Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Vela


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 settembre 14, 18:37   #21 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-12-2013
Residenza: Italia
Messaggi: 310
Manca veramente poco.
Per la logistica e' consigliabile fare cosi':
Parcheggiare nel parcheggio grande di Torri del Benaco , quello adiacente al castello che si nota nella foto postata .
Di fronte al parcheggio ce il famoso circolo velico yacht club torri , dalle foto che hai postato si nota il lift del club ( se vuoi usarlo Claudio ...non ce problema ) .
Li nel club sara' possibile alare le barche . La partenza della regata sara' 100 metri piu' a nord , proprio di fronte alla chiesa . Anche qui ce la possibilita' di alare le barche comodamente .
Per chi ha barche piu' piccole puo' portare la barca in mano e alarla direttamente davanti alla chiesa , come faro' io per risparmiare le pile.
So che altri concorrenti hanno prenotato l'albergo , quindi sabato potresti quasi sicuramente trovarti con altri li allo yacht club torri.

Le previsioni sembrano buone , vento ottimistico sui 4 nodi dopo le 13 , ma delle nuvole previste sull'alto lago renderanno sicuramente tutto imprevedibile come spero sia per farci divertire/impazzire
Ti aspettiamo
Apo . non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 settembre 14, 21:15   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Renderman62
 
Data registr.: 25-02-2010
Residenza: brescia/padenghe sul garda
Messaggi: 333
Allora ragazzi com'è andata a finire...? Alle 13 vi ho dovuto abbandonare per altri impegni....è riuscito a salire sul podio il capitan jack Sparrow con il suo classe libera da .....60 cm.? Lo avevo lasciato che era alle calcagna di Claudio Vigada con il suo 2 metri.....per un attimo ho pensato che potesse raggiungerlo e fargli un bel girotondo....è stata una bella mattinata ed anche il posto non ricordavo che torri fosse così bello....su su classifica
Renderman62 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 settembre 14, 22:02   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andry-96
 
Data registr.: 14-10-2011
Residenza: Brescia
Messaggi: 4.419
La piccola barchetta tedesca ha anche superato Claudio in balia della bonaccia poi il vento è ripartito facendo ritornare la situazione iniziale con il 2m in testa e il ten rater nero all' inseguimento, girata la boa di Pai il vento è restato abbastanza costante a 5 nodi da sud permettendo a Claudio di arrivare con 3ore e 35 con 13 minuti sul 2º.
__________________
Footy ITA 107
andry-96 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 settembre 14, 10:55   #24 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-12-2013
Residenza: Italia
Messaggi: 310
Claudio Vigada vince la seconda edizione della 10 Miglia del Garda e mette il suo nome nell'albo d'oro di questa particolare regata .
Ha condotto la sua classe 2 metri , preparata e timonata con estrema bravura , sbalordendo gli appassionati di vela che hanno potuto assistere alla regata stando comodamente sulle rive del Lago di Garda.
Al secondo posto assoluto Matteo Longhi dal lago di Como con il classe "ten rater" progetto Prizm di Bantock . Ha tentato invano di contrastare le prestazioni di Vigada sfruttando ogni minima rotazione del vento con bei bordeggi .
Al terzo gradino del Podio e primo di classe M , Apostoli Massimo dello YC Verona con uno scafo autoprogettato e costruito in legno di cedro dal Maestro d'ascia Wiliam Mazzotti di Cervia.
Quarto posto per Zuanazzi Paolo con waliky classe M che per un soffio al traguardo ha bruciato la posizione al bravissimo Bonechi Riccardo , primo di Classe 1 metro (IOM) , con il suo bel panko .
La regata partita con andatura di poppa e vento leggero ha visto allungare fin dai primi metri Vigada per poi stabilizzare le posizioni per circa un miglio . Un succesivo calo di vento fa andare Vigada in un buco di vento e Apostoli tenutosi piu' al largo lo riprende e addirittura lo sorpassa prendendo un discreto vantaggio . Al cancello di meta' percorso il vento cala ulteriormente e tutta la flotta si raggruppa. Le IOM con scarso vento sembrano molto competitive e si avvicinano . Stupisce il tedesco con il suo barchino di circa 90 centimetri che resta attaccato a Vigada . Si pensa abbia il motore ....ma non e' cosi'. Successivamente il vento sale di un paio di nodi e si ristabilizzano le posizioni che rimarranno cosi' fino all'arrivo .
Bella e indimenticabile l'interminabile bolina da Pai a Torri , dove nelle retrovie ce stata una bella lotta.
Lo ycverona ringrazia tutti i partecipanti e da l'appuntamento per la prossima edizione che si terra' il prossimo anno negli stessi giorni . Buon vento .
Apo . non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 settembre 14, 14:18   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SeanTiago
 
Data registr.: 08-10-2012
Residenza: Torino
Messaggi: 420
Citazione:
Originalmente inviato da Apo . Visualizza messaggio
Claudio Vigada vince la seconda edizione della 10 Miglia del Garda e mette il suo nome nell'albo d'oro di questa particolare regata .
Ha condotto la sua classe 2 metri , preparata e timonata con estrema bravura , sbalordendo gli appassionati di vela che hanno potuto assistere alla regata stando comodamente sulle rive del Lago di Garda.
Al secondo posto assoluto Matteo Longhi dal lago di Como con il classe "ten rater" progetto Prizm di Bantock . Ha tentato invano di contrastare le prestazioni di Vigada sfruttando ogni minima rotazione del vento con bei bordeggi .
Al terzo gradino del Podio e primo di classe M , Apostoli Massimo dello YC Verona con uno scafo autoprogettato e costruito in legno di cedro dal Maestro d'ascia Wiliam Mazzotti di Cervia.
Quarto posto per Zuanazzi Paolo con waliky classe M che per un soffio al traguardo ha bruciato la posizione al bravissimo Bonechi Riccardo , primo di Classe 1 metro (IOM) , con il suo bel panko .
La regata partita con andatura di poppa e vento leggero ha visto allungare fin dai primi metri Vigada per poi stabilizzare le posizioni per circa un miglio . Un succesivo calo di vento fa andare Vigada in un buco di vento e Apostoli tenutosi piu' al largo lo riprende e addirittura lo sorpassa prendendo un discreto vantaggio . Al cancello di meta' percorso il vento cala ulteriormente e tutta la flotta si raggruppa. Le IOM con scarso vento sembrano molto competitive e si avvicinano . Stupisce il tedesco con il suo barchino di circa 90 centimetri che resta attaccato a Vigada . Si pensa abbia il motore ....ma non e' cosi'. Successivamente il vento sale di un paio di nodi e si ristabilizzano le posizioni che rimarranno cosi' fino all'arrivo .
Bella e indimenticabile l'interminabile bolina da Pai a Torri , dove nelle retrovie ce stata una bella lotta.
Lo ycverona ringrazia tutti i partecipanti e da l'appuntamento per la prossima edizione che si terra' il prossimo anno negli stessi giorni . Buon vento .
Per la serie le chiacchere stanno a zero!

Il nostro bannato speciale internazionale... sempre bella figura ci fa fare...
__________________
WWW.FOOTY-ITALIA.IT - Il sito italiano per le footy RC!
SeanTiago non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 settembre 14, 17:36   #26 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.485
Citazione:
Originalmente inviato da SeanTiago Visualizza messaggio
Il nostro bannato speciale internazionale... sempre bella figura ci fa fare...
Ma che dici??
Non mi risulta sia mai avvenuto... se non nelle fantasie di qualche *****


Facezie a parte, prima di tutto un doveroso ringraziamento all'organizzazione dell'evento che con semplicita` e simpatia e` stato gestito dagli amici dello Yacht Club di Verona.

Poi ringrazio Andrea & family che mi ha/hanno supportato per tutta la regata sia portandomi lo zaino con le vele del "gioco 2" e con tutti gli attrezzi a corredo per riparare eventuali avarie sia per le operazioni di "maneggio della bestiola".

Abbiamo infatti dovuto fare 3 "pit stop" in condizioni un po' "fortunose", il primo per ri-regolare le vele per il vento aumentato e la lunga bolina che ci attendeva e gli ultimi 2 per eliminare il fastidioso strascico di alghe che avevo raccolto su timone e deriva.
Con 17 kg di barca, i pontili alti o gli scoglietti a picco, l'onda del lago e 90 cm di pescaggio non sono stati... una passeggiata.

Per il resto... proprio bella l'idea della regata lunga con passeggiata, mi e` piaciuta molto
A 1/3 del percorso c'era anche il punto di ristoro per i partecipanti per cui ci si passava in andata e ritorno e ci si "rifocillava" al volo.

Tra le cose "curiose" viste c'e` stata sicuramente la barchetta del concorrente tedesco che con la sua chiglia lunga e un pescaggio stimabile in 20 cm o poco piu` ha mostrato delle performance in poppa incredibili nella bonaccia/vento debole durata quasi per il primo terzo di percorso... quando mi ha sorpassato per un breve tratto ero veramnete

Velocissimo anche il ten rater di Matteo (secondo assoluto) che in poppa non mi ha mai mollato.
Aveva circa meta` superficie velica della mia barca, ma un peso pari a 1/3 del mio e quindi, dato che viaggiavamo abbondantemente sotto la velocita` critic,a il suo rapporto "peso potenza" favorevole si mostrava chiaramente.

Di bolina contro vento e contro onda, dopo aver ben regolato la barca, la maggior potenza della 2m si e` mostrata chiaramente e il distacco e` aumentato in fretta, tranne quando raccoglievo qualche alga di troppo... pero`, anche lui, ha dovuto fare almeno 3 pit stop per eliminarle... quindi piu` o meno il distacco fianle era realistico delle performance delle barche. Se non ricordo male mi hanno detto che era 13 minuti e, se considero che ci abbiamo messo circa 2 ore a fare la prima meta` percorso, i 13 minuti di distacco sono su una bolina durata circa un'ora mezza.

Molto buona anche la performance della IOM di Riccardo (primo della sua classe) che e` arrivata assieme a un Classe M.

Sarebbe interessante se gli amici veronesi potessero pubblicare qui la classifica completa con i tempi di arrivo, cosi` da vedere nel dettaglio

Il mio tempo di 3h e 35 minuti credo sia migliorabile: penso che con un vento appena piu` regolare di intensita`, le 3 ore "sul giro" siano fattibili... cosi` come penso che in condizioni di bonaccia una barca "fine e ben invelata" come il ten rater possa dare qualche sorpresa aggiuntiva.

Pero` il tutto e` legato alla meteo... quindi non resta che aspettare la prossima edizione e... provare a fare meglio.

Purtroppo Giovanni (il nostro fotografo ufficiale) questa volta non c'era, ma qualche foto carina, tra i vari bravissimi e pazienti supporter e` stata fatta e in serata cerchero` di scaricarle e postare qualcosa.
Saluti

Ultima modifica di claudio v : 09 settembre 14 alle ore 15:47
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 settembre 14, 19:04   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Renderman62
 
Data registr.: 25-02-2010
Residenza: brescia/padenghe sul garda
Messaggi: 333
Devo essere sincero. ?..per un po ho fatto il tifo per il piccolo tedesco....era troppo forte vederlo li in mezzo ai giganti con la sua barchettina che se non erro era di legno....davide vs goliath
Renderman62 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 settembre 14, 01:26   #28 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.485
ed ecco la barchina incredibile del tedesco, GER 7, che ha fatto vedere quanto avere poca deriva e bulbo immersi convenga quando si va in poppa a bassa velocità: è 91 cm e avrà circa 20 cm di pescaggio



Chiaramente, con un briciolo di aria in più e poi con tutta la bolina da fare... la musica è un po' cambiata

Andrea in assetto "sherpa"




il grande lago tutto per noi



un po' di barche sparse...




Porto Pai appena davanti a noi e il Ten Rater di Matteo che mi insegue da vicino




finalmente di bolina con un po' di vento










purtroppo, per motivi logistici non abbiamo foto della bella partenza tutti assieme e nemmeno degli arrivi, però qualche altra immagine la trovate qui
https://www.facebook.com/media/set/?...5978431&type=3
Saluti
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 settembre 14, 11:52   #29 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-12-2013
Residenza: Italia
Messaggi: 310
Beh Claudio , noi ringraziamo voi perche' avete dato un bello spettacolo qui sul Garda e ve ne siamo grati. Tra l'altro l'anno scorso eravamo in 6 , quest'anno in 16 e speriamo che il prossimo anno saremo molto piu' numerosi.
Molti hanno chiesto informazioni e so gia' che qualcuno sta progettando barche apposite per vincere nelle varie categorie.

Molto belle anche le foto che avete fatto . Purtroppo noi , impegnati nella regata e anche perche' siamo negati per questo , non ne abbiamo fatte.

Per quanto riguarda la regata vi comunico che le classifiche sono pubblicate sul nostro sito qui:
http://www.yachtclubverona.it/cp/ima...Classifica.pdf
Apo . non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 settembre 14, 15:15   #30 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-12-2013
Residenza: Italia
Messaggi: 310
se interessano gli orari al passaggio della boa di ritorno posizionata a Pai :
Vigada 12:30
Longhi 12:32
Apostoli 12:36
Apo . non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
5° Mostra Scambio Desenzano Del Garda polo14 Calendario Manifestazioni 0 02 ottobre 13 09:15
consiglio riva veronese del Garda lion89it Aeromodellismo Idrovolanti 4 17 luglio 12 20:13
3° Mercatino Volante - Desenzano del Garda polo14 Calendario Manifestazioni 1 10 ottobre 11 14:58
Aeromodellisti Del Basso Garda..... Tarkus Aeromodellismo Principianti 11 17 marzo 09 18:37
riva del garda sbrammy Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 1 05 febbraio 08 20:01



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 14:21.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002