Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Modellismo società e istituzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 agosto 21, 16:57   #1511 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.082
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
Se non sai cosa è una ATM03, perchè ne parli?


Ne ho richieste, ed ottenute, e sono attive più di qualcuna.
E ti posso assicurare che la quota massima possibile, con cosa ci puoi volare, chi non ci può volare è CHIARISSIMO.


La lettera di ENAC ha un elenco di destinatari.
Non vedo il tuo nome tra i destinatari, quindi è un problema CHE NON TI RIGUARDA. Magari se smetti di far confusione eviti di danneggiare qualcuno o trarre in inganno i meno addentrati nell' argomento inducendoli a comportamenti errati. Nei tuoi gruppi whatsapp tanti, troppi, prendono per oro colato le tue affermazioni. Sei pericoloso per gli altri.





già fatto io





Perchè vuoi rovinarti la cena figliolo?
Ho smesso di fumare........ dovrò pur fare qualcosa dopo il caffè.......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 21, 17:09   #1512 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
La risposta alla quale si deve dare una riposta e':

Le aree Istituite con la Circolare ATM-03C constituiscono le "zone geografiche speciali" di cui l'art. 15.2 del Regolamento Esecutivo 2019/947?

In caso affermativo, quali sono i requisiti della Categoria OPEN resi esenti?

Da quanto scritto dal Sig Direttore della Direzione Regolamentazione Aerea di ENAC e quanto riportato nella pagina istituzionale di ENAC stessa, risulta che non coincidono / non sono state ancora pubblicate le procedure.

Ai sensi del R.E. 2019/947 SOLO in tali aree la quota di 120m (135m) puo' essere superata se espressamente reso esente il requisito quota.

(La lettera ENAC 17.6.21 e' indirizzata ai soggetti richiedenti, ma la zona e' utilizzata da chiunque in coordinamento con l'Utilizzatore Esclusivo (art. 8.1.9 - ATM-03C)

*dobbiamo distinguere quello che si pensa con quanto c'e' scritto!*

Non essere preciso con la lettura delle norme, porterà (forse) ad alcuni di noi a dire un domani "per un cavillo normativo…, per una virgola del regolamento…, per la lettera piccola delle assicurazione"....
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 21, 17:24   #1513 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.883
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
La risposta alla quale si deve dare una riposta e':

Le aree Istituite con la Circolare ATM-03C constituiscono le "zone geografiche speciali" di cui l'art. 15.2 del Regolamento Esecutivo 2019/947?

In caso affermativo, quali sono i requisiti della Categoria OPEN resi esenti?

Da quanto scritto dal Sig Direttore della Direzione Regolamentazione Aerea di ENAC e quanto riportato nella pagina istituzionale di ENAC stessa, risulta che non coincidono / non sono state ancora pubblicate le procedure.

Ai sensi del R.E. 2019/947 SOLO in tali aree la quota di 120m (135m) puo' essere superata se espressamente reso esente il requisito quota.

(La lettera ENAC 17.6.21 e' indirizzata ai soggetti richiedenti, ma la zona e' utilizzata da chiunque in coordinamento con l'Utilizzatore Esclusivo (art. 8.1.9 - ATM-03C)

*dobbiamo distinguere quello che si pensa con quanto c'e' scritto!*

Non essere preciso con la lettura delle norme, porterà (forse) ad alcuni di noi a dire un domani "per un cavillo normativo…, per una virgola del regolamento…, per la lettera piccola delle assicurazione"....

mo siamo alle risposte a cui si deve rispondere.
Staccati dal pc.
Sei fuso.
fidati.
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 21, 17:35   #1514 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
mo siamo alle risposte a cui si deve rispondere.


Staccati dal pc.
Sei fuso.
fidati.
Ovviamente "la frase era la domanda alla quale si deve dare la risposta"

Mi scuso con chi non è stato in grado di comprendere l'essenza del messaggio
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 21, 17:56   #1515 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 08-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 7.968
Citazione:
Originalmente inviato da lv-gdg Visualizza messaggio
ovviamente "la frase era la domanda alla quale si deve dare la risposta"

mi scuso con chi non è stato in grado di comprendere l'essenza del messaggio
non dobbiamo confondere quello che si pensa con quello che c'e' scritto
__________________
ELI:mCPX,V911#AEREI:MiniChamp,ApprenticeS15e,UMX Habu180DF,microFW190, CESSNA400Corvallis, UMX Timber, UMX A-10,TurboTimber #BARCHE:2Airboats,1Rescuer USAF,1Airboat tattica,Hovercraft Griffon 2000,costr. da zero#TX: SPEKTRUM DX6i, FLYSKY FS-GT3B.
windsurfer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 21, 18:56   #1516 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.082
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
La risposta alla quale si deve dare una riposta e':

Le aree Istituite con la Circolare ATM-03C constituiscono le "zone geografiche speciali" di cui l'art. 15.2 del Regolamento Esecutivo 2019/947?

In caso affermativo, quali sono i requisiti della Categoria OPEN resi esenti?

Da quanto scritto dal Sig Direttore della Direzione Regolamentazione Aerea di ENAC e quanto riportato nella pagina istituzionale di ENAC stessa, risulta che non coincidono / non sono state ancora pubblicate le procedure.

Ai sensi del R.E. 2019/947 SOLO in tali aree la quota di 120m (135m) puo' essere superata se espressamente reso esente il requisito quota.

(La lettera ENAC 17.6.21 e' indirizzata ai soggetti richiedenti, ma la zona e' utilizzata da chiunque in coordinamento con l'Utilizzatore Esclusivo (art. 8.1.9 - ATM-03C)

*dobbiamo distinguere quello che si pensa con quanto c'e' scritto!*

Non essere preciso con la lettura delle norme, porterà (forse) ad alcuni di noi a dire un domani "per un cavillo normativo…, per una virgola del regolamento…, per la lettera piccola delle assicurazione"....
Le ATM03 esistevano ben prima del2019/947 .......sono riserva di spazio aereo (per gli usi a noi necessari, dal lancio para' allo svolgimento di attività acrobatica o semplicemente zone di lavoro per scuole di volo.....oppure attività aeromodellistiche.....
Sono zone regolamentate in cui si opera a determinate condizioni e in deroga alle norme relative all'attività che vi si svolge........
Non c'entrano nulla con i nuovi regolamenti, sono tutta un'altra cosa......

I REGOLAMENTI DEVONO ESSERE LETTI BENE.........MA ANCHE CAPITI......

Non si può prendere una frase qua e una la per costruirsi il proprio convincimento.........

__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 21, 18:59   #1517 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 13.607
Michelangelo Antonioni

Nei vostri confronti un dilettante.

Antonioni e la Trilogia dell’Incomunicabilità
Un silenzio diverso da tutti gli altri silenzi. Immobilità totale. Luce che illumina più delle altre luci. Sono queste le caratteristiche peculiari della cosiddetta Trilogia dell’Incomunicabilità del regista Michelangelo Antonioni (Ferrara, 29 settembre 1912 – Roma, 30 luglio 2007), composta dalle pellicole: L’Avventura (1960), La Notte (1961), L’Eclissi (1962).

Antonioni vara un trittico incentrato sui problemi dell’incomunicabilità, che segna contemporaneamente un esperimento in chiave narrativa e stilistica. Il regista intraprende una strada impervia, costellata da un pessimismo esistenziale, calato nell’alienante società moderna.
Ehstìkatzi è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 21, 19:11   #1518 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: SCHIO (VI)
Messaggi: 1.835
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Le ATM03 esistevano ben prima del2019/947 .......sono riserva di spazio aereo (per gli usi a noi necessari, dal lancio para' allo svolgimento di attività acrobatica o semplicemente zone di lavoro per scuole di volo.....oppure attività aeromodellistiche.....
Sono zone regolamentate in cui si opera a determinate condizioni e in deroga alle norme relative all'attività che vi si svolge........
Non c'entrano nulla con i nuovi regolamenti, sono tutta un'altra cosa......

I REGOLAMENTI DEVONO ESSERE LETTI BENE.........MA ANCHE CAPITI......

Non si può prendere una frase qua e una la per costruirsi il proprio convincimento.........

Il regolamento in realtà è un "Regolamento esecutivo" equiparato o uguale a una legge europea.

Questa ha prevalenza sulle normative nazionali, in particolare le ATM non sono altro che circolari di un ente, le quali non hanno nessuna forza legislativa per modificare un regolamento esecutivo.

Tuttavia la opinione tua come la mia opinione valgono nulla di fronte alla risposta formale delle ente che ha redatto il regolamento.

Se fossi come tu dici tutte le circolari potrebbero modificare liberamente le leggi europee...cosa che non mi risulta sia previsto
LV-GDG non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 21, 20:38   #1519 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.883
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
Il regolamento in realtà è un "Regolamento esecutivo" equiparato o uguale a una legge europea.

Questa ha prevalenza sulle normative nazionali, in particolare le ATM non sono altro che circolari di un ente, le quali non hanno nessuna forza legislativa per modificare un regolamento esecutivo.

Tuttavia la opinione tua come la mia opinione valgono nulla di fronte alla risposta formale delle ente che ha redatto il regolamento.

Se fossi come tu dici tutte le circolari potrebbero modificare liberamente le leggi europee...cosa che non mi risulta sia previsto

Siamo alla follia.
Le circolari ATM, sono varie.
La 03 per l' appunto deroga a regole già consolidate altrove, creando delle "zone franche" dove vigono altre regole (quota, utilizzo esclusivo, ecc)
Tant' è che, lettera di Nicolai, se io sono una associazione con personalità giuridica, iscritta AeCI, se chiedo atm03 me la danno, oggi ed in futuro.
E se lo sono neanche me la cessano a fine anno prossimo.
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 21, 21:09   #1520 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.082
Citazione:
Originalmente inviato da LV-GDG Visualizza messaggio
Il regolamento in realtà è un "Regolamento esecutivo" equiparato o uguale a una legge europea.

Questa ha prevalenza sulle normative nazionali, in particolare le ATM non sono altro che circolari di un ente, le quali non hanno nessuna forza legislativa per modificare un regolamento esecutivo.

Tuttavia la opinione tua come la mia opinione valgono nulla di fronte alla risposta formale delle ente che ha redatto il regolamento.

Se fossi come tu dici tutte le circolari potrebbero modificare liberamente le leggi europee...cosa che non mi risulta sia previsto
Non modificano le leggi Europee come non le modificano i Notam, che pure esistono in tutta Europa .........in alcuni partitari casi danno delle deroghe...
Deroghe che alla luce dell'istituzione dell'USpace potrebbero essere l'unica possibilità per molti gruppi di continuare ad operare......
Ma no......giammai.......arriva il fenomeno che per soddisfare il suo personale Ego si ritiene in diritto di scatenare una guerra che avrà come unico risultato di lasciarci tutti a terra....
Sarà così felice di fare aerotraino a 120 m di quota.......oppure se ne fregherà e farà come gli pare......???
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Gli aeromodellisti di Rutan Pampa Cultura aeronautica e aeromodellistica 0 04 novembre 13 17:18
Per gli amici aeromodellisti solar Aeromodellismo 0 05 ottobre 10 23:37
Comunicazione Importante A Tutti Gli Aeromodellisti marcoextra Aeromodellismo 90 17 dicembre 09 18:34



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:14.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002