Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 15 febbraio 07, 16:30   #21 (permalink)  Top
Franco vola più in alto di tutti noi
 
L'avatar di francolvr
 
Data registr.: 15-05-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 3.437
Citazione:
Originalmente inviato da luca.masali
perché è una semplice croce dritta, non ha nessuna delle criticità per le quali si rendono consigliabili servi sdoppiati: lo richiedono specialmentei piani a freccia molto accentuata, i piani tutti mobili, i piani a T e solo quando è necessaria un comando particoalrmente rigido e diretto, e naturalmente quando hanno la funzione di taileroni. Infine, i doppi servi servono se si usano due sepatrate riceventi, sui modelli da manifestazione che per velocità, dimensioni e pesi richiedono un'attenzione particolare alla sicurezza.

Nel caso del modello di cui parliamo, apparentemente un servo basta e avanza, a meno che non ci sia una ragione che mi sfugge e appunto chiedevo lumi a chi lo sta costruendo. Giusto per capire.
Io ho messo tutta l'attenzione che potevo nel leggerti, ma ti giuro che non capisco il senso di quello che dici, riprovo ma non sono certo del risultato visto che sono un poco rinco dalla giornata di lavoro appena trascorsa.
Allora il modello che vedi nel primo post ha i pianetti di coda che NON sono uniti tra loro, e fra di loro c'e' il timone, per cui ripeto ancora che non capisco come intendi usare un solo servo ( se non con il sistema che indico io o altri simili ), e poi quando dici i doppi servi servono quando si usano riceventi separate ! che vuoi dire, stiamo parlando della stessa cosa? credo di no! altrimenti e bene che mi vada a fare un sonnellino perche' sarei proprio arrivato
__________________
... a volte è meglio tacere e sembrare stupidi, che aprire bocca e togliere ogni dubbio !
francolvr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 febbraio 07, 16:43   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di luca.masali
 
Data registr.: 15-11-2005
Residenza: Cadenabbia - Lago di Como
Messaggi: 16.812
Immagini: 5
Citazione:
Originalmente inviato da francolvr
Io ho messo tutta l'attenzione che potevo nel leggerti, ma ti giuro che non capisco il senso di quello che dici, riprovo ma non sono certo del risultato visto che sono un poco rinco dalla giornata di lavoro appena trascorsa.
Allora il modello che vedi nel primo post ha i pianetti di coda che NON sono uniti tra loro, e fra di loro c'e' il timone, per cui ripeto ancora che non capisco come intendi usare un solo servo ( se non con il sistema che indico io o altri simili ), e poi quando dici i doppi servi servono quando si usano riceventi separate ! che vuoi dire, stiamo parlando della stessa cosa? credo di no! altrimenti e bene che mi vada a fare un sonnellino perche' sarei proprio arrivato
vedrò di spiegarmi meglio

Allora, oltre ai casi citati prima (frecce, T e quant'altro), i doppi servi sul profondità si usano *ANCHE* quando le riceventi sono due. Il principio è: una ricevente controlla l'alettone sinistro e il profondità destro, l'altra al contrario e se una si inchioda l'altra continua a funzionare e in qualche modo si atterra senza ammazzare nessuno (sperém). ma è un caso che riguarda i jet a kerosene, i modelli oltre i 20 kg e altro di cui al momento nulla ci frega.

Torniamo a noi: come nella stragrande maggioranza degli aerei anni '30, nel Gee Bee il direzionale taglia la linea dove passano i piani di coda. Da che mondo è mondo, prima che uscissero le radio computerizzate che permettono giochetti del tipo due servi per ogni piano di coda, i modellisti hanno unito tra loro le due parti mobili del timone di profondità con un bel tondino di acciaio armonico piegato a U, così se uno si muove si muove pure l'altro. E dove il tondino taglia il timone, praticano la classicissima incisione a forma di ventaglio che consente al direzionale di non interferire con i piani di coda. Praticamente invisibile, molto meno fuori scala che un orrido scatolotto del servo appiccicato al sedere.

tutto qui.

Semplice, pulito e affidabile.
luca.masali non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 febbraio 07, 16:47   #23 (permalink)  Top
Franco vola più in alto di tutti noi
 
L'avatar di francolvr
 
Data registr.: 15-05-2003
Residenza: Roma
Messaggi: 3.437
se lo dici tu ...

p.s.
ora e' chiaro, grazie.!

pp.ss.
cmq lo scatolotto sul sedere con il mio modo non lo metto

ppp.sss.
permettimi di dire pero' che non sempre il tondino ad U puo' essere montato efficacemente, devi avere materiale dove far presa e forza, nel mio caso il la struttura e' centinata e la zona che potrebbe essere interessata non e' sufficente per questo tipo di montaggio, se posso faccio una foto in trasparenza per mostrare con piu' chiarezza cio' che dico.


ciaoooo
__________________
... a volte è meglio tacere e sembrare stupidi, che aprire bocca e togliere ogni dubbio !

Ultima modifica di francolvr : 15 febbraio 07 alle ore 16:52
francolvr non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 febbraio 07, 17:46   #24 (permalink)  Top
simone76
Guest
 
Messaggi: n/a
catalogo Eurokit http://www.eurokitlucca.it/Old_Site/..._Accessori.pdf

pag.10 articolo ACC/19185/000


il sistema l'ho usato sul laser200 Sebino, flutter pianetti al collaudo = modello incidentato, modello riparato, messa U acciaio per i pianetti, modello ricollaudato positivamente, modello venduto, motore nel cassetto per molti anni, motore venduto un paio di settimane fa.

questa la mia esperienza.

  Rispondi citando
Vecchio 15 febbraio 07, 18:11   #25 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Boh, si...va bene tutto..........ma per oltre un decennio sugli F3A ho usato con piena soddisfazione il pusch pull pure sui pianetti sdoppiati.

Molto semplice e di facile regolazione..........a mio parere.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 febbraio 07, 18:21   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ste41
 
Data registr.: 27-04-2006
Residenza: Zanica (Bg)
Messaggi: 3.584
Citazione:
Originalmente inviato da CantZ506
Scusate l'ignoranza, ma un sistema così non andava bene?
Il sistema che proponi tu è:
Semplice
Affidabile
Preciso
Con la possibilità di fare tutte le regolazioni possibili e immaginabili, quindi (sopratutto per il punto 1) non va bene
__________________
Citazione:
Originalmente inviato da un mod Visualizza messaggio
Dire di essere in male fade equivale a minaccia...
Ste41 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 febbraio 07, 18:28   #27 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di CantZ506
 
Data registr.: 10-04-2004
Residenza: Brescia
Messaggi: 9.730
Citazione:
Originalmente inviato da Ste41
Il sistema che proponi tu è:
Semplice
Affidabile
Preciso
Con la possibilità di fare tutte le regolazioni possibili e immaginabili, quindi (sopratutto per il punto 1) non va bene
Grazie. Allora vedrò di complicarlo un po'.
__________________
Ciao, Piero.

URL="www.educaunranocchio.org"]www.educaunranocchio.org[/URL]
[/SIZE]onlus per il recupero di ranocchi cafoni cerca volontari da inserire nel proprio organico[/CENTER]
CantZ506 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 febbraio 07, 19:00   #28 (permalink)  Top
simone76
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602
Boh, si...va bene tutto..........ma per oltre un decennio sugli F3A ho usato con piena soddisfazione il pusch pull pure sui pianetti sdoppiati.

Molto semplice e di facile regolazione..........a mio parere.

su un F3A che mi è stato regalato c'era il pull pull sull'elevatore sdoppiato, un capo andava ad un pianetto, l'altro capo all'altro pianetto. I semielevatori erano collegati dalla solita staffa ad U in acciaio. Un vero sistema di *****. Tendendo i cavi, si svergolavano i pianetti.


Sulla riproduzione del sopwithpup invece ho utilizzato i pull pull indipendenti sui due semielevatori, gran bel lavoretto, preciso, pulito ed esteticamente molto valido.

  Rispondi citando
Vecchio 15 febbraio 07, 20:43   #29 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Citazione:
Originalmente inviato da simone76
su un F3A che mi è stato regalato c'era il pull pull sull'elevatore sdoppiato, un capo andava ad un pianetto, l'altro capo all'altro pianetto. I semielevatori erano collegati dalla solita staffa ad U in acciaio. Un vero sistema di *****. Tendendo i cavi, si svergolavano i pianetti.


Sulla riproduzione del sopwithpup invece ho utilizzato i pull pull indipendenti sui due semielevatori, gran bel lavoretto, preciso, pulito ed esteticamente molto valido.

Io usavo due cavi per pianetto non uno solo.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 febbraio 07, 20:54   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di alexpel69
 
Data registr.: 07-11-2004
Residenza: Lago di Garda
Messaggi: 670
A parte che ti è scappata un "h"...
dipende tutto da che motore ci metti....se guardi le istruzioni del GeeBeeY vedrai che ci puoi mettere da un 1204T ad un motore a benzina....
Poi nel caso specifico io avevo provato il modello senza capotta motore e senza modanature dei carrelli.
Alessandro

CUT
ho l'aereo e' progettato di cani (cosa probabile nel caso del tuo)o se gli mettono gli alloggi in fusoliera in coda tutto deve centrare + o meno con i pesi...[/quote]
alexpel69 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Problema: mi si son bruciati due servi di coda.. stravanato Elimodellismo Motore Elettrico 14 14 gennaio 08 17:18
SERVI DIGITALI Coda TREX V2 450 roberto_1974 Elimodellismo Motore Elettrico 4 23 luglio 07 13:34
butto il t rex,basta sta coda del azz! raffamarcod Elimodellismo in Generale 46 04 febbraio 07 15:23
Servi hs55 e in coda??? (Consiglio) GRTSAVA Elimodellismo Principianti 6 11 agosto 06 12:52
Basta EasyStar!!!! e basta "Basta Multiplex"!!!! batman Aeromodellismo Principianti 8 18 gennaio 06 08:34



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 21:32.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002