Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 25 marzo 06, 23:22   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-03-2006
Messaggi: 9
Confusione sugli elimodelli

Salve a tutti sono nuovissimo del forum e anche di qualsiasi cosa attinente al modellismo dinamico. Girovagavo su ebay oggi mentre stavo fingendo di lavorare e mi sono capitati sottomano un paio di modelli di elicottero indoor ho visto i video e caspita mi sono innamorato di questa idea, tanto da decirne l'acquisto. Ora, io non voglio investirci capitali e ho una grande confusione in testa in quanto ho letto anche nel Vostro forum che parlate di dragonfly(nuovi) come elimodelli robusti, solo che su ebay si trovano dragonfly e walkera dragonfly..varia anche il prezzo e non capisco quale dei due sia l'originale quale possa andare bene, insomma sono perplesso. Io voglio cominciare e divertirmi, non voglio il top nemmeno un cioffeca, per dire avevo trovato questo linkhttp://cgi.ebay.it/ELICOTTERO-ELETTR...QQcmdZViewItem
e questo http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?...Pr4_PcY_BIN_IT
Che visto il prezzo basso andrebbero bene, ma non ci capisco nulla. Tutto quello che so è che non voglio spendere più di 130 euro. Mi potete aiutare?
Magari anche se qualcuno di voi vende qualcosa..insomma ho voglia di cominciare ma non voglio farlo da solo, sarebbe un disastro..Grazie in anticipo a tutti e scusate la prolissità eccessiva del post
lucawow non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 06, 23:31   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AlexxZeta
 
Data registr.: 27-03-2005
Residenza: Firenze
Messaggi: 14.280
Invia un messaggio via ICQ a AlexxZeta Invia un messaggio via MSN a AlexxZeta Invia un messaggio via Yahoo a AlexxZeta
Sai luca ti capisco
Anche io iniziai così. Per puro caso.
Ed oggi è un hobby che pratico a tempo pieno. Rappresenta in gran parte la mia vita....

L'inizio è una fase un pò critica e delicata.
E' necessario acquistare un modello stabile,docile,non troppo impegnativo.

Il dragonfly 4 è inadatto.
E' molto nervoso.
Richiede correzioni continue,altrimenti si sbilancia..e lo sbatti in terra.
Se si hanno troppe delusioni all'inizio,si può pensare "quest'hobby non fa per me"
Invece..dipende proprio dal fatto che abbiamo iniziato col piede sbagliato.

All'inizio ti consiglio un modello con rotore coassiale.
Inizierai a volare,dpprima alzando il modello a mezz'aria (hovering)
Dovrai tenerlo fermo,capirne il comportamento ed avrai il tempo di acquisire instintività con i comandi.

Ciò ti consentirà di passare a modelli successivi, ma non prima di aver preso sufficiente pratica con questo. Imparerai piano piano,poichè pilotare un elicottero non è cosa semplice, ma se da parte tua ci sarà costanza,passione, ed impegno..riuscirai in questo intento e le soddisfazioni saranno moltissime..
Conta su di me per qualsiasi cosa
AlexxZeta non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 marzo 06, 12:43   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-03-2006
Messaggi: 9
grazie mille alla fine tra passione e curiosità non è che ci sia molta strada, penso anche io che ogni sana passione nasca da un'altrettano sana curiosità.
Visto che sei stato molto disponibile(mi hai preso in tempo ) approfitto subito della tua cortesia. Tu, giustamente, per cominciare mi faresti puntare su un modello senza tanti fronzoli che voli e quindi possa gratificarmi onde evitare un frustrante abbandono, il fatto è che da profano io non capisco il vantaggio di avere il rotore coassiale, o che perchè un modello è semplice mentre uno complesso da pilotare, o cosa cosa uno semplice non può fare raffrontato ad uno piu difficile da pilotare; a dirla tutta non so nemmeno perchè esistano radio con 2ch 4ch 6ch ,tutto questo perchè logicamente non ho idea di cosa un modellino possa fare.
Purtroppo quando mi butto su una cosa nuova che mi intriga sento la necessità di comprendere il perchè di una cosa piuttosto di un'altra, ma da quanto ho visto in questo forum non macherà qualcuno che mi risponda grazie
lucawow non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 marzo 06, 13:29   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gilgamesh
 
Data registr.: 19-12-2005
Residenza: Marina di Carrara
Messaggi: 443
Attento, Luca...
rischi di appassionarti a questo mondo, una volta fatto volare il primo elicottero... non potrai più salvarti!
é sempre bello sentire i nuovi arrivati dire "non voglio spendere più di tot euro"... ci ricorda le nostre stesse ultime parole famose... ah, bei tempi, quando uscii dalla casa di un tizio da cui avevo comprato il primo minilama... non pensavo più alla cifra spesa, ero già passato alla gioia di averne uno nella scatola, con me.
Dopo questi 3 mesi, ormai ho perso il conto delle cifre trasferite al mondo intero, in nome dei frullatorini. ieri alla fine ho contato quanti ne ho, in casa: avevo perso il conto, ci credi?
Beh, non lo dico quanti, non è il numero di eli che fa il pilota. comunque ho più spirit di Alexzeta.

Ma torniamo a te: per quella cifra e per iniziare, ti consiglierei anch'io un minilama a doppio rotore. Modelli: Walkera Dragonfly v5#4 oppure Esky mini lama 2. con questi inizi da subito, sono completi di tutto (radio, batterie, caricabatterie...) e non sono impegnativi come i modelli più seri col rotore di coda.
Dopo un paio di mesi sentirai l'esigenza di passare a qualche modello più serio, ma allora avrai accumulato sia esperienza sia più cognizioni su questo mondo. e saprai benissimo cosa scegliere per il dopo. A questo punto il minilama potrai anche rivenderlo, ma credo che come tutti lo terrai per volarci in casa, nei ritagli di tempo, con semplice e puro divertimento.

Con questi due minilama vai tranquillo, lascia stare gli altri proposti su ebay, fanno tanta confusione pur di vendere...

Se poi vuoi iniziare direttamente con un modello più serio allora attento, ci sono modelli che volano e altri che volano ma con sudore. ci sono modelli con problemi loro di costruzione, con punti deboli, di qualcuno non si trovano ricambi, di qualcuno si sa che per farlo volare bisogna cambiarci per forza alcune cose.
ma dall'altra parte ci sono anche modelli ottimi, senza troppi problemi, con ricambi reperibili ovunque e a basso costo.
Vuoi iniziare con questi modelli più seri? attento che non ci voli subito, devi avere prima un buon bagaglio alle spalle e soprattutto un amico accanto a te che ti assiste ad ogni volo. Se hai un amico con te no problem, potresti iniziare anche con un modello a scoppio!
piccolo consiglio: trova un gruppo di matti elicotteristi vicino a casa tua, e aggregati al gruppo. Niente di meglio di un buon gruppo, per iniziare e chiedere tutto quello che ogni nuovo arrivato deve obbligatoriamente chiedere. Tutti abbiamo chiesto la differenza tra una radio a 4 canali ed una a 6... non devi preoccuparti per questo. tutti noi abbiamo imparato tutto quello che sappiamo...
In fondo siamo una grande famiglia, e ti assicuro che siamo tutti pronti a dare una mano ai nuovi matti. della serie se hai bisogno contattami pure quando vuoi...

Altre due cosucce: SIMULATORE. strano che Alex non ne abbia parlato...
Scaricati subito un simulatore gatuito, o procuratene uno più serio. puoi iniziare con FMS che trovi nei downloads di questo sito, per esempio...
il simlatore è essenziale, ti insegna cos'è un elicottero, come funziona, come vola, come risponde ai comandi, ti fa intuire la fisica e la dinmica del volo, e poi, cosa importantissima, ti fa esercitare sui comandi della radio, che in gergo chiamiamo "farsi i pollici". Il massimo (e anche essenziale) è usare il simulatore con la propria radio, per cui assieme all'elicottero cerca di farti dare pure il cavetto della radio di collegamento al pc.

seconda cosuccia: non disdegnare i vari documenti, manuali e istruzioni che trovi in rete. La maggior parte sono fatte per i principianti. Puoi iniziare dagli articoli di questo sito, ma se spulci nei forum vecchi trovi molti altri links e dritte per arrivare a documenti ben fatti.

terza cosuccia: si, ce n'è anche una terza. LEGGITI il forum. compresi i post più vecchi, questo forum è pieno di domande di principianti e di risposte utili e impagabili. il forum è una vera miniera di informazioni.

Ciao!
Gu.

ps se dici di che zona sei magari qualcuno potrebbe pure contattarti...
gilgamesh non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 marzo 06, 00:05   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-03-2006
Messaggi: 9
Grazie mille farò tesoro dei vostri consigli...effetivamente meglio andare sul sicuro all'inizio. Poi penso sia sempre bello anche in un possibile futuro avere un modello facile e robusto con cui poter fare esperimenti senza paura di sfracellarlo. Detto questo sarà mio dovere nonchè interesse leggermi i vari topic..con la speranza di aver presto un elicotterino perchè vi giuro ho una voglia pazza di provare e qui da me non conosco nessun appassionato. Per la cronoca sono di Treviso. Grazie a tutti
lucawow non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 marzo 06, 01:49   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di joele98
 
Data registr.: 04-09-2005
Residenza: Fermo AP
Messaggi: 1.353
Citazione:
Originalmente inviato da lucawow
Grazie mille farò tesoro dei vostri consigli...effetivamente meglio andare sul sicuro all'inizio. Poi penso sia sempre bello anche in un possibile futuro avere un modello facile e robusto con cui poter fare esperimenti senza paura di sfracellarlo. Detto questo sarà mio dovere nonchè interesse leggermi i vari topic..con la speranza di aver presto un elicotterino perchè vi giuro ho una voglia pazza di provare e qui da me non conosco nessun appassionato. Per la cronoca sono di Treviso. Grazie a tutti
Ciao Luca,
sono un principiante anch'io e tu non sai quanto capisco questo tuo momento ....

Premetto che una mia piccola esperienza sul modellismo io l' avevo già, anche se vengo dalle auto on-road, ma poi ho deciso di provare con questi famosi e tanto ammirati quanto temuti elicotteri.
All' inizio anch' io come te ho girovagato sui vari forum alla ricerca di info per capire almeno quale modello per partire, e giù, ore ed ore di internet tra forum e link vari.
Tutto utile non c'è che dire, ma se pensi di far volare un' eli leggendo queste pagine, bhe....credo che sia un pò difficile.
Per quanti consigli potrai raccogliere quando ti troverai di fronte al fatto non saprai mai dove mettere le mani e allora via, si richiude il tutto, si torna a casa e con il pc mandiamo un' altro messagio di aiuto, aspettiamo la risposta e se tutto va bene il prossimo weekend si riprova, magari si risolve il vecchio, ma sta tranquillo che viene fuori il nuovo. E via si ricomincia.... , finchè o ci si stanca o si a la fortuna di trovare qualcuno vicino casa.

Sono pienamente daccordo su quanto detto da gilgamesh, il consiglio più saggio è quello di accodarsi ad un gruppeto del posto dove si vive, stai pur tranquillo che di pazzi, come dice gilga, ce ne sono in abbondanza anche dalle tue parti.

Solo in questo modo potrai approcciare nel giusto modo con questo fantastico hobby e non è affatto detto che per iniziare devi assolutamente pensare ad un elettrico e secondo il mio modestissimo parere il minilama non a nulla a che vedere con un vero eli, elettrico o scoppio che sia.

I soldi del minilama li investirei su un simulatore serio, ad es il G3 della greatplanes, è completo di radio e lo installi senza nessun problema, a patto che ci sia sotto un buon pc.

In questo modo potrai iniziare a fare il pollice anche meglio che svolazzando per casa con un minilama, ma alla base di tutto, credimi, aggregati ad un gruppetto di appassionati, inizia a rubare con l' occhio e con le orecchie e fatti guidare da loro nell' acquisto.

Nel gruppo c'è sempre qualche usato disponibile oppure ti consiglieranno in base alle loro esperienze, che come dice gilga, ti saranno automaticamente tramandate, in più, crdimi, risparmierai un mare di euretti .
Ciao Luca,
buona fortuna per il tuo nuovo hobby (perchè ormai sei dentro), mi raccomando facci sapere.

PS
Assolutamente da non dimenticare che pur trattandosi di un gioco, sempre attenti a quello che si fa con un eli, piccolo che sia il pericolo incombe in ogni momento per te e per chi ti è vicino, ed è soprattutto in questa fase che bisogna come prima cosa prendere cosienza del pericolo, ragione in più per entrare in un club dove questo argomento viene trattato ancor prima dell' eli.
Non ti voglio mettere paura ma credo sia giusto che tu consideri anche questo lato prima di iniziare con il fai da te.
joele98 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Pollici sugli stick cvlosvdo Elimodellismo Principianti 7 06 maggio 07 15:44
Sempre sugli alimentatori. favonio Batterie e Caricabatterie 1 20 marzo 06 23:59
Addio Elimodelli kitaro Elimodellismo Principianti 34 14 febbraio 06 17:48
dimensioni elimodelli a scoppio drgi Elimodellismo Principianti 4 06 agosto 05 14:44
Riflessione sugli avvolgimenti claudio476 Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori 1 13 gennaio 05 15:06



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02:23.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002