Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Radiocomandi


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 02 luglio 18, 23:31   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Enrico.pocopagni
 
Data registr.: 31-05-2015
Residenza: Genova
Messaggi: 416
Immagini: 14
Affidabilità dei servi Hitec

Ciao a Tutti,

espongo questa mia disavventura sperando nel Vostro aiuto.

Ho installato nel Minimoa servi Hitec D645MW su profondità, alettoni, freni e sgancio; sul direzionale ho messo un HS7954SH, che aveva funzionato a dovere sul Ka-6E. A riposo nessun servo fa rumore, i movimenti sono liberi, il direzionale è un po' pesante.
La coppia, oltre i 10 kg per i D e 30kg per l'HS, dovrebbe essere abbondante.

Dopo il collaudo al traino il servo dello sgancio ha smesso di funzionare; durante i 2 traini tutto ok, poi l'ho riprovato settimane dopo, preparando il modello per un traino e non andava; durante questo periodo ho rimosso le batterie.
L'ho provato con il programmatore di servi DPC-11 che lo vede, fa il test ma l'alberino non si muove.

Ieri, prima del collaudo in pendio (sgancio non utilizzato) fatto i test tutto ok, durante il volo, dopo una decina di minuti mi accorgo che inizia a girare male e vedo che il direzionale non si muove.
Atterro e verifico, il servo è caldissimo, staccato e riattaccato si muove per una, due volte e si riblocca.

Questa sera l'ho smontato e provato a vuoto con la radio, stesso difetto. Ho controllato con il programmatore se avessi settato l'overload protection troppo bassa, ma era off, gli ho fatto fare dei cicli, ha funzionato per un po', ma il fondo del servo raggiungeva una temperatura altissima, chiaramente anomala; infine si è bloccato definitivamente.
Sono tutti servi ad alta tensione, che uso (poco) con una Jeti CentralBox 200 e due batterie 2S 4.500. Le specifiche dei servi dicono 7,4V ma la tensione delle batterie quando sono cariche è superiore di c.a 1V.

A questo punto, con due servi Hitec quasi nuovi e non strapazzati cotti a breve distanza tempo, sono molto preoccupato per il servo del profondità.

Potrebbe dipendere dalla radio? dalle batterie? dal carico?

THX in advance
__________________
Sogna in grande! Costa uguale
Enrico.pocopagni non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 luglio 18, 13:30   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di runnerfly67
 
Data registr.: 26-12-2008
Residenza: PORDENONE
Messaggi: 4.021
Io non sono un esperto ma anche chi è del mestiere non credo riesca a darti una spiegazione convincente senza esaminare i servi e l'impianto radio, se li hai presi da jetiitalia ti conviene chiamare il titolare, persona molto competente in elettronica e chiedere il da farsi senza smontare il case dei servi per non perdere la garanzia.
__________________
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
runnerfly67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 aprile 19, 15:29   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di THOMAS A.
 
Data registr.: 31-01-2008
Messaggi: 292
Ciao Enrico,
hai scoperto la causa dello strano comportamento dei servi?


Citazione:
Originalmente inviato da Enrico.pocopagni Visualizza messaggio
Ciao a Tutti,

espongo questa mia disavventura sperando nel Vostro aiuto.

Ho installato nel Minimoa servi Hitec D645MW su profondità, alettoni, freni e sgancio; sul direzionale ho messo un HS7954SH, che aveva funzionato a dovere sul Ka-6E. A riposo nessun servo fa rumore, i movimenti sono liberi, il direzionale è un po' pesante.
La coppia, oltre i 10 kg per i D e 30kg per l'HS, dovrebbe essere abbondante.

Dopo il collaudo al traino il servo dello sgancio ha smesso di funzionare; durante i 2 traini tutto ok, poi l'ho riprovato settimane dopo, preparando il modello per un traino e non andava; durante questo periodo ho rimosso le batterie.
L'ho provato con il programmatore di servi DPC-11 che lo vede, fa il test ma l'alberino non si muove.

Ieri, prima del collaudo in pendio (sgancio non utilizzato) fatto i test tutto ok, durante il volo, dopo una decina di minuti mi accorgo che inizia a girare male e vedo che il direzionale non si muove.
Atterro e verifico, il servo è caldissimo, staccato e riattaccato si muove per una, due volte e si riblocca.

Questa sera l'ho smontato e provato a vuoto con la radio, stesso difetto. Ho controllato con il programmatore se avessi settato l'overload protection troppo bassa, ma era off, gli ho fatto fare dei cicli, ha funzionato per un po', ma il fondo del servo raggiungeva una temperatura altissima, chiaramente anomala; infine si è bloccato definitivamente.
Sono tutti servi ad alta tensione, che uso (poco) con una Jeti CentralBox 200 e due batterie 2S 4.500. Le specifiche dei servi dicono 7,4V ma la tensione delle batterie quando sono cariche è superiore di c.a 1V.

A questo punto, con due servi Hitec quasi nuovi e non strapazzati cotti a breve distanza tempo, sono molto preoccupato per il servo del profondità.

Potrebbe dipendere dalla radio? dalle batterie? dal carico?

THX in advance
__________________
modelli....2 fox .....1 salto....1 arcus...
THOMAS A. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 aprile 19, 16:07   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 1.182
Esperienza personale: ho almeno una dozzina di servi HS7954SH sui maxi 3D e non ho mai avuto un problema. Tutti però alimentati con centraline PowerBox o Alewings quindi con tensione regolata a 7,4V.
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% DLE111 + Extra 330SC GBM 2,3m RCGF70cc + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione) + CARF ROOKIE II P80 Jetcat + SU31 OSGT33 + F3A sequence OS120AX (IN VENDITA)
rigofly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 aprile 19, 16:32   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di THOMAS A.
 
Data registr.: 31-01-2008
Messaggi: 292
Citazione:
Originalmente inviato da rigofly Visualizza messaggio
Esperienza personale: ho almeno una dozzina di servi HS7954SH sui maxi 3D e non ho mai avuto un problema. Tutti però alimentati con centraline PowerBox o Alewings quindi con tensione regolata a 7,4V.
quindi con tensione regolata a 7,4V.......Ciao,potrebbe essere che questi servi alimentati con 2 lipo e di conseguenza con una tensione di 8,4 volt si riscaldino eccessivamente mentre con 7,4,come da te riportato,non abbiano problemi.....pero' nelle specifiche tecniche riportate nella pagina di vendita di Lindinger sembra possano reggere gli 8,4 volt...

https://www.lindinger.at/at/rc-elekt...gital-hv-servo

La nuova linea di servo Dynamo serie D di Hitec è veloce e potente con un range di tensione di 4,8 ~ 8,4 V.
__________________
modelli....2 fox .....1 salto....1 arcus...
THOMAS A. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 aprile 19, 20:48   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 21-09-2009
Residenza: Trieste
Messaggi: 1.242
Uso da molto i 7954 e altri hitech, sono potenti, mai problemi, pero' i miei modelli vanno con le life 6v.
walter pozzecco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 aprile 19, 21:13   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rigofly
 
Data registr.: 24-12-2001
Residenza: Firenze
Messaggi: 1.182
Citazione:
Originalmente inviato da THOMAS A. Visualizza messaggio
quindi con tensione regolata a 7,4V.......Ciao,potrebbe essere che questi servi alimentati con 2 lipo e di conseguenza con una tensione di 8,4 volt si riscaldino eccessivhttps://hitecrcd.com/products/servos/premium-digital-servos/hs-7954sh/productamente mentre con 7,4,come da te riportato,non abbiano problemi.....pero' nelle specifiche tecniche riportate nella pagina di vendita di Lindinger sembra possano reggere gli 8,4 volt...

https://www.lindinger.at/at/rc-elekt...gital-hv-servo

La nuova linea di servo Dynamo serie D di Hitec è veloce e potente con un range di tensione di 4,8 ~ 8,4 V.
Ci sono molte discussioni anche sui forum stranieri, anche loro segnalano che due lipo cariche non sono raccomandabili. Se guardi sul sito del produttore HITEC RCD leggi si che sono ok per due lipo ma se vai nella tabella delle caratteristiche vedrai un bel 7,4V.......

https://hitecrcd.com/products/servos...7954sh/product
__________________
KRILL 2.6mt Extra 35% DLE111 + Extra 330SC GBM 2,3m RCGF70cc + Hirobo Evo 50 + YAK 54 GP DLE55 + Top Flite FW190 Saito FG84cc (in costruzione) + CARF ROOKIE II P80 Jetcat + SU31 OSGT33 + F3A sequence OS120AX (IN VENDITA)

Ultima modifica di rigofly : 03 aprile 19 alle ore 21:20
rigofly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 aprile 19, 21:46   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di THOMAS A.
 
Data registr.: 31-01-2008
Messaggi: 292
Citazione:
Originalmente inviato da rigofly Visualizza messaggio
Ci sono molte discussioni anche sui forum stranieri, anche loro segnalano che due lipo cariche non sono raccomandabili. Se guardi sul sito del produttore HITEC RCD leggi si che sono ok per due lipo ma se vai nella tabella delle caratteristiche vedrai un bel 7,4V.......

https://hitecrcd.com/products/servos...7954sh/product
Si..in effetti--Gamma di tensione operativa (volt CC) 6,0 V ~ 7,4 V--
A questo punto basterebbe provare ad alimentare i servi del modello di Enrico con una tensione di 7,4V e probabilmente non si scaldano piu'...vediamo se risponde e conferma la situazione....
__________________
modelli....2 fox .....1 salto....1 arcus...
THOMAS A. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 aprile 19, 21:55   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di THOMAS A.
 
Data registr.: 31-01-2008
Messaggi: 292
Citazione:
Originalmente inviato da walter pozzecco Visualizza messaggio
Uso da molto i 7954 e altri hitech, sono potenti, mai problemi, pero' i miei modelli vanno con le life 6v.
Ciao Walter....probabilmente non reggono gli 8,4 V. ......certo che leggendo che il funzionamento e' da 4,8 a 8,4 V......
__________________
modelli....2 fox .....1 salto....1 arcus...
THOMAS A. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 aprile 19, 10:11   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di runnerfly67
 
Data registr.: 26-12-2008
Residenza: PORDENONE
Messaggi: 4.021
Io penso che se scrivono "utilizzabili con 2 celle lipo "sono perfettamente consapevoli del fatto che le 2 celle lipo raggiungono gli 8 e passa volt,secondo me il problema è altrove,non raramente si vedono comandi fatti male che offrono più resistenza loro che parte mobile azionata in volo ad alta velocità.
__________________
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
runnerfly67 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks

Tags
d645mw, guasti servi, hitec, hs7954sh



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
8 servi hitec 7954sh 7955tg /RADIO HITEC AURORA/CARICA BAT ROBBE 2000W/POMPA FUMOGENO VODAFONEONE Merc. Motori ed Elettronica 0 14 novembre 12 08:15
Trovare l'orientamento dei connettori dei servi di una ricevente Willy163 L'uovo di Colombo 0 12 febbraio 11 00:05
Ritorno a zero dei servi monkey_monkey Radiocomandi 5 08 maggio 09 13:47
Estenzione dei fine corsa dei servi Hely_Principiante Elimodellismo Principianti 2 02 maggio 07 08:10
L'importanza Dei Servi !! MAX75 Aeromodellismo Alianti 12 27 giugno 06 11:55



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 19:49.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002