Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Circuiti Elettronici


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 12 ottobre 12, 16:39   #121 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ElNonino
 
Data registr.: 06-05-2007
Residenza: Tre Ville (Preore)
Messaggi: 3.517
Invia un messaggio via MSN a ElNonino
Il sensore credo sia con uscita 4..20mA e richiede un alimentazione minima di 10V, per leggerla con l'ingresso di un micro (Arduino od altro il sistema è lo stesso) ma perdendo in risoluzione, è necessaria una sola resistenza da calcolare in base alla tensione di alimentazione del sensore ed alla tensione massima di ingresso ammessa dal convertitore A/D del micro.

Per esempio ammesso di alimentare il sensore con 10V (devono essere ben stabilizzati) ed avere un Vmax del micro di 3,3V i collegamenti da fare sono questi:
+ sensore connesso al +10V
- sensore collegato ad una resistenza da 165ohm e collegato al pin dello A/D del micro.
Altro capo della resistenza collegato al -10V ed al gnd del micro.

In questo modo però si perdono un po di bit di risoluzione poichè la corrente minima è di 4mA, alcuni micro permettono, usando un altro ingresso A/D di compensare questo offset,

Se mi dai i dati esatti del sensore vedo di buttare giù uno schemino.

__________________
Peace & Love
Fate le cose nel modo più semplice possibile, ma senza semplificare. (A. Einstein)
ElNonino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 ottobre 12, 19:21   #122 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rasghi81
 
Data registr.: 02-01-2007
Residenza: Piacenza
Messaggi: 415
Scusa per il ritardo, ma ho avuto problemi di connessione.
Ecco la scheda del prodotto, spero sia sufficente
Se riesci a buttare giu uno schemino te ne sarei infinitamente grato!!


Ciao
Files allegati
Tipo file: pdf ICPDP21Q102.pdf‎ (444,4 KB, 383 visite)
__________________
Ciao Luca
rasghi81 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 ottobre 12, 10:29   #123 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ElNonino
 
Data registr.: 06-05-2007
Residenza: Tre Ville (Preore)
Messaggi: 3.517
Invia un messaggio via MSN a ElNonino
Il sensore che utilizzi è un classico sensore industriale con uscita 4..20mA, è molto diffuso in ambito industriale.

Un uscita in corrente ha diversi vantaggi:
  • Con soli 2 fili si alimenta il sensore e si legge il segnale.
  • Non serve un alimentazione stabilizzata ma solo ben filtrata.
  • La resistenza elettrica del cavo di collegamento è praticamente ininfluente, sia per l'alimentazione che per il segnale.
  • Il far scorrere una corrente minima consente di rilevare facilmente interruzioni o cortocircuiti del cavo da parte del PLC o Microprocessore.
Per convertire il segnale in 4..20mA ti consiglierei di usare questo schema:



Alcune note:
  • La tensione di alimentazione del sensore deve essere almeno di 15V, 18..24V sarebbero ideali.Il - dell'alimentatore deve essere collegato al GND (-) di Arduino.
  • Il condensatore C1 deve essere ceramico e di ottima qualità, va montato il più vicino possibile al pin di ingresso del Arduino.
  • R2 e C1 formano un piccolo filtro per disturbi impulsivi e rumore captati dal cavo di collegamento, R2 e D1 servono a proteggere il convertitore A/D di Arduino in caso di fault del sensore, per la stessa funzione D2 è facoltativo ma consigliato.

Per quanto riguarda la conversione numerica dei dati tieni presente questo:

Arduino non permette la compensazione di offset del riferimento - del convertitore A/D quindi la tensione utile su R1 sarà compresa fra 1V e 5V (dando per scontato che Arduino sia alimentato a 5V
ed usi il riferimento interno di tensione)

La risoluzione in tensione sarà quindi 5V/1023 (10 bit) = 4,8876 mV per step.

Essendo la tensione minima di 1V equivalenti a 205 step dovrai sottrarre questo valore dal dato letto, quindi il tuo range di misura sarà di 1023-205 = 818 step.

Se il sensore di pressione ha un range fs di 10bar la risoluzione che otterrai sarà di circa 12,225 mbar, se fosse da fs6bar avresti 7,335mbar di risoluzione.

In pratica per leggere in bar dovrai applicare questa formuletta:
(Valore letto - 205) * 0,012225 oppure (Valore letto - 205) * 0,007335.

Spero di essere stato d'aiuto, non so la tua applicazione però valuta anche l'uso di un micro PLC come questo, completo e semplicissimo da usare (il sw di programmazione è gratuito se non chiedi e ti sarà dato): Millenium 3 logic controller Smart "Compact" range with display CD12 Smart - Crouzet

__________________
Peace & Love
Fate le cose nel modo più semplice possibile, ma senza semplificare. (A. Einstein)
ElNonino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 ottobre 12, 14:25   #124 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rasghi81
 
Data registr.: 02-01-2007
Residenza: Piacenza
Messaggi: 415
Ok perfetto, appena riesco vado in negozio e compro il necessario,per l'applicazione. Lorrei usare un sistema che abbiamo scartato a lavorare che altro non è che un'applicativo, dove il trasduttore (0-250bar) legge la pressione d un pistoncino di 0.5cm2.
ll segnale veniva letto dal plc e restituiva un valore in Kg.
Adesso usiamo una cella di carico.
Visto che è gratis io lo vorrei usare come cella di carico in un sistema che misura la spinta in funzione del tempo di un reattore.
Per adesso ti ringrazzio infinitamente!!!
__________________
Ciao Luca
rasghi81 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 ottobre 12, 13:47   #125 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rasghi81
 
Data registr.: 02-01-2007
Residenza: Piacenza
Messaggi: 415
Ho finalmete fatto il circuito che mi hai postato e funziona tutto alla meraviglia, adesso devo riscrivere il programma e saldare i componenti su una millefori.
Poi comincerò a vedere come registrare i dati sulla scheda di registrazione sdcard.
Per ora ti ringrazio infinitamente per il tuo aiuto, senza di te non ce l'avrei mai fatta!!!
__________________
Ciao Luca
rasghi81 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 12, 15:22   #126 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di romoloman
 
Data registr.: 15-08-2007
Residenza: sto a Massa ma sono molto Positivo
Messaggi: 12.072
Arduino si evolve...

Qui c'è abbastanza potenza di calcolo e memoria per farci una TX con i fiocchi...

__________________
Vivere in qeusto mondo e molto belo belo e vale la pena starci ma a volte in questa UNICA vita che ci apartiene posono succedere cose brute brute alora mi chiedo perche siete incazziati domani pole esere anche lultimo
Grazie "TRANQUILLO"
FAI 15766
romoloman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 12, 18:51   #127 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cecca95
 
Data registr.: 30-10-2011
Residenza: roma
Messaggi: 1.130
Citazione:
Originalmente inviato da romoloman Visualizza messaggio
Qui c'è abbastanza potenza di calcolo e memoria per farci una TX con i fiocchi...

40 euro.......
__________________
blade mcpx brushless
mini quadricottero con multiwii
hk 250 gt flybarless
cecca95 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 ottobre 12, 14:01   #128 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tom_1971
 
Data registr.: 23-04-2008
Residenza: Firenze
Messaggi: 1.107
Interessante. Sembra un'Arduino Uno con in più di tutto, se non sbaglio: più memoria, più velocità, più porte ecc... Interessanti mi paiono la USB e anche i DAC.
Ma non ho capito se ci può girare un sistema operativo come nel Raspberry.
Comunque parlo molto da profano, sarà già molto se riuscirò a far funzionare il mio primo progetto Arduino di cui ho parlato in apertura di questo thread: l'illuminazione per il presepe.
Diciamo che per andare avanti con altre applicazioni mi manca l'ispirazione: come in tutte le cose elettronico/informatiche in astratto non si impara niente, bisogna avere un obiettivo da raggiungere e allora si sbatte la testa fino a che non ci si arriva.
Forza, suggeritemi un'applicazione carina per andare avanti (modellistica o meno)
__________________
1) Honey Bee FP 2) Mini Titan (V1 e V2) 3) Paracopter 4) Ultra-Micro J-3 Cub 5) Blade msr 6) Ultra-Micro T-28 Trojan 7) Team Losi Mini T 8) Blade mcpx 9) Turnigy 1/16 Nitro Buggy 10) Basher Nictro Circus 1/10 SCT
Tom_1971 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 12, 22:10   #129 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di faustog_2
 
Data registr.: 19-07-2008
Residenza: catania
Messaggi: 978
ci provo

provo a darti qualche idea

prima:
potresti iniziare nel progettare un inseguitore antenna video per volo FPV, l'aereo deve inviare i dati a terra ..i dati del GPS, tali li userai per dirigere l'antenna verso l'aereo ed avere una ricezione ideale... .

seconda:
costruire un head track partendo da un Nunchuk attraverso il quale rilevando i movimenti della testa va ad inserirsi nella presa allievo maestro per andare a trasmettere il movimento testa sui canali 6 & 7 della radio... la ricevente li utilizzerà per muovere la telecamera così come hai mosso la testa.

a dopo



Citazione:
Originalmente inviato da Tom_1971 Visualizza messaggio
Interessante. Sembra un'Arduino Uno con in più di tutto, se non sbaglio: più memoria, più velocità, più porte ecc... Interessanti mi paiono la USB e anche i DAC.
Ma non ho capito se ci può girare un sistema operativo come nel Raspberry.
Comunque parlo molto da profano, sarà già molto se riuscirò a far funzionare il mio primo progetto Arduino di cui ho parlato in apertura di questo thread: l'illuminazione per il presepe.
Diciamo che per andare avanti con altre applicazioni mi manca l'ispirazione: come in tutte le cose elettronico/informatiche in astratto non si impara niente, bisogna avere un obiettivo da raggiungere e allora si sbatte la testa fino a che non ci si arriva.
Forza, suggeritemi un'applicazione carina per andare avanti (modellistica o meno)
faustog_2 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 ottobre 12, 22:25   #130 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cecca95
 
Data registr.: 30-10-2011
Residenza: roma
Messaggi: 1.130
Citazione:
Originalmente inviato da faustog_2 Visualizza messaggio




costruire un head track partendo da un Nunchuk attraverso il quale rilevando i movimenti della testa va ad inserirsi nella presa allievo maestro per andare a trasmettere il movimento testa sui canali 6 & 7 della radio... la ricevente li utilizzerà per muovere la telecamera così come hai mosso la testa.
questo mi interessa.....

ho ordinato da hobbyking un po di nunchuck e servi per fare esperimenti,e una delle tante idee che avevo era quella di fare un head track basato su arduino

ma sono un po confuso nel progetto.

mi potresti dare qualche aiuto??

grazie
__________________
blade mcpx brushless
mini quadricottero con multiwii
hk 250 gt flybarless
cecca95 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Coassiale mixed controller con arduino catman Circuiti Elettronici 12 01 aprile 11 23:17
quadricottero con arduino 2009 sailormann26 Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 0 27 dicembre 10 23:12



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:13.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002