Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Elettronica > Elimodellismo Sistemi Flybarless e Telemetria


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 21 agosto 18, 19:54   #6721 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.567
Citazione:
Originalmente inviato da spider88 Visualizza messaggio
Con questo brain non ho toccato un parametro avanzato perchè con i parametri standard il modello vola benissimo proprio come quello del simulatore.
L'importante è che non ci sia alcun dubbio neppure sull'ottima qualità di funzionamento del Brain2 per quanto riguarda il controllo della coda.

Puoi infatti leggere nei forum internazionali centinaia di recensioni positive, anche solo per quello che riguarda le ottime performances del Brain2 rispetto alle altre unità nel controllo della coda:

Ad esempio questa è una delle più recenti presa tra le tante di cui per facilitarti, ti riporto qui sotto la traduzione ma anche il link al post originale:

"Sono stato sul "carro" Vcontrol + NEO per un po' ma ho appena venduto tutti i miei prodotti Mikado. Ho comprato una radio Graupner MZ24 PRO e tornerò a utilizzare il miglior controller FBL: Brain, ancora una volta. Le unità Brain hanno il miglior comportamento in coda di qualsiasi unità FBL che io abbia mai usato."

https://www.helifreak.com/showthread...=5#post7588991
__________________
www.msh-electronics.com
m.rik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 18, 10:57   #6722 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-06-2013
Residenza: acquaviva delle fonti
Messaggi: 238
Ma certo.
Se io ho avuto un pò di lrove da fare è dovuto alla mia meccanica che con un giro di rotore faccio 3.85 di coda.
I vecchi trex fanno 4.50 giri
A 2350 giri io ho meno giri di coda di un vecchio modello che gira a 2050.
Questo dilende dalla mia meccanica.
A 2300 giri sai che il mio modello quando faccio qualche manovra più azzardata ho un calo di giri?
L ho visto dal log della brain2
Metto i giri a 2350 e i giri sono sempre costanti.
Senza modificare nessun altro parametro quindi significa che il ruotino di coda non riesce a compensare il rotore di coda.
Ma la brain va benissimo perchè montata su un trex 600 con rapporto di coda a 4.50 ha la coda immobile.
Anche il mio modello ha la coda immobile ma no come i vecchi modelli.
Basta mettere le coppie coniche da 40 denti al posto di 34.
Quindi ti posso consigliare per i vostri protos di provare rapporti di coda alti cambiano il comportamento di coda in un modo incredibile anche da 9000 giri di coda a 9200 il modello cambia completamente comportamento.
Però protos non ne ho mai provato come ti ho spiegato inizialmente non conoscevo bene msh

Inviato dal mio SM-J730F utilizzando Tapatalk
spider88 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 agosto 18, 11:11   #6723 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-06-2013
Residenza: acquaviva delle fonti
Messaggi: 238
Citazione:
Originalmente inviato da m.rik Visualizza messaggio
Devi aumentare gli end point sulla trasmittente anche per il canale Tail Gain come avrai sicuramente già fatto per ottenere -100/+100 nel pannello 5 del wizard per alettoni, elevatore, coda e passo. Questa modifica va fatta per tutti i canali trasmessi ed usati. Anche per tail gain, Aux e Setup non solo per alcuni canali.

In questo modo riuscirai ad avere nella trasmittente lo stesso valore che vedi nel software del brain (85%).

E' importante perché così quando scrivi del valore di guadagno che stai usando indicherai il valore giusto effettivamente usato dal Brain2 (85%) e non il valore impostato sulla trasmittente (90%) che non è quello effettivamente usato dal Brain2

Mi fa ovviamente piacere che anche tu ti trovi bene con le centraline Brain2

Come ho già scritto, oltre alle numerose ed utilissime funzioni aggiuntive, di cui alcune non presenti in altre unità, ha qualità di volo eccellenti come dichiarato da moltissimi utenti e dimostrato dal gran numero di unità vendute.

Alcuni si fanno allettare da nuove centraline (fa parte dell'hobby voler provare e testare nuove cose, e sono io il primo a farlo!), ma quelli che avevano volato almeno una volta con centraline Brain2 prima o poi ritornano tutti ad usare centraline Brain2.

mr rik ho controllato gli end point sono giusti però non posso mai avere valori uguali perchè la mia radio da 0 a 50 ho 100 e 0 sensibilità in normal mode da 51 a 100 ho 0 e 100 in avcs mode.
Comunque sul software brain sono arrivato sul 75% perchè in certe manovre veloci la coda innescava vibrazioni dovute alla troppa sensibilità.
Per il resto in volo normale è perfetto sul 3d non sto azzardando per il momento perchè non sono proprio un asso nel pilotare il modello
Volevo dirti un'altra cosa invece.
Ho notato che parecchie volte ultimamente il governor non ha più 2350giri però ogni tanto in volo ci sono momenti in cui supera 2350 del tipo 2360, 2370, 2380...
Di solito nei log ho sempre avuto un calo di 10-20 giri che credo siano normali e infatti non credo ne risenta il modello almeno fino ai 50giri di calo l'elicottero si comporta bene.
Ma è normale che ogni tanto ci sono dei sovragiri?
Non è che forse è dovuto agli ultimi aggiornamenti?
Perchè in passato ricordo che non è mai successo.
I parametri sono tutti standard da parametri avanzati non ho modificato niente.
Non so che dici è normale o no questa cosa?
Per quanto riguarda il volo rovescio al momento non ho provato ancora, ma per il 3d forse non sono la persona più indicata per dire come va la brain.
Da quando ho cambiato buco alla squadretta la coda è immobile e se per caso do un pò di passo parecchio duramente sento proprio la brain che la vuole tenere ferma.
Si vuole spostare ma rimane bloccata la coda.
Come feeling e stile di volo il mio elicottero assomiglia molto al trex 700dfc che si trova in phoenix rc,infatti uso quello nel simulatore che è il più simile al mio modello
spider88 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 agosto 18, 13:04   #6724 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.567
Citazione:
Originalmente inviato da spider88 Visualizza messaggio
mr rik ho controllato gli end point sono giusti però non posso mai avere valori uguali perchè la mia radio da 0 a 50 ho 100 e 0 sensibilità in normal mode da 51 a 100 ho 0 e 100 in avcs mode.
Gli specifici menù "Gyro" dedicati ai giroscopi di coda delle moderne trasmittenti di solito convertono questi valori trasformandoli in -100/+100. Basta usarli e impostarli per questo scopo.
Citazione:
Originalmente inviato da spider88 Visualizza messaggio
Comunque sul software brain sono arrivato sul 75% perchè in certe manovre veloci la coda innescava vibrazioni dovute alla troppa sensibilità.
Per il resto in volo normale è perfetto sul 3d non sto azzardando per il momento perchè non sono proprio un asso nel pilotare il modello
Volevo dirti un'altra cosa invece.
Ho notato che parecchie volte ultimamente il governor non ha più 2350giri però ogni tanto in volo ci sono momenti in cui supera 2350 del tipo 2360, 2370, 2380...
Di solito nei log ho sempre avuto un calo di 10-20 giri che credo siano normali e infatti non credo ne risenta il modello almeno fino ai 50giri di calo l'elicottero si comporta bene.
Ma è normale che ogni tanto ci sono dei sovragiri?
Non è che forse è dovuto agli ultimi aggiornamenti?
Perchè in passato ricordo che non è mai successo.
I parametri sono tutti standard da parametri avanzati non ho modificato niente.
Non so che dici è normale o no questa cosa?
Le meccaniche degli elicotteri hanno tutte un cuscinetto unidirezionale che consente durante le autorotazioni di poter mantenere, ma anche di ripristinare ed aumentare la velocità di rotazione del rotore, mediante incidenze negative delle pale rispetto al vento relativo. Se a questo aggiungi che anche se gli ESC hanno una funzionalità "Freno", questa funzione per gli elicotteri e quadricotteri è sempre disattivata negli ESC, puoi ben capire che durante certe manovre, in cui le pale assumono incidenze negative rispetto al vento relativo ed accelerano per loro conto, il cuscinetto dell'autorotazione sgancia e il motore non avendo improvvisamente più nessun carico applicato accelera pur non ricevendo nessun comando di accelerazione dal throttle. E' quindi del tutto normale ma anche inevitabile ed incurabile. L'unico modo per ridurre questo fenomeno è una buona gestione del passo collettivo da parte del pilota. A meno di bloccare il cuscinetto anti-rotazione. Però in questo caso non si sarebbe più in grado di salvare il modello effettuando autorotazioni. Se prima non avevi mai avuto queste accelerazioni probabilmente il tuo cuscinetto unidirezionale non funzionava correttamente, oppure non era ben auto-lubrificato, oppure si era sporcato di terra o foglie e si era bloccato.
Per capire se il governor del Brain2 stà funzionando bene dovresti loggare e controllare i giri, il throttle out, La tensione batteria e la corrente batteria. Almeno puoi capire se il rapporto di trasmissione del tuo modello è corretto per i giri che vuoi ottenere. Infatti se tu vedessi che il Throttle è già al massimo (+100), vorrebbe dire che con il tuo attuale rapporto di trasmissione non puoi aumentare ulteriormente i giri, ma anzi perderli quando la tensione di batteria cala verso fine volo. Se dovessi vedere che quando hai cali eccessivi di giri hai degli eccessivi cali di tensione della batteria vorrebbe dire che stai usando una batteria con dei valori reali di "C" troppo bassi, etc. etc. I log del Brain2 possono essere davvero utili per capire se il tuo setup è al meglio o se devi intervenire. Visto che hai la fortuna di poter avere i logs rispetto a chi usa altre centraline che non li hanno, ti suggerisco di iniziare ad usarli e sfruttarne le incredibili potenzialità.
Citazione:
Originalmente inviato da spider88 Visualizza messaggio
Per quanto riguarda il volo rovescio al momento non ho provato ancora, ma per il 3d forse non sono la persona più indicata per dire come va la brain.
Da quando ho cambiato buco alla squadretta la coda è immobile e se per caso do un pò di passo parecchio duramente sento proprio la brain che la vuole tenere ferma.
Si vuole spostare ma rimane bloccata la coda.
Come feeling e stile di volo il mio elicottero assomiglia molto al trex 700dfc che si trova in phoenix rc,infatti uso quello nel simulatore che è il più simile al mio modello
Non posso che essere contento che con il cambio del foro della squadretta del servo di coda che ti avevo suggerito, tu abbia risolto tutti i tuoi problemi di coda (come era d'altronde prevedibile).
Anche se, devo dire, il 75% di guadagno di coda è un valore ancora "altino" e quindi la squadretta dovrebbe ancora essere allungata.
__________________
www.msh-electronics.com

Ultima modifica di m.rik : 25 agosto 18 alle ore 13:12
m.rik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 agosto 18, 18:10   #6725 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-06-2013
Residenza: acquaviva delle fonti
Messaggi: 238
Sinceramente mr rik il mio modello fa una cosa di cui non riesco a capirne il motivo.
Vedendolo di coda ha uno sbacchettamento nervoso dall'alto vero l'alto,
Come capirai è una cosa che non succede mai di solito si ha lo sbacchettamento nervoso destra - sinistra.
Questo fenomeno succede anche se abbasso di molto la sensibilità gyro anche se è talmente bassa che quando do passo la coda si sposta, quella specie d'effetto delfino che viene provocato dalla sensibilità gyro troppo bassa.
I cuscinetti che si infilano nei palini di coda hanno un leggero gioco quando vengono infilati nel t-hub.
Se vedo il modello di coda e prendo la punta del palino di coda e lo sposto con il dito verso destra e sinistra ha un leggero gioco.
E come sappiamo non ci devono essere giochi.
Infatti quando era nuovo il modello non avevo neanche un decimo di gioco mentre ora proprio a causa di quei giri così alti si sono usurati.
Parlo di gioco minimo, però forse potrebbe influire su quella vibrazione.
Per il resto meccanicamente è perfetto.
Tieni conto che ogni rondella ogni dado l'ho montato io quindi so benissimo come si trova.
L'unica cosa che ti posso dire è che io il cuscinetto cardanici li incollo al centro dell'asse cardanica e no come dice il manuale perchè l'ho visto su un video di rc italia, i video creati da maurizio di giuseppe che ormai non ci sono più,ed infatti non ho mai avuto problemi.
Tutti i modelli montati e settati da questo maurizio di giuseppe sono fantastici e li usano amici miei che provano anche del 3d e no come me solo volato semplice.
L'ho messo così anche sun trex 600cf trasformato a cardano e in quel caso la coda è talmente ferma e immobile da farci un quadro.
PS
sto già sui 18mm con la squadretta non ci sono più buchi ma fisicamente una squadretta più lunga toccherebbe sulla scatola di coda non c'è più spazio, c'è solo un pò d'aria ma no molta

Ultima modifica di spider88 : 25 agosto 18 alle ore 18:14
spider88 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 agosto 18, 19:05   #6726 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di double68
 
Data registr.: 27-05-2009
Residenza: Piacenza
Messaggi: 455
Se puo' interssare su Thingiverse ho postato un supporto stampabile per il T-Rex 500 PRO. Il supporto è spessorato in modo da permettere il montaggio del BRAIN con le spinette dei connettori dei satelliti che non inteferiscono con il telaio.

https://www.thingiverse.com/thing:3065797#

Ciao
double68 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 agosto 18, 20:37   #6727 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.567
Citazione:
Originalmente inviato da spider88 Visualizza messaggio
Sinceramente mr rik il mio modello fa una cosa di cui non riesco a capirne il motivo.
Vedendolo di coda ha uno sbacchettamento nervoso dall'alto vero l'alto,
Come capirai è una cosa che non succede mai di solito si ha lo sbacchettamento nervoso destra - sinistra.
Questo fenomeno succede anche se abbasso di molto la sensibilità gyro anche se è talmente bassa che quando do passo la coda si sposta, quella specie d'effetto delfino che viene provocato dalla sensibilità gyro troppo bassa.
I cuscinetti che si infilano nei palini di coda hanno un leggero gioco quando vengono infilati nel t-hub.
Se vedo il modello di coda e prendo la punta del palino di coda e lo sposto con il dito verso destra e sinistra ha un leggero gioco.
E come sappiamo non ci devono essere giochi.
Infatti quando era nuovo il modello non avevo neanche un decimo di gioco mentre ora proprio a causa di quei giri così alti si sono usurati.
Parlo di gioco minimo, però forse potrebbe influire su quella vibrazione.
Per il resto meccanicamente è perfetto.
Tieni conto che ogni rondella ogni dado l'ho montato io quindi so benissimo come si trova.
L'unica cosa che ti posso dire è che io il cuscinetto cardanici li incollo al centro dell'asse cardanica e no come dice il manuale perchè l'ho visto su un video di rc italia, i video creati da maurizio di giuseppe che ormai non ci sono più,ed infatti non ho mai avuto problemi.
Tutti i modelli montati e settati da questo maurizio di giuseppe sono fantastici e li usano amici miei che provano anche del 3d e no come me solo volato semplice.
L'ho messo così anche sun trex 600cf trasformato a cardano e in quel caso la coda è talmente ferma e immobile da farci un quadro.
PS
sto già sui 18mm con la squadretta non ci sono più buchi ma fisicamente una squadretta più lunga toccherebbe sulla scatola di coda non c'è più spazio, c'è solo un pò d'aria ma no molta
Movimenti verticali della coda sono generalmente causati da problemi meccanici ed esulano totalmente da problemi di setup delle centraline flybarless che possono controllare solo i movimenti laterali/orizzontali della coda modificando il passo dei palini di coda. Modificare i guadagni di coda non serve assolutamente a nulla in questi casi. Questi problemi sono generalmente causati da alberi o spindle non perfettamente dritti o da movimenti verticali dell'albero, o da cuscinetti o da dampers di testa rovinati o secchi, o da teste non totalmente bloccate sull'albero, o pale sbilanciate o fuori tracking o da cardani o da sbilanciamenti in coda (alberi, hub, cuscinetti, reggispinta, palini). generalmente si verificano a ben determinati rpm del rotore dove si genera un effetto di risonanza. Basta a volte alzare o abbassare un poco gli RPM per uscire da quel punto di risonanza.

Anche per i cardani la posizione dei cuscinetti viene calcolata su un terzo uno e sui 4 quinti l'altro proprio per smorzare i punti di risonanza e le relative armoniche. Montare i cuscinetti al centro dei cardani è un grave errore.

Ma la cosa che mi fa rabbrividire di più è quando leggo che volontariamente non vengono seguite le istruzioni di montaggio e d'uso e i suggerimenti di chi ha progettato e collaudato i prodotti. Oltretutto non per evitare o tentare di risolvere dei problemi ma lo si fa fin dall'inizio e a prescindere. Difficile poi poter lamentarsi e contestare problemi ai produttori.
Un po' come quelli che regolano il ciclico del Brain2 a 8 gradi massimi invece che a 10 come c'è scritto nelle istruzioni del Brain2, solo perché così c'è scritto nelle istruzioni di un altra unità Flybarless di un altra marca che usavano prima di iniziare ad usare il Brain2.
__________________
www.msh-electronics.com

Ultima modifica di m.rik : 25 agosto 18 alle ore 20:46
m.rik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 agosto 18, 20:48   #6728 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-06-2013
Residenza: acquaviva delle fonti
Messaggi: 238
Mr rik siamo onesti il 90% delle volte la colpa è nostra.
Nel mio caso dopo il3 voli align g pro mi ha bruciato un servo da 150e align bl815h hv in quel caso è un difetto elettronico se fosse successo almeno in volo ci sarebbe il dubbio dello sforzo ma si è bruciato accendendolo e poi dai align g lro ha fatto dei danni assurdi su un sacco di itenti almeno l 80% ecco perchè sono contento della brain.
Poi nn c è nessuno nel raggio di 200km con questo hobby almeno qui sul forum parlo con qualche persona competente.
Il mio negoziante non arriva al 10% di quello che so io vorrei conoscere persone competenti.
Ma tu dove hai la sede?
Sic sarai lontano km da me

Inviato dal mio SM-J730F utilizzando Tapatalk
spider88 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 18, 01:33   #6729 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 13-07-2018
Residenza: torino
Messaggi: 16
Governor Msh su Kontronik 160HV

Ciao a tutti,
Spero di non rischiare un off-topic:
Ho già collegato l’ esc, tramite la porta slave, al brain nella porta governor e impostato il regolatore in modo 1 (Aereo) ma dal software non riesco a fargli rilevare i giri
Qualcuno saprebbe gentilmente aiutarmi su come impostare l’ uscita dei giri sul kontronik kosmik 160 HV?

Non so che pesci prendere
Grazie mille
Adrenalins non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 settembre 18, 15:54   #6730 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.567
Citazione:
Originalmente inviato da Adrenalins Visualizza messaggio
Ciao a tutti,
Spero di non rischiare un off-topic:
Ho già collegato l’ esc, tramite la porta slave, al brain nella porta governor e impostato il regolatore in modo 1 (Aereo) ma dal software non riesco a fargli rilevare i giri
Qualcuno saprebbe gentilmente aiutarmi su come impostare l’ uscita dei giri sul kontronik kosmik 160 HV?

Non so che pesci prendere
Grazie mille
Dalla documentazione Kontronik, su nessuno dei connettori "Slave" degli ESC Kontronik vengono trasmessi gli impulsi di rotazione del motore (RPM). Neanche nei Kosmik.
I connettori Slave trasferiscono solo la tensione del BEC e servono solo per aumentare la corrente trasferita riducendo la resistenza totale dei contatti dei connettori (due connettori invece di uno solo) e dei cavi, questo assicura anche una maggiore "ridondanza" e sicurezza nel caso uno dei due connettori avesse problemi di falsi contatti o addirittura si dovesse scollegare.

Per portare gli impulsi di rotazione del motore al Brain2 serve aggiungere uno dei tanti sensori RPM disponibili in commercio che da un alto si collegano a uno o a due dei fili del motore e dall'altro lato si collegano alla porta GOV del Brain2.
In questo caso, il cavo Slave del BEC dell'ESC Kontronik può essere collegato ad un altra porta libera del Brain2 (Ad esempio CH2/Aux) o su un connettore a "Y" collegato in serie ad uno dei 4 servocomandi.


Gli RPM degli ESC Kosmik sono trasmessi per via telemetrica dal connettore centrale di uno dei tre connettori 5 poli, ma le varie informazioni telemetriche (tra cui anche gli RPM) trasmesse in questo modo, vengono trasmesse più lentamente rispetto agli impulsi diretti di commutazione del motore e non possono quindi essere usate dal Governor del Brain2.
Possono invece essere usate per i log e per i dati telemetrici inviati dal Brain alla ricevente telemetrica e poi a terra alla trasmittente. (tensione batteria, corrente istantanea batteria, corrente consumata dalla batteria, temperatura dell'ESC, tensione del BEC, corrente del BEC, etc.) come spiegato nel manuale Telemetry presente nella sezione MANUALS.
__________________
www.msh-electronics.com

Ultima modifica di m.rik : 05 settembre 18 alle ore 15:58
m.rik non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 07:22.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002