Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione > Contest - Aerodimentoso Cimento 2011


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 24 aprile 10, 11:47   #21 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-04-2009
Messaggi: 1.640
Immagini: 14
Citazione:
Originalmente inviato da TheRemu Visualizza messaggio
L'originale essendo in alluminio ha un'ala bella lissia quindi senza i tipici avvallamenti del termo tra le centine..quindi voglio ricoprire interamente l'ala in balsa.
Spero di non andare OT, però la copertura su un modello in balsa è anche il mio grande cruccio.
Se si vuole (come Remu) un'ala liscia e senza avvallamenti cosa di dovrebbe usare se non una copertura in balsa?
E' così insensato aggiungere quel peso?
Lasciando stare il discorso del ristagno (ovviamente importante su un idro) ho provato a fare qualche calcolo...

Se non ho sbagliato i conti, per un SIAI Nardi FN333 di ap.alare di 125cm, la copertura totale dell'ala in balsa da 1mm viene sui 75gr.
Quindi a naso direi che l'aggiunta di peso rispetto al D-box è sui 50gr.
Vi torna come peso? Se è così, non potrebbe essere un compromesso accettabile?
Dico la verità, personalmente se sceglierò di fare un modello in balsa la mia direzione sarebbe verso una copertura in balsa da 1mm, pur cosciente dell'aumento di peso.

E poi una domanda seria che spero non scateni le solite diatribe.
Lasciando stare il discorso (accettabilissimo a livello soggettivo) "il depron non mi va proprio" è così assurdo ricoprire una struttura interamente in balsa con depron da 3mm? Senza ovviamente discorsi del tipo "rovini il modello usando quella schifezza", che capisco benissimo ma sono comunque soggettivi.
Sempre dai miei calcoli, il peso sarebbe di 55gr contro i 75gr della balsa (circa 30gr in più rispetto al D-box).

Ovviamente parlo senza avere esperienza, quindi la parola agli esperti.
Se deve nascere una delle solite diatribe ditemelo che faccio cancellare il messaggio
__________________
Ben fatto è meglio che ben detto.
Ti piace costruire? www.aerodimentoso.it

Ultima modifica di tochiro : 24 aprile 10 alle ore 11:51
tochiro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 aprile 10, 11:53   #22 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 03-03-2003
Residenza: Prov. di Benevento (Telese) e Chieti
Messaggi: 4.883
La prima risposta che mi viene in mente, per esempio, è la deperibilità del depron da 3 rispetto alla balsa da 1..


Citazione:
Originalmente inviato da tochiro Visualizza messaggio
Spero di non andare OT, però la copertura su un modello in balsa è anche il mio grande cruccio.
Se si vuole (come Remu) un'ala liscia e senza avvallamenti cosa di dovrebbe usare se non una copertura in balsa?
E' così insensato aggiungere quel peso?
Lasciando stare il discorso del ristagno (ovviamente importante su un idro) ho provato a fare qualche calcolo...

Se non ho sbagliato i conti, per un SIAI Nardi FN333 di ap.alare di 125cm, la copertura totale dell'ala in balsa da 1mm viene sui 75gr.
Quindi a naso direi che l'aggiunta di peso rispetto al D-box è sui 50gr.
Vi torna come peso? Se è così, non potrebbe essere un compromesso accettabile?
Dico la verità, personalmente se sceglierò di fare un modello in balsa la mia direzione sarebbe verso una copertura in balsa da 1mm, pur cosciente dell'aumento di peso.

E poi una domanda seria che spero non scateni le solite diatribe.
Lasciando stare il discorso (accettabilissimo a livello soggettivo) "il depron non mi va proprio" è così assurdo ricoprire una struttura interamente in balsa con depron da 3mm? Senza ovviamente discorsi del tipo "rovini il modello usando quella schifezza", che capisco benissimo ma sono comunque soggettivi.
Sempre dai miei calcoli, il peso sarebbe di 55gr contro i 75gr della balsa (circa 30gr in più rispetto al D-box).

Ovviamente parlo senza avere esperienza, quindi la parola agli esperti.
Se deve nascere una delle solite diatribe ditemelo che faccio cancellare il messaggio
__________________
.
.

....ufficialmente e felicemente scomunicato!


doctordoom non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 aprile 10, 12:01   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.906
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
Citazione:
Originalmente inviato da tochiro Visualizza messaggio
Spero di non andare OT, però la copertura su un modello in balsa è anche il mio grande cruccio.
Se si vuole (come Remu) un'ala liscia e senza avvallamenti cosa di dovrebbe usare se non una copertura in balsa?
E' così insensato aggiungere quel peso?
Lasciando stare il discorso del ristagno (ovviamente importante su un idro) ho provato a fare qualche calcolo...

Se non ho sbagliato i conti, per un SIAI Nardi FN333 di ap.alare di 125cm, la copertura totale dell'ala in balsa da 1mm viene sui 75gr.
Quindi a naso direi che l'aggiunta di peso rispetto al D-box è sui 50gr.
Vi torna come peso? Se è così, non potrebbe essere un compromesso accettabile?
Dico la verità, personalmente se sceglierò di fare un modello in balsa la mia direzione sarebbe verso una copertura in balsa da 1mm, pur cosciente dell'aumento di peso.

E poi una domanda seria che spero non scateni le solite diatribe.
Lasciando stare il discorso (accettabilissimo a livello soggettivo) "il depron non mi va proprio" è così assurdo ricoprire una struttura interamente in balsa con depron da 3mm? Senza ovviamente discorsi del tipo "rovini il modello usando quella schifezza", che capisco benissimo ma sono comunque soggettivi.
Sempre dai miei calcoli, il peso sarebbe di 55gr contro i 75gr della balsa (circa 30gr in più rispetto al D-box).

Ovviamente parlo senza avere esperienza, quindi la parola agli esperti.
Se deve nascere una delle solite diatribe ditemelo che faccio cancellare il messaggio
il problema e che intanto dovrai fare le centine di ben 6mm (3 sopra e 3 sotto) piu piccole, e quindi addio "fedelta" del profilo, poi sopra al depron il ferro da stiro come lo passi?? non fonde o si danneggia il depron?

in'oltre come spesso insisto, se si costruisce in modo attento, non e quell'etto in piu che rovina il volo o il modello, gli eccessi dipeso vengono da altre cose, eccessi di colla, listelli in ramino-pino ecc.. dove non servono, spessori esagerati.. ecc..

secondo me non si ragiona solamente guardando il peso, ma tenendo conto del carico alare, parametro molto piu significativo di 70gr in piu'..

ricorda che un carico da 50 fino a 70Gr decimetro quadrato va benissimo.. anche un 80Gr va bene.. pero si inizia ad essere effettivamenteo"pesanti" ..


a remu dico che secondo me.. va benissimo anche una costruzione aperta (come consoiglia masali), sono aromodelli non aerei veri e certi "compromessi" sono accettati ed accettabili.. in'oltre se si fa un bel lavoro la copertura rimane decentemente liscia.. ed omogenea, cosa che su una struttura in balsa non sempre e' visibile.. perche a sto punto, se faccio una struttura chiusa, vado di turapori, e carteggio fino a farlo a specchio, ed un sottilissimo velo di vernice ottengo un risultato anche migliore del termo, e di sicuro non piu pesante.. (certo non si mette un kg di colore come vedo spesso fare, la superfice va fatta perfetta prima, non si usa il colore come "stucco riempitivo" )
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...

Ultima modifica di gattodistrada : 24 aprile 10 alle ore 12:05
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 aprile 10, 12:04   #24 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-04-2009
Messaggi: 1.640
Immagini: 14
Il discorso depron è marginale in questo contesto (la risposta del doc è in effetti sensata).
Tornando in topic, perché non coprire tutto in balsa da 1mm, quei 50gr sono così rilevanti?
__________________
Ben fatto è meglio che ben detto.
Ti piace costruire? www.aerodimentoso.it
tochiro non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 aprile 10, 13:57   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TheRemu
 
Data registr.: 16-12-2007
Residenza: Venegono Sup. (VA)
Messaggi: 138
Ragazzi quale onore!!!

Mi fa piacere che la mia domanda abbia scatenato questa discussione!!!
Io aggiungo una cosa...secondo me l'aumento di 75g è relativo perchè un rivestimento in balsa è sicuramente mooolto più collaborante di un rivestimento in termo..secondo me se decidessi di fare il rivestimento in balsa potrei alleggerire o assottigliare molto di più le centine..tenere il longherone più sottile..perchè comunque anche se è solo 1mm la copertura completa in balsa tiene di più che il termo.

Comunque ci penserò...magari la faccio tutta ricoperta scendendo a 1mm di spessore per le centine..oppure tenendole da 1.5 e alleggerendole molto..alla fine la funzione principale della centina nel caso di ricopertura completa non è altro che tenere la forma del profilo..

Visto che questo progetto ha destato più di un interesse potrei decidere di fare l'ala come voglio io e chiedere ad un futuro costruttore del modello di farla in altri modo e vedere come viene..
__________________
Aeromodellista in pausa..mah...
TheRemu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 aprile 10, 14:48   #26 (permalink)  Top
Ciao Andrea, ovunque tu sia vola anche per noi.
 
L'avatar di andrea_dm
 
Data registr.: 04-02-2010
Residenza: alto Lazio
Messaggi: 519
trovandolo ...

Citazione:
Originalmente inviato da TheRemu Visualizza messaggio
secondo me l'aumento di 75g è relativo perchè un rivestimento in balsa è sicuramente mooolto più collaborante di un rivestimento in termo
una volta era comune anche da 0.8
... sarebbe un 20 percento in meno senza compromettere granche' la resistenza

saluti
Andrea
andrea_dm non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 aprile 10, 15:31   #27 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
E a fare la copertura in sfoglia di betulla da 0,5-0,8?
Magari mettendo qualche centina in più, più sottile?
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 aprile 10, 16:37   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di luca.masali
 
Data registr.: 15-11-2005
Residenza: Cadenabbia - Lago di Como
Messaggi: 16.812
Immagini: 5
il problema non è tanto il peso del legno, quanto quiello del fondo, delle colle e dei rivestimenti.

Poi chiaramente ognuno sceglie la soluzione che ritiene migliore, secondo me (e solo secondo me) il miglior compromesso tra robustezza, peso e estetica su un modellino da 120 cm lo si ha col delta box; su un modello da 160 o 200 cm chiaro che le cose cambiano
__________________
www.masali.com
luca.masali non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 aprile 10, 17:53   #29 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Citazione:
Originalmente inviato da luca.masali Visualizza messaggio
il problema non è tanto il peso del legno, quanto quiello del fondo, delle colle e dei rivestimenti.

Poi chiaramente ognuno sceglie la soluzione che ritiene migliore, secondo me (e solo secondo me) il miglior compromesso tra robustezza, peso e estetica su un modellino da 120 cm lo si ha col delta box; su un modello da 160 o 200 cm chiaro che le cose cambiano
Sì ma io chiedevo se ci fossero particolari controindicazioni nell'usare quel materiale; non ho controllato se il peso sia maggiore o minore di uno stesso rivestimento in balsa da 2mm. Come robustezza, credo sia superiore al balsa da 1mm.
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 aprile 10, 18:15   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TheRemu
 
Data registr.: 16-12-2007
Residenza: Venegono Sup. (VA)
Messaggi: 138
Ok vi avviso ufficialmente che ho optato per la scelta consigliata da masali...volendo sperare di tirarlo in volo con un 32 e considerando che la fuso dovendo essere uno scafo magari non sarà leggerissima opto per contenere il peso dell'ala...appena ho pronto lo schema della centinatura lo posto così mi criticate...
__________________
Aeromodellista in pausa..mah...
TheRemu non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
[AC 2011] N°13: Convair B-36 BBC25185 Contest - Aerodimentoso Cimento 2011 111 06 marzo 12 10:49
Aerodimentoso Cimento 2011 tochiro Contest - Aerodimentoso Cimento 2011 1119 02 ottobre 11 13:33
[AC 2011] N° 7: Reggiane Re 2005 CantZ506 Contest - Aerodimentoso Cimento 2011 46 14 dicembre 10 21:47
[AC 2011] N° 8 - SVA Ansaldo andrea_dm Contest - Aerodimentoso Cimento 2011 53 26 agosto 10 16:06
Airshow Riviera Ligure 2006 davide.pasq Incontri Modellistici 0 15 settembre 06 13:33



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:49.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002