Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 04 giugno 21, 12:57   #141 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
Ho avuto un colloquio telefonico di circa 30 minuti con il sig. Natale di Rubbo (Project Manager - Drones EASA / Colonia (D)) in merito alla questione in titolo.

Dal colloquio è emerso un errore di traduzione nel riferimento EU2019/947 UAS.OPEN.020 comma 4, lettera b.

Nello specifico la versione Italiana "richiede" che l'attestato sia ottenuto presso lo stesso Stato dove l'operatore risulta registrato, tuttavia la versione Originale in vigore (in inglese che si ritiene ufficiale ai fini normativi) questo "requisito" non e' previsto.

Tale incongruenza fu corretta con i Regolamenti pubblicati nella Gazzetta Ufficiale il 13/05 e 05/06/20 riportante il testo cosi modificato:

"...che abbia completato un corso di formazione online, seguito dal superamento di un esame di conoscenza teorica online organizzato dall’autorità competente o da un’entità designata dall’autorità competente di uno Stato membro..."

Per tutto quanto sopra nulla osta ai fini del Regolamento Europeo l'ottenimento del Attestato presso un qualsiasi stato membro.

Resta infine, non chiarito, quanto riportato all'art. 18 del UAS-IT che prevede il rilascio dell'Attestato nel Portale dedicato ENAC, senza lasciare altre alternative.
Qua grovi la tua risposta, aggiungo al mio post precedente che la normativa europea ha prevalenza sulla normativa italiana
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 giugno 21, 23:34   #142 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di runnerfly67
 
Data registr.: 26-12-2008
Residenza: PORDENONE
Messaggi: 4.796
Ma si riesce a giungere ad una conclusione ?
ma sto c..o di patentino conseguito in Lussemburgo è valido o no in Italia ?

barrare (SI) o (NO)

scusate lo sfogo ma io continuo a leggere dappertutto e continuo a leggere tutto e il contrario di tutto, possibile che fra tanti aeromodellisti non ci sia un avvocato capace di dare una risposta definitiva ?
grazie
__________________
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
runnerfly67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 giugno 21, 23:44   #143 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 08-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 8.395
Citazione:
Originalmente inviato da runnerfly67 Visualizza messaggio
Ma si riesce a giungere ad una conclusione ?
ma sto c..o di patentino conseguito in Lussemburgo è valido o no in Italia ?

barrare (SI) o (NO)

scusate lo sfogo ma io continuo a leggere dappertutto e continuo a leggere tutto e il contrario di tutto, possibile che fra tanti aeromodellisti non ci sia un avvocato capace di dare una risposta definitiva ?
grazie
Da quello che ho capito io secondo EASA (SI), secondo ENAC (NO). Secondo me un'avvocato ti risponderebbe che dipenderà da cosa dovesse decidere un giudice, il giorno che (speriamo di no) ci si dovesse finire davanti.
Per evitare il dubbio mi sono fatto prestare un sospensorio da mio figlio che gioca ad hockey inline (per evitare che mi cadessero le palle nel leggere le domande) ed ho conseguito l'attestato con ENAC.
__________________
ELI:mCPX,Solo Pro228A,V911, E160#AEREI:ApprenticeS15e, CESSNA400Corvallis,TurboTimber 1,5m,Rare BEAR 0,9m,UMXTurboTimber#BARCHE:USAF Rescue Boat,Airboat tattica,Hovercraft Griffon 2000TDX,PT-109,LCM-3,costruiti da zero#TX:SPEKTRUM DX6i,DX8, FLYSKY FS-GT3B.
windsurfer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 21, 06:44   #144 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
SI É VALIDO.

In un primo momento con l'emissioni della prima versione della normativa europea esisteva un errore che obbligava, a.e. in Italia, a essere registrato nello stesso Stato dove si intendeva chiedere l'attestato

Tuttavia con la modifica ed integrazioni al regolamento esteso a giugno del 2020 tale incongruenza è stata corretta

L'eventuale difformità con quanto dice il regolamento italiano (ENAC) è superato dal principio di prevalenza (1) che stabilisce che le leggi il europee hanno un valore legislativo superiore al Nazionale nel caso di contraddizioni.

(1) L'art. I-6 del Trattato che adotta una Costituzione per l'Europa (ex art. I-10.1) (1) stabilisce che “la Costituzione e il diritto adottato dalle istituzioni dell'Unione nell'esercizio delle competenze a questa attribuite prevalgono sul diritto degli Stati membri”
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 21, 10:14   #145 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-09-2012
Residenza: roma
Messaggi: 184
Concludendo: come operatore cioe' proprietario dei modelli su cui applicare i QRcode mi debbo registrare nel paese di residenza, quindi per noi su D-flight. I modelli possono poi volare in tutti i paesi UE ed essere pilotati da chiunque abbia un attestato rilasciato da un ente riconosciuto da EASA.
Se e' cosi' e' mi sembra inutile disquisire oltre.
tetapunto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 21, 10:24   #146 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da tetapunto Visualizza messaggio
Concludendo: come operatore cioe' proprietario dei modelli su cui applicare i QRcode mi debbo registrare nel paese di residenza, quindi per noi su D-flight. I modelli possono poi volare in tutti i paesi UE ed essere pilotati da chiunque abbia un attestato rilasciato da un ente riconosciuto da EASA.
Se e' cosi' e' mi sembra inutile disquisire oltre.

No! Ti puoi registrare in ogni stato membro e in ogni stato membro, anche diverso di dove ti sei registrato, puoi ottennere l attestato online
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 21, 11:01   #147 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-09-2012
Residenza: roma
Messaggi: 184
ok e' proprio come per gli autoveicoli.
tetapunto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 21, 11:11   #148 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da tetapunto Visualizza messaggio
ok e' proprio come per gli autoveicoli.

In quale senso??
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 21, 12:08   #149 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-09-2012
Residenza: roma
Messaggi: 184
Che in ogni stato posso comprare e targare un autoveicolo e con la patente presa in un stato anche diverso posso guidarlo in ogni stato con cui ci sia reciprocita' . Salvo che alcuni stati se ti fermi piu' di tot mesi chiedono di immatricolare da loro il veicolo e richiedono la loro patente.
tetapunto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 giugno 21, 18:24   #150 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-09-2012
Residenza: roma
Messaggi: 184
Ricordiamoci del terzo attore: le assicurazioni. Controllare bene se mettono delle limitazioni all'ambito di applicazione!!!
tetapunto non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Rinnovo patentino savio Segnalazione Bug e consigli 1 18 febbraio 16 18:04



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02:19.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002