Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc.


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 aprile 19, 11:23   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-04-2019
Messaggi: 8
Realizzazione rov

Buongiorno,
Era da tantissimo tempo che nn scrivevo più qui .
Ho iniziato la progettazione di un ROV acquatico ..o meglio nn si tratta di un vero e proprio ROV ,ma più un qualcosa di robotico che nn abbia molte pretese quali raggiungere profondità oppure inviare video ecc.
Qualcosa più simile a questo :
Robotic-fish.net, the website dedicated to robotic fish
Che raggiungesse profondità tipo 3-4 m ma a esagerare .
Nn ho mai realizzato qualcosa che si muovesse in acqua ..figuriamoci sott’acqua ,così mi è sembrato giusto chiedere a voi informazioni su aspetti che devo tenere in considerazione nella fase di progettazione in cui sono adesso

Supponiamo che il mio modello sia mosso da motori elettrici che azioneranno il sistema propulsivo ( pinne) ..deduco che questi vadano posizionati internamente in una sorta di alloggiamento stagno?

Come calcolo la spinta idrostatica ?
Il peso del robot dev’essere pari alla spinta ?

Leggendo un po’ su questo forum ho dedotto che ,a meno che nn si usi una sorta di cordone ombelicale per trasmettere i comandi ,dovrei considerare l’idea di renderlo autonomi nei movimenti.
Nel pesce robot di cui ho postato il link funziona così oppure posso ugualmente considerare la possibilità di pilotarlo con joystick ( mi piacerebbe di più ) visto che nn raggiungerà profondità elevate ?
Anjys2 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 aprile 19, 12:51   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 335
Prima di cominciare a spendere, hai visto chi sta dietro quei progetti apparentemente "giocattolosi"? Il MIT, l'Università di Pechino...
Non si tratta di mettere insieme due esc e quattro motori.
Se proprio ti attira il subacqueo - che poi in pratica vuol dire piscina d'acqua dolce) ti suggerirei di cominciare con gli U-Boote....
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 aprile 19, 13:18   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-04-2019
Messaggi: 8
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Prima di cominciare a spendere, hai visto chi sta dietro quei progetti apparentemente "giocattolosi"? Il MIT, l'Università di Pechino...
Non si tratta di mettere insieme due esc e quattro motori.
Se proprio ti attira il subacqueo - che poi in pratica vuol dire piscina d'acqua dolce) ti suggerirei di cominciare con gli U-Boote....
Non voglio infatti dare l’impressione di essere presuntuoso,è quasi sicuramente sarà un flop ..ma ci voglio ugualmente provare .
In quanto a progettazione meccanica nn sono certo alle prime armi lavorando a diversi progetti di robotica .
Il mio limite ..grosso limite ,è che nn sono così esperto di elettronica,così vorrei limitare il più possibile l’utilizzo di sensori ecc perché sia autonomo ..quellonn sarei in grado di realizzare,almeno nn da solo .ero infatti orientato piuttosto sul comandate i suoi movimenti.da qui la mia domanda ...è possibile visto che nn raggiungerà delle profondità?
Per quanto riguarda la meccanica ho già quasi disegnato ed in parte già stampato alcuni componenti chiave ..però per essere si tuo che stia andando nella direzione giusta vorrei sapere cosa dovrei tenere conto perché in acqua nn coli a picco oppure nn rimanga fisso a galla?
Da qui la mia domanda sulla spinta idrostatica.
Anjys2 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 aprile 19, 15:17   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 335
Citazione:
Originalmente inviato da Anjys2 Visualizza messaggio
... cosa dovrei tenere conto perché in acqua nn coli a picco oppure nn rimanga fisso a galla?
Da qui la mia domanda sulla spinta idrostatica.
Come diceva il vecchio Archimende, peso del liquido spostato e peso dell' oggetto. Più, al limite, le componenti idrodinamiche(pinne, impennaggi, scodinzolamenti), ma da considerare solo per SCENDERE, per ovvi motivi di sicurezza - e le componenti dinamiche si studiano con calcoli su resistenza, velocità, densità, profili...
Insisto: cominciare con Ottobre Rosso ti fa così schifo? E' una bella sfida anche quello... Oppure un ROV classico a forma di lavastoviglie coi motori sugli spigoli, non è privo di problemi e di sfide..
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 aprile 19, 16:23   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-04-2019
Messaggi: 8
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Come diceva il vecchio Archimende, peso del liquido spostato e peso dell' oggetto. Più, al limite, le componenti idrodinamiche(pinne, impennaggi, scodinzolamenti), ma da considerare solo per SCENDERE, per ovvi motivi di sicurezza - e le componenti dinamiche si studiano con calcoli su resistenza, velocità, densità, profili...
Insisto: cominciare con Ottobre Rosso ti fa così schifo? E' una bella sfida anche quello... Oppure un ROV classico a forma di lavastoviglie coi motori sugli spigoli, non è privo di problemi e di sfide..
Nn abbandonerò il progetto fin quando nn avrò dimostrato che nn sono all’altezza di realizzarlo
Anjys2 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 aprile 19, 18:03   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-04-2019
Messaggi: 8
Citazione:
Originalmente inviato da Anjys2 Visualizza messaggio
Nn abbandonerò il progetto fin quando nn avrò dimostrato che nn sono all’altezza di realizzarlo
Nn mi ero accorto che nn mi aveva trascritto l’altra parte del messaggio .

Ultima modifica di Anjys2 : 16 aprile 19 alle ore 18:07
Anjys2 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 aprile 19, 18:33   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-04-2019
Messaggi: 8
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Come diceva il vecchio Archimende, peso del liquido spostato e peso dell' oggetto. Più, al limite, le componenti idrodinamiche(pinne, impennaggi, scodinzolamenti), ma da considerare solo per SCENDERE, per ovvi motivi di sicurezza - e le componenti dinamiche si studiano con calcoli su resistenza, velocità, densità, profili...
Insisto: cominciare con Ottobre Rosso ti fa così schifo? E' una bella sfida anche quello... Oppure un ROV classico a forma di lavastoviglie coi motori sugli spigoli, non è privo di problemi e di sfide..

per una qualche ragione scrivendo con il cell mi conpare solo la prima frase.
quindi mi scuso per il casino.

Ottobre Rosso ?no,non mi fa assolutamente schifo ...per anni mi sono prodigato nel modellismo ( mai sottomarini però) pubblicando anche qui le mie creazioni....ma al momento non mi trovo attratto da questo tipo di realizzazione .non più.
per non parlare di un ROV a forma di lavastoviglie...come potrebbe entusiasmarmi un progetto tra l'altro anche impegnativo che abbia questa descrizione?

scherzi a parte , capisco ed apprezzo il tuo spingermi alla 'prudenza' ma come ho scritto...lascerò perdere questo progetto solo quando capirò di nn esserne all'altezza....e se mi dici che è un progetto molto impegnativo ..di sicuro lo sarà ancora di piu se le informazioni non sono dettagliate.

pertanto...ritornando aa Archimede...deduco che il mio 'modello' dovrà avere un peso totale finale pari a quello del volume di acqua che occupa giusto?
in questo caso ( tralasciando profili, attriti resistenze idrodinamica e bla bla) pesando come la stessa acqua che lo circonda , almeno per quanto riguarda il peso, non dovrebbe aver problemi di andare colare a picco o di galleggiare giusto?
correggimi se sbaglio
Anjys2 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 aprile 19, 22:56   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 335
Citazione:
Originalmente inviato da Anjys2 Visualizza messaggio
...
in questo caso ( tralasciando profili, attriti resistenze idrodinamica e bla bla) pesando come la stessa acqua che lo circonda , almeno per quanto riguarda il peso, non dovrebbe aver problemi di andare colare a picco o di galleggiare giusto?
correggimi se sbaglio
Se pesa COME l'acqua sta dove sta. Se un po' di meno galleggia, se un po' di più sprofonda. Voilà!
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 aprile 19, 06:24   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-04-2019
Messaggi: 8
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Se pesa COME l'acqua sta dove sta. Se un po' di meno galleggia, se un po' di più sprofonda. Voilà!
Forse ho chiesto nel posto sbagliato ...
Mi sarei aspettato un po’ più di competenza ..magari qualche formula o qualche dato tecnico in più .
Se il tuo aiuto si limita a frasi ‘ovvie’ perso solo tempo .
Grazie cmq per il tuo tempo
Anjys2 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 aprile 19, 08:35   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.506
dovessi rifare un sommergibile lo farei modulare quindi a forma di lavastoviglie fregandomene dell'estetica..

detto questo non rifarei un sottomarino perchè non ha senso se non per pura sfida didattica.

su questo forum di gente con la sindrome di gundam ne trovi a nastro ma se vai a ben vedere quelli che abbiano veramente costruito un sommergibile li conti sulle dita di una mano.
in genere questo accade perchè la gente si figura un mezzo strafico capace di nuotare al mare insieme ai pesciolini e magari in fpv.
la realtà invece è un modello abbastanza inutile e poco divertente nell'uso pratico.
in compenso fin troppo difficile da realizzare e molto caro.
__________________
greetings to the king and the squire
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Rov o R.O.V. Subacqueo Fai da te fabfaa Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 36 12 settembre 18 16:57
il mio rov salvodj Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 0 26 settembre 14 11:11
ROV filo guidato vinavil80 Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 2 06 dicembre 13 19:51
Mini ROV cadal Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 53 09 luglio 13 19:32
Rov OthelloIII Motoscafi con Motore Elettrico 29 02 ottobre 12 13:08



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:55.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002