Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Categoria Rc-Combat


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 28 aprile 07, 00:21   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
Il mio nuovo combat Profile "open": Kawasaki KI61 Hien

Ecco l'ultima creazione

Fusoliera in sandwich estruso da 4cm rastremato a 2cm in coda (la rastremazione parte dopo la cappottina)+ guanche di depron da 3mm, ricoperta con velina e vinavil diluito.
Ala in estruso, profilo Naca 2412, a.a. 80cm (compresi terminali alari).
Longherone realizzato con rowing di carbonio. Ricoperta con velina e vinavil diluito.
Alettoni in balsa.
Due nanoservi alari al posto dell'antiestetico e problematico servo centrale che ti costringe a sventrare la fusoliera...

Piani di coda in depron da 6mm, ottenuti incollando con colla spray due fogli da 3mm a vene incrociate: sono più resistenti e permettono facilmente l'installazione delle cerniere.

Verniciatura (si lo so, fa schifo ) realizzata con acrilica ad acqua data ad aerografo (la mimetica verde è data a pennello)

Decals stampate su carta adesiva bianca e "fissate" con lacca per capelli.

Motore brushless da 1020kv da 57gr - Regolatore 20A - Lipo da 1300Mah 3s1p

Peso totale in odv: 409g

Il motore consuma 10A con una 7x5
Proverò a metterci una 8x4

Mi sono accorto solo ora di aver incollato lo stabilizzatore orizzontale un pò storto speriamo basti qualche tacca di trim di alettoni per compensare.

Ho qualche perplessità riguardo allo stabilizzatore verticale... lo vedo piccolino speriamo non mi si avviti dopo il lancio.... ho seguito le scale dell'aereo originale senza modificarlo.. eventualmente se si distrugge, lo rifaccio più grosso.

Collaudo previsto per domenica... vi terrò informato
Icone allegate
Il mio nuovo combat Profile "open": Kawasaki KI61 Hien-dscf0009.jpg  
__________________
Io sono il mod brutto.

Ultima modifica di rafpigna : 28 aprile 07 alle ore 00:24
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 07, 14:12   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-05-2006
Residenza: Bologna
Messaggi: 103
rafpigna a me piace ma hai usato la tecnica del filo caldo? io vorrei imparare come farla bene mi potresti dare qualche dritta so che bisogna usare un filo di nichel ma che tipo di alimentatore devo usare? il profilo deve essere in legno vero? mi fermo qui. ciao
Von Luger non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 07, 16:26   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
Citazione:
Originalmente inviato da Von Luger
rafpigna a me piace ma hai usato la tecnica del filo caldo? io vorrei imparare come farla bene mi potresti dare qualche dritta so che bisogna usare un filo di nichel ma che tipo di alimentatore devo usare? il profilo deve essere in legno vero? mi fermo qui. ciao
in realtà la fusoliera è stata tagliata con una sega a nastro e poi sagomata con carta abrasva.

il filo a caldo è stato usato per il taglio delle ali. io le dime le sto facendo in formica, ma è ostica da tagliare. meglio usare il compensato ma ci fai al massimo due tre tagli e poi le devi buttare perchè si intaccano con il calore del filo. Qualcuno poi le fa in alluminio, ma io non so dove trovarlo.

Per quanto riguarda il filo, prova a leggere qui, spiegano tutto.
http://tzagi.altervista.org/archetto.html

comunque anche se fai una ricerca sul forum con scritto "archetto filo a caldo" troverai un sacco di info.

Per l'alimentatore io ho avuto molte difficoltà a trovarlo. Gira per i negozi di materiale ELETTRONICO della tua città e ne puoi trovare uno nuovo a 15-25€. Ti serve da circa 300W e con uscite 12v e 24v

Il filo puoi trovarlo
1) in un phon rotto
2) da un riparatore di stufe
3) su ebay (cerca filo nichel cromo)
__________________
Io sono il mod brutto.
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 07, 17:59   #4 (permalink)  Top
mau
User
 
L'avatar di mau
 
Data registr.: 30-05-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 1.404
Ciao Raf,
...'ndo le hai messe le batterie??
(te lo chiedo perche' ho finito le ali - che sono venute uno spettacolo n.d.M.- del Mig 3 ed ero tentato di svuotare con l'archetto l'interno del monoblocco della fuso, attaccare al suo esterno due fianchetti di depron da 6mm, cartare il tutto e rendere cosi' la fuso piu' simile all'originale potendo posizionare batteria, ricevente e regolatore all' interno. Oppure farlo profile con i pozzetti per le batterie e componentistica varia. Cosi' .....mi piace poco ma e' piu' semplice da fare e l'elettronica e' piu' arieggiata e pronta ai combattimenti ....della torrida estate.
In soldoni ....come lo fo'??)
Complimenti per il japponesino verde. ....peccato che sara' al piu' presto segato in due da un Sovietico bianco e rosso
Ciaooo
mau non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 07, 18:56   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Bowen
 
Data registr.: 31-10-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 1.027
Immagini: 10
Invia un messaggio via MSN a Bowen
Citazione:
Originalmente inviato da mau
Ciao Raf,
...'ndo le hai messe le batterie??
(te lo chiedo perche' ho finito le ali - che sono venute uno spettacolo n.d.M.- del Mig 3 ed ero tentato di svuotare con l'archetto l'interno del monoblocco della fuso, attaccare al suo esterno due fianchetti di depron da 6mm, cartare il tutto e rendere cosi' la fuso piu' simile all'originale potendo posizionare batteria, ricevente e regolatore all' interno. Oppure farlo profile con i pozzetti per le batterie e componentistica varia. Cosi' .....mi piace poco ma e' piu' semplice da fare e l'elettronica e' piu' arieggiata e pronta ai combattimenti ....della torrida estate.
In soldoni ....come lo fo'??)
Complimenti per il japponesino verde. ....peccato che sara' al piu' presto segato in due da un Sovietico bianco e rosso
Ciaooo
....SSASSINII!!!!
__________________
Bowen il Bianco
Sponsor Ufficiale di Bowen
Bowen non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 07, 19:12   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
Citazione:
Originalmente inviato da mau
Ciao Raf,
...'ndo le hai messe le batterie??
(te lo chiedo perche' ho finito le ali - che sono venute uno spettacolo n.d.M.- del Mig 3 ed ero tentato di svuotare con l'archetto l'interno del monoblocco della fuso, attaccare al suo esterno due fianchetti di depron da 6mm, cartare il tutto e rendere cosi' la fuso piu' simile all'originale potendo posizionare batteria, ricevente e regolatore all' interno. Oppure farlo profile con i pozzetti per le batterie e componentistica varia. Cosi' .....mi piace poco ma e' piu' semplice da fare e l'elettronica e' piu' arieggiata e pronta ai combattimenti ....della torrida estate.
In soldoni ....come lo fo'??)
Complimenti per il japponesino verde. ....peccato che sara' al piu' presto segato in due da un Sovietico bianco e rosso
Ciaooo
Una volta tagliata la fuso dal blocco di polistirene da 4cm, l'ho sfinata fino a 2cm in coda. La rastremazione parte subito dopo la cappottina. L'ho fatta semplicemente mettendo delle "dime" parallele.

Ottenuta la fusoliera, l'ho rimessa sotto la sega a nastro e gli ho tolto tutta la parte interna... in pratica ho lasciato solo una "sagoma" di fusoliera, di 1 cm di polistirene. Quindi ho incollato le due fiancate in depron da 3mm.

A quel punto ho cartwggiato un pò per stondarla e poi rivestita in carta velina.


Non usare il depron da 6mm, ma usa quello da 3. Con quello da 6 viene troppo "grossa" e pesante. Vedrai che anche con il depron da 3 avrà una rigidità torsionale incredibile.

Inoltre la parte interna tagliala con la sega a nastro o con un cutter.. con l'archetto ci perdi più tempo e devi farti delle dime....

Apputo.. tutta l'elettronica, comprese le batterie, sono all'interno. A me le fusoliere con tutte "le interiora" in mostra, non piacciono proprio. E' vero che sono meno arieggiate, ma ho fatto due buchi/pannelli in corrispondenza del motore e uno sotto la fuso subito dopo le ali. in modo che l'aria possa circolare all'interno.

Mi dispiace per te ma penso che non arriverà al prossimo incontro... il piano di quota storto + il timone piccolo secondo me domani lo spatascieranno a terra dopo 5mt.
__________________
Io sono il mod brutto.
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 07, 22:45   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di centorame
 
Data registr.: 29-01-2005
Residenza: Atri( Teramo)
Messaggi: 1.712
Invia un messaggio via MSN a centorame
Citazione:
Originalmente inviato da rafpigna
Una volta tagliata la fuso dal blocco di polistirene da 4cm, l'ho sfinata fino a 2cm in coda. La rastremazione parte subito dopo la cappottina. L'ho fatta semplicemente mettendo delle "dime" parallele.

Ottenuta la fusoliera, l'ho rimessa sotto la sega a nastro e gli ho tolto tutta la parte interna... in pratica ho lasciato solo una "sagoma" di fusoliera, di 1 cm di polistirene. Quindi ho incollato le due fiancate in depron da 3mm.

A quel punto ho cartwggiato un pò per stondarla e poi rivestita in carta velina.


Non usare il depron da 6mm, ma usa quello da 3. Con quello da 6 viene troppo "grossa" e pesante. Vedrai che anche con il depron da 3 avrà una rigidità torsionale incredibile.

Inoltre la parte interna tagliala con la sega a nastro o con un cutter.. con l'archetto ci perdi più tempo e devi farti delle dime....

Apputo.. tutta l'elettronica, comprese le batterie, sono all'interno. A me le fusoliere con tutte "le interiora" in mostra, non piacciono proprio. E' vero che sono meno arieggiate, ma ho fatto due buchi/pannelli in corrispondenza del motore e uno sotto la fuso subito dopo le ali. in modo che l'aria possa circolare all'interno.

Mi dispiace per te ma penso che non arriverà al prossimo incontro... il piano di quota storto + il timone piccolo secondo me domani lo spatascieranno a terra dopo 5mt.
Raf, non lo provare domani, il timone è troppo piccolo, io lo ingrandirei un pochino ( 25% circa)
__________________
--------------------------------
visita il nostro squadrone: www.squadronecorvi.it
centorame non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 07, 23:50   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di rafpigna
 
Data registr.: 10-01-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 8.376
Invia un messaggio via MSN a rafpigna
Citazione:
Originalmente inviato da centorame
Raf, non lo provare domani, il timone è troppo piccolo, io lo ingrandirei un pochino ( 25% circa)
ingrandire il timone mi comporterebbe un lungo lavoro per "mantenerne" l'estetica.. scollarlo è una suluzione improponibile... è attaccato in più punti con epoxy...

a sto punto lo collaudo.. se non va e si sfascia, pazienza.. lo rifaccio... cercando stavolta di montare anche l'elevatore diritto
__________________
Io sono il mod brutto.
rafpigna non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 07, 08:14   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MikyFly
 
Data registr.: 04-03-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 1.467
Allora come è andata??
__________________
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché!"
A.Einstein
MikyFly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 aprile 07, 11:02   #10 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Peppe46
 
Data registr.: 03-10-2004
Residenza: Pesaro (PU)
Messaggi: 6.386
Invia un messaggio via Yahoo a Peppe46
Citazione:
Originalmente inviato da rafpigna
Ecco l'ultima creazione

Fusoliera in sandwich estruso da 4cm rastremato a 2cm in coda (la rastremazione parte dopo la cappottina)+ guanche di depron da 3mm, ricoperta con velina e vinavil diluito.
Ala in estruso, profilo Naca 2412, a.a. 80cm (compresi terminali alari).
Longherone realizzato con rowing di carbonio. Ricoperta con velina e vinavil diluito.
Alettoni in balsa.
Due nanoservi alari al posto dell'antiestetico e problematico servo centrale che ti costringe a sventrare la fusoliera...

Piani di coda in depron da 6mm, ottenuti incollando con colla spray due fogli da 3mm a vene incrociate: sono più resistenti e permettono facilmente l'installazione delle cerniere.

Verniciatura (si lo so, fa schifo ) realizzata con acrilica ad acqua data ad aerografo (la mimetica verde è data a pennello)

Decals stampate su carta adesiva bianca e "fissate" con lacca per capelli.

Motore brushless da 1020kv da 57gr - Regolatore 20A - Lipo da 1300Mah 3s1p

Peso totale in odv: 409g

Il motore consuma 10A con una 7x5
Proverò a metterci una 8x4

Mi sono accorto solo ora di aver incollato lo stabilizzatore orizzontale un pò storto speriamo basti qualche tacca di trim di alettoni per compensare.

Ho qualche perplessità riguardo allo stabilizzatore verticale... lo vedo piccolino speriamo non mi si avviti dopo il lancio.... ho seguito le scale dell'aereo originale senza modificarlo.. eventualmente se si distrugge, lo rifaccio più grosso.

Collaudo previsto per domenica... vi terrò informato
Optimus Raf!
Il timone cmq, è very piccoletto!
Se voli così, tieni il CG magari un pochetto + avanti.
Peppe46 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
2a Gara Combat Profile Open 2007 rafpigna Categoria Rc-Combat 156 14 giugno 07 08:00
Decisione data nuova gara Combat Profile "open" rafpigna Categoria Rc-Combat 7 01 maggio 07 20:32
gare combat profile open roma marcellofanelli Incontri Modellistici 21 03 aprile 07 18:44
6" prova combat( ww2, ww1 profile 400) 1 ottobre a teramo centorame Categoria Rc-Combat 11 06 ottobre 06 09:33
Gara Combat Profile Open marcellofanelli Categoria Rc-Combat 15 06 settembre 06 12:18



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 01:37.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002