Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 08 dicembre 03, 03:40   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tornado65
 
Data registr.: 27-08-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 817
Per chi asserisce che la plastica non si ripara

Ieri pomeriggio, esagerando con un looping, ho schiantato il modello sulla pista... :cry:

Che rabbia!.. :x

Sarebbe bastato un metro o poco più di quota e avrei chiuso il looping a filo di pista!...Peccato sarà per la prossima volta! ...risultato di tutto questo?...Ho strappato il carrello posteriore del mio Tango.

Ora, per chi asserisce che la plastica non si ripara,ho deciso di pubblicare le foto della riparazione, considerando che alcune parti in plastica erano andate distrutte, la riparazione non sembrava possibile (per alcuni)...ma vi assicuro cheho fatto riparazioni più critiche...

Procedimento

1) ho smontato completamente il modello e lo ho sgrassato prima con uno sgrassatore e poi risciaquato abbondantemente con acqua;
2) Cartavetratura con carta abrasiva a grana grossa delle parti che sarebbero andate a contatto con la colla;
3) Spalmatura della colla UHU epoxy 24h nella parte interna della fusoliera;
4) posizionamento della fibra di nilon di tipo spesso nella parte interna;
5) riscaldamento della colla con asciugacapelli, facendo in modo che con il calore, la colla diventata più liquida oenetrasse nella fibra impregnandola;

6) A colla asciutta ho fatto lo stesso procedimento nella parte esterna utilizzando però fibra di nilon più fine;
7) Verniciatura della parte esterna (cosa che debbo ancora effettuare).

Nelle due foto potrete vedere il risultato finale (adesso così rinforzato, potrà atterrare anche con lo Shuttle sulla fusoliera ). Si può anche notare la parte di plastica mancante.

Qualcuno potrà dire..."L'hai riparato ma hai aggiunto un sacco di peso!".

Ebbene, proprio perchè avevo in mente di pubblicare la riparazione, ho pesato la fusoliera prima e dopo la riparazione...Solo 35 grammi in più!

Ciao a tutti!

Ultima modifica di Tornado65 : 08 maggio 07 alle ore 23:59
Tornado65 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 dicembre 03, 09:33   #2 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
E' probabile che tenga e te lo auguro.
La mia esperienza in tali riparazioni mi dice però che prima o poi l'epossidica tenderà a staccarsi.
Avresti dovuto fare alcuni forellini per permettere alla resina di aggrapparsi sulla supercie opposta, a mò di rivetti.
fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 dicembre 03, 13:52   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-12-2003
Messaggi: 10
riparazione....

ciao,
ho letto attentamente, e concordo con fai, ti auguro che tenga,
il rischio è che quella colla con il tempo tenda a cristallizzarsi anche seppur microscopicamente ma lo fara, e tenderà a divenire secca a contatto con la tela....
penso che la riparazione migliore , forse sbaglio, sia quella tipo barche a vela, ovvero tela e resina con colla bicomponente per nautica e VTR, che si ingloba bene sulla "plastica" come dici tu.
aggiungerei che la fasciatura come si vede dalla foto non è fatta a mo di calza, ovvero per i tre lati, orrizzontale, verticale, e obliqua,
concordo ancora con fai, che due piastrine in alluminio rivettate come tocco finale magari messe a X,sarebbero piu convincenti,
nella seconda foto si vede chiara la crepa, il taglio di rottura vecchio e vedendone il verso, ....rinuncerei ad altri 5-10 grammi e metteri una piastra, ...
è solo una mia opinione,
buona giornata
matrix non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 dicembre 03, 14:18   #4 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Vabbè.....comunque non mi preoccuperei troppo...
Ancora qualche looping basso e passa la paura. Definitivamente.
Aloah.
fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 dicembre 03, 16:05   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-11-2003
Residenza: Denver, CO 80203
Messaggi: 84
Invia un messaggio via ICQ a -Theo-
Citazione:
Ancora qualche looping basso e passa la paura. Definitivamente.
Aloah.
Ma dai, questa è proprio cattiva...

Comunque...
Caro Tornado, non me ne volere, non ce l'ho con te; come ho detto più volte il modellismo è pura libertà e questa "libertà" spazia dalla teoria alla pratica più stretta.
Io sono un aeromodellista di "vecchia scuola" e quindi non vedo di buon occhio tutto ciò che pesa oltre 1750 gr, utilizza motori superiori ai 2,5cc e, soprattutto, è composto esclusivamente di materiale plastico.
Ma dato che io non lo vedo bene... ciò non vuol dire che sia sbagliato.
Però... forse anche noi "tradizionalisti" abbiamo le nostre ragioni...
Ho paura, comunque, che qui stiamo intavolando una discussione "dura" che porterà, alla fine, a veri e proprii litigi. Mi auguro proprio di no...
-Theo- non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 dicembre 03, 16:19   #6 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Purtroppo lo scrivere non è come il parlare: mancano le inflessioni, le pause, i sorrisi.....
Non me ne volere.
So, per esperienza, che a volare troppo bassi si rischia. Eccome si rischia.
Ho imparato a mie spese che è meglio volare un pò più altini se si fa acrobazia.
Al contrario di Theo ho avuto esperienze anche con modelli un pochetto più caricati; il mio traguardo di peso sono stati i 6,5 Kg.
Ora, ritornato da alcuni anni ai velegia, ho scoperto a mie spese che nemmeno troppo alti va bene.
Si rischia di perdere di vista il modello......e si è fortunati se si trovano i pezzi!
Vaias con dios, amigos.
fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 dicembre 03, 19:35   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-11-2003
Residenza: Denver, CO 80203
Messaggi: 84
Invia un messaggio via ICQ a -Theo-
Re: Per chi asserisce che la plastica non si ripara

Ti consiglio di fare tre forellini come da foto allegata. Ho paura che quella crepa si prolunghi nonostante i rinforzi. Forando nei tre punti, e poi chiudendoli con i prodotti che sei avvezzo ad utilizzare, eviterai che la crepa si propaghi.
Icone allegate
Per chi asserisce che la plastica non si ripara-rottura.jpg  
-Theo- non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 dicembre 03, 10:47   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di wildshark
 
Data registr.: 16-10-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 741
Per quanto possa essere utile, ti consiglio vivamente di fare quei fori, anzi, mi pare che nella parte superiore, ci sia un'altra crepa che parte da un buco triangolare,... blocca pure quella...
Purtroppo, quel tipo di plastica è fantastica quando è tutta intera, ma facci una tacca e corri sempre dietro alle crepe.
Pensa solo allo scotch, se lo tiri quando è ancora intero resiste qualche kg, ma basta l'invito fatto col dente... e strap !

Antonio
wildshark non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 dicembre 03, 13:25   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tornado65
 
Data registr.: 27-08-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 817
Gente di poca fede!!!!!!

Fai un buco qui...controlla la crepa!!!

Capisco dai vostri interventi, che una riparazione del genere non l'avete mai vista da vicino....

Ho un'altro aereo con una riparazione come questa sul carrello, e malgrado tutto, sono due anni che vola tutti i week end o quasi, senza alcun segno di indebolimento della riparazione o dell'estensione delle crepe.

La cosa importantissima, è quella di verniciare all'esterno la riparazione, al fine di mantenerla al riparo dagli agenti chimici della miscela.

Per la verniciatura personalmente utilizzo sempre la vernice acrilica da carrozziere.
Tornado65 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 dicembre 03, 14:09   #10 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Quello che avevo da sentire...l'ho sentito.
Quello che avevo da dire...l'ho detto!
Asfidanken.
fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
chi ripara o tara i radiocomandi? ferny71 Radiocomandi 4 11 gennaio 08 19:13
Chi ripara le radio futaba? Luca78 Radiocomandi 7 21 febbraio 07 00:14
Tutto si ripara ... anche le dita RuPa Aeromodellismo 1 19 febbraio 07 15:48
Chi ripara i walkera? bellu Elimodellismo Principianti 8 30 ottobre 06 22:37
Qualcuno ripara interfaccia per reflex?? nonno Simulatori 1 15 gennaio 06 14:22



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:10.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002