Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Batterie e Caricabatterie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 gennaio 08, 23:04   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-01-2006
Messaggi: 83
Batteria da 12V con lipo al posto della classica 12V piombo della macchina

Salve, qualcuno sa darmi delle informazioni su come creare e che batterie usare (lipo, lion, ni-mh, ni-cd) per costruire un'alternativa più leggera alla classica pb da 12V della macchina? Ovviamente dovrebbe avere le stesse caratteristiche ossia 12V e 10Ah per l'avviamento del motorino... non preoccupatevi non la devo usare sulla mia macchina ma su una monoposto... non sapendo a chi chiedere e sapendo che voi aeromodellisti con le batterie avete molta esperienza...
.:LoZar:. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 08, 23:10   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di luca.masali
 
Data registr.: 15-11-2005
Residenza: Cadenabbia - Lago di Como
Messaggi: 16.812
Immagini: 5
Citazione:
Originalmente inviato da .:LoZar:.
Salve, qualcuno sa darmi delle informazioni su come creare e che batterie usare (lipo, lion, ni-mh, ni-cd) per costruire un'alternativa più leggera alla classica pb da 12V della macchina? Ovviamente dovrebbe avere le stesse caratteristiche ossia 12V e 10Ah per l'avviamento del motorino... non preoccupatevi non la devo usare sulla mia macchina ma su una monoposto... non sapendo a chi chiedere e sapendo che voi aeromodellisti con le batterie avete molta esperienza...
Mah, se devono essere solo 10 AH, due bei pacchi da 3 lipo 3300 mAh in parallelo (3s2p) da 20 C dovrebbero bastare e darti un pò di margine, molto risicato. Ma sei sicuro che l'assorbimento nominale del motorino sia uguale all'assorbimento reale? E cos' altro c'è di acceso che assorbe corrente, oltre all'avviamento? Meglio assicurarsene con una bella pinza amperometrica, prima di fare scemenze.

...e poi come la ricarichi una volta in moto?
__________________
www.masali.com
luca.masali non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 gennaio 08, 23:37   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-01-2006
Messaggi: 83
Infatti il problema a cui ho pensato anche io è che quando è in moto dovrei ricaricarla, ma come faccio?
.:LoZar:. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 08, 08:56   #4 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di comet
 
Data registr.: 25-07-2005
Residenza: Livorno
Messaggi: 12.186
Citazione:
Originalmente inviato da .:LoZar:.
Infatti il problema a cui ho pensato anche io è che quando è in moto dovrei ricaricarla, ma come faccio?
A titolo di cronaca posso dirti che sono rimasto in panne al campo di volo con la batteria dell'auto scarica (Golf 1600 Benzina). Non avendo modo di andarmene in altre maniere (ero solo) ho attaccato un pacco 3 celle 6600 20C (due da 3300 in parallelo) la macchina è partita..... le batterie pure
Non hanno retto il picco e le ho dovute buttare (figurati che il cavo si è letteralemente fuso).... in pratica se chiamavo un carro attrezzi me la cavavo con 150€ ... così ne ho buttati circa 180€ .... però ho fatto un test utile per la collettività che comunque consiglio di non ripetere.
Tornando al tuo problema credo che come dice Luca potrebbe andare, il limite è che non puoi ricaricare le batterie direttamente dall'auto in funzione, ma devi aspettare quando hai finito di utilizzarla e attaccare le Lipo ad un caricabatterie specifico (corrente e tensione costante....)
__________________
PERDONA SEMPRE I TUOI NEMICI MA NON DIMENTICARTI MAI CHI SONO (J.F.K.)

....se votare facesse qualche differenza, non ce lo lascerebbero fare..... (M.Twain)
comet non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 08, 19:11   #5 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di merengue
 
Data registr.: 27-05-2004
Messaggi: 6.352
cosidera le a123 da 2300mah, un pacco 4s5p ha circa 13v, 11,5mah e regge scariche da 600 A.
a 76g per cella,il pacco peserebbe circa 1,5kg!
sono molto più tolleranti delle lipo anche per quanto riguarda la ricarica,al punto che potresti benissimo lasciare il circuito di ricarica della batteria al piombo che vai a sostituire,anzi il fatto che non te le caricherebbe al 100% ma ma un pò meno per via dei voltaggi in gioco,le proteggerebbe ulteriormente.dovresti però controllare l'eventuale ripple del circuito..

Ultima modifica di merengue : 18 gennaio 08 alle ore 19:16
merengue non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 gennaio 08, 19:48   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di magicmax87
 
Data registr.: 19-11-2007
Residenza: Guidonia(RM)
Messaggi: 160
Citazione:
Originalmente inviato da comet
A titolo di cronaca posso dirti che sono rimasto in panne al campo di volo con la batteria dell'auto scarica (Golf 1600 Benzina). Non avendo modo di andarmene in altre maniere (ero solo) ho attaccato un pacco 3 celle 6600 20C (due da 3300 in parallelo) la macchina è partita..... le batterie pure
Non hanno retto il picco e le ho dovute buttare (figurati che il cavo si è letteralemente fuso).... in pratica se chiamavo un carro attrezzi me la cavavo con 150€ ... così ne ho buttati circa 180€ .... però ho fatto un test utile per la collettività che comunque consiglio di non ripetere.
Tornando al tuo problema credo che come dice Luca potrebbe andare, il limite è che non puoi ricaricare le batterie direttamente dall'auto in funzione, ma devi aspettare quando hai finito di utilizzarla e attaccare le Lipo ad un caricabatterie specifico (corrente e tensione costante....)


anch'io un paio di volte ho lasciato i fari accesi e la batteria è andata giù........
ma me la sono cavata con un a spintarella............nn ti conveniva spingela e farla ripartire la macchina???di sicuro facevi economia.....
__________________
Persone affidabili con cui ho avuto a che fare: Gregory,cipputi63,catelloc,silver18
magicmax87 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 gennaio 08, 00:09   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-01-2006
Messaggi: 83
Ragazzi grazie a tutti delle info, ora ne parlo con i ragazzi e sento che ne pensano in caso vi chiedo altre cose!
.:LoZar:. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 gennaio 08, 00:11   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-01-2006
Messaggi: 83
Citazione:
Originalmente inviato da comet
A titolo di cronaca posso dirti che sono rimasto in panne al campo di volo con la batteria dell'auto scarica (Golf 1600 Benzina). Non avendo modo di andarmene in altre maniere (ero solo) ho attaccato un pacco 3 celle 6600 20C (due da 3300 in parallelo) la macchina è partita..... le batterie pure
Non hanno retto il picco e le ho dovute buttare (figurati che il cavo si è letteralemente fuso).... in pratica se chiamavo un carro attrezzi me la cavavo con 150€ ... così ne ho buttati circa 180€ .... però ho fatto un test utile per la collettività che comunque consiglio di non ripetere.
Tornando al tuo problema credo che come dice Luca potrebbe andare, il limite è che non puoi ricaricare le batterie direttamente dall'auto in funzione, ma devi aspettare quando hai finito di utilizzarla e attaccare le Lipo ad un caricabatterie specifico (corrente e tensione costante....)
Sei il nostro martire, grazie per esserti immolato a nome di tutti gli aeromodellisti e non solo!
.:LoZar:. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 gennaio 08, 09:18   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-01-2006
Messaggi: 83
Citazione:
Originalmente inviato da merengue
cosidera le a123 da 2300mah, un pacco 4s5p ha circa 13v, 11,5mah e regge scariche da 600 A.
a 76g per cella,il pacco peserebbe circa 1,5kg!
sono molto più tolleranti delle lipo anche per quanto riguarda la ricarica,al punto che potresti benissimo lasciare il circuito di ricarica della batteria al piombo che vai a sostituire,anzi il fatto che non te le caricherebbe al 100% ma ma un pò meno per via dei voltaggi in gioco,le proteggerebbe ulteriormente.dovresti però controllare l'eventuale ripple del circuito..
Ma ti riferisci al ripple dell'alternatore?
.:LoZar:. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 gennaio 08, 14:06   #10 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di merengue
 
Data registr.: 27-05-2004
Messaggi: 6.352
si. Non so se nella tua "macchina" o qualunque cosa essa sia, c'è un'alternatore o cosa e se c'è, come la tensione esce da esso. Eventualmente ci si metterebbe un circuito stabilizzatore, un condensatore o simili, ma non sono espertissimo in materia.. so solo che se c'è del ripple, le batterie non godono granchè.
merengue non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Cosa uso al posto della PICCOBOARD? egicar Circuiti Elettronici 2 24 gennaio 08 21:20
al posto della ventola alfamodel??? viper82 Aeromodellismo Ventole Intubate 17 12 settembre 06 02:47
domanda sul piombo della deriva bribs Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 0 01 luglio 05 09:51
Jr 2610 al posto della Graupner mx 12 brifa Radiocomandi 3 30 giugno 05 22:34



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04:54.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002