Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Categoria F3K


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 novembre 10, 13:43   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-02-2010
Residenza: Cassinetta di Lugagnano
Messaggi: 29
quota del lancio e tempo in aria f3k "still air"

Ciao a tutti. Circa un anno fa, ho preso una f3k da un amico che l'ha fatto lui. La uso sempre (come un bambino che non si stanca mai) quando non ho tempo per fare volare la f3j o andare in montagna per volare in pendio. La F3K è bellisima usare durante il pranzo lavorativo. Ho appena ordinato una Stobel V3, che mi sembra è un ottimo modello (nonostante che mi moglie non è d'accordo che costa cosi' tanto)

Ho letto che alcuni riescono a lanciare i bei modelli 60 + metri. Per quanto tempo riescono a volare se non c'è vento o le termiche? Poi... una persona che lancia bene, ma non eccezionale..... quota del lancio e tempo in aria?
AdamUSA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 10, 14:31   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di blinking
 
Data registr.: 31-03-2005
Residenza: Torino
Messaggi: 6.162
Citazione:
Originalmente inviato da AdamUSA Visualizza messaggio
Ciao a tutti. Circa un anno fa, ho preso una f3k da un amico che l'ha fatto lui. La uso sempre (come un bambino che non si stanca mai) quando non ho tempo per fare volare la f3j o andare in montagna per volare in pendio. La F3K è bellisima usare durante il pranzo lavorativo. Ho appena ordinato una Stobel V3, che mi sembra è un ottimo modello (nonostante che mi moglie non è d'accordo che costa cosi' tanto)

Ho letto che alcuni riescono a lanciare i bei modelli 60 + metri. Per quanto tempo riescono a volare se non c'è vento o le termiche? Poi... una persona che lancia bene, ma non eccezionale..... quota del lancio e tempo in aria?
il rateo di discesa di un buon modello settato bene è nell'ordine di 0,4 m/s.
qualcuno dice anche meno ma aspetto di vederlo, il problema è che l'aria non è mai veramente ferma.
0.5m/s è un valore più comune.

oggi, con modelli di ultima generazione, l'altezza di lancio media è poco inferiore a 50m, +/-10m a seconda della tecnica di lancio e della potenza che ci si mette.
togli 5m di quota per modelli di 2-4 anni fa e 10m per modelli di 5-7 anni fa.

da 50m a 0.4m/s fai 2'05'' di volo, 1'40'' se plani a 0.5m/s
__________________
quota, velocità, idee: averne sempre almeno due
blinking non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 10, 15:09   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-02-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 3.292
Citazione:
Originalmente inviato da blinking Visualizza messaggio
il rateo di discesa di un buon modello settato bene è nell'ordine di 0,4 m/s.
qualcuno dice anche meno ma aspetto di vederlo, il problema è che l'aria non è mai veramente ferma.
0.5m/s è un valore più comune.

oggi, con modelli di ultima generazione, l'altezza di lancio media è poco inferiore a 50m, +/-10m a seconda della tecnica di lancio e della potenza che ci si mette.
togli 5m di quota per modelli di 2-4 anni fa e 10m per modelli di 5-7 anni fa.

da 50m a 0.4m/s fai 2'05'' di volo, 1'40'' se plani a 0.5m/s
Nell'insieme, concordo con quello che dici.... da "pignolo" sostituirei la parola "potenza" con "velocita' di rotazione" altrimenti sembra necessario essere dei super dotati.
Saggie parole sul fatto che l'aria non e' MAI ferma e quindi il tempo di volo e' variabile da lancio a lancio.
Aggiungerei il fatto che il modello debba essere settato in modo che la sua "reattivita" non sia superiore agli "occhi del pilota".... ma questo e' un'altro discorso un po piu' lungo....

Sergio
__________________
Air reading is "everything" .... especially when the conditions are very challenging.(J.Wurts)
Sergio_Pers non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 10, 15:40   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di blinking
 
Data registr.: 31-03-2005
Residenza: Torino
Messaggi: 6.162
Citazione:
Originalmente inviato da Sergio_Pers Visualizza messaggio
Nell'insieme, concordo con quello che dici.... da "pignolo" sostituirei la parola "potenza" con "velocita' di rotazione" altrimenti sembra necessario essere dei super dotati.
però se moltiplichi la resistenza aerodinamica del modello per il braccio di leva ottieni proprio una coppia, che moltiplicata per velocità angolare diventa potenza.

quello che immagino vuoi dire è che la potenza che riusciamo a sviluppare è di fatto limitata da forza e velocità di rotazione, per cui una gran forza ma applicata lentamente produce risultati inferiori ad una forza media ma applicata velocemente. Un oggetto di 300g non oppone una forte inerzia all'accelerazione nè una gran resistenza aerodinamica, per cui la forza richiesta è tutto sommato poca, occorre lavorare sulla velocità a cui si riesce a portare il modello.

io ho notato un calo di prestazioni nel mio lancio da quando ho smesso di giocare a pallavolo
__________________
quota, velocità, idee: averne sempre almeno due
blinking non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 10, 15:53   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-02-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 3.292
Citazione:
Originalmente inviato da blinking Visualizza messaggio
però se moltiplichi la resistenza aerodinamica del modello per il braccio di leva ottieni proprio una coppia, che moltiplicata per velocità angolare diventa potenza.

quello che immagino vuoi dire è che la potenza che riusciamo a sviluppare è di fatto limitata da forza e velocità di rotazione, per cui una gran forza ma applicata lentamente produce risultati inferiori ad una forza media ma applicata velocemente. Un oggetto di 300g non oppone una forte inerzia all'accelerazione nè una gran resistenza aerodinamica, per cui la forza richiesta è tutto sommato poca, occorre lavorare sulla velocità a cui si riesce a portare il modello.

io ho notato un calo di prestazioni nel mio lancio da quando ho smesso di giocare a pallavolo
Immagini benissimo ( torna a giocare a pallavolo ).
E' la stessa regola anche per i giroscopi..basso peso ed alta velocita'.
Tutti a scuola da Carla Fracci o sul campo di atletica a lanciare a disco..
Salvo avere caviglie fragili, menisco malandato, colonna vertebrale a doppia S (come me)... ma questo indica l'eta' e la necessita' di guardare "altrove"..

Sergio
__________________
Air reading is "everything" .... especially when the conditions are very challenging.(J.Wurts)
Sergio_Pers non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 10, 17:14   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giammi77
 
Data registr.: 04-07-2007
Residenza: MAGENTA (MI)
Messaggi: 1.213
re

Citazione:
Originalmente inviato da blinking Visualizza messaggio
però se moltiplichi la resistenza aerodinamica del modello per il braccio di leva ottieni proprio una coppia, che moltiplicata per velocità angolare diventa potenza.

quello che immagino vuoi dire è che la potenza che riusciamo a sviluppare è di fatto limitata da forza e velocità di rotazione, per cui una gran forza ma applicata lentamente produce risultati inferiori ad una forza media ma applicata velocemente. Un oggetto di 300g non oppone una forte inerzia all'accelerazione nè una gran resistenza aerodinamica, per cui la forza richiesta è tutto sommato poca, occorre lavorare sulla velocità a cui si riesce a portare il modello.

io ho notato un calo di prestazioni nel mio lancio da quando ho smesso di giocare a pallavolo
Io non credo sia la palla a volo ma era già da un po' che non ci volavi o sbaglio ?
ho riscontrato lo stesso problema .. dopo un po' che non lanci, lanci più basso ...
ciao Gian
giammi77 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 10, 17:34   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di blinking
 
Data registr.: 31-03-2005
Residenza: Torino
Messaggi: 6.162
Citazione:
Originalmente inviato da giammi77 Visualizza messaggio
Io non credo sia la palla a volo ma era già da un po' che non ci volavi o sbaglio ?
ho riscontrato lo stesso problema .. dopo un po' che non lanci, lanci più basso ...
ciao Gian
non mi riferivo solo all'ultima gara ma ad una tendenza che vedo da tempo.

certo potrei sostituire la pallavolo con allenamenti specifici di f3k, se solo ne avessi abbastanza voglia
vedremo per la prossima stagione...

dico che se uno è "in forma" (anche senza fare esercizi specifici) la quota di lancio ne guadagna, ma questa è un ovvietà.
__________________
quota, velocità, idee: averne sempre almeno due
blinking non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 10, 18:15   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-02-2010
Residenza: Cassinetta di Lugagnano
Messaggi: 29
Citazione:
Originalmente inviato da blinking Visualizza messaggio
il rateo di discesa di un buon modello settato bene è nell'ordine di 0,4 m/s.
qualcuno dice anche meno ma aspetto di vederlo, il problema è che l'aria non è mai veramente ferma.
0.5m/s è un valore più comune.

oggi, con modelli di ultima generazione, l'altezza di lancio media è poco inferiore a 50m, +/-10m a seconda della tecnica di lancio e della potenza che ci si mette.
togli 5m di quota per modelli di 2-4 anni fa e 10m per modelli di 5-7 anni fa.

da 50m a 0.4m/s fai 2'05'' di volo, 1'40'' se plani a 0.5m/s
Super interresante! Grazie per le info.
AdamUSA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 novembre 10, 18:18   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giammi77
 
Data registr.: 04-07-2007
Residenza: MAGENTA (MI)
Messaggi: 1.213
re

Citazione:
Originalmente inviato da AdamUSA Visualizza messaggio
Super interresante! Grazie per le info.
Ciao Adam .. passa da mè finito il lavoro ..
così chiacchieriamo un po'
giammi77 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
"""tempo carica???"" team3 Batterie e Caricabatterie 27 07 febbraio 09 19:51
Correzione quota in "hovering" Raptor 50 Castor Elimodellismo in Generale 25 17 ottobre 06 09:58



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:38.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002