Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 24 gennaio 11, 21:13   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mattiamagno
 
Data registr.: 16-07-2008
Residenza: Lucca
Messaggi: 1.799
Invia un messaggio via MSN a mattiamagno
si cominciaaa!!!!

salve a tutti quelli di questa fantastica sezione!! =)
io ed alcuni amici abbiamo in mente di progettare e costruire un qualcosa di molto simile a questo missile (allego foto)..
vi espongo l'idea più nel dettaglio..
come motore principale pensavamo di istallare una ventola intubata. oltre a questo ci piaceva l'idea di farlo partire come un vero e proprio razzo quindi di mettere dei motori a razzo per farlo partire da terra, dopodichè una volta raggiunta una certa quota lo stabilizzeremo e comincierà il vero e proprio volo. un'altra idea era quello di farlo autoguidato, ovvero di metterci un piccolo CPU che tramite sensori (accelerometri a 3 assi) e un programma apposito potesse mantenere una certa traiettoria prestabilita.. questo penso sia la cosa più difficile no? siamo un gruppetto di amici amanti di questo tipo di sfide tutti appassionati di modellismo.. stuidiamo tutti ingegneria.. apparte questo volevo chiedere alcuni consigli.. non sappiamo che dimensioni dare.. e sopratutto il profilo alare che non so come giostrarlo..
oltre al profilo alare.. le dimensini delle ali? e le dimensioni generali direi.. pensavamo di partire un qualcosa di semplice aumentando sempre le sue capacità.. per la struttura prensavamo di fare uno scheletro in balsa e poi ricoprire in fibra di carbonio.. cosa ne pensate? è fattibile la cosa?? noi non l'abbiamo mai fatta.. o.O chiedo umilmente consigli e aiuto!!
Icone allegate
si cominciaaa!!!!-1998_cruise_missile.jpg   si cominciaaa!!!!-bgm109.gif  
mattiamagno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 gennaio 11, 23:45   #2 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.515
Meglio che mi doti di uno di questi si sà mai........

Pensate a studiare e non alle cazzate
fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 gennaio 11, 12:22   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di danielep
 
Data registr.: 09-12-2004
Residenza: Castelfranco Vto.
Messaggi: 2.533
Sull'altro tred ti avevamo già dato delle indicazioni
Ma tu insisti

Mi spieghi perchè un forum di modellismo dovrebbe insegnare ad uno sconosciuto appena arrivato
come costruire un missile da crocera autoguidato?

Gli aeromodellisti hanno già parecchi problemi perchè dovremmo aiutarti a crearcene di nuovi?

Daniele

ps a pensar male si fà peccato, ma.....
__________________
Daniele Polo
il mio sito http://danielepolo.jimdo.com e dove volo www.rossanomodel.com
danielep non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 gennaio 11, 12:26   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di josseff
 
Data registr.: 14-05-2006
Messaggi: 1.608
ma secondo me si rischia l'arresto... poi magari abitate pure vicino a qualche località sensibile
josseff non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 gennaio 11, 16:29   #5 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di cecco
 
Data registr.: 11-04-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 7.397
Un'accorta lettura del sito dell'ACME ACME Italia - Il modellismo spaziale in Italia (soprattutto la sezione SICUREZZA) dissiperà molti dubbi
__________________
.


Non si è mai troppo vecchi per imparare, non si è mai troppo giovani per insegnare.....
cecco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 gennaio 11, 17:29   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-01-2008
Residenza: Mirabella Eclano
Messaggi: 331
Secondo me se studiate tutti e 4 ingegneria non c'è proprio bisogno di fare domande su questo forum....
I parametri riguardante il carico alare la lunghezza del modello ed il centro di gravità, sono tutte cose che dovreste studiare e metterle in pratica visto che siete in quattro a fare ingegneria...
Comunque a patto che riusciate a costruire il modello se non ne avete mai pilotato uno rischiate veramente di fare del male a qualcuno, sopratutto se lo fate in presenza di case...

Anche io (lo ammetto) da ex ingegnere elettronico avevo in mente di costruire una cosa simile con del propellente nitro zucchero, (ne ho costruiti diversi, tutti bellissimi) ma arrivare a montarci una vento intubata no.... montare una ventola su un razzo vuol dire caricare il razzo di batterie per non parlare del propellente che come hai detto tu vuoi usare per la partenza, ma senza un carico alare giusto non riuscirà mai a darti la spinta giusta.
diodo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 gennaio 11, 18:10   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Sebas86
 
Data registr.: 22-12-2008
Residenza: Modena
Messaggi: 392
Citazione:
Originalmente inviato da mattiamagno Visualizza messaggio
salve a tutti quelli di questa fantastica sezione!! =)
io ed alcuni amici abbiamo in mente di progettare e costruire un qualcosa di molto simile a questo missile (allego foto)..
vi espongo l'idea più nel dettaglio..
come motore principale pensavamo di istallare una ventola intubata. oltre a questo ci piaceva l'idea di farlo partire come un vero e proprio razzo quindi di mettere dei motori a razzo per farlo partire da terra, dopodichè una volta raggiunta una certa quota lo stabilizzeremo e comincierà il vero e proprio volo. un'altra idea era quello di farlo autoguidato, ovvero di metterci un piccolo CPU che tramite sensori (accelerometri a 3 assi) e un programma apposito potesse mantenere una certa traiettoria prestabilita.. questo penso sia la cosa più difficile no? siamo un gruppetto di amici amanti di questo tipo di sfide tutti appassionati di modellismo.. stuidiamo tutti ingegneria.. apparte questo volevo chiedere alcuni consigli.. non sappiamo che dimensioni dare.. e sopratutto il profilo alare che non so come giostrarlo..
oltre al profilo alare.. le dimensini delle ali? e le dimensioni generali direi.. pensavamo di partire un qualcosa di semplice aumentando sempre le sue capacità.. per la struttura prensavamo di fare uno scheletro in balsa e poi ricoprire in fibra di carbonio.. cosa ne pensate? è fattibile la cosa?? noi non l'abbiamo mai fatta.. o.O chiedo umilmente consigli e aiuto!!
L'idea e' sicuramente interessante, studiando ingegneria con un progetto del genere si imparano tante cose. Purtroppo pero' devo darti una brutta notizia: per legge aeromodelli "autonomi" (che seguono da soli una traiettoria come dici tu) sono consentiti solo in ambito militare. Quindi lo escluderei a priori. Magari lo potete fare radiocomandato, pero' immagino che un affare del genere abbia un carico alare elevato e di conseguenza la velocita' di volo sara' sostenuta... In ogni caso ti informo che ci sono delle gare apposta per gli studenti di ingegneria nelle quali potete cimentarvi in progetti di aeromodelli da un punto di vista ingegneristico. Una di queste e' la gara DBF (Design Build Fly) organizzata dall'AIAA. Questo e' il sito. Loro ti danno delle specifiche e voi dovete progettare, costruire e far volare il vostro aeromodello. In genere i limiti sono sul peso delle batteria, corrente assorbita, dimensioni del modello, tipo di batterie (non si possono utilizzare le LiPo), spazio di decollo, ecc. ecc. In piu' dovete scrivere un report tecnico (in inglese) dove spiegate tutte le fasi di progettazione giustificando ogni scelta. La gara si svolge ad aprile negli Stati Uniti ma ormai non fate piu' in tempo a partecipare a quella di quest'anno. Se ne parla a settembre. In questa gara l'aeromodello viene pilotato da terra. Se volete qualcosa di piu' spinto esiste la gara FFD che si svolge in Turchia. Qui il modello deve avere un autopilota da voi costruito e il modello (loro lo chiamano UAV) deve compiere una missione nella quale deve riconoscere dei target posti a terra.
Nell'ottica di voler fare qualcosa di piu' spinto di un semplice aeromodello... beh vi consiglio di iscrivervi a una di queste gare... almeno avete delle specifiche da rispettare e una linea guida... e vi assicuro che non e' semplice!... e soprattutto non date l'idea di essere persone malintenzionate

Saluti!
__________________
«Ma tutto ciò è immaginario» disse il radicale puntando l'indice accusatore su menouno
Sebas86 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 gennaio 11, 20:27   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AleBS
 
Data registr.: 08-04-2008
Residenza: Brescia
Messaggi: 1.945
Se dovesse servire io ho ancora un po di plutonio e qualche grammo di uranio 238 (l'ho preso in offerta da Hobbyking), se vi dovessero servire fai pure un fischio
AleBS non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 gennaio 11, 21:25   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Kalima
 
Data registr.: 16-07-2010
Residenza: Torino
Messaggi: 63
Ciao a tutti!
Mi intrometto nel discorso rivolgendomi specialmente a mattiamagno...
Anche io studio ingegneria aerospaziale, al Politecnico di Torino... prima di tutto sono contento di trovare qualche altro coetaneo-collega con la voglia di mettere in pratica(divertendosi!) tutta la teoria di cui ci "farciscono" a lezione... Però mi sento di sconsigliarvi (nonostante la mia scarsa esperienza di aeromodellista) di cominciare con un progetto così ambizioso, forse non realizzabile, e comunque penso molto costoso...
Da quello che ho capito avete voglia e passione, però il mio consiglio è di cominciare con qualcosa di più " terra-terra"! (ahahah! ) tipo un trainer... Potreste cominciare progettando e costruendone uno con materiali economici e semplici... (ad esempio io uso polistirene e depron, al massimo si butta via solo plastichetta!).
Vedrete che vi darà grandi soddisfazioni (almeno per me è così!) e vi permetterà di applicare la teoria ed avere un riscontro "reale" a tutte quelle nozioni, senza rischiare di farsi male e comunque avere grandi delusioni...
Ciao e buon lavoro!
Kalima non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 gennaio 11, 22:14   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di elicottero78
 
Data registr.: 14-05-2005
Residenza: bergamo
Messaggi: 1.267
G-Code CNC Files for the rocket
__________________
NUOVO DRONE TAGLIATO AL LASER CO2 https://www.youtube.com/watch?v=cBgCVNyPH5c&t=7s
SMANETTONE CNC http://tribiamarco.altervista.org/
elicottero78 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 05:55.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002