 7
grazie Giulio, molto chiaro... ora potrò capire meglio anche gli altri interventi del forum ed i progetti come il tuo,come detto non ho mai praticato l'aliante ed ai miei tempi le radio non avevano la miscelazione sw, quanto prima riprenderò a frequentare i campi di volo e potrò fare domande ed osservazioni con maggior cognizione di causa...per il momento mi rileggerò con attenzione i post in merito
ciao
cheyenne non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 dicembre 07, 10:40   #4 (permalink)  Top
Franco vola più in alto di tutti noi
 
L'avatar di francolvr
 
Data registr.: 15-05-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 3.437
Citazione:
Originalmente inviato da Cornia
Ciao ben arrivato tra noi!!! Allora si è parlato moltissimo su questo forum del fatto di differenziare gli alettoni, nel volo a vela è importante riuscire ad effettuare una virata con il modello in modo che esso perda meno quota possibile, in tanti modelli per fare ciò necessitano di differenziare gli alettoni, e di miscelare alett. deriva es. alettone dx deriva sx, questo per aiutare la coda del modello ad uscire di traiettoria in fase di virata!! Mi spiego: se viri a dx, la coda del modello all'inizio della virata deve spostarsi verso sx! in questo modo entra meglio in virata. Il differenziale negli alettoni serve per non fare "imbardare il modello, es. se viri e il muso del modello di si sposta nel senso opposto della virata , devi differenziare gli alettoni , quello che sale deve avere più corsa di quello che scende, generalmente il 30% , se poi il modello in virata ha un comportamento opposto a quello detto gli alett. sono differenziati troppo.
In un modello acro, il mix alett. deriva, deve poter essere disattivato in fase di acrobazie, come tu saprai in acrobazia il direzionale va usato indipendentemente dagli alettoni.

CIAO

GIULIO
Perdona ma forse mi sono intrecciato con il cervello e vorrei chiarirmi un dubbio.
Quando dici alettone dx e deriva sx non capisco, spiego quello che non capisco.
Voglio virare a dx e do stick dx, cosi' facendo il muso si sposta verso dx e la coda di conseguenza verso sx, ora se voglio assecondare la coda devo dare un comando alla deriva simile a quello che darei se volessi fare andare la coda verso sx quindi dovrei dare stick deriva a dx e non a sx come mi sembra dici tu.
Cosa e' che ho capito male?
Grazie
__________________
... a volte è meglio tacere e sembrare stupidi, che aprire bocca e togliere ogni dubbio !
francolvr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 dicembre 07, 11:29   #5 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di CONFUCIO
 
Data registr.: 05-09-2007
Messaggi: 46
Citazione:
Originalmente inviato da Cornia
differenziare gli alettoni, e di miscelare alett. deriva es. alettone dx deriva sx, questo per aiutare la coda del modello ad uscire di traiettoria in fase di virata!! Mi spiego: se viri a dx, la coda del modello all'inizio della virata deve spostarsi verso sx! in questo modo entra meglio in virata.
GIULIO
non ho capito neanche io questa parte di frase:
se dai alettone a destra e timone a sinistra tendera' a fare una lieve scivoltata d' ala,a meno che' no spirali a 80°, nonche' aumentare impercettibilmente la resistenza della fusoliera.

poi se viri a destra con gli alettoni e la coda del modello all'inizio della vira deve spostarsi a sx, allora gli devo dare timone a destra e non sinistra

magari sbaglio, ma vorrei avere delucidazioni
CONFUCIO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 dicembre 07, 11:37   #6 (permalink)  Top
Franco vola più in alto di tutti noi
 
L'avatar di francolvr
 
Data registr.: 15-05-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 3.437
Il mio dubbio e' proprio questo.
__________________
... a volte è meglio tacere e sembrare stupidi, che aprire bocca e togliere ogni dubbio !
francolvr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 dicembre 07, 18:24   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Silvagni
 
Data registr.: 23-11-2006
Residenza: Asiago
Messaggi: 1.911
Immagini: 11
Voleva dire che quando abbiamo la miscelazione alettoni, direzzionale, quando si gira a destra la deriva virando anche lei a DESTRA fa spostare la coda verso sinistra effetto freno a mano tanto per capirci in maniera che l'ala resti più piana o orrizzontale possibile in maniera che l'aliante perdi meno quota..
Silvagni non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 dicembre 07, 19:29   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Cornia
 
Data registr.: 20-04-2007
Residenza: pavullo modena
Messaggi: 1.934
Correzzione Miscelazione!!!

Citazione:
Originalmente inviato da francolvr
Perdona ma forse mi sono intrecciato con il cervello e vorrei chiarirmi un dubbio.
Quando dici alettone dx e deriva sx non capisco, spiego quello che non capisco.
Voglio virare a dx e do stick dx, cosi' facendo il muso si sposta verso dx e la coda di conseguenza verso sx, ora se voglio assecondare la coda devo dare un comando alla deriva simile a quello che darei se volessi fare andare la coda verso sx quindi dovrei dare stick deriva a dx e non a sx come mi sembra dici tu.
Cosa e' che ho capito male?
Grazie
Perdonatemi!!! Ho sbagliato a scrivere!!! La miscelazione da effettuare è alettoni destra deriva destra!!! Così facendo quando il modello vira es. a destra, il posteriore del modello esce di traiettoria verso sinistra, aiutando il modello ha entrare meglio in virata.....cmq ripeto allettoni dx deriva dx!!!... Scusatemi ancora.......
Cornia non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Miscelazione Bell...Miscelazione Hiller...HELP!!! RRRappy50 Elimodellismo in Generale 3 20 luglio 07 07:33
Miscelazione alettoni direzzionale giamp Aeromodellismo Alianti 61 15 giugno 07 00:07
Miscelazione ghostman Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 7 29 agosto 06 13:24
miscelazione speremmu Aeromodellismo Principianti 13 05 giugno 06 08:50
Miscelazione coda a V ed alettoni? stepp Aeromodellismo Alianti 38 02 aprile 06 00:06



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 08:31.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002